Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Edgar Allan Poe

Tutte le storie di fantascienza

di Edgar Allan Poe

Libro: Libro rilegato

editore: FANUCCI

anno edizione: 2019

pagine: 320

Oltre a essere il maestro indiscusso della letteratura del terrore, Edgar Allan Poe ha anche composto storie pionieristiche che hanno raccontato, e spesso anticipato, gli sviluppi scientifici di un'epoca segnata da cambiamenti sbalorditivi. I sedici racconti riuniti in questa antologia esplorano, infatti, temi complessi e di ampio respiro - il galvanismo, il viaggio nel tempo, la resurrezione dei morti... - risultando talvolta addirittura avveniristici per l'epoca in cui furono composti e capaci di esercitare una notevole influenza sugli autori successivi. Le storie fantascientifiche pubblicate in questo volume rappresentano senza ombra di dubbio una lettura essenziale e imprescindibile per chiunque desideri tracciare la genealogia della fantascienza e comprendere la complessità della visione creativa di Edgar Allan Poe.
12,00

Racconti del terrore

di Edgar Allan Poe

Libro

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2019

Caratterizzati da un'inconfondibile atmosfera onirica e visionari, i racconti di Poe racchiudono verità che risiedono oltre l'apparire: la visione non è reale, ma nonostante ciò è vera. Il complesso, sfuggente e sconcertante mondo che circonda ogni uomo, i misteri da penetrare per comprendere l'essenza delle cose, nonché lo sgomento radicale che questo genere d'indagine provoca sono gli argomenti da cui lo scrittore americano è ossessionato e da cui, spesso, nascono i suoi racconti capaci ancora di conquistare mirabilmente l'attenzione di chi legge.
9,00

Racconti del mistero e del terrore. Audiolibro

di Edgar Allan Poe

Audio

etichetta: Recitar Leggendo Audiolibri

anno edizione: 2018

Nato a Boston nel 1809, Edgar Allan Poe è considerato l'inventore del genere letterario del terrore e del mistero, nonché iniziatore del genere poliziesco. Nei suoi quarant'anni di vita travagliata scrisse centinaia di racconti pubblicati su varie riviste e fu Charles Baudelaire, suo grande ammiratore, che lo fece conoscere al pubblico europeo e che lo definì "uomo dalle facoltà sovracute". Con estrema razionalità Poe scandaglia i luoghi più reconditi dell'animo umano alla ricerca dell'ombra e del mistero lasciando spazio a visioni, incubi, atmosfere gotiche e situazioni inquietanti e paradossali. In questa raccolta ascolterete: "Il cuore rivelatore"; "Il ritratto ovale"; "Metzengerstein"; "Morella"; "Eleonora"; "Berenice"; "Ligeia"; "William Wilson"; "La lettera rubata"; "Il crollo della casa Usher"; "Il pozzo e il pendolo"; "Ombra"; "La maschera della morte rossa"; "Il gatto nero".
14,90

Le avventure di Gordon Pym

di Edgar Allan Poe

Libro: Libro in brossura

editore: Demetra

anno edizione: 2018

pagine: 256

La sete di avventura, che è anche una sfida dell'animo, nasce da una sorta di ribellione del giovane Gordon alla famiglia, e lo porta, attraverso imprese sovrumane, al passaggio dall'adolescenza all'età adulta. Non sappiamo quanto possa giungere in tal modo a una compiuta maturità, perché l'ambiguo finale lascia aperti molti dubbi, ma certo l'intero romanzo può essere interpretato come una specie d'iniziazione del giovane Gordon, "entusiasta per carattere e di fervida immaginazione", attratto com'era dalle "sfrenate avventure della vita marinara".
5,90

Racconti macabri

di Edgar Allan Poe

Libro: Libro rilegato

editore: RIZZOLI

anno edizione: 2018

pagine: 202

"Berenice", "Il gatto nero", "L'isola della fata", "Il cuore rivelatore", "La caduta degli Usher", "Il ritratto ovale", "Morella e Ligeia": i racconti horror di Edgar Allan Poe illustrati da Benjamin Lacombe. Con un saggio di Charles Baudelaire sulla vita e l'opera di Poe. Età di lettura: da 10 anni.
28,00

I delitti della Rue Morgue-The murders in the Rue Morgue

di Edgar Allan Poe

Libro: Libro in brossura

editore: Leone

anno edizione: 2018

pagine: 132

"I delitti della Rue Morgue", opera di Edgar Allan Poe pubblicata per la prima volta su "Graham's Magatine" nel 1841, è considerato uno dei primi racconti polizieschi. La storia inizia con la scoperta del violento omicidio di una donna anziana e di sua figlia nella loro casa in Rue Morgue. Poiché un conoscente del signor Dupin è accusato degli omicidi, questi riceve il permesso di investigare la scena del crimine. I giornali riferiscono che il delitto sarebbe impossibile da risolvere, perché non c'era modo per un assassino di fuggire dall'appartamento chiuso a chiave.
6,00

Racconti del terrore

di Edgar Allan Poe

Libro: Libro in brossura

editore: Foschi (Santarcangelo)

anno edizione: 2018

pagine: 296

Maestro del genere gotico, Poe fece della paura il suo tema per eccellenza, nonché lo strumento principe per la comprensione delle dinamiche psicologiche. Caratterizzati da un'inconfondibile atmosfera onirica e visionaria, i racconti di Poe racchiudono verità che risiedono oltre l'apparire: la visione non è reale, ma nonostante ciò è vera. Il complesso, sfuggente e sconcertante mondo che circonda ogni uomo, i misteri da penetrare per comprendere l'essenza delle cose, nonché lo sgomento radicale che questo genere d'indagine provoca sono gli argomenti da cui lo scrittore americano è ossessionato e da cui, spesso, nascono i suoi racconti capaci ancora di conquistare mirabilmente l'attenzione di chi legge. Prefazione di Charles Baudelaire.
10,00

Obscura. Tutti i racconti

di Edgar Allan Poe

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2018

pagine: 1000

Nei suoi perfetti racconti Edgar Allan Poe ci ha rivelato il volto oscuro della modernità. Come scrisse di lui H.P. Lovecraft, altro grande maestro del terrore, Poe «ha visto con chiarezza che tutte le fasi della vita e del pensiero sono materia altrettanto fertile per l'artista, ma essendo un temperamento incline al macabro e al bizzarro, ha deciso di farsi interprete di quei formidabili sentimenti». Poe ha sentito che il motivo dominante del nostro tempo è l'angoscia, e di questa consapevolezza ha fatto il cuore dei suoi racconti del terrore: un dramma profondo che va oltre la pena della quotidianità, ma riguarda gli strati più antichi dell'anima. Le visioni più agghiaccianti, gli incubi più orrorifici si trasformano sotto la sua penna in un tripudio di immagini, in una febbre creativa, in un arabesco linguistico continuo. Un'opera, la sua, attraversata dal senso dello stupore e da un'intelligenza logica e glaciale, da una lucidità paradossale costantemente spinta all'estremo. Con un fumetto di Umberto Perotto.
25,00

I delitti della Rue Morgue-Il mistero di Marie Roget

di Edgar Allan Poe

Libro: Libro in brossura

editore: Demetra

anno edizione: 2017

Sono i maggiori critici militanti e studiosi italiani a raccontare ogni opera in 10 parole chiave: per penetrare fino al cuore dei capolavori di tutti i tempi. Edizioni integrali, testi greci e latini a fronte, traduzioni eleganti, essenziali note a piè di pagina. In più, con le tavole sinottiche, è facile collocare vita e opere degli autori nel contesto storico, letterario e artistico. Sono qui riunite due famose indagini dell'investigatore C. Auguste Dupin: "I delitti della Rue Morgue", il racconto antesignano di ogni detective story, e il suo 'seguito', "Il mistero di Marie Rogêt"... I fan delle avventure di Sherlock Holmes e del compare Watson, legati da un'amicizia che ha a volte i tratti ambigui di un sodalizio amoroso, tale e quale nei due protagonisti di questi due testi di Poe, saranno ricompensati da Dupin e vi ritroveranno l'arguzia dello Sherlock abile a risolvere enigmi, ma anche l'ironia involontaria e lunatica, l'eccentricità solitaria che emerge fin dalle prime pagine...
5,90

Racconti straordinari

di Edgar Allan Poe

Libro

editore: Marcovalerio

anno edizione: 2017

pagine: 156

23,00

Lettere

di Edgar Allan Poe

Libro: Libro rilegato

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 2017

pagine: 757

Edgar Allan Poe ha fatto della simulazione e dissimulazione, della fantasia disinibita, dell'immaginazione folleggiale la chiave di volta della sua opera letteraria. E se egli amava così tanto nascondersi e camuffarsi, nei saggi non meno che nei racconti, mille sono le maschere dietro cui si cela in queste Lettere, vera e propria autobiografia dell'ombra, nonché strumento d'elezione per capire la scaturigine psicologica degli incubi nella cui creazione egli si impegnava febbrilmente, cristallizzandoli in opere indelebili come "Il pozzo e il pendolo", "Il crollo della Casa Usher" o "Le avventure di Gordon Pym". Prima di Stephen King; prima del fosco profeta del terrore contemporaneo, Thomas Ligotti; e prima ancora del rivoluzionario maestro dell'orrore cosmico, H.P. Lovecraft, il solitario sognatore di Baltimora aveva raccolta l'eredità della letteratura gotica inglese e vi aveva iniettato nuova linfa, la medesima che scorreva nelle vene violente della neonata America. Come dimostrano queste Lettere - che per la prima volta il Saggiatore offre al pubblico italiano in edizione integrale, con la cura di Barbara Lanati -, Poe prese su di sé un compito vertiginoso, da novello Omero: il compito di dare alla sua nazione senza ancora ruolo nel mondo un corpus mitologico. Ma i frutti strani e veleniferi della sua fantasia hanno attecchito ben oltre i confini degli Stati Uniti, e i sintomi di questo influsso sono ancora ben visibili nel riuso che la letteratura posteriore - e poi le arte visive, il teatro, il cinema - ha fatto dei suoi topoi, e forse, più ancora, nella sua peculiare sensibilità di uomo e di artista, i cui scritti e la cui vita sono fra le più tragiche testimonianze della tensione romantica dell'uomo verso l'assoluto. Opere al nero che parlano a noi contemporanei con la voce irresistibile dei classici.
48,00

Five short stories

di Edgar Allan Poe

Libro: Prodotto in più parti di diverso formato

editore: LIBERTY

anno edizione: 2017

9,80

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.