Collana Manuali - Ultime novità

Il Mulino: Manuali

Economia dell'unione monetaria

di Paul De Grauwe

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2022

pagine: 368

Il manuale spiega il funzionamento dell'unione monetaria europea nel contesto dei profondi cambiamenti intervenuti in questi ultimi anni a livello economico e politico. Come nelle edizioni precedenti ci si concentra sui costi e sui benefici di un'unione monetaria e si mettono a fuoco i motivi per cui l'incompletezza dell'Eurozona determina costi aggiuntivi e crea problemi di sostenibilità. Si analizza in che modo la Banca centrale europea sia stata progettata per condurre un'unica politica monetaria e si dedica ampio spazio alle questioni dell'indipendenza politica e della responsabilità della BCE. In questa nuova edizione si sposta lo sguardo in avanti e si affronta anche la necessità di un'unione politica e di bilancio per garantire la sostenibilità della zona euro.
35,00

L'organizzazione digitale

di Ursula Plesner, Emil Husted

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2022

pagine: 320

Uno sguardo inedito sui processi organizzativi, che pone al centro dell'attenzione il ruolo delle tecnologie digitali. Un libro di particolare interesse per tutti coloro che affrontano gli studi organizzativi nel quadro delle trasformazioni oggi in atto. Nella prima parte gli autori illustrano gli effetti prodotti dal proficuo incontro tra studi organizzativi e studi sociali sulla scienza e la tecnologia. Nella seconda parte rivisitano e attualizzano i temi classici della sociologia dell'organizzazione accostandoli ai concetti che segnano la digitalizzazione delle organizzazioni: infrastruttura, produsage, co-creazione, datificazione, interattività, trasparenza ed empowerment. Indice del volume: Presentazione dell'edizione italiana, di Attila Bruni.
33,00

Elementi di economia

di John Sloman, Dean Garratt

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2022

pagine: 536

Il manuale offre una presentazione lineare ed essenziale dei concetti fondamentali dell'economia, optando per una esposizione che attinge a esempi sia tratti dalla vita quotidiana sia riferiti ad avvenimenti rilevanti a livello nazionale e internazionale. In questa nuova edizione il testo, ampiamente aggiornato, mantiene un tono semplice e colloquiale che aiuta lo studente che si accosta per la prima volta allo studio dell'economia politica a cogliere l'interrelazione stretta tra astrazione teorica e realtà empirica. Ogni capitolo è arricchito da un riepilogo per fissare i concetti fondamentali e da domande di autoverifica.
42,00

Diritto pubblico comparato. Le democrazie stabilizzate

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2022

pagine: 368

Nella convinzione che il diritto pubblico comparato nasca e si sviluppi come disciplina protesa alla ricerca della libertà, il manuale mira a promuovere la conoscenza di istituti, organi, normativa e prassi costituzionale delle cosiddette «democrazie stabilizzate». Si tratta di quei paesi (gli Stati Uniti e molti di quelli appartenenti all'Unione Europea) che si fondano sulle ragioni del costituzionalismo, che dimostrano una convinta difesa dei diritti di libertà e delle garanzie costituzionali, e il cui sistema di governo privilegia il criterio della separazione dei poteri quale baluardo dell'effettività della democrazia liberale. Arricchita da un nuovo capitolo sulla pubblica amministrazione, la nuova edizione incorpora nell'analisi i provvedimenti normativi che sono stati emanati dai governi per fronteggiare l'emergenza Covid-19 e il piano di aiuto finanziario senza precedenti predisposto dall'Unione Europea.
30,00

Modelli di amministrazioni pubbliche

di Andrea Lippi

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2022

pagine: 264

Nel mondo contemporaneo dove politica, economia e società sono strettamente intrecciate e influenzano i rispettivi destini, le amministrazioni pubbliche sono il centro di questo triangolo e uno snodo strategico del loro sviluppo. Le riforme previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), che il governo ha emanato nel 2021, del resto valorizzano la rilevanza della capacità amministrativa e spingono verso competenze trasversali e sistemiche. La scienza dell'amministrazione è il sapere «di sintesi» tra scienza politica, sociologia e management che studia i modelli amministrativi alla luce delle variabili empiriche che ne caratterizzano potenzialità e criticità. Questo testo introduce all'analisi dei sistemi amministrativi ed è destinato all'insegnamento nei corsi di laurea triennale e alla formazione di dirigenti e funzionari dell'amministrazione centrale e periferica. Il libro tiene insieme teoria e strumenti, storia e attualità confrontando il caso italiano con altre esperienze europee.
26,00

Microeconomia

di John Sloman, Dean Garratt

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2022

pagine: 288

Il manuale offre una presentazione lineare ed essenziale dei concetti fondamentali dell'economia, optando per una esposizione che attinge a esempi tratti sia dalla vita quotidiana sia riferiti ad avvenimenti rilevanti a livello nazionale e internazionale. In questa nuova edizione il testo, ampiamente aggiornato, mantiene un tono semplice e colloquiale che aiuta lo studente che si accosta per la prima volta allo studio della microeconomia a cogliere l'interrelazione stretta tra astrazione teorica e realtà empirica. Ogni capitolo è arricchito da un riepilogo per fissare i concetti fondamentali e da domande di autoverifica.
26,00

Diritto ed economia delle assicurazioni

di Nicola De Luca

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2022

pagine: 360

Pensato da prospettiva interdisciplinare, il volume si presta sia all'insegnamento universitario in corsi giuridici ed economici sia come strumento di supporto professionale per avvocati e operatori di settore. Combinando chiarezza e rigore espositivo, il testo tiene insieme teoria e pratica ed è arricchito da riquadri di approfondimento aggiornati ai più recenti sviluppi della dottrina e della giurisprudenza.
29,00

Introduzione alla linguistica storica

di Franco Fanciullo

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2022

pagine: 328

Giunge alla quarta edizione questo utile avviamento allo studio della linguistica storica specificamente pensato per principianti. Chiariti i concetti centrali della disciplina (parentela e famiglia linguistica, i percorsi del mutamento) e analizzate le principali corrispondenze e similarità riscontrabili fra le lingue indoeuropee, l'autore illustra con molti esempi i modelli fondamentali per l'interpretazione del mutamento linguistico (neogrammaticale, geolinguistico, sociolinguistico). Gli ultimi due capitoli delineano poi un quadro integrato dei popoli indoeuropei.
28,00

Manuale dei diritti fondamentali in Europa

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2022

pagine: 576

Il manuale descrive l'origine della tutela internazionale dei diritti umani e analizza il sistema europeo di protezione dei diritti e delle libertà fondamentali, comuni alla Convenzione europea dei diritti umani e alla Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea. Particolare attenzione è riservata alle implicazioni nell'ordinamento interno italiano, mentre sono illustrati i due autonomi (ma spesso intrecciati) sistemi di tutela dei diritti nell'ambito del Consiglio d'Europa e dell'Unione europea. Questa terza edizione tiene conto delle modifiche normative intervenute e soprattutto degli sviluppi delle giurisprudenze della Corte europea dei diritti umani e della Corte di giustizia dell'Unione europea.
42,00

Analisi sociale del mercato del lavoro

di Giustina Orientale Caputo

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2021

pagine: 344

Il testo è destinato agli studenti delle lauree triennali che si accostano allo studio e alla conoscenza del mercato del lavoro, e a quelli delle lauree magistrali che hanno così la possibilità di approfondirne aspetti specifici. Le prime due parti forniscono gli strumenti storici e metodologici necessari per cimentarsi con la disciplina. La terza parte offre una lettura per decenni dello sviluppo del mercato italiano dal dopoguerra alla fine del Novecento, con particolare attenzione alle donne e ai giovani. Lo sguardo si concentra infine sul presente e sui problemi tuttora aperti: le diseguaglianze geografiche e di genere, le migrazioni interne ed esterne, le nuove forme di sfruttamento e di organizzazione del lavoro, dallo smart working alla gig economy.
32,00

Economia e politica industriale. Organizzazione della produzione, innovazione e politiche di interesse pubblico

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2021

pagine: 616

Il testo si concentra sui temi oggetto dell'economia e politica industriale ? l'industria, l'impresa, la struttura dei mercati, l'innovazione, le politiche industriali ? offrendo collegamenti al mondo reale, riferimenti al caso italiano e alla varietà delle esperienze internazionali. Si dà spazio al pluralismo delle teorie, ai collegamenti con la storia economica e con la storia del pensiero. Il libro è pensato sia per studenti di economia e management che affrontano per la prima volta i temi trattati nel volume, che per studenti di ambiti disciplinari non strettamente economico-gestionali, tra cui ingegneria, giurisprudenza e scienze politiche, anche grazie a mirati richiami ai concetti base dell'economia.
48,00

Sociologia dell'istruzione

di Nazareno Panichella, Gabriele Ballarino

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2021

pagine: 496

Il libro presenta un quadro d'insieme della sociologia dell'istruzione, la disciplina scientifica che studia la scuola, il suo funzionamento e la sua posizione nelle società contemporanee. Esso si rivolge anzitutto agli studenti universitari di primo livello: si dà molto poco per scontato e si spiegano in modo semplice e dettagliato tutti i concetti e le teorie, anche quelli elementari. Il quadro dei sistemi scolastici contemporanei che fornisce è sistematico, e si basa sui risultati della ricerca più recenti. L'importanza della scuola e le sue strette relazioni con tutti gli ambiti della società (economia, politica, lavoro, organizzazioni, famiglia e così via) ne fanno uno strumento utile anche come introduzione alla sociologia e alle scienze sociali contemporanee.
37,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.