Editore Verdechiaro - Ultime novità

Verdechiaro

Tantra oro. Energia sessuale e guarigione

di Anna Senatore

Libro: Copertina morbida

editore: Verdechiaro

anno edizione: 2022

pagine: 184

Il Tantra Oro è la via per comprendere come la forza primordiale della sessualità ci permetta di attivare la Mente Cosmica e di riconnetterci alla nostra Essenza. Questo libro svela le cause che hanno represso la conoscenza dell'energia sessuale e porta luce sul potenziale umano connesso all'Amore, alla Sessualità e alla Guarigione, attraverso la storia di un uomo che in Italia ha intrapreso il primo percorso di assistenza sentimentale e sessuale olistico ideato da Anna Senatore. Il lettore che desidera intraprendere un viaggio alla scoperta della formula scientifica e spirituale che connette l'Amore cosmico all'energia kundalini potrà esplorare, fra le pagine di questo libro, la capacità dell'umanità di curare il Corpo attraverso lo Spirito. Con prefazione di Mauro Scardovelli.
18,00

Di terra e di luce

di Enzo Braschi

Libro: Copertina morbida

editore: Verdechiaro

anno edizione: 2022

pagine: 352

All'età di nove anni James vede morire in un tragico incidente l'amica Sarah. Una morte di cui si sente responsabile e il cui ricordo lo inchioda anche ora che è un brillante professore universitario. Finché un giorno, come spinto da una voce interiore, decide di mollare tutto e partire per il South Dakota, determinato a raggiungere il Crazy Horse Memorial, il monumento a Cavallo Pazzo. Arrivato a destinazione, si imbatte in Wanbli Cante, un medicine man lakota. Sotto la guida di Wanbli Cante e attraverso un lungo apprendistato James compirà una vera e propria discesa dentro se stesso e finirà per ritrovare Sarah, anche se non gli sarà facile riconoscerla a prima vista. Ma finirà anche per scoprire molto di più... Enzo Braschi fa ricorso agli ingredienti del classico "road movie" arrivando a fondere numerosi generi: dal thriller psicologico al romanzo d'avventura, dal romanzo di formazione a quello di anticipazione.
22,00

L'Inglesa

di Laura Fabbri

Libro: Copertina morbida

editore: Verdechiaro

anno edizione: 2022

pagine: 192

Una donna silenziosa, l'Inglesa. Diafana e schiva. Arrivata un giorno in un paesino di montagna dell'Appennino tosco-emiliano. Sopra Pistoia. Non si era mai vista, lassù. Una donna come lì non ve ne erano. In un borgo chiuso e duro come un pugno, in cui lei fa nido. Una donna che su quelle montagne trova il suo nascondiglio. Una solitaria che sa camminare in salita con la fatica. Muta, come i montanari. Con lei un cane, una lupa nera. La sua ombra. Un femminile sacro, sapiente. Ancestrale. Quel femminile che non viene più trasmesso da madri, nonne, ave. Eppure esiste, sepolto, nei nostri tessuti, permeati di pratiche antiche e sensualità. Quel sentire che rende l'aria il vento fertile dell'amore. Quel connettersi profondamente con le stagioni, le direzioni, le piante, le orme degli animali selvatici e il loro spirito, che dona senso alle cose. Dalle radici alle stelle. Una storia che sancisce e ricorda il sacro legame antico con la terra e i suoi elementi. Con il cuore e le sue profezie. Per non scordare che gli elementi, sacri, essenziali, sono parti integranti di ognuno di noi. Per non dimenticarsi di vivere ringraziando.
16,00

Nutrirsi meglio. La consapevolezza di perdere peso. Abbandona i sensi di colpa e le privazioni per ritrovare il tuo benessere

di Alessandra Obbili

Libro: Copertina morbida

editore: Verdechiaro

anno edizione: 2022

pagine: 128

Spesso si pensa che basti seguire una qualsiasi dieta ipocalorica per perdere peso e sentirsi in forma, ma quante volte avete provato? Siete riusciti a mantenere i risultati ottenuti? Come nutrizionista ho visto molte persone che, negli anni, nonostante diverse "diete", hanno recuperato più chili rispetto a quelli persi. Spesso dietro i chili di troppo si nascondono anni di difficoltà, di rinunce, di dolori, in cui il cibo è diventato l'unico fedele alleato. Esiste uno stretto rapporto tra cibo, cervello ed emozioni, e questo spesso impedisce di raggiungere i risultati sperati perché si instaurano delle dinamiche emozionali e comportamentali che impediscono il corretto funzionamento metabolico. Il mio "percorso di educazione alimentare consapevole" vi guiderà verso la consapevolezza di come le vostre abitudini alimentari, i vostri atteggiamenti nei confronti del cibo e il rapporto che avete con il vostro corpo possano essere determinanti nel mantenimento dei risultati ottenuti, più di ciò che mangiate. Perdere peso è un atto di grande coraggio e amore per se stessi, seguire alla lettera un piano nutrizionale non è sufficiente. Occorre mettersi in gioco per cambiare definitivamente quei comportamenti che negli anni vi hanno accompagnato. Perdere peso non significa "privazione", ma ritrovare il benessere psicofisico riscoprendo il piacere di mangiare, cambiando il proprio stile di vita in modo naturale e piacevole.
16,00

Siamo passi sul mare. Le sette chiavi per tornare all'unione

di Elisa Munari

Libro: Copertina morbida

editore: Verdechiaro

anno edizione: 2022

pagine: 256

Il ritorno all'Unione è un viaggio verso se stessi, alla ricerca di parti perdute e dimenticate di noi, alla ricerca dell'amore vero, quello che accende gli animi, che unisce i cuori. Siamo tutti figli di un unico grande scopo, quello di riconoscerci e di ritornare all'unione. Ecco che aprire gli occhi, attraverso una nuova visione di se stessi, è la strada per quel cammino di fede e amore che restituisce all'uomo ciò che ha perduto e dimenticato. Questo libro è l'essenza delle Sfere, è ciò che riempie i cuori di speranza e fa intravedere una luce fuori dal tunnel della vita. Le chiavi per riscoprire l'amore sono dentro di noi, in ognuno di noi, e riconoscerle ed agirle ogni giorno porterà nel cuore di ognuno quel riconoscimento nel Divino che tanto ricerchiamo fuori. La saggezza del tempo verrà restituita. È il momento di riconoscere fortemente che siamo Esseri Divini e che lo siamo sempre stati. Dio è in noi, è ciò che siamo. In queste pagine gli Arcangeli apriranno i portali delle Sfere Celesti consegnando le chiavi, guidando il lettore a quella conoscenza di sé che aspetta di essere risvegliata e riconosciuta. Il lettore verrà accompagnato in un viaggio mistico di ascolto, profonda connessione e riconoscimento delle proprie capacità, per riscoprire in sé l'amore vero, l'amore divino che abita nel cuore di ognuno. Siamo tutti in cammino verso un grande oceano d'Amore, siamo passi sul mare.
18,00

L'ultima donna

di Enzo Braschi

Libro: Copertina morbida

editore: Verdechiaro

anno edizione: 2021

pagine: 264

Anno 2051. Boston. Stati Uniti d'America. Il "Nero '32", ovvero il 2032, l'anno del collasso economico degli Stati Uniti e del resto del mondo, aleggia in sottofondo alla storia narrata. Col crollo economico, le metropoli si sono svuotate e le piccole città si sono spaventosamente affollate di masse di disperati. Il clima è quanto di peggio si possa immaginare: temperature in continuo aumento, incendi devastanti, precipitazioni piovose sempre più scarse. Per le strade dilagano gang di ogni genere, violenza, degrado. Robert Richardson ha perso ogni cosa, come tanti altri, e per giunta è stato lasciato da Keiran, una donna tanto affascinante quanto pericolosa, che lo stava trascinando sempre più in basso a causa della sua dipendenza da alcol e droghe di ogni tipo. E continua a essere prigioniero del ricordo lacerante di lei. Fino al giorno in cui non gli viene suggerito di rivolgersi alla Cloud Nine, una delle tante aziende produttrici di sintetiche, sofisticatissime "bambole" in carne e ossa e sangue. Robert non cerca una donna per soddisfare i propri desideri sessuali ma qualcuna che possegga la capacità di elaborare emozioni proprie e sentimenti autentici. La Cloud Nine annovera nella sua produzione una bambola anomala, Niamh, che ovviamente non è stata messa in produzione proprio a causa di quei "difetti" e che farà proprio al caso di Robert. Ma Niamh dovrà fare i conti con Keiran, che inaspettatamente si rifarà avanti per reclamare il suo uomo. Dall'incontro, o meglio, dallo scontro tra la donna e la "bambola", dipenderà il futuro di Robert.
18,00

Iavè. Il delirio segreto di Hitler

di Massimo Citro

Libro: Copertina morbida

editore: Verdechiaro

anno edizione: 2021

pagine: 424

Sullo sfondo di una tormentata Germania esoterica e nazista alla ricerca di se stessa, il giovane Siegfried Bauer, a sua volta alla disperata ricerca della propria identità sessuale, diventa segretario di Rudolf Hess. Ma in realtà è una spia in preda a dubbi esistenziali, coinvolta nelle complesse trame dei Servizi segreti inglesi. "Iavè. Il delirio segreto di Hitler" è un romanzo storico che ritrae intimamente i protagonisti del nazismo e i loro retroscena, intrecciando la fantasia con fatti realmente accaduti, come il misterioso volo di Hess in Gran Bretagna, le deportazioni, l'eugenetica, la guerra. È per realizzare il sogno di uno Stato ebraico in Palestina che certi banchieri e grandi industriali s'impegnano a manovrare Hitler nel suo delirio, portandolo a identificarsi nel dio biblico che perseguita gli ebrei per guidarli alla Terra promessa? In un susseguirsi di colpi di scena, intrighi di spionaggio internazionale e contatti medianici con Elohim, riuscirà Bauer ad accettare se stesso e a sopravvivere al Terzo Reich? Smarrito nel dolore dei suoi amori arsi nell'Olocausto, comprenderà la portata dei segreti custoditi da Hess?
20,00

Il linguaggio della pelle. Il senso del tatto nello sviluppo fisico e comportamentale del bambino

di Ashley Montagu

Libro: Copertina morbida

editore: Verdechiaro

anno edizione: 2021

pagine: 320

La pelle è un organo tra i più sottovalutati, eppure fondamentale: «Un essere umano può trascorrere la vita cieco e sordo o completamente privo dei sensi dell'olfatto e del gusto, ma non può sopravvivere senza le funzioni proprie della pelle» scrive Ashley Montagu, antropologo inglese dei più insigni e rivoluzionari del Novecento. Egli mette al centro del suo interesse la pelle in quanto organo complesso e affascinante, e approfondisce le straordinarie conseguenze che il tatto presenta sullo sviluppo dell'uomo: «Sono la manipolazione, il sollevamento, l'accarezzamento, il vezzeggiamento le cose che vorremmo sottolineare, perché a quanto pare, anche se mancano tante altre cose, queste sono le rassicuranti esperienze fondamentali che il bambino deve provare per sopravvivere abbastanza in salute». Innumerevoli evidenze scientifiche sostengono la tesi che la sensazione del tatto come stimolo è assolutamente necessaria per la sopravvivenza dell'organismo, e che un'adeguata stimolazione tattile è di importanza fondamentale per il sano sviluppo comportamentale dell'individuo, a partire dal momento della sua nascita. «Attraverso il contatto corporeo con la madre, il bambino stabilisce i primi contatti col mondo, e questi lo coinvolgono in una dimensione nuova di esperienza, l'esperienza del mondo degli altri. Questo contatto corporeo con gli altri è fonte prima di benessere, sicurezza, calore e predispone sempre più a esperienze nuove». Il contatto madre-figlio è indispensabile anche per la mamma, che "nasce" contemporaneamente al suo neonato: ha bisogno di sentirlo addosso; ha bisogno di costruire con lui quell'intimità che costituirà la base del loro rapporto; ha bisogno di accoglierlo "in seno alla famiglia", cullandolo sul suo corpo. «Il dondolio rassicura il bambino perché nel ventre materno veniva automaticamente cullato dai movimenti del corpo della madre [...]. Non meno importante, mantiene il senso di relazione: un bambino cullato sa che non è solo». Un bambino cullato, abbracciato, accarezzato, sostenuto, vezzeggiato, manipolato, toccato, massaggiato disporrà di tutto ciò di cui ha bisogno per crescere sano, forte, sereno.
18,00

Franco Battiato. Niente è come sembra. Simbologia nei testi

di Guerrera Guido G.

Libro: Copertina morbida

editore: Verdechiaro

anno edizione: 2021

pagine: 192

L'universo di Franco Battiato è spesso sinonimo di ricerca interiore. La sua lezione è costantemente quella del "niente è come sembra" e spinge a guardare oltre il velame delle apparenze. Tutta la trama compositiva del suo repertorio è intessuta di citazioni evocative di esperienze personali dal cui narrato si indovinano volti e parole di grandi saggi del passato ma anche dei più prossimi al nostro tempo. In controluce si stagliano le figure di Gurdjieff, Mewlana, Guenon, Rajineesh, Cristo, Jodorowsky. Così la visione sincretica della ricerca spirituale di Battiato si riversa in una vera e propria marea di simboli che vanno riconosciuti per essere decifrati e compresi con esattezza. Individuarli e ben interpretarli è la condicio indefettibile per aprire quelle porte che il Maestro fa intravvedere con la forza di ogni parola, di ogni nota musicale. Questo libro invita ad aprire quelle porte, e svela finalmente in modo compiuto e organico il pensiero di Franco Battiato spesso travisato, da molti ritenuto "astruso" e in tempi di gran frastuono come i nostri probabilmente neppure ascoltato con la dovuta attenzione. "Attenzione", parola chiave del pensiero di Gurdjieff, senza la quale entrare in sintonia con il genio di Franco Battiato non sarà mai agevole, né forse possibile. Prefazione del maestro Antonio Ballista.
18,00

Regina. 2 ottobre non si dimentica

di Antonio Velasco Piña

Libro: Copertina morbida

editore: Verdechiaro

anno edizione: 2021

pagine: 464

Capolavoro della letteratura latinoamericana, il libro più importante della storia del Messico. È la storia di Regina, una ragazza che visse vent'anni, il cui compito era portare a termine una missione trascendentale: il risveglio della coscienza del Messico. Ancora bambina, in un viaggio in India viene riconosciuta da un Lama come Dakini - la più importante manifestazione del principio femminile nel Buddhismo tibetano, che trasmette direttamente attraverso l'esperienza di vita e che ha il potere di dominare gli elementi. Dopo rocambolesche avventure in Tibet e in Cina, Regina torna nella sua terra natale per compiere la sua missione, assistita dai Quattro Autentici Messicani, custodi delle tradizioni spirituali dell'antica Mesoamerica. Una storia vera intrisa di magia, tra oriente e occidente, raccontata da un maestro che conobbe Regina, la ospitò e da lei ricevette la sua missione trascendentale: esserne il Testimone. È il libro che permettere di comprendere l'autentica natura della mattanza di Tlatelolco, la piazza di Città del Messico in cui si svolgono gli eventi dell'ultimo capitolo, culminati nel massacro di centinaia di persone falciate dalla tempesta di fuoco delle mitragliatrici degli elicotteri dell'esercito, il 2 ottobre 1968 - evento deliberatamente rimosso dalla memoria dell'ultimo mezzo secolo, al quale questo capolavoro letterario rende giustizia. «Ogni mattina il Lama e la Dakini si addentravano nel bosco; e mentre raccoglievano tutto ciò di utile che la natura offriva - legna, miele, piante e radici commestibili - il Lama ne approfittava per impartire i suoi insegnamenti. Tra i molteplici aspetti di tali insegnamenti ce n'era uno di grande importanza per il Lama: mettere la sua discepola in grado di comunicare con ogni tipo di essere, compresi quelli comunemente considerati inanimati. In realtà la Dakini aveva dimostrato la sua inclinazione a dialogare in particolare con le nuvole, ma ora le si chiedeva di ripetere continuamente quest'esperienza con i tipi di esseri più diversi, dalle formiche ai venti, dagli alberi ai fiumi. A tal fine era necessario che Regina raggiungesse in modo permanente uno stato di coscienza talmente elevato che, superando ogni tipo di attaccamento personale, cominciasse a sentirsi in connessione con tutti gli esseri che esistono nell'Universo.»
23,00

Cerchi erotici

di Guerrera Guido G.

Libro: Copertina morbida

editore: Verdechiaro

anno edizione: 2021

pagine: 96

"Cerchi Erotici" è una breve raccolta di componimenti che esprimono sensazioni, impressioni e stati d'animo esaltati dall'Eros concepito come divinità e simbolo, nei quali viene privilegiata una metrica musicale capace di trasmettere, come accade per i cantori di raga indiani, suggestione emotiva in chi legge. Il tema è l'amore, non quello sdolcinato, consolatorio e dai cieli sereni, piuttosto un Amore assoluto che pretende di essere celebrato sull'altare di una donna che è in sostanza il simbolo stesso della femminilità, come ravvisabile nel miglior Bukowski. Cielo e terra si mescolano contendendosi il primato: ci sono estasi e dannazione, fame di conquista e smarrimento nella perdita, dedizione e desiderio di fuga, senso di appartenenza e improvvisa estraneità. Ci sono tutti i segni di una odissea dell'anima tra esaltazione e cadute, che promettono però approdo felice: il prezzo è conquistare la conoscenza di sé attraverso la sublimazione di un incontro. Il corpo nella sua fisicità impone regole scritte dalla sua stessa natura, però se si trascende questo limite può immaginarsi plausibile l'accesso a grandezze insperate dello spirito. Ma per questo è necessario scarnificarsi, è indispensabile una caduta negli inferi della propria coscienza. E allora nulla sarà vano e si scoprirà che non importano più né nomi, né colore degli occhi e neppure il ricordo di belle forme, forse solo immaginarie, perché tutto sarà dimenticato nell'oblio capace di donare la percezione rigenerante dell'Amore assoluto rappresentato da Lei. Con prefazione di Simona Viciani (traduttrice ufficiale italiana di Charles Bukowski).
12,50

Approccio naturale integrato PNEI alle malattie autoimmuni

Libro: Copertina morbida

editore: Verdechiaro

anno edizione: 2020

pagine: 112

In tutto il mondo occidentale la frequenza delle malattie autoimmuni è in continuo aumento. Il trattamento convenzionale è focalizzato sulla soppressione della risposta immunitaria, ma poco viene spiegato al paziente riguardo al come evitare gli elementi scatenanti che provocano la patologia. Lo scopo del presente lavoro è quello di fornire un'integrazione terapeutica naturale, con comprovate evidenze scientifiche, basate sull'inibizione della risposta infiammatoria citochinica tipica delle varie patologie autoimmuni. Le scoperte della PNEI hanno consentito di interpretare in modo nuovo proprio lo stesso sistema immunitario, dimostrando che la sua funzione non è solo quella di difesa contro agenti patogeni, bensì di regolazione di tutti i sistemi biologici, attraverso la produzione di proteine, dette citochine, provviste di attività metabolica, endocrina, neuromodulante ed immunomodulante. In una visione più ampia, la futura fitoterapia e in generale le medicine complementari dovrebbero essere rivolte innanzitutto a modulare le relazioni neuro-immunitarie, e le varie piante venire studiate per i loro effetti sul sistema PNEI.
20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.