Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di N. Giugliano

L'Ottocento napoletano

di Michele Giugliano

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2014

pagine: 192

Napoli nell'Ottocento: leggende, tradizioni, credenze popolari, personaggi, luoghi, mitologia.
16,00

Malattie cardiovascolari

Libro

editore: IDELSON-GNOCCHI

anno edizione: 2001

pagine: 336

21,69

100 metri

di Francesco Giugliano

Libro: Copertina morbida

editore: BOOKSPRINT

anno edizione: 2019

pagine: 120

Il protagonista sin da piccolino scopre di avere nella corsa una valvola di sfogo e un divertimento senza eguali e sarà quindi facile e naturale, una volta cresciuto, iniziare a farne una disciplina a livello agonistico. L'entusiasmo che il piccolo Frankie ci mette nell'allenamento e nelle gare mostra quanto tutto sia frutto di amore e passione e non di rivalsa nei confronti di qualcuno. Il punto più toccante è, però, quando combatte per realizzare il sogno di partecipare alle Olimpiadi. Ormai 38enne, un'età non adatta allo sport agonistico, e con un incidente che ha fermato la sua carriera, riuscirà a rialzarsi e a combattere per un'ultima vittoria. Grazie all'amore la vita del protagonista sarà felice anche senza lo sport, riuscirà a uscire da un periodo nero, a rialzarsi e affrontare nuove sfide fino all'ultima, quella più importante.
14,90

Fisica moderna

di Michele Giugliano

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2018

pagine: 384

Nel volume sono esposti alcuni importanti capitoli della fisica moderna, con particolare riguardo per la teoria della relatività ristretta e l'astrofisica. Oltre a diversi paragrafi sulla fisica classica, ho aggiunto anche alcuni argomenti di matematica, come calcolo delle probabilità, equazioni differenziali, tabelle di derivate e integrali; di storia della fisica classica, di logica, e di chimica. Comunque, tutti questi richiami sono scritti con caratteri più piccoli, facilmente distinguibili dal testo sulla "Fisica moderna"; e tuttavia, essi costituiscono parte integrante del contenuto del libro. Gli argomenti trattati non sempre sono di facile cognizione, come osservava lo stesso Einstein: "Se Dio ha creato il mondo, non possiamo dire che si sia preoccupato molto di facilitarne la comprensione". Pertanto, ho cercato di "rendere facili le cose difficili e non incomprensibili quelle facili". Così faceva L. Palmieri, geofisico dell'Ottocento napoletano. Ho diviso il lavoro in dieci capitoli, distribuendo nel modo sotto indicato tutti gli argomenti trattati. Crisi della fisica classica; fisica quantistica; meccanica ondulatoria (e richiami di matematica); fisica atomica e nucleare; fisica delle particelle subatomiche; teoria della relatività ristretta; astrofisica; cosmologia; richiami di fisica classica (e di logica); richiami di chimica.
23,00

Astrofisica

di Michele Giugliano

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2017

pagine: 288

Ho incluso nel libro varie nozioni di Astronomia e di Fisica perché, come sa bene ogni studioso di scienze della natura, non si può trattare direttamente l'Astrofisica senza far precedere lo studio di queste due discipline fondamentali. L'Astrofisica, infatti, è quella parte dell'Astronomia che studia gli astri con gli strumenti della Fisica; e queste scienze, non hanno alcuna possibilità di sviluppo e neanche di esistenza, senza la Matematica. Ecco una sintesi degli argomenti trattati: Astronomia sferica antica (cap. I); Misure astronomiche (cap. II); Osservazioni astronomiche (cap. III); Sistema solare (cap. IV); Astrofisica (cap. V); Cosmologia (cap. VI); Cosmogonia (cap. VII); Missioni spaziali (cap. VIII); Ultime scoperte nello spazio (cap. IX). Il libro potrà essere utile: a tutti gli appassionati di Astronomia e Astrofisica; agli studenti universitari e agli allievi degli istituti superiori, come strumento di consultazione e di complemento dei programmi di Fisica, Storia della Fisica, Astronomia, Astrofisica, e Scienze naturali.
19,90

Fiabe, favole, racconti

di Michele Giugliano

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2017

pagine: 256

"Perché questo libro? È facile notare, ma con gran rammarico, che i giovani di oggi, e anche molti adulti, leggono poco! Già! Gli strumenti informatici moderni e la televisione hanno quasi del tutto sostituito i libri. D'altra parte, l'odierna vita stressante non concede più tempi e serenità per un'amena lettura. Una volta invece - quando ero studente universitario, a Napoli - i libri costituivano lo strumento principale e indispensabile per la formazione culturale e morale dei cittadini, oltre che per quella spirituale. In quel tempo, coloro che desiderassero approfondire qualsiasi argomento, si facevano carico di acquistare vari libri (al di là di quelli scolastici), e si recavano presso le biblioteche pubbliche a consultarne altri. Ricordo che nelle vetrine delle librerie napoletane si esponevano molti libri sulle fiabe e favole, e sui racconti, tutti con bellissime copertine a colori, di varie dimensioni. Oggi quel modello di acquisizione della cultura è svanito, e allo stesso modo anche quell'amore a interiorizzare i più variegati messaggi che, dietro le righe, gli autori ci lanciavano! Questo libro serve per ricordare agli adulti, e far conoscere ai più giovani, l'antica cultura popolare e le tradizioni di vari paesi del mondo, i cui narratori (scrittori, poeti, pittori,...) ancora oggi cercano di tramandare ai posteri, affinché non restino nell'oblio, le bellissime fiabe." (L'autore)
18,00

Pericoli da terra, mare e cielo

di Michele Giugliano

Libro: Libro in brossura

editore: Youcanprint

anno edizione: 2016

pagine: 160

Terremoti e maremoti, eruzioni vulcaniche, fenomeni violenti nell'atmosfera terrestre.
13,00

Settecento napoletano

di Michele Giugliano

Libro: Libro in brossura

editore: Youcanprint

anno edizione: 2016

pagine: 224

In questo libro ho raccontato il Settecento napoletano, soffermandomi in modo particolare su: storia, leggende, tradizioni, credenze popolari, personaggi, luoghi, mitologia e aritmetica. Per esporre i temi prescelti nella maniera più esauriente possibile, e documentarli adeguatamente, ho inserito molte immagini nel volume, quasi tutte del Sette-Ottocento e ho spesso riportato frasi degli autori, dei protagonisti o di vari testimoni degli avvenimenti narrati. Numerose letture arricchiscono l'opera e ne completano l'esposizione. Perché questo libro? È facile notare, ma con gran rammarico, che i giovani di oggi, e anche molti adulti, leggono poco! Gli strumenti informatici moderni e la televisione hanno quasi del tutto sostituito quel modello di acquisizione della cultura costruito sui libri, e così è svanito anche quell'amore a interiorizzare i più variegati messaggi che, dietro le righe, gli autori di altri tempi ci lanciavano! Ebbene, io voglio proporre a tutti il ritorno alla lettura dei libri, vecchi e nuovi!
15,00

Energie rinnovabili

di Michele Giugliano

Libro: Libro in brossura

editore: Youcanprint

anno edizione: 2016

pagine: 144

"La vita sul nostro Pianeta è ormai in pericolo o, comunque, è in grave sconvolgimento, come riferiscono molti scienziati, anche a causa della immissione di anidride carbonica CO2 e di altri gas serra nell'atmosfera terrestre. Così, ho deciso di eseguire uno studio sulle fonti di energie rinnovabili, per proporre di sostituirle rapidamente con quelle di origine fossile usate. Altro grave rischio per la vita dell'uomo sulla Terra è il sovrappopolamento e la concentrazione di troppi individui negli stessi luoghi. Inutile fingere di non accorgersene o, ancora peggio, additare ragioni ideologiche, arbitrarie e infondate: il Pianeta non può ospitare un numero continuamente crescente di abitanti, perché esiste un limite massimo per tale numero, forse già raggiunto! Inoltre, tutti i parametri su "capacità di carico di un ecosistema", e su "impronta ecologica di una persona", sono stati sicuramente superati in diversi Paesi! Che altro vogliono aspettare i Governi dei vari Stati della Terra, prima di imporre con determinatezza i rimedi necessari? Nel libro, ho adottato un linguaggio di facile comprensione ma corretto dal punto di vista scientifico, com'ero abituato durante l'insegnamento di matematica e fisica nei licei (ora sono in pensione)."
13,00

La fine del mondo

di Michele Giugliano

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2015

pagine: 128

"L'idea della preparazione di un libro sulla 'fine del mondo' mi è venuta dopo la pubblicazione del mio volume sull'Apocalisse di Giovanni Evangelista. L'apostolo presagisce eventi sconvolgenti, quando saranno trascorsi i simbolici 'mille anni' (più altri tre e mezzo) dalla seconda venuta di Gesù nel mondo: distruzione di cielo e terra e loro nuova creazione, per opera di Dio, quindi... la fine del mondo in cui viviamo! Tuttavia, l'annientamento del nostro pianeta, o per lo meno dell'umanità che esso ospita, potrebbe avvenire pure in altri modi, e anche per opera dell'uomo stesso che lo abita! Nel libro ho analizzato le varie cause della fine del pianeta, o solo dell'umanità, considerando cinque diverse possibilità, in altrettanti capitoli: prima quella prevista dalle religioni; seconda dalle varie profezie; terza dalle scienze; quarta dovuta a ragioni politiche ed economiche; quinta alle armi di distruzione di massa; segue il sesto capitolo, dedicato alle letture su alcuni degli argomenti ora menzionati."
10,00

La violinista napoletana

di Vincenzo Giugliano

Libro: Libro in brossura

editore: Giraldi Editore

anno edizione: 2015

pagine: 268

13,50

Astronomia, astrologia, mitologia e religioni

di Michele Giugliano

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2014

pagine: 224

Uno studio di astronomia antica con la sua storia, fino al primo Novecento, con particolare riferimento al Settecento. Un capitolo sull'astrologia antica, disciplina non appartenente al gruppo delle scienze naturali, che presenta una struttura sicuramente di tipo logico-deduttivo, come la geometria euclidea, ma con postulati arbitrari e infondati. Un capitolo sulla mitologia antica, che ci conduce nel mondo della fantasia, ci fa volare in ambienti favolosi, ove tutto è possibile; ci mostra luoghi e personaggi straordinari, che producono in noi forti emozioni e aumentano le nostre capacità creative. Infine, un capitolo sulle religioni, che appartengono alla tradizione culturale di tutti i popoli del mondo; ci fanno considerare che l'uomo non è formato solo dal corpo visibile, destinato alla distruzione dopo la morte; che occorre guardare più in alto, verso un mondo migliore, libero da egoismi e sofferenze, in cui ritrovare la pace e la gioia di esistere.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.