Editore YUME - Ultime novità | P. 2

YUME

La misteriosa fine di due dittatori. Indagine sulla morte di Adolf Hitler e di Benito Mussolini

di Paul Benneklen

Libro: Copertina morbida

editore: YUME

anno edizione: 2019

pagine: 192

La nostra è un'inchiesta, una sorta di indagine calata sul territorio: una ricostruzione che, lo sappiamo bene, non può dirsi completa e neppure in grado di soddisfare tutte le curiosità. Comunque costituisce una onesta, se pur piccola, base documentale che ha come soggetto vicende mai completamente chiarite, all'interno delle quali si sono mosse, in modo ufficiale, ma non solo, persone diverse. Abbiamo operato con onestà intellettuale, impegnandoci semplicemente a raccogliere indizi e tracce per comporre un mosaico sufficientemente vasto e chiaro. In tal modo si intende dare al lettore un quadro globale, una visione d'insieme che tenendo conto delle molteplici sfaccettature proposte, possa illustrare un angolo oscuro della nostra storia. Si consideri poi un ulteriore aspetto: grazie ai notevoli livelli raggiunti dai sistemi d'indagine scientifica, oggi è possibile effettuare analisi che nei decenni passati sarebbero rientrati a pieno titolo nella fantascienza. Forse, nel mare magnum di eventi qui raccolti, ce ne sono alcuni effettivamente degni di essere riportati al cospetto del tribunale della storia.
16,00

Il pittore maledetto. Storia violenta di Caravaggio

di Luigi Patrizi

Libro: Copertina morbida

editore: YUME

anno edizione: 2018

pagine: 144

Michelangelo Merisi (1571-1610), detto il Caravaggio, fu geniale e scandaloso, vivendo e morendo nella disperata ricerca di un equilibrio inseguito e mai raggiunto, anche a causa di un carattere rissoso, con i pennelli in una mano e la spada nell'altra. Ospite fisso di bettole d'infimo ordine, frequentatore di prostitute e di amanti occasionali di ambo i sessi, fu parallelamente amato e protetto da nobili e ricchi committenti. La sua vita fu scandita dalla forzata permanenza nelle galere di varie città e dall'ospitalità offerta da autorevoli personaggi del potere laico e religioso, che oltre a commissionargli alcune delle sue opere più famose, gli offrirono protezione e in più occasioni lo sottrassero alle condanne più gravi, determinate dalla sua esuberanza, ma anche da un'innegabile propensione alla violenza. Questa è la biografia di un artista caratterizzato da tante ombre mai dissolte. Non così nelle sue tele, in cui il buio è sempre squarciato da raggi luminosi votati alla distruzione dell'oscurità che spesso ci travolge per trascinarci nel gorgo del mistero, dove la luce non ha spazio e la morte si adagia accanto alla vita, fino a soffocarla.
15,00

Le assassine di Levone. Crimini, rituali e misteri nel Piemonte del medioevo

di Massimo Centini

Libro: Copertina morbida

editore: YUME

anno edizione: 2017

pagine: 176

Il caso ebbe un inizio giuridico nell'agosto 1474, quando, nel castello di Rivara, il Tribunale dell'Inquisizione istruì il processo a carico di "Antonia, moglie di Antonio De Alberto; Francesca, moglie di Giacomo Viglone; Bonaveria, moglie di Antonio Viglone; Margarota, moglie del fu Antonio Braya". Le imputate furono accusate di "malefizi, incantesimi, stregherie, eresie, venefizi, omicidio e prevaricazioni della fede". Massimo Centini svolge in questo libro un'indagine sugli avvenimenti, sulle prove, sulla storia delle vittime e su quanto è effettivamente accaduto nella vicenda che ancora oggi rappresenta un unicum nel panorama piemontese.
15,00

La visione dell'assassino

di Alessandro Sponzilli

Libro: Copertina morbida

editore: YUME

anno edizione: 2016

pagine: 240

15,00

Il volto oscuro del Piemonte. Crimini e criminali d'altri tempi

di Massimo Centini

Libro

editore: YUME

anno edizione: 2015

pagine: 240

Ci sono storie che lasciano senza parole, altre che sono talmente strane da non poter essere inventate: alcune impressionano e raccapricciano... In questo libro hanno una sola cosa in comune: sono realmente accadute!
15,00

Diario di Satana

di Leonid Andreev

Libro

editore: YUME

anno edizione: 2014

pagine: 160

Cosa accadrebbe se il grande Satana, principe dell'inferno e del male, decidesse di trasferirsi per quattro mesi nel mondo terrestre, con le sembianze di un ricco americano? Potrebbe forse rimanere sconvolto dalla malvagità dell'umanità? Oppure riterrebbe di avere ancora molto da fare? E se si innamorasse? Un viaggio nel mondo dell'uomo senza precedenti, e soprattutto una visione capovolta ed intrigante che tiene avvinti fino all'ultima pagina.
15,00

Dalla donna angelo al femminicidio

di Emilia Polidoro

Libro

editore: YUME

anno edizione: 2022

pagine: 144

Una breve storia della donna, dall'antichità ad oggi, prendendo in considerazione usi, costumi, leggi e necessità. Emilia Polidoro affronta un tema difficile con metodo e con un occhio di riguardo per il pensiero femminile, senza dimenticare gli avvicendamenti che hanno portato, e che stanno portando, la donna a una parità di diritti con l'uomo, nonostante, ancora oggi, si assistano a episodi di violenza continui che hanno come bersaglio proprio le donne.
15,00

Battere in ritirata. Sociologia e storia del gabinetto

di Tony Siluro

Libro: Copertina morbida

editore: YUME

anno edizione: 2022

pagine: 160

Un libro dissacrante e ironico, che indaga a trecentosessanta gradi, in particolare dal punto di vista storico e sociologico, il gabinetto, o cesso, come direbbe l'autore, restituendogli la dignità che merita. Lo consigliamo soprattutto a chi non abbia mai guardato al gabinetto con la giusta attenzione. Siamo certi che queste pagine possano contribuire alla sua rivalutazione culturale. Comunque se il libro non dovesse essere di vostro gradimento, potrete sempre utilizzarlo in altro modo. Appunto...
15,00

Gambe all'aria

di Anna Berra

Libro: Copertina morbida

editore: YUME

anno edizione: 2022

pagine: 160

Un romanzo che insegue le vicende di una giovane donna, Zelda, artista di strada e del suo incontro, o per meglio dire scontro, con Carolina Invernizio, regina del feuilletton italiano ottocentesco. Da questo legame si snoda un'avventura rocambolesca e ironica, tra Torino e Roma, dove non mancheranno colpi di scena dalla vena noir e personaggi strabilianti, degni della penna di Anna Berra, autrice dalle molte sfaccettature e dallo stile allegramente caleidoscopico.
15,00

Donne di magia. Streghe e maghe nella cultura del fantastico

di Elena Romanello

Libro: Copertina morbida

editore: YUME

anno edizione: 2022

pagine: 208

Un saggio dell'autrice "nerd" Elena Romanello che esamina come la donna con poteri magici è stata vista nelle narrazioni, soprattutto quelle di genere fantastico, dai miti alle fiabe per arrivare alla modernità, tra romanzi, film, fumetti, cartoni animati e serie televisive. L'immaginario occidentale è il più presente nelle pagine del libro, ma non bisogna dimenticare l'apporto dato alla figura della strega dal Giappone, che con la majokko in tutte le sue declinazioni ha creato un'alternativa alla donna o ragazza magica dal punto di vista di un'altra cultura che non aveva conosciuto la persecuzione contro le streghe. Le storie citate appartengono essenzialmente alla fiaba, all'epica, al mito, al fantasy, all'horror e alla fantascienza, con connessioni anche con la realtà storica della caccia alle streghe, soprattutto per alcune particolarmente interessanti. Approfondito e curioso, questo testo si apre a una lettura sfiziosa e a una ricerca atta a ripercorrere le produzioni degli ultimi decenni, oltre che alla scoperta di come le streghe siano tornate, cambiate e rimaste per sempre nelle storie che si amano leggere, guardare, scrivere.
15,00

Tanto tempo fa... in Piemonte. Leggende, canzoni e strane storie in Piemonte

di Marta Salvi-Villa

Libro: Copertina morbida

editore: YUME

anno edizione: 2022

pagine: 160

Leggende, fiabe e racconti popolari esistono da sempre e costituiscono il patrimonio culturale di ogni popolo. In questo libro la ricercatrice Marta Salvi-Villa ha approfondito alcune delle leggende che da sempre vengono raccontate in Piemonte, non disdegnando le favole e le canzoni, in uno studio sistematico che riguarda anche la commistione e la provenienza, rimaneggiata, dei testi da altri paesi europei. Una suddivisione tematica aiuta il lettore ad entrare nelle dinamiche dei racconti che per centinaia di anni hanno allietato i piemontesi, nelle piazze e nelle abitazioni, suscitando sorpresa, timore e spesso invidia, per quelle gesta straordinarie. Marta Salvi-Villa ha raccolto alcune delle leggende più incredibili del Piemonte e le ripropone in questo gustoso testo, in un viaggio attraverso la storia e il passato.
15,00

La vendetta di una pazza

di Carolina Invernizio

Libro: Copertina morbida

editore: YUME

anno edizione: 2022

Dalla penna della esuberante Carolina Invernizio un libro intrigante, dalla costruzione sfaccettata, condito da numerosi colpi di scena: amore, vendetta, interesse, passione, le armi della scrittrice che a più di centocinquant'anni dalla sua nascita riesce ad interessare il grande pubblico. Questo testo prende spunto da un grande disagio dell'epoca, la presenza dei manicomi e della facilità con la quale mogli o figlie scomode potevano essere internate. E proprio questo accade: una donna incinta viene chiusa in un manicomio dopo la relazione con un amante, che si suicida dopo un'accusa di omicidio. La donna è una peccatrice, ma nulla è ciò che sembra!
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.