Editore UNIVERSITALIA - Ultime novità

UNIVERSITALIA

Il dialogo continua. Note a margine su eteroglossia e traduzione

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2019

pagine: 124

La raccolta qui presentata nasce con l'intento di mostrare alcuni tra i primi frutti del nostro lavoro di ricerca che si snoda, in un arco temporale che va dal XXVI al XXXI ciclo, nel contesto del corso di dottorato in Studi Comparati (ind. Slavistica) dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata".
16,00

Prevenzione e riatletizzazione del calciatore infortunato. Aspetti teorici e pratici

di Guglielmo Pillitteri

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2019

pagine: 468

Sono numerosi i fattori e i campi di intervento che riguardano l'affascinante mondo dell'allenamento. Allenamento deriva da lena e tra le definizioni etimologiche ritroviamo: facoltà di durare nella fatica; far fare esercizio per acquistare forza. Tanti studiosi si sono occupati di definire l'allenamento. Carlo Vittori lo definisce come "un processo pedagogico educativo continuo, che si concretizza nell'organizzazione dell'esercizio fisico ripetuto in qualità, quantità e intensità, tale da produrre carichi progressivamente crescenti che stimolano i processi fisiologici di super-compensazione dell'organismo e favoriscono l'aumento delle capacità fisiche, psichiche, tecniche e tattiche dell'atleta, al fine di esaltarne e consolidarne il rendimento in gara".
27,00
12,00

Turismo, ambiente e sviluppo locale. Uno sguardo sociologico

di Paolo Giuntarelli

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2018

pagine: 304

Fecondo incontro di riflessione tra la sociologia dell'ambiente e del territorio e la geografia umana, lo spazio locale continua ad alimentare, da entrambe le prospettive disciplinari, una continuità di interessi di ricerca in grado di produrre significativi avanzamenti di conoscenza e non secondari momenti di applicazione rivolti allo sviluppo territoriale.
18,00

Dalla musica al cervello

di Donatella Caramia

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2017

pagine: 56

10,00

Regia, regia. Fai di un buon film un film miglior

di Fernanda Moneta

Libro: Libro in brossura

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2017

pagine: 230

"Il metodo su cui si basa questo libro è stato messo a punto in anni e anni dedicati alla didattica ed è in continua evoluzione anche grazie al feedback delle migliaia di miei allievi, tra cui alcuni Premi Oscar. Oggi, posso permettermi di dire che sono in grado di trasmettere velocemente ed efficacemente tecniche professionali e trucchi del mestiere originali e/o potenziati rispetto a quelli usuali, utili per realizzare un audiovisivo dalla A alla Z. La mia filosofia è: minimo rischio, massimo risultato. Le tecniche di cui parlo in questo libro, in particolare, non sono a disposizione di tutti, così semplicemente, tutte assieme. Questo manuale è un investimento sulla creatività, un libro che dovrebbero leggere soprattutto quelli che credono di sapere già tutto".
14,75

La memoria scomoda della guerra. Le marocchinate

di Stefania Catallo

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2017

pagine: 98

Vittime, destinate all'oblio oppure ribelli, sopravvissute condannate al silenzio o resistenti e fiere, sono questi i profili delle "marocchinate" raccolti da Stefania Catallo in brevi e dense interviste che costituiscono il cuore di questo libro. Il vissuto di alcune delle tante donne che subirono le violenze da parte dei goumiers, al seguito del V corpo d'armata francese del Generale Alphonse Juin nel maggio del 1944 in Ciociaria, emerge prepotente in tutta la sua drammatica verità. Il tutto a mostrare come ancora oggi il dolore di quegli accadimenti sia ben persistente nella mente e nelle anime nonostante lo scorrere del tempo e la "ragion di stato". Sul dramma delle "marocchinate" sopravvissute ad una tragedia che ebbe proporzioni immense, si pensa infatti che furono 20.000 le donne violentate dai goumiers soltanto nel basso Lazio, calo' un velo di oscurità già all'indomani della fine del secondo conflitto mondiale. Un velo spesso che nemmeno l'intervento della deputata Maria Maddalena Rossi, i cui atti parlamentari rappresentano sono posti a mo' di conclusione nelle ultime pagine di questo testo, riuscì a squarciare.
10,00

Spionaggio e controspionaggio servizi segreti ed intelligence. Prontuario per principianti, politici, militari e cittadini italiani

di Agente segreto Luther Blissett

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2016

pagine: 78

Cosa sono i servizi segreti, l'intelligence, lo spionaggio ed il suo contraltare, il controspionaggio? A cosa servono? Se ne può fare a meno? Come funzionano i moderni servizi segreti e come operano i loro agenti? Il presente lavoro vuole essere un'introduzione, un'iniziazione, ad un mondo, quello dei servizi segreti e degli agenti segreti, molto oscuro, poco conosciuto e spesso criticato. Vogliamo gettarvi un po' di luce introducendo il lettore nei suoi meccanismi, così da far cadere quel velo di ignoranza che copre una delle attività umane più antiche, essenziali, e meno conosciute della storia umana.
10,00

La lingua tedesca. Aspetti linguistici tra contrastività e interculturalità. Ediz. italiana e tedesca

di Martina Nied Curcio

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2016

pagine: 346

Questo libro offre una descrizione linguistica del tedesco, lingua in continua evoluzione e in contatto con altre lingue. Oltre ad un approccio contrastivo, i fenomeni linguistici vengono collegati alla cultura e alle tradizioni dei parlanti della lingua tedesca. Più di 500 esempi e 400 fotografie illustrano i fenomeni descritti. Punti chiave di questo approccio innovativo alla semantica e alla lessicologia della lingua tedesca sono: La lingua tedesca reale, attuale e policentrica; Il collegamento tra lingua e cultura; La prospettiva contrastiva e la riflessione metalinguistica; Ampliamento del lessico e uso di dizionari.
19,80

La Fuga del bove. Tradizioni rielaborate e passioni autentiche

di Elisa Taddei

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2016

pagine: 198

Questo volume intende esplorare, attraverso un'analisi strutturalista, la produzione artistica di uno dei più interessanti scrittori britannici contemporanei, Kazuo Ishiguro. Giapponese di nascita e inglese di adozione, Ishiguro conserva nei romanzi di esordio un ricordo malinconico del paese di origine che la mente, distorcendolo, trasforma in un luogo immaginario. Tuttavia, anche l'Inghilterra gioca un ruolo altrettanto determinante nel creare i complessi contesti nei quali i protagonisti delle sue storie cercano faticosamente di ricomporre il proprio vissuto attraverso i ricordi. Proprio al paradigma della memoria si riconduce questa indagine del macrotesto narrativo di Ishiguro. La parola chiave è nostalgia, come lo stesso Ishiguro rivela in più di un'intervista, nostalgia più per ciò che poteva essere e non è stato, che per ciò che realmente fu. Ricordare significa anche delineare un'identità che, però, è ben lungi dall'essere monolitica. L'identità dei vari protagonisti è frammentata, scissa e indefinita di qui la necessità di ricomporla con conseguenze spesso sorprendenti.
14,00

Anatomia 1

di Marta Neri

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2015

pagine: 186

12,00

Lezioni di sintassi latina. Guida alla lettura di brani d'autore (con cenni di prosodia e metrica)

di Paolo Marpicati

Libro: Copertina morbida

editore: UNIVERSITALIA

anno edizione: 2015

pagine: 230

Questo libro (definibile un tempo 'dispensa universitaria') si limita a raccogliere e sviluppare il materiale letto, analizzato, commentato nel corso delle lezioni del Modulo A di Letteratura latina nell'a.a. 2014/2015. Il rinvio al testo di sintassi della lingua latina in adozione (A. Traina - T. Bertotti, Sintassi normativa della lingua latina, vol. I, Teoria, Cappelli ed.) rimane imprescindibile, dato il carattere episodico e asistematico delle osservazioni di natura sintattica ispirate dalla lettura della ristrettissima antologia di testi qui selezionati, che costituiscono un semplice pretesto, una raccolta tanto emblematica quanto arbitraria di spunti, stimoli, sollecitazioni per una verifica e uno studio attento, personale, metodico e progressivo della sintassi del nome, del verbo e del periodo. In pratica, questo libro - come qualsiasi esperimento didattico, forse come qualsiasi umana forma di comunicazione - dovrà cercare necessario complemento nella (speriamo non troppo) faticosa, costante collaborazione del discente, del lettore, dell'altro.
25,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.