Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di C. Mennella

Suono come sono+dvd

di Mennella Salvatore

Libro: Spartito

editore: CARISCH NUOVA

anno edizione: 2014

18,70

Un uomo... la sua storia

di Antonio Mennella

Libro

editore: Edizioni Segno

anno edizione: 2019

pagine: 144

Fin da ragazzo ha dovuto tristemente fare i conti con un ambiente familiare a lui per niente congeniale, anzi ostile. Vuole caparbiamente illudersi di trovar riparo in un grande amore. E anche l'amore gli gira sfacciatamente le spalle. Addirittura la vita mostra chiaramente di volersi prendere gioco di lui: arriva il bellissimo regalo cui teneva tanto, ma, insieme, gli viene negata la possibilità di goderselo. Purtroppo, come di tutti gli esseri creati, il suo iter terreno è sancito nel Gran Libro del Destino. È questa, la storia imperscrutabile di un uomo... un giovane e promettente magistrato che chiude definitivamente gli occhi chiedendosi, e chiedendo invano, se in quel Gran Libro il suo calvario sia registrato come premio o punizione.
15,00

Figli del tempo

di Domenico Mennella

Libro: Copertina morbida

editore: ILMIOLIBRO SELF PUBLISHING

anno edizione: 2019

pagine: 40

"Una silloge di poesie ispirate alla nostra epoca e ai miei pensieri, collegata ad esperienze personali o a riflessioni su immagini e comportamenti che hanno attraversato il mio cuore e la mia memoria." (L'autore)
10,50

Birra nel mondo (La). Vol. 3: L-Q

di Antonio Mennella

Libro: Copertina morbida

editore: Meligrana Giuseppe Editore

anno edizione: 2019

pagine: 308

Quante marche di birra esistono nel mondo? Un'infinità! Basta considerare che i produttori non sono meno di 10 mila e che anche il più piccolo (per esempio, un brewpub appena nato) propone normalmente almeno tre o quattro varietà. Grandi aziende poi presentano linee su per giù complete di tipologie diverse; fino ad arrivare ai casi estremi, come la statunitense Stroh, con un assortimento da capogiro. La produzione della birra infine può essere oggi considerata un fenomeno internazionale. E, mentre la maggior parte delle fabbriche "sfornano" un numero di gran lunga maggiore rispetto al passato, sotto forma nuova o anche rivisitata; in ogni paese spuntano come funghi birrifici, magari di piccole dimensioni, con proposte però da non trascurare assolutamente.
39,00

Birra nel mondo (La). Vol. 2: C-K

di Antonio Mennella

Libro: Copertina morbida

editore: Meligrana Giuseppe Editore

anno edizione: 2018

pagine: 400

Quante marche di birra esistono nel mondo?... Un'infinità! Basta considerare che i produttori non sono meno di 10 mila e che anche il più piccolo (per esempio, un brewpub appena nato) propone normalmente almeno tre o quattro varietà. Grandi aziende poi presentano linee su per giù complete di tipologie diverse; fino ad arrivare ai casi estremi, come la statunitense Stroh, con un assortimento da capogiro. La produzione della birra infine può essere oggi considerata un fenomeno internazionale. E, mentre la maggior parte delle fabbriche "sfornano" un numero di gran lunga maggiore rispetto al passato, sotto forma nuova o anche rivisitata; in ogni paese spuntano come funghi birrifici, magari di piccole dimensioni, con proposte però da non trascurare assolutamente.
39,00

Nonno ma che dici?

di Domenico Mennella

Libro: Libro in brossura

editore: ILMIOLIBRO SELF PUBLISHING

anno edizione: 2018

pagine: 36

"Una serie di 'fantanovelle' censurate dai nipoti dell'autore e destinate a far sorridere o almeno a non far piangere i miei famosi non-lettori." (L'autore)
8,50

Di tutti i colori

di Domenico Mennella

Libro: Libro in brossura

editore: ILMIOLIBRO SELF PUBLISHING

anno edizione: 2018

pagine: 28

È una raccolta di poesie a colori, che rispecchia di volta in volta l'umore, lo stato d'animo e l'intenzione del bizzarro autore.
13,50

Una storia piccola piccola

di Domenico Mennella

Libro: Libro in brossura

editore: ILMIOLIBRO SELF PUBLISHING

anno edizione: 2018

pagine: 184

Pezzi di cuore e di testa sparpagliati nell'immenso mare di questo mondo distratto e distraente e destinate a liquefarsi al primo impatto con l'immaginario collettivo.
13,50

Figli del tempo

di Domenico Mennella

Libro: Libro in brossura

editore: ILMIOLIBRO SELF PUBLISHING

anno edizione: 2018

pagine: 28

"Una silloge di poesie ispirate alla nostra epoca e ai miei pensieri, collegata a esperienze personali o a riflessioni su immagini e comportamenti che hanno attraversato il mio cuore e la mia memoria." (L'autore)
14,00

San Paolo apostolo. Conversione e vocazione

di Girolamo Mennella

Libro: Libro in brossura

editore: GRAUS EDITORE

anno edizione: 2018

pagine: 144

La testimonianza, pur breve delle lettere paoline, riguarda, essenzialmente, l'avvenimento che Saulo, persecutore oltre ogni limite dei cristiani, fedele al giudaismo, ricevette da Cristo che gli apparve, una rivelazione, che lo cambiò, profondamente (conversione), facendo di lui un apostolo chiamato a portare il vangelo tra le genti (vocazione).
20,00

Figli del tempo

di Domenico Mennella

Libro: Libro in brossura

editore: ILMIOLIBRO SELF PUBLISHING

anno edizione: 2017

pagine: 28

"Una silloge di poesie ispirate alla nostra epoca e ai miei pensieri, collegata a esperienze personali o a riflessioni su immagini e comportamenti che hanno attraversato il mio cuore e la mia memoria." (L'autore)
14,00

Caio Giulio Cesare. L'uomo, il soldato, il politico

di Elio Mennella

Libro: Copertina morbida

editore: BastogiLibri

anno edizione: 2017

pagine: 176

Cesare fu un uomo dal multiforme ingegno, uno stratega immenso, un politico eccelso. Trionfò dappertutto: nelle Gallie, nell'Anglia, nell'Egitto, nell'Iberia, nell'Asia. Dovunque va, vede e trionfa. Diventa il padrone assoluto. Non vi è più niente che non possa ottenere. Indossa la porpora e si cinge il capo di lauro, accetta gli onori divini e diventa dictator perpetuus. Nei tempi successivi il suo nome simboleggerà l'onnipotenza: l'erede presuntivo dell'Impero Romano si chiamerà Cesare e gli imperatori dei secoli avvenire si chiameranno Czar (Zar) o Kaiser. Ma i patrizi non dimenticano: cospirano contro chi li ha privati dei loro antichi privilegi. È cosa certa che l'alta finanza romana, che rimpiange i privilegi del tempo della Repubblica, complotta con l'aristocrazia. In nome della libertà oppressa, contro di lui si levano i pugnali. Bruto è l'eroe di quell'assassinio. Le leggenda farà di lui un rigido repubblicano, se per repubblicano s'intende un aristocratico. Cesare cadde sotto ventitré pugnalate, ma il cesarismo, bandiera della plebe, non tarderà a ritornare però senza l'onestà, senza il genio militare e politico di Caio Giulio Cesare.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.