Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Ervin Laszlo

Risacralizzare il cosmo. Per una visione integrale della realtà

di Ervin Laszlo

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 246

Cercando una nuova chiave di interpretazione del mondo, Laszlo, scienziato e presidente del Club di Budapest, indica un percorso che fa riscoprire un universo unificato, un mondo rispiritualizzato. Infatti, secondo l'Autore, tutti gli aspetti e le dimensioni del cosmo - dall'atomo alle galassie, dall'anima al cervello, dalla nascita alla morte - sono connessi e integrati tra loro, in maniera non così dissimile dalle visioni spirituali della realtà proprie dell'induismo e dei nativi americani. Da qui, la riflessione di Laszlo diventa un invito a tradurre questa integrità del tutto, questa riscoperta della sacralità dell'universo, in decisioni consapevoli.
11,00

Risacralizzare il cosmo. Per una visione integrale della realtà

di Ervin Laszlo

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2008

pagine: 246

"Il nostro non è più quel genere di mondo che il buon senso comune si aspetterebbe: un mondo semplice e ordinato in cui le cose si comportano come oggetti materiali solidi e sono qui oppure lì. Certo è vero che tali condizioni valgono nelle nostre immediate vicinanze, ma si rivelano essere limitate a determinati ordini di grandezza e ampiezza, e a determinate dimensioni di velocità. Oltre queste dimensioni, il mondo si fa sempre più strano." Cercando una nuova chiave di interpretazione del mondo che ne spieghi appunto questa apparente "stranezza", Laszlo, scienziato e presidente del Club di Budapest, indica un percorso che la scienza da tempo ha dimenticato, un percorso che fa riscoprire un universo unificato, un mondo rispiritualizzato. Infatti, secondo l'Autore, tutti gli aspetti e le dimensioni del cosmo, dall'atomo alle galassie, dall'anima al cervello, dalla nascita alla morte, sono connessi e integrati tra loro, in maniera non così dissimile dalle visioni spirituali della realtà proprie dell'Induismo e delle religioni dei nativi americani. Da qui, la riflessione di Laszlo, unita a quella dei numerosi contributi raccolti, diventa un invito a tradurre qesta integrità e coerenza dell'universo, questa riscoperta del sacro universale, in decisioni consapevoli, frutto di una morale derivata da un cosmo "reincantato".
15,00

Mente immortale. La scienza e la continuità della coscienza, oltre il cervello

di Ervin Laszlo, Anthony Peake

Libro: Copertina morbida

editore: Il Punto d'Incontro

anno edizione: 2016

pagine: 192

Siamo assolutamente mortali oppure c'è una parte di noi e del nostro essere che sopravvive alla morte del corpo fisico? Nominato due volte al Nobel per la pace, Ervin Laszlo esplora le più recenti teorie della fisica, dalle superstringhe alle matrici di energia, esamina il crescente insieme di prove scientifiche a sostegno della continuità della coscienza (esperienze di premorte, messaggi dall'aldilà, reincarnazione, informazioni neuro-sensoriali fornite durante stati alterati di coscienza) e spiega che questa continuità di fatto significa che non siamo mortali, bensì seguitiamo a esistere anche quando la vita terrena si conclude. Dimostrando che la coscienza è alla base dell'universo e che nella sua più profonda essenza non manifesta è perpetua, Mente immortale svela come il suo fine sia quello di manifestarsi in tutti gli esseri viventi per continuare a evolvere.
10,90

La rivoluzione della coscienza. Dialogo transatlantico

Libro: Copertina morbida

editore: Spazio Interiore

anno edizione: 2015

pagine: 200

"La rivoluzione della coscienza" è una discussione straordinaria fra tre delle più brillanti menti del nostro tempo, arguta nei suoi scambi e ampia nella sua portata. Sebbene il nucleo alla base del dialogo sia la riflessione sulla pace nel mondo, Ervin Laszlo, Stanislav Grof e Peter Russell arrivano a parlare di crisi, trasformazione, obiettivi e valori, visioni del mondo, comprensione verso se stessi e gli altri, arte, scienza, religione e spiritualità. Ma più di tutto, arrivano a parlare dello stato della coscienza umana. In un entusiasmante botta e risposta, Laszlo, Grof e Russell si interrogano su come fare uso in maniera concreta ed efficace di ciò che hanno definito "la nuova mappa emergente della realtà".
16,00

Dal segno al simbolo. Il manifesto del nuovo paradigma in medicina

Libro

editore: Persiani

anno edizione: 2014

pagine: 180

In quest'opera vengono formulati i princìpi che legano in un modo coerente l'informazione, causa ordinatrice dell'universo, con l'organizzazione della materia vivente, sino all'uomo e alla sua dimensione psicologica e culturale. Dal recupero di questa complessità deriva una nuova prospettiva della salute e della malattia, che grazie all'informazione e al simbolo, può diventare ispiratrice di un nuovo modo di cura veramente "umanizzata", rispettosa tanto dei princìpi costruttivi dello psicosoma umano quanto della rete di relazioni a cui esso appartiene.
15,90

Worldshift scienza, società e nuova realtà. Dare forza alla nostra evoluzione

di Ervin Laszlo

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2008

pagine: 168

In questo volume, scritto in originale per questa collana, Laszlo applica spesso un'affermazione cara ad Einstein: non possiamo raggiungere la prossima tappa della nostra evoluzione collettiva senza dare origine a un nuovo modo di sentire e di agire. La sfida consiste nel promuovere quindi l'evoluzione della coscienza, visto che non si evolve spontaneamente con sufficiente rapidità. Le riflessioni contenute nel volume si dispiegano fino a formare un vero e proprio saggio di "evoluzione generale", nel quale vengono affrontati tutti i temi necessari per migliorare la nostra permanenza sul pianeta. Nei vari capitoli del volume, emerge un'idea chiave, che proviene dal nuovo paradigma di lettura del cosmo: è la conferma di una sensazione che la gente aveva sempre avuto ma per la quale non trovava una spiegazione: la stretta connessione che ci lega gli uni agli altri e al cosmo. Ammettere l'idea dell'interconnessione con la nostra coscienza quotidiana può ispirare la solidarietà di cui abbiamo urgente bisogno per vivere su questo pianeta in armonia gli uni con gli altri, e con il resto della natura.
21,50

Il pericolo e l'opportunità. Il nostro mondo di fronte al futuro

di Ervin Laszlo

Libro: Libro in brossura

editore: ARACNE

anno edizione: 2008

pagine: 208

Ervin Laszlo scriveva già agli inizi degli anni Novanta questo suo libro che costituisce un momento di riflessione strategica affinché il nostro agire dei prossimi anni sia sempre più dotato di senso, denso di significato e portatore di orizzonti sempre migliori per le generazioni a venire.
14,00
14,50
10,00

L'ipotesi del campo... Fisica e metafisica dell'evoluzione

di Ervin Laszlo

Libro

editore: Lubrina-LEB

anno edizione: 1987

pagine: 114

12,39

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.