Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Carlo Palermo

La bestia. Dai misteri d'Italia ai poteri massonici che dirigono il nuovo ordine mondiale

di Carlo Palermo

Libro: Libro rilegato

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2018

pagine: 448

2 aprile 1985: l'auto che porta Carlo Palermo al suo ufficio, nella Procura di Trapani, salta per aria. Lui e la scorta si salvano, muoiono invece una giovane donna e i suoi due bambini. Che cosa, nelle sue inchieste, ha scatenato la vendetta? Il giudice continua a indagare, anche dopo aver lasciato la magistratura. Le sue ricerche prendono corpo quando, nel 2016, scopre che pochi mesi prima di morire Giovanni Falcone aveva curato un'operazione segreta: l'estradizione negli Stati Uniti di un terrorista arabo, il primo fabbricatore di autobombe realizzate con l'esplosivo militare usato per gli attentati di Pizzolungo, dell'Addaura, di via D'Amelio. Una nuova luce sulle stragi «mafiose»? Di più. Vecchie carte e atti processuali rimasti per anni sepolti negli archivi conducono a un'inedita lettura di alcuni tra i più grandi misteri italiani, dall'omicidio di Aldo Moro all'attentato a papa Wojtyla, alle stragi del 1992-1993, e anche degli attacchi terroristici alle Torri gemelle e al Bataclan, a Parigi. Collegamenti criminosi documentati permettono di individuare incredibili attività concepite da un direttorio internazionale - radicato negli apparati politici e militari degli Stati, nella Chiesa, nei vertici delle oligarchie finanziarie - che ha manovrato la storia europea, gli equilibri nel Mediterraneo, la crescita dell'estremismo islamico, la democrazia incompiuta del nostro Paese fino al suo inesorabile declino. Le chiavi interpretative di questo complesso quadro sono massoniche. Sono nascoste nei palazzi del potere d'Italia, Francia, Svizzera, di Londra e New York. L'autore le insegue in una ricerca infaticabile tra misteri, occulte ispirazioni e macchinazioni diaboliche che riconduce, alla fine, a Trapani, proprio là dove, trent'anni prima, l'indagine ha avuto inizio.
19,90

I limiti del possibile. Governo del territorio e qualità dello sviluppo

di P. Carlo Palermo

Libro: Libro rilegato

editore: DONZELLI

anno edizione: 2009

pagine: 183

Le trasformazioni del territorio sono in grado di contribuire alla qualità dello sviluppo e alla generazione di beni comuni? Una domanda legittima e forse opportuna, se è vero che la sostenibilità dello sviluppo e le sue forme territoriali sono considerate fattori strategici. Mai come negli ultimi vent'anni, il paese è diventato un laboratorio sperimentale di innovazione delle politiche di sviluppo e governo del territorio. Ma non basta una sperimentazione permanente. Non è forse il tempo di un bilancio rigoroso dei punti di forza e di debolezza di queste esperienze? Se le idee di verità e di giustizia sembrano indebolite nell'attuale conversazione sociale, come orientare l'azione pubblica e collettiva? Non mancano riferimenti paradigmatici, ma sembrano più incerti i criteri di legittimazione e di scelta. Mentre sono ancora influenti alcune tendenze che ostacolano l'innovazione: la tradizione modernista, nuove retoriche autoritarie, paternalistiche o tecnocratiche, le suggestioni del design post-moderno. Il libro è costruito intorno a queste domande. Presenta interpretazioni, critiche e proposte, che nascono da esperienze e pubbliche riflessioni. Suggerisce il superamento di divisioni tradizionali fra temi del governo e dello sviluppo. La sperimentazione recente ci lascia molti errori, che dipendono a volte da generose intenzioni, ma contiene anche tracce che possono guidare verso un cambiamento innovativo.
27,00

Dalla Sicilia a El Alamein. Ricordo del bersagliere Emanuele Macaluso 8° Reggimento Bresaglieri-Divisione Ariete

di Carlo Palermo

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Momenti-Ribera

anno edizione: 2015

pagine: 102

Il 6 luglio del 1942 Emanuele Macaluso, siciliano, bersagliere dell'8° reggimento, morì in combattimento a 22 anni, mostrando grande coraggio. Dodici anni dopo, nel deserto il tenente colonnello Paolo Caccia Dominioni, conte di Sillavengo, trovò un piastrino quasi illeggibile e, attraverso una meticolosa ricostruzione, riuscì a identificare le spoglie di Emanuele Macaluso, che oggi riposano nel Sacrario Militare di El Alamein. Il racconto di Carlo Palermo gli rende il meritato onore.
10,00

Carlo Poerio illustre cittadino di Marano

di Anna Poerio Riverso, Carlo Palermo

Libro: Libro in brossura

editore: Mreditori

anno edizione: 2014

pagine: 118

I libri di Carlo Palermo e Anna Poerio Riverso illustrano alcuni momenti della storia di Napoli, presentano le figure di Alessandro e Carlo Poerio, le loro attività politiche e culturali. Alessandro, grande poeta del Risorgimento Italiano e martire per la libertà di Venezia; Carlo, avvocato e deputato del Parlamento napoletano e italiano, chiuso nelle carceri borboniche dal 1850 al 1859. Sono ricerche, quindi, sulla famiglia, nobile e antichissima, Poerio che dalla Calabria ebbe anche rami in Campania, in particolare a Marano, dove nel 1799 vediamo il patriota Don Salvatore Poerio, rendersi protagonista, insieme al barone Giuseppe Poerio e suo fratello Leopoldo, della Repubblica Napoletana. L'opera, inoltre, contiene alcune poesie di Alessandro Poerio, alcune lettere di Carlo Poerio e la traduzione con testo a fronte dell'elegia di James Lockhart The Patriot's grave in memoria di Carlo Poerio.
10,00

Trasformazioni e governo del territorio. Introduzione critica

di P. Carlo Palermo

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2009

pagine: 368

Governare le trasformazioni in contesti sociali e territoriali a elevata complessità (per ragioni diverse: fragilità, declino, sviluppo competitivo, squilibri, congestione o altro), questo è un tema critico, che oggi mette alla prova le capacità istituzionali, politiche, amministrative e tecniche. Il libro descrive sinteticamente le principali tendenze evolutive dagli ultimi decenni; discute criticamente le relazioni emergenti fra governo del territorio, mercato, società e politica; cerca di approfondire le notevoli trasformazioni avvenute nei principali campi di interesse (dall'urbanistica allo sviluppo locale); propone una visione prospettica che non vorrebbe essere solo di breve periodo.
32,50

Prove di innovazione. Nuove forme ed esperienze di governo del territorio in Italia

di P. Carlo Palermo

Libro: Prodotto in più parti di diverso formato

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2003

pagine: 224

31,50
12,00

Politiche territoriali e modelli

di P. Carlo Palermo

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 1984

pagine: 372

53,50

Il quarto livello. Integralismo islamico, massoneria e mafia. Dalla rete nera del crimine agli attentati al papa nel nome di Fatima

di Carlo Palermo

Libro

editore: Editori Riuniti

anno edizione: 1997

pagine: 296

Questo libro tenta di cogliere alcuni fatti e alcune convergenze legate ai più vasti intrecci tra interessi occidentali e integralismo islamico che hanno riguardato "anche" la storia italiana, che si sono inseriti "anche" nei nostri misteri. Un gioco occulto e distorto nel quale massoneria, poteri politici e bracci operativi criminali hanno avuto un ruolo da protagonisti tra lotte interne e guerre, traffici illeciti, commerci di armi, lavaggi di danaro sporco in paradisi fiscali protetti da oculati segreti bancari. Dietro tutto questo c'è solo un'apparente giustificazione: la ragione di Stato. Un dubbio di fondo però assale l'autore: ma di quale Stato?

Interpretazioni dell'analisi urbanistica

di P. Carlo Palermo

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 1992

pagine: 432

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.