Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Alessandra Piccinini

Il portone rosso

di Alessandra Piccinini

Libro: Copertina rigida

editore: Le Mezzelane Casa Editrice

anno edizione: 2019

pagine: 212

Ludovica ha trascorso buona parte della sua vita a sfidare le sue paure, ritrovandosi spesso in situazioni estreme o ambigue. Intuito, lucidità, una non comune capacità di analisi e una certa dose di fortuna l'hanno sempre salvata da strade senza ritorno. Un eccesso di prudenza l'ha portata a troncare sul nascere la sua relazione con G. Oggi è un attraente avvocato di successo, le piace apparire, si sente vicina alla realizzazione e la sensazione di vuoto che ha da sempre le sembra sotto controllo. Ma quando i violenti terremoti del 2016 devastano l'entroterra marchigiano, anche la vita di Ludovica viene scossa nel profondo. Incontra S., e tra i due nasce un'affinità intensa. Da subito, però, qualcosa non quadra. S. si rivela instabile e mostra segnali sempre più evidenti di delirio. Ludovica ne è attratta e non vuole allontanarlo. Mentre lei si interroga su cosa le stia accadendo, gli eventi precipitano.
14,00

Il ricorso al TAR. La fase introduttiva del giusizio amministrativo di primo grado

di Alessandra Piccinini

Libro: Copertina morbida

editore: Dike Giuridica Editrice

anno edizione: 2017

pagine: 142

La monografia offre un'analisi completa e analitica del ricorso al TAR inteso come atto e della sua funzione nell'ambito del processo amministrativo, ponendo una attenta disamina di tutti gli atti che completano (o possono completare) la fase introduttiva del giudizio di primo grado. L'opera fornisce, pertanto, al lettore una guida alla redazione del ricorso e degli altri atti iniziali del processo dinanzi ai tribunali amministrativi, dando anche conto dei maggiori orientamenti giurisprudenziali sulle questioni di rito più complesse con le quali si devono confrontare gli operatori. Con semplicità e sineticità di linguaggio e un'ampia esaustività della trattazione, sono fornitigli strumenti (in un coordinamento pratico-teorico) necessari in primis all'avvocato per la strutturazione delle difese della parte assistita e per l'esatta comprensione delle stesse. Prefazione di Francesco Caringella e Marco Giustiniani.
22,00

Delitto in casa Le Mezzelane

di Andrea Ansevini, Alessandra Piccinini

Libro: Copertina rigida

editore: Le Mezzelane Casa Editrice

anno edizione: 2019

pagine: 104

Il 29 giugno 2019 Rita Angelelli, affermata scrittrice ed editrice, sparisce misteriosamente dalla spiaggia di Palombina, dopo uno spettacolo che lei stessa aveva ideato. Il ritrovamento dei suoi oggetti personali e le scarpe insanguinate non lasciano spazio ai dubbi: Rita Angelelli è stata assassinata. Il Sostituto Procuratore Marco Polo non si darà pace fino a che non troverà il colpevole, ma le indagini si riveleranno tutt'altro che semplici: Rita ha molti nemici, ogni autore ha un segreto da nascondere, il corpo e l'arma del delitto non si trovano. Quel giorno e durante le indagini avvengono dei fatti strani: al cimitero di Tavernelle si verificano insoliti movimenti e una delle autrici presenti allo spettacolo si toglie la vita in circostanze misteriose. Roberto Ricci, detto "il parrucchiere del brivido", è il principale sospettato del rapimento e dell'omicidio. Anche lo stesso Sostituto Procuratore Polo, all'apparenza integerrimo, forse nasconde un segreto inconfessabile. Ma che cosa c'entrano in tutto questo la capo editor Maria Grazia Beltrami e il famoso occultista Alister Crowley?
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.