Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Alessandro Lattarulo

Mondo ellittico

di Alessandro Lattarulo

Libro: Copertina rigida

editore: WIP EDIZIONI

anno edizione: 2019

pagine: 96

Non siamo solamente figli del tempo attuale, ma anche percorsi da un'intima stagionalità dell'esistenza che influenza l'approccio a ciò che ci circonda. Instauriamo, ma con decrescente convinzione, un rapporto dialettico con l'immanenza, che costituisce la premessa qualitativa di un domani che non si è sperimentato e che tocca conoscere per la prima volta, così come il passato lo è stato del presente. È tale vertigine che deforma il mondo e lo rende ellittico secondo i nostri schemi mentali, fortemente plasmati da convenzioni sociali a cui aderiamo stancamente, illudendoci che per spezzare le gabbie di tanta costrizione "libertà" significhi in ultima istanza assumere comportamenti improntati a uno sterile narcisismo edonistico, che è invece sintomatico delle angosce che annichiliscono l'amore, unica ancora di salvezza.
10,00

Arcipelaghi

di Alessandro Lattarulo

Libro: Copertina rigida

editore: WIP EDIZIONI

anno edizione: 2015

pagine: 80

L'arcipelago è una metafora della propria ed altrui irriducibile pluralità, della convivenza dei distinti, dove i singoli elementi (le isole) convivono in quanto inevitabilmente separati. Sono geologicamente simili, geograficamente un complesso, ma mescolano le caratteristiche comuni in proporzioni differenti. Il poeta è parte degli articolati arcipelaghi disseminati sul pianeta. È isola, soggetto al fenomeno dell'insularità/isolamento e all'infelicità, alla depressione che ne consegue, ma è al contempo membro vitale di un qualcosa che ne trascende l'essenzialità autistica e istituisce ponti relazionali.
10,00

Senza

di Alessandro Lattarulo

Libro: Copertina rigida

editore: WIP EDIZIONI

anno edizione: 2012

pagine: 80

Restare 'senza' voce, 'senza' amici, 'senza' ideali, in un'Italia 'senza', come sentenziò corrosivamente Alberto Arbasino, accomiatandosi dai contradditori ma vivaci anni Settanta. Una raccolta di poesie sospesa tra decadentismo e impegno civile, per riannodare il filo spezzato della speranza.
10,00

Chiaroscuro

di Alessandro Lattarulo

Libro: Copertina rigida

editore: Il Grillo

anno edizione: 2011

pagine: 83

12,00

Stato e religione. Gli approdi della secolarizzazione in Böckenförde e Habermas

di Alessandro Lattarulo

Libro

editore: Progedit

anno edizione: 2009

pagine: 124

Qual è il rapporto tra Stato e Religione nelle democrazie contemporanee? È possibile un incontro tra le istanze delle fede e quelle della laicità? Sono, questi, nodi centrali nella vita politica e di governo che trovano ampia trattazione nelle opere di due pensatori prestigiosi come Böckenförde e Habermas. In questo saggio, l'autore mette a confronto le due eminenti voci del pensiero filosofico e politico del Novecento nella prospettiva dell'elaborazione e della definizione di nuove configurazioni di governo (e, in senso più ampio, del politico) di cui è laboratorio la stessa Unione Europea. Due interpretazioni che si stagliano sullo sfondo polemico di un confronto/scontro intorno alle prospettive future di integrazione dei popoli e delle culture cui tendono i nuovi assetti economici, politici, sociali, globali e planetari. La laicità è, in tale contesto di emergenza di nuove forme del politico, non un "valore" quanto, piuttosto, una "strategia" di continua interrogazione utile a far salve le differenze e a detonare le potenzialità conflittuali di cui le nuove condizioni del convivere sono portatrici.
15,00

Il veliero dell'anima

di Alessandro Lattarulo

Libro

editore: Progedit

anno edizione: 2007

pagine: 64

"Nella dismissione della complicata esistenza si scrivono questi versi di Alessandro Lattarulo, educati, nel senso stoico di resistere, stare nell'Essere, non arrendersi, provarci, anche in senso civile, misurarsi con l'assenza del proprio tempo, trovare le parole per dirlo ma non mollare, sputare il fiele dalla gola ma non recedere di un millimetro, certo a volte con amara ironia, a volte con più sincero livore". Con queste parole/versi un poeta carismatico e ufficiale come Giuseppe Goffredo consacra la lirica di Alessandro Lattarulo che, nonostante la sua giovane età, non è ai suoi primi versi.
10,00

D'anima e di vita

di Alessandro Lattarulo

Libro: Copertina morbida

editore: MONTEDIT

anno edizione: 2005

pagine: 60

Come un funambolo che aggira la tristezza, Alessandro Lattarulo cerca di riscoprire i sogni e le sue parole sono cristalli nella mente sempre in bilico tra una solitudine estraniante e segrete lontananze, il frantumarsi delle illusioni e al contempo la docezza di indimenticabili carezze con la consapevolezza che, nonostante tutto, la scelta è già compiuta.
6,50

Orizzonti e confini della nuova Unione Europea. Dal Baltico al Mediterraneo

di Alessandro Lattarulo

Libro: Copertina morbida

editore: Progedit

anno edizione: 2005

pagine: 112

14,00
13,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.