Il tuo browser non supporta JavaScript!

FANUCCI: Piccola biblioteca di fantascienza

La fiamma nera

di Stanley Grauman Weinbaum

Libro: Copertina rigida

editore: FANUCCI

anno edizione: 2019

pagine: 320

«Una fiamma nera che divampa gelida nel mondo»: la principessa Margot, immortale sorella del Maestro, il signore dell'Impero e riedificatore della civiltà umana dopo l'olocau-sto nucleare. Simbolo di tutto ciò che di male e di bene è racchiuso nella figura femminile, la Fiamma Nera considera il mondo rinnovato come un giocattolo nelle sue mani, un passatempo nato per distoglierla dalla noia grigia dell'immortalità. Nel mondo da qui a mille anni, infatti, la vita eterna è un fatto acquisito: ma soltanto per pochi, per quanti se ne sono dimostrati degni a insindacabile giudizio del Maestro, e dividono con lui il dominio della Terra, unificata sotto un immenso Impero. Un Impero che assicura ai suoi sudditi il benessere, la pace sociale, la sicurezza: ma pretende in cambio fedeltà assoluta, obbedienza indiscussa e docilità piena sotto il controllo degli Immortali. In un equilibrio del genere, basta poco per creare situazioni instabili, per canalizzare lo scontento e far esplodere moti di ribellione. Un caso fortuito è sufficiente a provocare una scintilla pericolosa: come quella rappresentata da Tom Connor, l'uomo che un singolare destino ha tolto al mondo del passato, e che sembra dotato di un'acutezza d'ingegno sconosciuta all'umanità nuova. Soprattutto, l'uomo che, unico al mondo, non ha alcun timore della Fiamma Nera.
12,00

I racconti del Necronomicon

di Howard P. Lovecraft

Libro: Copertina rigida

editore: FANUCCI

anno edizione: 2019

pagine: 768

H.P. Lovecraft, maestro americano della letteratura fantastica del Novecento, ha dato vita nei suoi racconti a un vero e proprio sistema mitologico, i cosiddetti "Miti di Cthulhu". Per fornire a questa mitologia una base 'storica', l'autore 'produsse' l'esistenza di un libro magico, il Necronomicon, scritto nell'VIII secolo d.C. dall'arabo yemenita Abdul Alhazred. Oltre alla biografia immaginaria dell'arabo, Lovecraft inventò per il Necronomicon una cronologia fittizia, Storia e cronologia del Necronomicon, creando un ambiguo mistero che si è protratto per anni, e che ha portato alla pubblicazione in tutto il mondo di innumerevoli versioni del libro maledetto... Il volume presenta i racconti in cui Lovecraft ha introdotto, descritto, citato il Necronomicon, ponendo le basi del suo mito. Tra questi vi sono classici come L'orrore di Dunwich (1928) e Il caso di Charles Dexter Ward (1928), Colui che sussurrava nel buio (1930), Alle montagne della follia (1931) e L'ombra venuta dal tempo (1934).
20,00

Il mondo perduto

di Arthur Conan Doyle

Libro: Libro rilegato

editore: FANUCCI

anno edizione: 2019

pagine: 288

Londra, inizi del Novecento. Il professor Challenger, burbero e geniale zoologo e scienziato, in compagnia del suo rivale di sempre, il professor Summerlee, dell'impulsivo cacciatore lord John Roxton e del giornalista della Daily Gazette Edward Malone, decide di intraprendere un'impresa ai limiti delle possibilità umane: esplorare un misterioso altopiano, nel cuore della giungla amazzonica, dove il tempo sembra essersi fermato milioni di anni prima. Durante il viaggio i quattro compagni resteranno intrappolati in un mondo che pensavano perduto, dove rinverranno ancora in vita animali preistorici come l'iguanodonte e il tirannosauro, scopriranno l'esistenza di particolari primati non molto socievoli, ed entreranno in contatto con primitive tribù di indios. Attraverso incredibili peripezie e una miriade di ostacoli da superare, riusciranno infine a tornare in Inghilterra, portando come prova della loro straordinaria avventura uno Pterodactylus vivo all'interno di una cassa, che tuttavia fuggirà per aggirarsi impazzito tra le vie di Londra. L'eccezionale avventura vissuta nel mondo perduto non solo lascia ai quattro viaggiatori fama, ricordi e conoscenze, ma soprattutto un profondo legame di amicizia tra Challenger e Malone, amicizia che li porterà a condividere nuovi, straordinari viaggi di scoperta. A più di cento anni dalla pubblicazione (1912), Il mondo perduto si conferma un grande classico della letteratura fantastica, un perfetto mix di comicità e pathos drammatico, fantasia e realtà.
10,00

Tutte le storie di fantascienza

di Edgar Allan Poe

Libro: Libro rilegato

editore: FANUCCI

anno edizione: 2019

pagine: 320

Oltre a essere il maestro indiscusso della letteratura del terrore, Edgar Allan Poe ha anche composto storie pionieristiche che hanno raccontato, e spesso anticipato, gli sviluppi scientifici di un'epoca segnata da cambiamenti sbalorditivi. I sedici racconti riuniti in questa antologia esplorano, infatti, temi complessi e di ampio respiro - il galvanismo, il viaggio nel tempo, la resurrezione dei morti... - risultando talvolta addirittura avveniristici per l'epoca in cui furono composti e capaci di esercitare una notevole influenza sugli autori successivi. Le storie fantascientifiche pubblicate in questo volume rappresentano senza ombra di dubbio una lettura essenziale e imprescindibile per chiunque desideri tracciare la genealogia della fantascienza e comprendere la complessità della visione creativa di Edgar Allan Poe.
12,00

I racconti dell'orrore

di Ambrose Bierce

Libro: Copertina rigida

editore: FANUCCI

anno edizione: 2019

pagine: 320

Questo volume è una raccolta organica dei racconti di Ambrose Bierce. Prima di partire per il Messico, dal quale non avrebbe fatto ritorno, l'autore lasciò dietro di sé la fama di intransigente critico dei suoi tempi e più di novanta racconti, espressione del suo genio satirico. I racconti riuniti in questo volume: il primo - qui presentato - è dedicato alle storie dell'orrore.
10,00

I tre impostori

di Arthur Machen

Libro: Copertina rigida

editore: FANUCCI

anno edizione: 2019

pagine: 320

Romanzo del terrore composto da una serie di racconti collegati tra loro in cui Dyson e Phllips, giovani intellettuali le cui principali occupazioni sono oziose passeggiate per le vie di Londra intervallate da amabili dissertazioni filosofiche, incappano in curiosi personaggi sbucati misteriosamente da non si sa dove, ognuno dei quali decide di raccontare ai pazienti ascoltatori la propria inquietante vicenda per poi ritornare, altrettanto misteriosamente, da dove sono venuti. I due si trovano, così, immischiati in una complicata sequela di casi inspiegabili e misteriosi: improvvise apparizioni di monete rare e non meno improvvise sparizioni di esseri umani, corpi che si disciolgono per intervento di sconosciute polveri chimiche, tavolette con sopra criptiche annotazioni, ma soprattutto cadaveri sempre rinvenuti 'in circostanze misteriose' (quelli che si ha la fortuna di rinvenire...). Ogni digressione è un nuovo velo calato sugli occhi dei lettori per coprire la storia più complessa e inquietante di tutte fino al magistrale epilogo, che spazza via ogni inganno con un unico gesto.
10,00

Belfagor. Il fantasma del Louvre

di Arthur Bernede

Libro: Copertina rigida

editore: FANUCCI

anno edizione: 2019

pagine: 416

Quale segreto si cela dietro il fantasma che, con mantello e maschera, si aggira nottetempo per le sale del Louvre? Chi è e perché terrorizza Parigi rendendosi responsabile dell'uccisione di un custode? Tutta la città è in fermento, i giornali non parlano d'altro. La polizia, guidata dall'ispettore Ménardier, brancola nel buio mentre Belfagor - come viene sopran-nominata la strana creatura, dal nome della statua accanto alla quale appare - continua a mostrarsi per poi sparire in modo misterioso. In un susseguirsi di colpi di scena, un giova-ne e ambizioso giornalista, Jacques Bellegarde, e il re dei detective, Chantecoq si mettono sulle tracce dello spaventoso fantasma.
14,00

La terra dell'eterna notte

di William Hope Hodgson

Libro: Copertina rigida

editore: FANUCCI

anno edizione: 2019

pagine: 416

In futuro, il Sole morirà e l'eterna notte avvolgerà ogni cosa. In quel futuro, ci sveglieremo ripensando a tutto ciò che oggi viviamo, al nostro presente e sarà come sognare... Una nebbia grigia, evanescente come una fosca nuvola, circonderà l'Ultima Ridotta, la Grande Piramide di metallo grigio che ospiterà nel sottosuolo i pochi abitanti superstiti di questo mondo. Protetta e prigioniera nelle sue mura d'acciaio, quello che resterà dell'umanità vivrà giorni scanditi da ritmi matematici. Fuori, nel buio eterno di una Terra senza aurore, tra megaliti animati da malefiche volontà, si aggireranno creature mostruose, inenarrabili emanazioni di forze imperscrutabili. Eppure, un giovane deciderà di avventurarsi sulla superficie, seguendo il richiamo di qualcuno, o di qualcosa, che non riesce a ignorare.
14,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.