Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Augusto Cerri

Il diritto tra interpretazione e storia. Liber amicorum in onore di Angel Antonio Cervati

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2011

pagine: 2224

100,00

Giustizia costituzionale

di Augusto Cerri

Libro: Copertina morbida

editore: EDITORIALE SCIENTIFICA

anno edizione: 2019

pagine: 508

38,00

Il pensiero politico di Rousseau

di Augusto Cerri

Libro: Copertina morbida

editore: Licosia

anno edizione: 2018

pagine: 294

Rousseau è un fenomeno storico, umano, culturale che può essere analizzato anche per sé, con diverse prospettive, e il suo pensiero è vario e complesso, coinvolgendo tematiche di filosofia generale, di filosofia politica, di psicologia sociale, di sociologia ante litteram. La presente ricerca, curata da un giurista di professione, vuole analizzare i contenuti del suo pensiero politico e istituzionale, sovente frainteso, avvalendosi di ogni strumento utile, testuale e sistematico, oltre che di elementi di contesto storico, sociale, economico e di storia personale, utilizzati in questa precisa prospettiva. Si tratta di un pensiero combattente, di latente radicalità che, sulla scia di una vita indiscutibilmente tempestosa e sofferta, ci consegna, infine, al di là di apparenti contraddizioni, un messaggio coerente che, pur radicato in un contesto di partenza qualche volta limitante ma sempre suggestivo e utile a illuminarlo, si proietta nel tempo attuale e nel futuro. Si parla di eguaglianza, democrazia, forze interne ed esterne che la ostacolano, federalismo, condizioni di una pace universale, di impegno civile, interazione sociale e anche di libertà. Il pensiero è sempre lucido e realistico, la passiamo umana ci coinvolge.
20,00

Istituzioni di diritto pubblico. Nel contesto europeo

di Augusto Cerri

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2015

pagine: 654

Le novità della presente edizione sono date sia dall'inserimento ormai organico del diritto dell'Unione Europea nel nostro sistema istituzionale (che ne connota fin anche il titolo), sia dalla utilizzazione della giurisprudenza non più come fattore didascalico, ma solo come fattore argomentativo: ciò ha comportato un più ampio riflettere sui precedenti, ma anche la eliminazione di non pochi riferimenti estesi ai suoi dicta. Al termine è inserita una bibliografia generale, cui si richiamano le citazioni effettuate nel corso del lavoro. Ogni capitolo è completato da una bibliografia particolare che comprende opere non dedicate specificamente al diritto pubblico, peraltro, di utile consultazione. Le citazioni che si richiamano alle bibliografie particolari sono connotate da un asterisco.
48,00

Lezioni di giustizia globale-Lectures on global justice

di Augusto Cerri

Libro: Libro in brossura

editore: CEDAM

anno edizione: 2013

pagine: 180

16,50

Corso di giustizia costituzione plurale

di Augusto Cerri

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2012

pagine: 678

Nella sesta edizione sono inseriti i rimedi che il nostro sistema offre a garanzia della Costituzione repubblicana in un quadro di rimedi più ampio offerto dal diritto sovranazionale a tutela di norme "sostanzialmente costituzionali". Il focus dell'attenzione resta limitato prevalentemente alla giustizia dell'Unione europea e della Convenzione sovranazionale dei diritti dell'uomo. Le considerazioni sui modi di accesso e di funzionamento delle giurisdizioni sovranazionali non mancano ma risultano ancora incidentali e frammentarie; mentre il corso conserva una sua aspirazione alla completezza solo per la giustizia costituzionale italiana. Sono stati invece messi a fuoco, con intenzioni di maggior approfondimento, i rapporti (in entrata ed in uscita) fra la giustizia costituzionale italiana e quella sovranazionale. Resta la distinzione fra corpo normale e corpo piccolo nella grafica del lavoro, che ne sottolinea la varia destinazione: agli studenti, agli operatori giuridici, agli studiosi. Al termine è inserita una bibliografia generale, cui si richiamano le citazioni effettuate, in via estremamente sintetica, nel corso della trattazione. Al termine di ogni capitolo è inserita una bibliografia particolare che comprende opere non dedicate specificamente alla giustizia costituzionale, peraltro, di utile consultazione. Il lavoro è aggiornato a luglio 2012.
48,00

Prolegomeni ad un corso sulle fonti del diritto

di Augusto Cerri

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2011

pagine: 160

15,00

Profili processuali del costituzionalismo plurale

di Augusto Cerri

Libro

editore: NUOVA CULTURA

anno edizione: 2010

pagine: 84

10,00

Corso di giustizia costituzionale

di Augusto Cerri

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2008

pagine: 630

43,00

Prolegomeni ad un corso sulle fonti del diritto

di Augusto Cerri

Libro: Libro in brossura

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2005

pagine: 134

Argomenti trattati: Il concetto di fonte del diritto; La costituzione; I criteri di soluzione delle antinomie.
10,00

L'eguaglianza

di Augusto Cerri

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2005

pagine: 160

L'eguaglianza giuridica è un istituto che connota una civiltà, una forma di Stato, un'intera epoca storica. È un concetto sfuggente che in parte si sovrappone e in parte si differenzia da una nebulosa di concetti a lui vicini, come quello di "giustizia". Il volume, firmato da Augusto Cerri, ordinario di Diritto Costituzionale, offre un saggio introduttivo e un piccolo dizionario di voci enciclopediche inerenti al tema, di interesse generale, dell'uguaglianza.
10,00

Eguaglianza giuridica e giustizia politica

di Augusto Cerri

Libro

editore: Il Cigno GG Edizioni

anno edizione: 2003

pagine: 144

20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.