Collana I Robinson. Letture - Ultime novità | P. 68

Laterza: I Robinson. Letture

Affari del papa. Storia di monsignori, nobiluomini e faccendieri nella Roma dell'Ottocento

di Benny Lai

Libro: Copertina rigida

editore: Laterza

anno edizione: 1999

pagine: 264

15,49

Il medico in rete

di Domenico M. Pisanelli

Libro

editore: Laterza

anno edizione: 1999

pagine: 160

Come ottenere informazioni bibliografiche mediche on-line, come localizzare centri di ecellenza, come partecipare a un forum virtuale di discussione con i colleghi, come ricevere informazioni, anche logistiche, sui vari congressi: le realizzazioni e le esperienze maturate in campo medico nel mondo globale di Internet, con un'attenzione particolare a quelle italiane e alle tendenze che si stanno delineando.
11,36

Homo videns. Televisione e post-pensiero

di Giovanni Sartori

Libro

editore: Laterza

anno edizione: 1999

pagine: 160

9,30

Il gourmet di lunga vita

di Eugenio Del Toma

Libro

editore: Laterza

anno edizione: 1999

pagine: 174

L'autore si è prefisso di esporre in termini semplici e comprensibili a tutti ciò che sappiamo su una corretta alimentazione nella seconda metà della vita, e su alcuni problemi nutrizionali che più direttamente coinvolgono lo stato di salute di chi è o si accinge a diventare anagraficamente anziano. Ma nel far questo, ha cercato di sgombrare il campo da asserzioni infondate e in particolare da divieti alimentari che il progresso scientifico ha dimostrato inutili o eccessivi. Perché si può mangiare bene a tutte le età, senza smettere di mangiare con gusto.
10,33

Camici e pigiami. Le colpe dei medici nel disastro della sanità italiana

di Paolo Cornaglia Ferraris

Libro

editore: Laterza

anno edizione: 1999

pagine: 208

Un libro di denuncia sulla malasanità da parte di chi ha svolto da medico, per venticinque anni, numerosi compiti assistenziali e di ricerca, sempre nel settore pubblico. Gli episodi riportati hanno carattere esemplificativo e sono stati scelti dall'autore perché emblematici di un sistema che da decenni conosce un progressivo degrado culturale e morale. La vittima più comune di questo degrado è stato il comune senso di solidarietà umana, civile e sociale, radice dell'etica e della deontologia medica.
10,33

La contraddizione dentro

di Franco Cassano

Libro: Copertina rigida

editore: Laterza

anno edizione: 2022

pagine: 80

Ogni tentativo di capire non può vivere senza una costante esperienza della contraddizione. La contraddizione è forse la forma di esperienza più acuta della propria insufficienza e precarietà, anche se l'esperienza di tale insufficienza e precarietà significa che si sta nel mondo, anzi, nel cuore del mondo. Infatti le contraddizioni attraversano tutta la strada su cui camminiamo. Non sempre essa ha la stessa intensità e non sempre assume la stessa forma, ma è fuori discussione che sia il centro intorno a cui ruota tutto il resto. Ecco perché non può essere lasciata all'ingresso per entrare poi nel regno armonico e sterilizzato del pensiero corretto, né può essere superata come una semplice tappa, un incidente o un errore. La riflessione di Franco Cassano, nell'arco della sua intera esistenza, ha eletto a suo ideale regolativo questa visione: ha sempre cercato non solo di non eludere le contraddizioni, ma di collocarsi nel loro fuoco, senza nessuna tensione spettacolare ed esibizionistica, nella convinzione che debba essere sempre riaffermata anche nei momenti apparentemente più conciliati e distesi.
10,00

Barba. Storia di come sono nato due volte

di Alec Trenta

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2021

pagine: 224

«Sono nato Lisa, ma dentro sono sempre stato Ale. Devo solo darmi il consenso a essere me stesso. Perché alla fine, nei tuoi fondali, lo sai chi sei. Anche se non è facile arrivarci.» Il percorso di Ale è pieno di domande: sarò sempre io? Il mio cane continuerà a riconoscermi? Smetterò di essere un paguro sensibile e diventerò una bestia testosteronica? Potrò continuare a ballare le canzoni di Beyoncé? Ma anche di traguardi sorprendenti: dalle reazioni amorevoli della madre al primo incontro con lo psicologo, dai rapporti che cambiano (o no) con gli amici e le amiche al legame speciale con Celeste, di cui si innamora. Ale scopre che la vera domanda non è cosa significa essere uomo o cosa significa essere donna, ma cosa significa essere sé stessi.
18,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.