Collana Percorsi di teologia urbana - Ultime novità

EMP: Percorsi di teologia urbana

Chiesa senza paura. Bussola teologico-pastorale per l'annuncio del Vangelo nella città plurale

di Francesco Zaccaria

Libro: Copertina morbida

editore: EMP

anno edizione: 2021

pagine: 156

La chiesa oggi è chiamata ad annunciare il Vangelo in un mondo caratterizzato da un pluralismo senza precedenti. La società contemporanea è un crocevia di diverse culture, etnie, visioni del mondo e religioni che si trovano a coesistere in città sempre più plurali. La comunità cristiana non può fuggire questa realtà ma in essa deve riscoprire la sua identità missionaria e rinnovare la sua azione evangelizzatrice, nella direzione della conversione pastorale più volte auspicata da papa Francesco. L'autore propone una bussola per orientarsi in questo tempo plurale e delinea alcune coordinate teologico-pastorali per aiutare gli operatori pastorali (pastori e fedeli insieme) a superare sospetti e paure verso il mondo di oggi, condizione essenziale per abitarlo e amarlo come discepoli di Gesù Cristo e testimoni del Vangelo.
14,50

Ancora a tavola? Cibo, fede e postmodernità

di Vito Mignozzi

Libro: Copertina morbida

editore: EMP

anno edizione: 2020

pagine: 136

Com'è cambiato l'uso del cibo nella post-modernità C'è ancora un posto a sedere per il rito della tavola? E quali gli effetti nell'universo relazionale e simbolico, religioso dell'uomo? Queste ed altre le domande affrontate nel presente saggio, godibile, appassionato. L'autore preferisce «la sfida di uno sguardo che contempla la vita di una città che parla di Dio, ed è abitata profondamente da lui». Un valido esempio di riflessione teologica per l'oggi.
13,00

Astrologia, teologia e fede

di Adriano Minardo

Libro: Copertina morbida

editore: EMP

anno edizione: 2020

pagine: 146

Nell'era dell'homo tecnologicus ci si affida ancora alle stelle per conoscere il proprio destino? Sempre più che in passato! L'autore parte dalla storia dell'astrologia per comprendere il problema sociologico della consultazione di massa degli oroscopi. E sotto il profilo pastorale inizia un dialogo di confronto con chi ha eletto l'oroscopia a guida spirituale infallibile. I primi due capitoli presentano i risultati di una ricognizione storico-filosofica dell'astrologia occidentale, dalle origini al Rinascimento; il terzo riprende criticamente, dal punto di vista teologico e scientifico, la prospettiva astrologica nella sua pretesa fondamentale di poter indovinare le sorti umane; il quarto offre una riflessione teologica che, in alternativa alla distrazione astrologica, desidera ricentrare sul logos cristiano le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce dell'avventura umana.
14,00

Essere donna nella città attuale

di Caterina Ciriello

Libro: Copertina morbida

editore: EMP

anno edizione: 2020

pagine: 124

Dio ha creato l'uomo e la donna con uguale dignità perché insieme si prendessero cura della creazione. Come mai gli stessi cristiani hanno dimenticato ciò che Dio ha voluto e la donna, nella società e nell'ambiente ecclesiale, vive una grave sottomissione psicologica e materiale? Chi - o che cosa - ha permesso una reinterpretazione indebitamente maschilista della Parola di Dio? Gli abusi sessuali, il femminicidio, le spose bambine sono la triste realtà di un mondo senza Dio e senza morale. Il libro si propone di scuotere le coscienze partendo da un'analisi della realtà e appoggiandosi al magistero pontificio, in particolare alla Evangelii gaudium ove papa Francesco riconosce «l'insostituibile contributo di unicità che la specificità femminile apporta al genere umano».
12,00

Filosofia dello spazio urbano

di Ardian Ndreca

Libro: Copertina morbida

editore: EMP

anno edizione: 2020

pagine: 200

Il libro ripercorre diverse traiettorie urbane, in dialogo aperto con altre discipline fondamentali, riflettendo sulle tensioni vissute che si sviluppano in problematiche legate a mobilità, policentrismo, dispersione urbana, consumo dello spazio, tecnologie d'avanguardia, e suggeriscono di riformulare tematiche filosofiche riguardanti l'identità, la forma, lo spazio interiore, la centralità, il diritto alla città. L'autore dedica un'attenzione particolare ai rapporti costitutivi tra chiesa e città.
17,00

La fine del mondo sta per venire? Immaginari apocalittici per la città degli uomini

di Giovanni Ancona

Libro: Copertina morbida

editore: EMP

anno edizione: 2019

pagine: 116

Che il mondo sia destinato a finire è comune convinzione dell'umanità: dato inquietante, ma anche pieno di fascino che stimola la fantasia. In tale contesto, i "profeti della fine" seminano il loro fanatismo apocalittico, soprattutto attraverso la via del web. Ciò è facilitato dal fatto che le nostre città sono un luogo di incontro di tante culture, antiche e nuove, che spesso generano elementi di crisi e attirano l'attenzione dei messaggeri di sventura. È necessario fare chiarezza intorno a questo tema con lucidità e senza suscitare falsi timori. E questo è lo scopo del presente volumetto offerto al lettore avvertendolo del fatto che l'autore si muove nell'orizzonte della fede cristiana e quindi nella prospettiva della speranza per l'intera creazione.
12,00

Metamorfosi del centro. Cultura, fede e urbanizzazione

di Vincenzo Rosito

Libro: Copertina morbida

editore: EMP

anno edizione: 2019

pagine: 144

Che cos'è la teologia urbana? Quali ambiti disciplinari e campi di ricerca essa interseca o avvicina? Questo saggio dimostra che gli itinerari della teologia contemporanea incrociano i cammini delle culture popolari, la vita delle comunità cristiane e i flussi dell'urbanizzazione planetaria. L'autore, dopo aver esaminato le nuove forme di città e le trasformazioni della vita urbana, evidenzia la portata culturale della teologia nella complessità delle metropoli globali. Oggi l'urbanizzazione può essere considerata un "terzo paradigma" che, ampliando le prospettive della secolarizzazione e della globalizzazione, accompagna i passi delle Chiese e delle comunità di fede. Seguendo l'invito di papa Francesco, anche la città può diventare un «provvidenziale laboratorio culturale».
14,00

A misura d'uomo. La salvezza per la città

di Duilio Albarello

Libro: Copertina morbida

editore: EMP

anno edizione: 2019

pagine: 168

Quale rapporto c'è tra esperienza della salvezza in Cristo e convivenza urbana nelle nostre città? Come si assecondano e stimolano reciprocamente? La questione fondamentale qui analizzata è quella posta dall'«abitare» in città. Oggi l'esigenza prioritaria dell'homo urbanus riguarda la qualità della sua sfera relazionale con se stesso, con gli altri, con l'ambiente, con Dio. Inscindibilmente. L'autore riflette sulla proposta «cristiana» in termini di fraternità. Tale fraternità precede, accompagna e oltrepassa ogni strategia politica, ogni comunicazione digitale, ogni transizione economica, ogni differenza sociale. Testimoniare la salvezza dentro le nuove culture urbane significa mostrare che, per realizzare l'utopia di una città «a misura d'uomo», è indispensabile non meno che Dio.
15,00

Il postmoderno spiegato ai cattolici e ai loro parroci. Prima lezione di teologia urbana

di Armando Matteo

Libro: Copertina morbida

editore: EMP

anno edizione: 2018

pagine: 152

Ha ragione papa Francesco, quando afferma che il nostro tempo, più che un'epoca di cambiamento, sta sperimentando un vero e proprio cambiamento d'epoca. Siamo nel postmoderno. Ai cattolici e ai loro parroci viene chiesto di darsi del tempo per riflettere su "ciò che è morto" e su "ciò che è ancora vivo" nella vita ecclesiale di oggi, soprattutto per scorgere quanto ancora non è stato pienamente colto e messo in pratica della rivelazione evangelica. L'autore propone un confronto serrato e coraggioso col postmoderno, in vista di un cristianesimo che sappia, partendo dai principi della Evangelii Gaudium, raccontare e far sperimentare che anche oggi il Vangelo è davvero una buona notizia per tutti. Per gli adulti e per i giovani, in modo speciale.
14,00

Lievito nella pasta. Evangelizzare la città postmoderna

di Domenico Cravero, Francesco Cosentino

Libro: Copertina morbida

editore: EMP

anno edizione: 2018

pagine: 184

La città contemporanea è sempre di più lo scenario privilegiato dell'annuncio del Vangelo. Le sue recenti trasformazioni non sono solo di natura urbanistica ed economica. Essa è un "nuovo spazio antropologico", del quale l'esperienza religiosa, e specificatamente quella cristiana, non costituisce più un ingrediente essenziale. I due saggi, qui raccolti, in modo acuto ed elegante, si pongono proprio dinanzi a un tale nuovo volto della città e alle nuove forme di cittadinanza, privata e collettiva, che in essa vengono alla luce. Sullo sfondo di una fine ricognizione sociologica e antropologica, gli autori, con angolazioni complementari, gettano così un autentico sguardo di fede sulla nuova condizione urbana dell'umano postmoderno. Ne scaturisce una suggestiva e appassionata riflessione di forte ispirazione teologica e pastorale.
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento