Viella

Inchieste sulla casa in Italia. La condizione abitativa nelle città italiane nel secondo dopoguerra

Libro

editore: Viella

anno edizione: 2019

pagine: 408

Dalla fine della Seconda guerra mondiale e per diversi decenni, il permanere di tradizionali forme di disagio abitativo e il nuovo fabbisogno di alloggi alimentato soprattutto dalla pressione demografica esercitata dai flussi migratori sui principali centri urbani hanno spesso posto la casa al centro del dibattito pubblico italiano. Grazie al contributo di studiosi di diverse discipline, il libro analizza la condizione abitativa dei ceti popolari in Italia nel secondo dopoguerra attraverso le varie inchieste sulla casa condotte nel tempo da differenti soggetti e con varie modalità e scopi. Queste inchieste permettono di esaminare il vivere urbano da diverse prospettive - dal bisogno di un tetto all'opinione pubblica, dalle immagini soggettive alle rappresentazioni letterarie e cinematografiche, dalla fotografia alle culture domestiche - e consentono così di ridefinire i contesti in cui si elaborarono e realizzarono le politiche pubbliche a livello nazionale e locale.
40,00

Milan sans frontieres. Le culte et la circulation des reliques ambrosiennes, l'art et l'architecture (IVe-VIe siècle)

di Alzbeta Filipova

Libro: Copertina morbida

editore: Viella

anno edizione: 2019

pagine: 286

Prefazione di Sible de Blaauw.
50,00

La linea d'ombra. Roma 1378-1420

Libro: Copertina morbida

editore: Viella

anno edizione: 2019

pagine: 472

"La linea d'ombra" indaga gli "oscuri" decenni che intercorrono fra il ritorno della corte pontificia a Roma dopo il periodo avignonese (1378) e la conclusione dello scisma, con il definitivo ingresso in città di Martino V Colonna (1420). Sempre percepito come "di transizione" fra Medioevo e Rinascimento, questo periodo turbolento e insicuro è però anche quello in cui la città di Roma ricostruisce il proprio ruolo e gli strumenti visivi e letterari che lo esplicitano e lo visualizzano, di volta in volta ritratta quale cumulo di rovine abitate da banditi e bestie selvagge, o come luogo di impareggiabile fascino e conservazione di memoria. Il volume include studi in più di un campo "tecnico": la scultura e i monumenti funerari, la pittura e i nomi degli artisti, la precoce attività nei monasteri, la città già meta di viaggio e di esplorazione dell'Antico per i grandi artisti del primo Rinascimento.
58,00

Bruno Zevi intellettuale di confine. L'esilio e la guerra fredda culturale italiana 1938-1950

Libro: Copertina morbida

editore: Viella

anno edizione: 2019

pagine: 188

Architetto, urbanista, storico e critico di architettura, membro del movimento clandestino Giustizia e Libertà, del Partito d'Azione, di Unità popolare, infine del Partito radicale, docente universitario: la ricca biografia intellettuale e professionale di Bruno Zevi (1918-2000) si snoda lungo tutto il Novecento con un'impronta netta e originale, e un preciso punto di partenza, il 1938. A seguito delle leggi razziali, infatti, Zevi si trasferisce a Londra e, dal 1940, negli Stati Uniti, dove dirige i «Quaderni Italiani » - continuazione dei «Quaderni di Giustizia e Libertà» diretti a Parigi da Carlo Rosselli - e si laurea alla Harvard University. La sua attività prende dunque le mosse all'interno della comunità degli esuli italiani e delle organizzazioni antifasciste negli Usa, in stretta relazione con la diplomazia culturale americana. Nuove domande storiografiche e recenti acquisizioni archivistiche ci consentono, attraverso le vicende di uno dei suoi protagonisti, di mettere in luce aspetti finora sconosciuti dell'emigrazione intellettuale italiana in Usa e dell'avvio della guerra fredda culturale.
26,00

Les mariages mixtes dans les sociétés contemporaines. Diversité religieuse, différences nationales

Libro

editore: Viella

anno edizione: 2019

pagine: 382

Contributi in lingua francese, inglese e italiana.
44,00

Studi sulla circolazione del mosaico in area nord-adriatica

Libro: Copertina morbida

editore: Viella

anno edizione: 2019

pagine: 128

I mosaici paleocristiani che si possono ammirare nel nord Italia nascondono trame complesse, celate sotto il loro diaframma luminoso e seducente. Lo studio delle botteghe, dei motivi iconografici e ornamentali, l'approvvigionamento, la circolazione e la lavorazione dei materiali, le vie percorse per portare a compimento i cantieri possono apparire come una matassa aggrovigliata, fatta di questioni che richiedono di essere analizzate in ottica specialistica, ma che necessitano anche di una integrazione dialogica fra i saperi. Questo volume raccoglie i risultati di un laboratorio in cui docenti e studenti hanno interrogato una serie di casi di studio, indagati attraverso le metodologie della storia dell'arte, dell'archeologia e dell'archeometria, cercando di offrire diverse soluzioni e nuove prospettive di ricerca.
35,00

Egemonia e modernità. Gramsci in Italia e nella cultura internazionale

Libro: Copertina morbida

editore: Viella

anno edizione: 2019

pagine: 696

Sono trascorsi ottant'anni dalla morte di Antonio Gramsci, politico, filosofo, giornalista, linguista e critico letterario italiano, tra i fondatori del Partito Comunista Italiano, fondatore dell'«Unità», autore dei Quaderni del carcere e uno dei più importanti pensatori del XX secolo. Autorevoli storici e studiosi italiani e internazionali riflettono sul ruolo del pensiero gramsciano in Italia e nella cultura internazionale, facendo il punto sulle acquisizioni e sulle prospettive degli scritti di Gramsci, sulla sua filosofia della praxis e la sua importanza nella cultura italiana, analizzando anche stato e nuove frontiere degli studi gramsciani nel mondo globale (Europa, Stati Uniti, Asia, America Latina).
55,00

Scritti civili

di Armando Petrucci

Libro: Copertina morbida

editore: Viella

anno edizione: 2019

pagine: 289

Armando Petrucci (Roma, 1932 - Pisa, 2018) ha insegnato Paleografia all'università (Salerno, la Sapienza di Roma, la Scuola Normale Superiore di Pisa), pubblicando numerosi e innovativi lavori di storia della scrittura, tra i quali La scrittura. Ideologia e rappresentazione (Einaudi, 1986), Le scritture ultime. Ideologia della morte e strategie dello scrivere nella tradizione occidentale (Einaudi, 1995), Prima lezione di paleografi a (Laterza, 2002). Comunista per tutta la vita, ha inteso l'attività di ricerca, il lavoro universitario, l'impegno culturale e sociale come momenti congiunti di responsabilità politica. Questo libro documenta una parte della sua operosità, quella affidata a quotidiani (soprattutto «il Manifesto») e riviste. Sono interventi non accademici e perciò espressioni libere della sua militanza civile. A quelli pubblicati si aggiungono alcune interviste e un "quasi inedito" (o "pressappoco edito"), meritevole - nella prospettiva di questa raccolta - di più ampia diffusione.
29,00

Beyond the wall. Franciscan friary in early modern Olomouc

di Martin Elbel

Libro: Copertina rigida

editore: Viella

anno edizione: 2019

pagine: 192

39,00

Chansons de toile. Canzoni lirico-narrative in figura di donna

Libro

editore: Viella

anno edizione: 2019

pagine: 184

Nella Francia del tardo secolo XII, già a ridosso del primo Duecento, probabilmente verso est, nell'area della Lorena storica - e quindi in terre di confi ne franco-imperiale -, si raccoglie la prima documentazione d'un particolare genere in versi: la chanson de toile, un canto lirico-narrativo mediano - per stile, temi e lingua - fra la poesia epica delle gestes da un lato e la lirica e la narrativa cortese dall'altro. Oggetto, sin dall'Ottocento, d'un prolungato dibattito - sulla loro effettiva antichità, sulla voce poetica che sottendono (popolare o già d'autore), sulla componente femminile del testo -, queste canzoni sono edite alla luce d'un nuovo esame della tradizione, accompagnate da uno studio storico-critico che tenta di ricostruirne l'ambiente, da una traduzione e da un commento testuale.
28,00

Da Palermo a Colonia. Carlo Aragona Tagliavia e la questione delle Fiandre (1577-1580)

di Lina Scalisi

Libro: Copertina morbida

editore: Viella

anno edizione: 2019

pagine: 156

Nel 1577, le Fiandre sembravano ormai perdute per la Spagna: è all'interno di questo scenario "drammatico" che si svolgono le vicende narrate in questo volume, che prendono spunto da un uomo e da una città: da una parte Carlo Aragona Tagliavia, prestigioso esponente della maggiore nobiltà siciliana e ambasciatore straordinario di Filippo II; dall'altra Colonia, la città tedesca dove nel 1579 ebbe luogo la Dieta promossa dall'imperatore Rodolfo II per trovare una soluzione al conflitto. Un doppio piano storico per scandire - attraverso i tempi e i luoghi del viaggio che condusse Carlo da Palermo alle corti degli Asburgo prima e in Germania poi - le azioni, le strategie e le inclinazioni dei maggiori protagonisti di una Europa travagliata dalla crisi religiosa e politica.
25,00

Streghe, sciamani, visionari. In margine a «Storia notturna» di Carlo Ginzburg

Libro: Copertina morbida

editore: Viella

anno edizione: 2019

pagine: 460

Esito di un lungo e tortuoso percorso di ricerca, Storia notturna è il capolavoro che Carlo Ginzburg ha consacrato al tentativo di spiegare la genesi storica dello stereotipo del sabba stregonesco nella forma in cui questo si cristallizzò, tra la fine del XIV e l'inizio del XVI secolo, durante i processi inquisitoriali contro uomini e donne accusati di stregoneria. Ciò che rende questa opera straordinaria è il fatto che lo studio del sabba venga affrontato con strumenti di tipo storiografico e, al contempo, con strumenti morfologici, a partire dallo studio di miti e riti provenienti da un vastissimo numero di culture sparse nello spazio e nel tempo. Insieme a un saggio retrospettivo di Ginzburg, il volume raccoglie interventi di studiosi di varie discipline: ebraistica, storia del cristianesimo, storia delle religioni, filosofia. Gli studi qui raccolti testimoniano la persistente fecondità delle domande poste da Storia notturna, anche in campi meno segnati dal vasto dibattito internazionale che, da trent'anni, la riguarda. Completa il volume la bibliografia integrale degli scritti di Carlo Ginzburg.
39,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.