Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di A. Panaro

Two

di Angela Panaro, Antonio Stecca

Libro: Copertina morbida

editore: ARPEGGIO LIBERO

anno edizione: 2015

pagine: 128

Vedere, leggere, ascoltare, attraversare la vita, le sue cose. Alterità. Ancora passione. Di lei per le lettere. Di lui per i numeri. Two il risultato.
12,00

Ti racconto una donna

di Angela Panaro, Antonio Stecca

Libro: Copertina morbida

editore: ARPEGGIO LIBERO

anno edizione: 2013

pagine: 120

Il nuovo lavoro di Angela Panaro e Antonio Stecca, "Ti racconto una donna", ritrae donne velate dall'affabulazione narrativa che le rende figure rappresentative di un genere singolare. Femminile. Perle incastonate su storie vere, emozioni sentimenti gioie paure. Passate. Presenti.
12,00

Dialoghi brevi

di Luca Panaro

Libro

editore: Quinlan

anno edizione: 2018

18,00

Franco Vaccari. Una collezione 1966-2010. Ediz. italiana e inglese

di Luca Panaro

Libro: Libro rilegato

editore: Skira

anno edizione: 2017

pagine: 127

Franco Vaccari inizia la sua avventura artistica negli anni sessanta, compiendo varie sperimentazioni nell'ambito della Neoavanguardia. Caso unico e per certi versi isolato nel panorama artistico italiano, Vaccari è in anticipo sui tempi, e utilizza le tecnologie precorrendo l'attuale impiego in arte di ambienti multimediali che prevedono l'interazione con il pubblico. La sua ricerca è ora oggetto di un rinnovato interesse ed è considerata fra le pietre miliari della storia della fotografia. Il volume, con un testo di Luca Panaro, esplora l'universo creativo dell'artista, passando in rassegna un nucleo di opere provenienti dalla collezione Marconi: dai primi esercizi di "poesia visiva", alle "esposizioni in tempo reale" degli anni settanta, lino ad arrivare ai collage, ai disegni e alle esperienze degli ultimi anni, in cui l'artista tenta di rintracciare la struttura interna alle immagini per renderle penetrabili allo sguardo, mettendo insieme gli indizi necessari alla lettura di una situazione che altrimenti andrebbe perduta nel caos dell'informazione.
35,00

Kam cammina. Racconto illustrato di un viaggio interiore

di Luca Panaro

Libro: Copertina morbida

editore: Andrea Pacilli Editore

anno edizione: 2017

pagine: 47

Il camminare mi ha portato via, lentamente, tutti i cattivi pensieri, il rancore, la rabbia e, soprattutto, l'incessante e tormentato desiderio di sognare vite parallele.
9,90

Lo Sputnik. Dalla favola al tweet

di Modesto Panaro

Libro: Libro in brossura

editore: ARACNE

anno edizione: 2016

pagine: 84

Sette racconti brevi, una favola, sette articoli giornalistici in forma di interviste impossibili, un ironico tweet per un gioco del quotidiano "Il Sole 24 ore", appaiono, con la forza e i difetti della brevità, come slides di una presentazione in power point popolata di bruchi, ferrovieri, scrittori, colleghi di lavoro e personaggi della storia d'Italia. Pescando negli angoli profondi della memoria, personale e collettiva, o inseguendo nuvole di fantasia, l'autore offre al lettore l'occasione per riflettere sui diversi modi di raccontare, usando una scrittura leggera ma non banale, accompagnata da un velo di sottile ironia.
8,00

Photo ad hoc. Ediz. italiana e inglese

di Luca Panaro

Libro: Libro in brossura

editore: APM

anno edizione: 2016

pagine: 100

Il libro raccoglie opere di artisti italiani capaci di produrre immagini fotografiche ad hoc, consapevoli di rapportarsi alla cultura e all'identità di un luogo, abili nel comprendere l'evoluzione di un territorio attraverso i documenti conservati in un museo. Da questo processo ne risulta un variegato campionario di atteggiamenti, forme e testimonianze, di una comunità dotata di un bagaglio iconografico da tramandare. Nel saggio di Luca Panaro la figura dell'artista ne esce potenziata, forte di un rinnovato ruolo sociale.
16,00

Prima o poi sarebbe successo

di Angela Panaro, Antonio Stecca

Libro: Libro in brossura

editore: ARPEGGIO LIBERO

anno edizione: 2017

pagine: 224

Una raccolta di racconti che contiene le precedenti: Io sono un uomo, Ti racconto una donna, Two più due indetiti dal titolo: Rosa del mare e Overgame.
15,00

Cuore di drago

di Aida Panaro

Libro

editore: GRAUS EDITORE

anno edizione: 2015

pagine: 72

12,00

Appuntamento con la storia. Dieci racconti

di Modesto Panaro

Libro: Libro in brossura

editore: ARACNE

anno edizione: 2015

pagine: 80

I dieci racconti che compongono il volume riportano altrettanti avvenimenti realmente accaduti nella storia d'Italia. All'interno di questa cornice "ufficiale", l'autore inventa dieci piccole storie che hanno come protagonisti attori involontari e inconsapevoli. Ma qual è il confine tra realtà e fantasia? Chi può affermare che il documento d'archivio, la targa marmorea e il monumento non raccontino veramente i fatti così come si svolsero? Il comandante Ruta fu l'unico valoroso tra gli 80 marinai periti nell'affondamento della torpediniera Ariel? E a Dogali, gli eroi furono solo i soldati italiani? L'autore si diverte a confondere realtà e fantasia, verità scritte e vite inventate. Il lettore può scegliere la strada da seguire.
8,00

Contro la cultura. Esseri e universi ben invisibili

di Francesco Panaro

Libro: Copertina morbida

editore: MIMESIS

anno edizione: 2015

pagine: 148

Alcuni aspetti della cultura occidentale, ben invisibili sotto i nostri occhi, sono il continuo fluire che non diviene della vita intima dell'individuo, l'apparenza di una società dinamica che invece rimane immobile, l'incessante ricomporsi del mondo mentre mima una decomposizione, un illusorio arretrare che non si arrende. Il saggio si addentra nel congegno che muove tutto e non si mostra, nell'apparato che non si fa interrogare, anzi, che non deve essere interrogato perché finge di fare come la rosa del distico di Angelus Silesius: "è senza perché; fiorisce perché fiorisce, a se stessa non bada, che tu la guardi non chiede". La cultura dichiara ricattatoriamente che il mondo non può essere diverso da quello che è. Senza il passato il presente cadrebbe nel silenzio e il futuro prenderebbe la scorciatoia del buio assoluto. Nel suo essere, la natura della cultura permette il ripetersi di consuetudini e modelli non pericolosi per gli assetti sociali. Il continuo peregrinare del passato verso il presente, e viceversa, si candida come futuro, sfida il corso delle cose e si ripropone come fatto iniziale, con la riproduzione apocrifa di una tradizione, con illusori sovvertimenti estetici privi di ogni elemento capace di rinnovamento e cambiamento concreto della vita sociale e individuale. Nell'apparente variabilità, la cultura, intesa come civiltà, nasconde il perpetuo processo di restaurazione delle convenzioni.
14,00

Visite brevi

di Luca Panaro

Libro

editore: Quinlan

anno edizione: 2015

18,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.