Il tuo browser non supporta JavaScript!

ERICKSON: Le guide Erickson

Il compito autentico nella classe capovolta. Guida alla costruzione di attività creative e sfidanti per la scuola primaria e secondaria

di Maurizio Maglioni, Valeria Pancucci

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2019

pagine: 150

Lavorare per compiti autentici potrebbe sembrare un'utopia in un tempo scuola costretto a un ritmo serrato, tra lezioni frontali, interrogazioni, ennesime richieste di spiegazioni su passaggi poco chiari... Il f1ipped learning crea l 'ambiente di apprendimento ideale per il compito autentico: il ribaltamento della logica trasmissiva libera tempo prezioso per lavorare in gruppo su attività complesse, realistiche, immediatamente valutabilì, che richiedono un approccio pluridisciplinare e ammettono più di una soluzione. In questo volume, l'insegnante può trovare numerosi suggerimenti e spunti - corredati di indicazioni, schede, strumenti operativi e checklist - per integrare il compito autentico all'interno della didattica capovolta, dalla scuola primaria fino alla secondaria di secondo grado. Attraverso quesiti sfidanti - come realizzare video e doppiaggi, preparare delle interviste impossibili, utilizzare strumenti di precisione per fare confronti, trovare inediti collegamenti tra musica e chimica - gli alunni vengono stimolati a ricercare attivamente i dati, a ricorrere a risorse non convenzionali, mettendo in gioco le otto competenze europee per l'apprendimento permanente.
18,50

Guida pratica a SOFIA ICF. Piattaforma online per profilo di funzionamento e Piano Educativo Individualizzato. Versione per la scuola

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2019

pagine: 139

Questo libro è una guida pratica completa all'uso di SOFIA ICF. SOFIA ICF è una piattaforma on line che permette ai docenti di: costruire il Piano Educativo Individualizzato sulla base del Profilo di funzionamento e del modello bio-psico-sociale ICF (come previsto dal DLgs 96/2019), generando, attraverso un software intelligente e ICF based: gli obiettivi di lavoro, le attività e gli interventi educativo-didattici, la verifica degli apprendimenti, conoscere aree, contenuti, qualificatori e meccanismi del modello ICF, gestiti da SOFIA con un software intelligente, per partecipare in modo attivo alla stesura del Profilo di funzionamento in collaborazione con l'Unità di Valutazione Multidisciplinare (UVM) dell'ASL (come previsto nei DLgs 66/2017 e 96/2019). Un concreto caso di studio esemplifica in modo esaustivo l'utilizzo della piattaforma SOFIA ICF sia per il Piano Educativo Individualizzato che per il Profilo di funzionamento. All'interno il codice per accedere gratuitamente alla piattaforma per compilare in modo guidato un PEI di prova.
19,50

Altissimo potenziale intellettivo. Strategie didattico-educative e percorsi di sviluppo dall'infanzia all'età adulta

di Federica Mormando

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2019

pagine: 180

Il 3% della popolazione è rappresentato da persone con potenzialità intellettive fuori della norma, troppo spesso non riconosciute già da piccole. A scuola il loro «talento» diventa quasi sempre un problema: le attitudini straordinarie sono inscatolate nel sistema-classe che, il più delle volte, interpreta in maniera egualitaria le pari opportunità, anziché adeguare l'offerta didattica a ciascuno. Gli allievi ad alto potenziale intellettivo si annoiano alle ripetizioni, si demotivano davanti a prove per loro troppo facili. Spesso si agitano, disturbano, o si distraggono. Per queste reazioni si sospetta abbiano disturbi di apprendimento o di personalità. Così il percorso scolastico non li aiuta a sviluppare doti che sarebbero preziose per la società. Questo libro è una chiave d'accesso alla superdotazione intellettiva, per genitori, insegnanti, adulti/ex-bambini non valorizzati. Come riconoscere e non mortificare l'iperdotazione intellettiva, il pensiero intuitivo, il pensiero creativo, i doni artistici? Il testo contiene indicazioni per attività pratiche di approfondimento e di arricchimento, che permettano agli insegnanti di dare pari opportunità di formazione agli allievi ad alto potenziale intellettivo.
19,50

Il manuale dell'expert teacher. 16 competenze chiave per 4 nuovi profili docente

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2019

pagine: 406

Per essere un buon insegnante non è più sufficiente, come un tempo, «insegnare bene»: occorre sviluppare competenze che comprendano, oltre alla padronanza dei contenuti disciplinari e didattici, abilità relazionali, di gestione della classe e dei gruppi, di progettazione, comunicative, creative e digitali. Nasce a questo scopo il progetto Expert Teacher del Centro Studi Erickson: un nuovo modello di sviluppo professionale basato sulle competenze, in un'ottica di miglioramento permanente e formazione continua.
20,00

Profilo di funionamento su base ICF-CY e Piano educativo individualizzato

Libro

editore: ERICKSON

anno edizione: 2019

pagine: 436

Quest'opera guida il lettore - attraverso numerosi esempi e spunti operativi - nelle diverse fasi che, partendo dalla definizione del Profilo di funzionamento dell'alunno sulla base del modello bio-psico-sociale ICF-CY (OMS), portano alla stesura del Piano educativo individualizzato (PEI). La prima parte del libro presenta un'ampia trattazione normativa e, a seguire, una riflessione teorico-metodologica in merito alle recenti novità introdotte a partire dal Decreto 66/2017 per quanto riguarda il Profilo di funzionamento e la stesura del PEI. La seconda parte si focalizza invece in particolare sulle strategie e gli approcci metodologici per impostare un PEI per competenze, vicino a quelli che sono i reali bisogni educativo-didattici dell'alunno con disabilità. Basandosi sulle novità provenienti dalla ricerca scientifica e dall'esperienza «sul campo» relative agli approcci pedagogico-didattici più efficaci nel lavoro di progettazione educativa individualizzata per gli alunni con disabilità, la Guida Profilo di funzionamento su base ICF-CY e Piano educativo individualizzato si propone come versione aggiornata della storica guida metodologica per la stesura del PEI fondata da Dario lanes e Fabio Celi nel 1993.
27,50

Difficoltà motorie e visuo-spaziali a scuola. Strategie efficaci per gli insegnanti

Libro

editore: ERICKSON

anno edizione: 2018

pagine: 368

La collana «Le Guide» nasce dall'esperienza del Centro Studi Erickson con l'obiettivo di fornire agli insegnanti una serie di volumi completi relativi agli aspetti fondamentali delle varie forme di Bisogni Educativi Speciali presenti nelle nostre scuole. Frutto del lavoro dei maggiori esperti nel settore, grazie alla sua impostazione teorico-operativa, la guida "Difficoltà motorie e visuo-spaziali a scuola" presenta non solo le caratteristiche delle diverse difficoltà motorie e le ricadute in ambito scolastico e non, ma anche le strategie per potenziare le abilità deficitarie e gli strumenti di intervento didattico e psicoeducativo. Il volume si articola in 4 sezioni che guidano il lettore nelle diverse fasi che caratterizzano il lavoro con gli alunni: conoscere, osservare e valutare; programmare e agire; riflettere e comprendere; allearsi e condividere.
18,50

Cosa realmente funziona nella didattica speciale e inclusiva. Le strategie basate sull'evidenza

di David Mitchell

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2018

pagine: 454

Sintetizzando una vastissima letteratura di ricerca, David Mitchell, uno degli autori più accreditati nel campo, fa il punto su cosa realmente funziona nella didattica speciale e inclusiva individuando strategie di provata alta efficacia per l'insegnamento ad alunni e studenti con bisogni educativi speciali e a tutti i discenti. Per ognuna di esse indica i fondamenti teorici, i modi e gli strumenti per applicarle concretamente, le evidenze sugli effetti positivi e le cautele da adottare nel loro utilizzo. Le strategie riguardano l'ambiente di apprendimento (gruppi cooperativi, tutoring, clima di classe, contesto fisico), la cognizione, l'autoregolazione, la memoria, le emozioni, il comportamento, la valutazione e il feedback formativi e le tecnologie assistive. L'obiettivo è aiutare chi opera in educazione - insegnanti, dirigenti scolastici, pedagogisti, educatori ecc. - a fondare principalmente la propria attività professionale su accurate evidenze scientifiche e non sul fatto che si è sempre agito in un certo modo o sull'adesione a proposte apparentemente innovative e interessanti ma non supportate da evidenze di efficacia.
23,50

Montessori incontra... Intrecci pedagogici tra scuola montessoriana e didattiche non tradizionali

di Sonia Coluccelli

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2018

pagine: 192

E se Maria Montessori fosse vissuta ancora nei decenni passati dalla sua morte a oggi? Avrebbe verosimilmente incontrato don Milani, Mario Lodi, Rodari, Bortolato, Malaguzzi, Rosenberg, la Pedagogia del bosco, l'Apprendimento cooperativo, l'Educazione diffusa, le Scuole Senza Zaino. E, viceversa, senza Maria Montessori, quante di queste esperienze non sarebbero ciò che sono? In dieci diversi dialoghi viene proposto in questo volume un dizionario pedagogico di incontri e di temi significativi, fraternità pedagogiche evidenti e suggestive. Sono incontri che Montessori non ha mai vissuto personalmente, ma che possiamo provare a immaginare trasformandoli non solo in riflessione educativa e didattica ma anche in pratica quotidiana. Percorsi possibili di apprendimento e di sviluppo, spunti operativi per raccontare come l'incontro pedagogico possa essere declinato nel fare scuola, affidato alla professionalità di docenti che, appassionati al metodo Montessori, abbiano il desiderio e la capacità di farlo vivere nel presente, senza timore che la contaminazione possa voler dire snaturare l'essenza e il valore del metodo.
19,50

Educatori e pedagogisti. Senso dell'agire educativo e riconoscimento professionale

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2018

pagine: 197

I profili di educatore e di pedagogista due figure chiave per un'indispensabile innovazione del sistema di welfare secondo un'ottica promozionale e rigenerativa sono stati negli ultimi anni al centro del dibattito tanto del mondo accademico quanto delle associazioni professionali. Vanna Iori, curatrice del volume, ha promosso un'importante e necessaria proposta di Legge, che finalmente si occupa di delineare la fisionomia dell'educatore socio-pedagogico e del pedagogista, affermando il principio, fondamentale ma non scontato, che le competenze professionali sono necessarie e qualificano il fondamento scientifico degli interventi educativi. Il saggio rappresenta, in questa prospettiva, un contributo alla definizione del profilo di educatori e pedagogisti, volto non tanto a discuterne i variegati ambiti di intervento e di specializzazione in cui può declinarsi, bensì a individuarne alcune dimensioni essenziali che lo caratterizzano e a promuovere consapevolezze nuove e inesplorate dell'agire educativo.
20,00

L'approccio per competenze nell'insegnamento delle lingue. Insegnare a partire dal Quadro europeo comune di riferimento

di Jean-Claude Beacco

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2018

pagine: 255

Il Quadro europeo comune di riferimento per le lingue, strumento per organizzare l'insegnamento delle lingue considerato ormai indispensabile, non intende proporre una nuova metodologia didattica. Tuttavia, il posto accordato all'interazione, alla ricezione e alla produzione scritta/orale tra i suoi descrittori riporta in prima linea l'approccio per competenze - una strategia di insegnamento al centro dell'approccio comunicativo. Il volume, creato soprattutto a uso delle generazioni più giovani, propone definizioni di una metodologia d'insegnamento puntando alla determinazione delle componenti della competenza comunicativa, che ha fondato l'approccio per competenze. Il suo principio fondante è che, se la conoscenza di una lingua può essere analizzata in abilità distinte, allora il Loro insegnamento si attua mediante distinte strategie. Gli elementi di orientamento per l'insegnamento dell'interazione orale e la produzione/ricezione di testi sono quindi descritti da un punto di vista teorico. Questo lavoro, infatti, non si propone come manifesto di una nuova «ortodossia» universalista: è guidato dall'unico obiettivo di ampliare, quando necessario, il repertorio metodologico degli insegnanti.
22,50

Il metodo Montessori oggi. Riflessioni e percorsi per la didattica e l'educazione

di Sonia Coluccelli, Silvia Pietrantonio

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2017

pagine: 221

La scuola di oggi affronta sfide e problemi importanti, spesso con la sensazione di essere sprovvista degli strumenti adeguati o dell'orizzonte di senso che dia forza al proprio agire pedagogico. Può Maria Montessori essere ancora una guida utile per insegnanti, educatori e famiglie? Cosa significa essere oggi fedeli eredi del pensiero e delle pratiche di Maria Montessori? Sono possibili dialoghi che connettano in modo coerente le esperienze di matrice montessoriana con altri stimoli e suggestioni? Le autrici sono convinte che il metodo Montessori possa offrire una bussola fondamentale, se usata con il coraggio di accoglierne anche le indicazioni più difficili e con la capacità di integrarne il pensiero, aprendosi al confronto con altri esponenti della pedagogia attiva e non solo. "Il metodo Montessori oggi" è un testo rivolto a tutti gli educatori, capace di innescare una riflessione sia fra chi opera già in contesti montessoriani, sia in chi vi si avvicina per la prima volta. Offre, inoltre, spunti operativi per dare avvio a esperienze educative montessoriane dentro e fuori la scuola pubblica.
19,50

La valutazione degli alunni con BES. Il nuovo quadro normativo e strumenti operativi

di Luciano Rondanini

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2017

pagine: 188

La valutazione degli apprendimenti rappresenta uno dei terreni più complessi per la progettualità delle istituzioni scolastiche e per gli interventi dei docenti. È un processo che, in ambito educativo, occupa tutti i momenti della vita dell'alunno, in classe ma anche al di fuori dell'aula. A partire dai principi contenuti nelle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo d'istruzione del 2012, nel presente testo vengono sottolineate alcune finalità che determinano corrispondenti vincoli di operatività per un'organizzazione inclusiva delle scuole e per le attività dei docenti. Una buona preparazione e un'effettiva corresponsabilità del gruppo docente costituiscono la "conditio sine qua non" della qualità inclusiva delle classi in cui sono inseriti alunni con disabilità, DSA o BES. Nel presente testo le problematiche dell'inclusività vengono affrontate in relazione alla riflessione generale che deve guidare il lavoro delle istituzioni scolastiche, ma anche in chiave operativa, per consentire ai dirigenti e agli insegnanti di agire concretamente ed efficacemente nei differenti livelli di istruzione del primo e del secondo ciclo.
21,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.