Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Alessandro Siani

Troppo napoletano

di Alessandro Siani

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2015

pagine: 113

"Quante volte i miei concittadini sono stati segnati da un fatidico e superficiale commento: 'Sei troppo napoletano'. Scusate, ma che razza di giudizio è? C'è un'unità di misura per stabilire i livelli di napoletanità? e poi, senza cadere nel vittimismo, perché questo metro di valutazione viene applicato sempre e solo a noi? Io non ho mai sentito dire, nei confronti di altri popoli o nazioni, quello che viene detto a noi. Avete mai sentito qualcuno dire: 'Sei troppo svedese'? oppure: 'Guaglió, tu sei troppo hawaiano'? Io ho rispetto per le radici, e mi piace l'idea che ognuno possa coltivare le proprie tradizioni. Col passare del tempo, le tradizioni diventano cultura, perché in fondo, per un essere umano, le radici sono come un boomerang: puoi fare il giro del mondo ma alla fine ritorni sempre al punto da cui sei partito." Secondo la divertentissima e appassionata analisi di Alessandro Siani Napoli non è solo una città ma un concetto. Un concept. Un brand, come direbbero i manager. "'Nu fatto", come direbbe sua nonna. "'Nu fatto gruosso assaje", come aggiungerebbe suo nonno. Essere di Napoli Napoli è uno status, è come esibire una originalissima parure di gioielli, un vestito di sartoria come non se ne fanno più. Essere di Napoli Napoli è in buona sostanza un privilegio assoluto. E più sei di Napoli, più sei privilegiato. Nel bene e nel male. Perché chi è di Napoli non è che sta meglio degli altri. Sta diversamente da tutti gli altri.
18,00

Napolitudine. Dialoghi sulla vita, la felicità e la smania 'e turnà

di Luciano De Crescenzo, Alessandro Siani

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2019

pagine: 115

"La napolitudine è un tipo di nostalgia inspiegabile, perché a me Napoli manca sempre, persino quando sono lì. Io la napolitudine la sento sempre, anche mentre passeggio tra le bancarelle di San Gregorio Armeno e sfioro i pastori creati dai maestri artigiani. Mi si arrampica sulle papille gustative, stuzzicate dal profumo delle sfogliatelle appena sfornate. Mi accompagna come l'ammuina dei vicoli, che ritrovo immutata nel tempo, o come il profilo del Vesuvio, un paesaggio unico al mondo. Insomma, questa nostalgia avvolge tutti i miei sensi e mi agguanta lo stomaco come una mano fatta di tufo, la materia vulcanica nata dalla concentrazione di lava, pomici, cenere e lapilli, su cui è costruita l'intera città." I portoghesi la chiamano saudade, il popolo partenopeo napolitudine, ma il sentimento è lo stesso, la malinconia, o più semplicemente quella smania 'e turnà che attanaglia tutti coloro i quali, napoletani e non, sono costretti per un motivo o per un altro ad allontanarsi dalla tanto amata Napoli. Lo sanno bene Luciano De Crescenzo e Alessandro Siani, due napoletani doc, che di questo sentimento sono vittime. E così si incontrano tra le pagine di un libro e in veste di moderni pensatori si divertono e si confrontano sulla Napoli di ieri e di oggi, osservandola con l'occhio amorevole di chi è consapevole sì delle sue eccellenze, ma anche delle molteplici contraddizioni.
17,00

New world order

di Alessandro Siani

Libro

editore: STREETLIB

anno edizione: 2016

12,99

Mister Felicita'

di Alessandro Siani

Film: DVD

produzione: Rai Cinema

anno edizione: 2016

14,99

Mister Felicita'

di Alessandro Siani

Film: Blu-Ray

produzione: Rai Cinema

anno edizione: 2016

17,99

L'Italia abusiva. Viaggio comico in un paese diversamente autorizzato

di Alessandro Siani

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2014

pagine: 131

"'Questa è l'Italia, prendere o lasciare' dicono in molti. Ma io non ci sto. Io non voglio vivere in un'Italia dove un raffreddore dura più di uno stipendio. Infatti, un raffreddore lo puoi tenere addosso anche per un mese, mentre i soldi addosso ti durano al massimo tre giorni. Io non voglio vivere in un'Italia dove c'è sempre incertezza economica. Prima andavi a fare un prelievo in banca e ti mettevi paura che ti facevano una rapina e non ti portavi niente a casa. Mo' se vai a fare un prelievo in banca e non fai tu stesso una rapina, di sicuro non ti porti niente a casa. Io non voglio vivere in un'Italia dove le compagnie d'assicurazione fanno pagare ai napoletani il doppio rispetto al resto del paese. Dove assicurare un motorino costa quanto assicurare un aereo. Immaginate un ragazzo che va dal padre e gli dice: 'Papà, mi assicuri il motorino?'. 'Quant'è, a papà?' 'Milleottocento euro.' 'E allora ti assicuro ca nun 'o accattammo!' Io non voglio vivere in un'Italia dove vogliono nascondere la trattativa Stato-mafia. Non la chiamate Cosa Nostra. Chiamatela cosa risaputa: lo sanno tutti che c'è stata. Io non voglio vivere in un'Italia dove il debito è pubblico e la ricchezza è privata. Non voglio vivere in un'Italia dove viviamo più grande paradosso: siamo il paese della moda, ma abbiamo il popolo in mutande. Io voglio vivere in un'Italia dove i politici dicono quello che fanno ma soprattutto fanno quello che dicono."
9,00

Si Accettano Miracoli

di Alessandro Siani

Film: DVD

produzione: Rai Cinema

anno edizione: 2014

8,50

Si Accettano Miracoli

di Alessandro Siani

Film: Blu-Ray

produzione: Rai Cinema

anno edizione: 2014

11,25

Yeti

di Alessandro Siani

Libro: Libro in brossura

editore: Photocity.it

anno edizione: 2014

pagine: 128

Una serata in baita con amici, con la neve fuori, sembra tutto perfetto. I componenti del C.D.M. ( Alessio, Erik, Damiano, Diego ) hanno preparato una serata musicale, dove suoneranno per i loro amici. Sembra che tutto vada bene, ma... un ospite inatteso busserà alla porta e questo sarà solo l`inizio di una serie di avvenimenti sconvolgenti.
9,00

Si Accettano Miracoli (SE)

di Alessandro Siani

Film: DVD

produzione: Rai Cinema

anno edizione: 2014

11,99

Si Accettano Miracoli (SE)

di Alessandro Siani

Film: Blu-Ray

produzione: Rai Cinema

anno edizione: 2014

11,75

Principe Abusivo (Il)

di Alessandro Siani

Film: Blu-Ray

produzione: Rai Cinema

anno edizione: 2013

9,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.