Editore VERSANTE SUD - Ultime novità | P. 3

VERSANTE SUD

Scialpinismo tra Lombardia e Grigioni. 110 itinerari scelti tra Lario, Valtellina, Engadina e Canton Grigioni

di Giorgio Valè

Libro: Copertina morbida

editore: VERSANTE SUD

anno edizione: 2018

pagine: 440

In questa seconda edizione sono stati aggiunti 19 itinerari e migliorate/integrate alcune delle gite già presenti sulla guida. È stata inoltre migliorata l'impostazione delle pagine e rinnovate completamente le mappe.
32,00

Camòs

di Lorenzo Tassi

Libro

editore: VERSANTE SUD

anno edizione: 2017

pagine: 158

Bruno Tassi, per tutti "Camós" (camoscio), ha rappresentato a livello nazionale uno dei più importanti pionieri del free climbing. Negli anni Ottanta la sua totale dedizione a questa disciplina, che poi prese il nome di arrampicata sportiva, lo annovera tra i più forti arrampicatori dell'epoca e le numerose vie che ha aperto parlano ancora di lui. La falesia di Cornalba, in Val Serina in provincia di Bergamo, rappresenta la sua opera d'arte assoluta e l'ambiente ideale nel quale i suoi sogni e le sue visioni si sono realizzate al meglio. A dieci anni dalla tragica scomparsa, questo libro vuole presentarci il Camós nella forma più completa possibile: come rocciatore, arrampicatore e alpinista, ma soprattutto come uomo. Un personaggio difficile, spigoloso, discusso per i suoi comportamenti, ma amato e apprezzato per la sua maestria nell'arrampicare, la sua schiettezza tipicamente bergamasca e il suo poetico amore per la natura e la montagna.
19,00

L'arte di sciare oltre le piste. Il metodo Caruso per lo sci completo

di Paolo Caruso

Libro: Copertina morbida

editore: VERSANTE SUD

anno edizione: 2017

pagine: 220

L'arte di sciare oltre le piste è un libro unico, da molti punti di vista. In primis perché propone un sistema tecnico-didattico organico per lo scialpinismo che affronta tutte le problematiche e le situazioni peculiari di questa disciplina, dalle tecniche di risalita e discesa, alla gestione del peso, del corpo e degli sci, alla respirazione, nelle diverse situazioni di neve e di pendii. L'autore applica con successo i principi fondanti del Metodo Caruso - nato inizialmente per l'arrampicata - allo scialpinismo, dimostrando così l'universalità dei concetti, ma anche dell'approccio a essi sotteso. Approccio fondato su rigorose basi "scientifiche" (fisiche e anatomiche) e su un'osservazione senza preconcetti delle problematiche presentate da queste discipline, ma anche su una ricerca pluridecennale nel corso della quale il Metodo è stato messo a punto e rigorosamente testato.
32,00

Valli bergamasche. Falesie e vie moderne. Ediz. italiana e tedesca

di Maurizio Panseri, Yuri Parimbelli

Libro

editore: VERSANTE SUD

anno edizione: 2016

pagine: 416

Avventurarsi alla scoperta delle pareti bergamasche, liberi da ogni pregiudizio e aspettativa, vi darà l'opportunità di scoprire l'inatteso, e trovarvi a danzare leggeri su un muro di roccia perfetta o fermarvi a bocca aperta di fronte a pareti e panorami che tolgono il fiato. Lasciatevi stupire ogni volta e preparatevi a ritornare per godere delle stagioni che passano, della luce che cambia, dei colori che mutano, mentre le vostre mani non smetteranno di accarezzare la roccia. Le informazioni contenute in questa guida sono frutto di anni di frequentazioni degli autori e sono state completate dalle informazioni degli instancabili chiodatori orobici e dai primi salitori delle vie di più tiri. Le falesie come Cornalba o la Valle dei Mulini, sono trattate in modo classico, con schizzi di Eugenio Pinotti, uno dei più bravi disegnatori del settore, mentre la Presolana e le altre grandi pareti sono descritte con foto spettacolari: è ad esse che abbiamo lasciato il compito di comunicarvi l'emozione e la grandiosità degli spazi.
33,00

Valli bresciane. Falesie lago d'Iseo

di Daniele Dazzi

Libro

editore: VERSANTE SUD

anno edizione: 2015

30,00

Malopasso. Arrampicare in Campania Costa d'Amalfi, Positano, parco nazionale el Cilento, Palinuro e dintorni

di Oreste Bottiglieri

Libro: Copertina morbida

editore: VERSANTE SUD

anno edizione: 2015

pagine: 288

La terza edizione di Malopasso è arricchita non solo delle falesie e delle vie nate di recente, ma anche di una selezione degli itinerari "classici" presenti sulle montagne campane. Descrive 50 siti d'arrampicata tra la Costa d'Amalfi, Positano, Palinuro e il Parco del Cilento. Anno dopo anno l'arrampicata è entrata lentamente a far parte di questi luoghi ed è divenuta anche una risorsa relativamente importante per l'economia turistica locale e una valida alternativa alle affollate falesie "classiche" del centro e del nord Italia. Si scala in posti meravigliosi dove arrampicare significa anche conoscenza dei luoghi, della gente, del passato e della storia. Qui il piacere fisico di scalare si associa con la dimensione quasi mistica di scenari insoliti. Il paesaggio cambia radicalmente se ci si sposta nel Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Le pareti del Cilento hanno un valore aggiunto. La pietra dove si scala si mescola spesso al mare blu, ai profumi mediterranei, alla storia e alle tradizioni popolari. Dall'alto si percepisce meglio la capacità di questi luoghi di provocare intense emozioni.
30,00
29,00
27,80

Ticino Rock Falesie. Locarnese, Valle Maggia, Bellinzona, Moesano, Riviera e Val di Blenio, Sottoceneri, Leventina

di Egon Bernasconi

Libro: Copertina morbida

editore: VERSANTE SUD

anno edizione: 2021

pagine: 480

Questa nuova edizione di "Ticino Rock Falesie" è stata interamente rivista, corretta e ampliata. Presenta 69 siti d'arrampicata alcuni dei quali mai pubblicati sinora, per un totale di 3450 vie. Dettagliate mappe d'accesso, foto aeree, disegni a colori e numerose fotografie d'azione sapranno guidarvi alla scoperta delle bellezze verticali ticinesi. A completare l'opera diverse interviste e contributi di alcuni dei protagonisti della scena internazionale e locale.
35,00

Presanella rock & ice. Val Ronchina, Val Dossón, Val Cèrcen, Val Gabbiolo, Val Nardìs, Val d'Àmola e Val Corniello

di Francesco Salvaterra

Libro: Copertina morbida

editore: VERSANTE SUD

anno edizione: 2021

pagine: 360

Il massiccio montuoso della Presanella è strettamente legato all'Adamello, da cui è separato dalla splendida e selvaggia Val di Genova. È qui che troviamo la vetta più alta del Trentino, tra ghiacciai e pareti di grande respiro caratterizzate da rocce granitiche chiamate Tonalite. È un terreno di gioco ideale per tutte le discipline dell'alpinismo: dall'alta montagna classica, al ghiaccio e misto, alle vie di roccia sportive, moderne o nello stile "terreno d'avventura". Numerosissimi sono gli itinerari tracciati negli anni, non mancano quelli dei grandi nomi di Walter Bonatti, Carlo Mauri, Armando Aste e molti altri. Da sempre gli alpinisti si sono scontrati non solo con lunghi e faticosi avvicinamenti, ma anche con lacune e scarsità di informazioni. Basti pensare, che la guida alpinistica più recente è una selezione di itinerari datata 1985. Questa guida si propone quindi di raccogliere con maggior completezza e chiarezza possibile tutti gli itinerari alpinistici di roccia, ghiaccio e misto, citando solo le principali vie normali utilizzate anche come rientro dalle scalate. Un lavoro che ha lo scopo e l'ambizione di ridare la giusta visibilità al gruppo e agevolare la fruizione da pare degli alpinisti, di uno dei massicci montuosi più belli e selvaggi delle Alpi Retiche meridionali. La quantità di materiale ha fatto si che si dovesse procedere con due volumi, accanto quindi a questo che presenta le valli del versante meridionale, ve n'è un secondo dedicato alle valli che si raccordano alla val di Sole.
35,00

Arco pareti. Vie classiche, moderne e sportive in Valle del Sarca. Ediz. tedesca. Vol. 2: Dro, Pietramurata, Sarche, Vezzano, Terlago

di Diego Filippi

Libro: Copertina morbida

editore: VERSANTE SUD

anno edizione: 2021

pagine: 512

E' il volume più atteso da chi ama l'avventura e l'alpinismo esplorativo. Dopo l'uscita del primo libro, la guida alle aree più classiche intorno ad Arco, ecco la valle del Sarca più remota e selvaggia, dove accanto a un notevole numero di vie multipitch per tutti e facilmente raggiungibili, troviamo dei veri e propri gioielli per i climber più esigenti, per chi cerca le emozioni delle grandi pareti, delle big wall, per chi vuole provare la sensazione di essere perso nella natura, dominato dall'ambiente circostante, come fosse nel mezzo di una grande parete dolomitica. Accanto alle amichevoli e rassicuranti Placche Zebrate, troviamo le pareti che incombono sulla valle nei pressi di Sarche e Pietramurata e che proseguono verso la Valle dei Laghi, dove le novità sono ancora molto in evoluzione: le possibilità sulle pareti di Fraveggio, come sulle pareti nella gola del Limarò sono tutt'altro che esaurite. L'alpinismo e l'arrampicata in Valle del Sarca e nei pressi di Arco, non manca mai di stupirci: è stata la fucina per la nascita dell'arrampicata libera in Europa, e non manca tuttora di svelarci nuove proposte su pareti ancora incredibilmente in evoluzione. Dalla precedente edizione infatti, di 590 pagine e 520 itinerari, sono gemmati due volumi di oltre 500 pagine per un totale di oltre ottocento vie multipitch, con 23 nuove pareti. Come nelle tre precedenti edizioni e nel Vol. 1, la guida è corredata dai precisi disegni dell'autore, completamente rinnovati per l'occasione, accurate note storiche e logistiche e una valutazione completa sulla bellezza e difficoltà dell'itinerario. Infine, alcuni protagonisti storici e attuali dell'alpinismo in Valle arricchiscono il lavoro raccontando, attraverso brevi scritti, emozioni e avventure provate sulle pareti del Sarca.
35,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento