Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Carlo Carotti

Come documentarsi sul cinema in biblioteca

di Carlo Carotti

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2019

pagine: 88

Lo scopo del testo è quello di fornire una rassegna organizzata di documenti informativi e critici sul cinema: un ricco panorama di repertori, saggi, materiali di approfondimento e di divulgazione. Il volume è indirizzato alle biblioteche piccole e grandi e agli amanti della settima arte.
8,00

Terapia infiltrativa ecoguidata in reumatologia

Libro: Prodotto in più parti di diverso formato

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2017

pagine: 78

"Nel management delle malattie reumatiche croniche, infiammatorie e non, la terapia iniettiva intra-articolare e periarticolare gioca un ruolo importante. Le sostanze utilizzate in questo tipo di metodica sono molteplici: corticosteroidi, acido ialuronico, Platlet Rich Plasma o fattori di crescita e molto numerosi sono gli studi presenti in letteratura dedicati a tale ambito. Le iniezioni intra-articolari rappresentano ormai una strategia terapeutica piuttosto utilizzata e supportata dalle principali linee guida internazionali." (Dalla Prefazione)
16,00

Morandini, non era che un critico. Si parla anche di Germi

di Carlo Carotti

Libro: Libro in brossura

editore: LAMPI DI STAMPA

anno edizione: 2018

pagine: 159

Non si pretende da un critico musicale che si occupi di tutta la musica dalla classica al jazz, da Bach al folklore africano, da Verdi a De André perché lo si esige da un critico di cinema? Morandini mi ha detto di Germi: "Mi piace come persona ma io sono di sinistra e lui non è".
10,00

Avanti o popolo! Socialisti e comunisti nei film italiani 1945-2010

di Carlo Carotti

Libro: Libro in brossura

editore: MIMESIS

anno edizione: 2017

pagine: 368

Nel suo lavoro Carlo Carotti - cinefilo di valore nonché studioso di storia contemporanea - si propone di analizzare in quale modo le vicende dei due principali partiti della sinistra italiana - il Partito socialista e il Partito comunista - siano state interpretate dal cinema. La produzione cinematografica infatti ha riflettuto nel tempo le crisi e i mutamenti della sinistra italiana attraverso storie di contadini, operai, intellettuali, militanti e politici. Non manca nel volume una presa di posizione critica rispetto ai film analizzati: al lettore viene fornito un apparato critico di primo piano, completo anche delle valutazioni dei principali repertori italiani.
26,00

Le donne, la famiglia, il lavoro nel cinema di Pietro Germi

di Carlo Carotti

Libro: Copertina morbida

editore: LAMPI DI STAMPA

anno edizione: 2011

pagine: 232

La donna, la famiglia e il lavoro sono temi strettamente connessi. Pietro Germi li ha coltivati, soprattutto la donna e la famiglia, in tutta la sua opera. Considerato un moralista conservatore dalla critica, è stato dimenticato e sottovalutato negli anni Settanta e Ottanta. Le sue posizioni personali sono state confuse con quelle del regista che, al contrario, ha preceduto l'evoluzione sociale non solo nella trilogia satirica ma anche nei suoi ultimi film dove si è interrogato, magari contraddittoriamente, sul rapporto uomo/donna, diventato, come lo ha definito un recensore, la sua (magnifica) ossessione.
14,00

Effetto cinema

di Carlo Carotti

Libro: Copertina morbida

editore: BOOK TIME

anno edizione: 2008

pagine: 414

Come ogni altro settore di attività artistica e comunicativa, il cinema può ricostruire la propria storia come momento di riflessione su se stesso. Talora il metafilm è solo uno spunto narrativo, per raccontare qualcosa di diverso che al cinema si può collegare come appiglio, come motivo apparente. Nel caso del film nel film può riguardare anche altri ambienti nei quali il film, inserito come espediente, ha la funzione di complicare, risolvere, spiegare gli avvenimenti. Anche in questi ultimi due casi, tuttavia, ricorrono notazioni, osservazioni che in qualche modo si rifanno a questo mondo particolare così come è o come si vuole farlo credere agli spettatori.
25,00
22,00

La biblioteca come servizio di base. Obiettivi, tecniche, criteri di gestione

di Carlo Carotti

Libro

editore: LAMPI DI STAMPA

anno edizione: 2001

pagine: 160

Questi i temi trattati: La biblioteca di base, Il bibliotecario di base, Le procedure tecniche, L'erogazione dei servizi, I documenti, Le procedure amministrative, Le attività gestionali, La cooperazione e la collaborazione, La valutazione dei risultati. Nelle appendici: Il mercato dell'editoria libraria nazionale e la biblioteca ad operatore unico, Il metodo sistematico. Scelta e scarto, Organizzazione del materiale minore locale, Gli strumenti di lavoro, Schema di regolamento per la biblioteca di base, Proposta di statuto per un sistema bibliotecario intercomunale. Riproduzione a richiesta dell'edizione: Editrice Bibliografica, 1991 (Bibliografia e biblioteconomia 41) ISBN 88-7075-199-6
15,00
45,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.