Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di A. Inzaghi

Il futuro è il mio mestiere. Lettera di una professoressa a uno studente rimandato

di Elena Inzaghi

Libro: Copertina morbida

editore: Solferino

anno edizione: 2019

pagine: 157

Filippo è un sedicenne come tanti, non ha mai dato problemi. Sveglio, simpatico, intelligente: eppure, in seconda superiore smette di studiare. Si disperde, si ferma, resta imbambolato mentre la sua vita gli scorre accanto. Nessuno, neppure lui, sa il perché. Intorno alla sua indolenza cominciano ad agitarsi mamma, papà, compagni, insegnanti. Lui li guarda apatico e indifferente, fingendo una spavalderia dietro la quale si cela il desiderio universale di essere ascoltato, preso sul serio. È la sua professoressa a presentarcelo alla fine di quest'anno difficile, davanti ai tabelloni. Al fischio finale, Filippo scopre di essersi salvato per il rotto della cuffia: non è stato bocciato, ma ha due materie a settembre, i tempi supplementari tutti da giocare. Come siamo arrivati fin qui? Dove stiamo andando? Elena Inzaghi, che nella scuola lavora da trent'anni, ripercorre sotto forma di lettera il primo e il secondo tempo di questa lunga partita, con le sue cadute ed epiche rimonte. Sono pagine che raccontano la nostra scuola dal di dentro e parlano al cuore dei ragazzi, dei docenti, dei genitori. La scuola che descrive è piena di contraddizioni, sempre in mezzo a mille fuochi. Ma è anche dotata di energie e risorse incredibili, che vanno riscoperte.
14,00

Inferno (apocalisse zombie)

di Gianluca Inzaghi

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2018

pagine: 288

Il cecchino aveva un unico colpo a disposizione, ed era consapevole che un errore poteva significare la fine della loro missione, o peggio ancora, poteva significare una morte orribile per tutti loro. Non gli era concessa una seconda chance, non in quell'occasione per lo meno. Tutti loro avevano bisogno di un lavoro preciso e pulito, fatto a regola d'arte e soprattutto svolto nel massimo silenzio. Il silenzio doveva portare la morte rapidamente e senza sbavature. Il tiratore doveva chiamarsi "morte" e la morte doveva chiamarsi "silenzio".
16,00

Bordelli milanesi. Viaggio nei luoghi della prostituzione

di Luigi Inzaghi

Libro

editore: MERAVIGLI

anno edizione: 2017

pagine: 144

Quando le case chiuse erano aperte... a Milano erano numerose. Le più frequentate, quelle del Bottonuto e del Verziere, avevano nomi meneghini quali El Serrali, El Tramway, El Cilinder. Non meno famose erano quelle della Vetra e del vicolo Laghetto, che non potevano però gareggiare alla pari con altre più ¬costose, come quelle delle vie Fiori Chiari, Venini, San Pietro all'Orto... Poi, nel 1958, la Legge Merlin sancì la soppressione delle case di tolleranza. Analizzare la situazione delle prostitute all'interno dei bordelli milanesi è lo scopo di questo libro che, senza indulgere ad aspetti scabrosi, si sofferma su luoghi, persone, gesti, abiti, usi e costumi non solo delle "signorine", ma anche dei loro clienti e di tutti coloro che ruotavano attorno ai casini, con numerose "testimonianze d'autore".
15,00

Milano Excelsior

di Luigi Inzaghi

Libro: Libro in brossura

editore: Selecta Editrice (Pavia)

anno edizione: 2015

pagine: 80

6,90

Il latte della vita

di Manuela Inzaghi

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2015

pagine: 62

Ricorda, durante il tuo Cammino, incontrerai tante piante e fiori, ma solo uno è quello che dovrai cercare e, che alla fine ti aiuterà!! Ricorda!!! Donatrice di Vita!!
11,50

Pianeta Goccia

di Manuela Inzaghi

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2015

pagine: 20

La magia è un seme che il vento porta con sé, nessuno sa dove cadrà, chi lo bagnerà, chi lo farà crescere, ma questo seme diventerà un grande albero, che darà tanti frutti a coloro che sapranno rispettarlo ed amarlo.
7,90

Principessa Alisetta

di Manuela Inzaghi

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2015

pagine: 60

Per circa dodici anni, Alisetta, fece un sacco di sbagli e di errori nella sua vita. Sia per quanto riguardava la scelta del compagno, sia per quanto riguardava il lavoro...
12,00

Alessandro Manzoni e Milano

di Luigi Inzaghi

Libro

editore: MERAVIGLI

anno edizione: 2015

pagine: 144

Con questo libro Luigi Inzaghi rende omaggio al più grande scrittore romantico italiano, tracciando il racconto della vita familiare e dell'attività letteraria di Alessandro Manzoni, svoltesi prevalentemente fra Milano e la vicina Brusuglio, con un'inevitabile attenzione al suo capolavoro, che vede anch'esso Milano vera e propria protagonista, con i suoi luoghi e i suoi abitanti che tanto fascino esercitarono su Don Lisander.
15,00

Milano e i suoi trasporti

di Luigi Inzaghi

Libro: Libro in brossura

editore: MERAVIGLI

anno edizione: 2014

pagine: 160

Parlare dei trasporti milanesi significa rendersi conto del progresso su rotaia e su gomma avvenuto in Italia dopo la sua Unità. È stata infatti Milano la città che si è organizzata, meglio di ogni altra, per sviluppare i trasporti, sia urbani che interurbani e suburbani, passando dagli omnibus ippotrainati ai tramway a cavalli, dal vapore all'elettricità progettata addirittura da Edison e adottata dai treni, dai tram, dai filobus e infine dalle metropolitane. Tale sviluppo nel tempo era dovuto alle esigenze di una città che si ingrandiva e che sentiva la necessità di migliorare la qualità della vita. Rendendo la comunicazione più veloce con mezzi di trasporto adeguati, Milano si trasformava in una città europea all'avanguardia, osservata con interesse dagli stranieri che ne copiavano le applicazioni esaltando il suo progresso. Tutto ciò avveniva durante le grandi esposizioni, che hanno richiamato folle di visitatori attenti alle novità proposte soprattutto nel campo della meccanica e dei trasporti. Oggi, a cinquant'anni dall'inaugurazione della linea M1 rossa, nel 1964, sono 5 le linee metropolitane cittadine realizzate e in fase di realizzazione, 82 le linee automobilistiche urbane e 35 quelle interurbane, 10 le linee ferroviarie suburbane.
15,00

Costantino. L'editto di MIlano. Viaggio nella capitale imperiale

di Luigi Inzaghi

Libro: Libro in brossura

editore: MERAVIGLI

anno edizione: 2012

pagine: 152

Nel 313 d.C. Costantino il Grande, imperatore romano d'Occidente, assieme a Licinio imperatore d'Oriente, concede la libertà di culto ai cristiani attraverso il celebre Editto di tolleranza promulgato a Milano. All'epoca "Mediolanum", la cui fondazione risale attorno al 600 a.C., era una delle quattro capitali dell'Impero: vi si batteva moneta e amministrava la giustizia, vi si raccoglievano alcuni tra i migliori e più ricercati artigiani e artisti, il Teatro e le Terme erano assiduamente frequentati dai patrizi, mentre la folla dei meno abbienti si accalcava al Circo. L'Editto di Costantino, con la rivoluzione che reca, offre lo spunto per un affascinante viaggio nella capitale imperiale, alla (ri)scoperta dei grandi eventi di cui fu protagonista e del suo straordinario riassetto urbanistico, di cui ancora oggi rimangono preziose testimonianze.
12,00

Bordelli milanesi. Viaggio nei luoghi della prostituzione

di Luigi Inzaghi

Libro

editore: MERAVIGLI

anno edizione: 2011

pagine: 144

10,00

Melina e la primavera perduta

di Manuela Inzaghi

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2011

pagine: 96

10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.