Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Alfred Einstein

Da Schütz a Hindemith. Saggi su musica e musicisti

di Alfred Einstein

Libro

editore: LIM

anno edizione: 2021

pagine: 238

28,00

Breve storia della musica

di Alfred Einstein

Libro

editore: Abscondita

anno edizione: 2018

pagine: 160

20,00

Mozart. Il carattere e l'opera

di Alfred Einstein

Libro

editore: Casa Ricordi

anno edizione: 1976

pagine: 552

35,00

Breve storia della musica

di Alfred Einstein

Libro: Copertina morbida

editore: SE

anno edizione: 2014

pagine: 157

"Questa 'Breve storia della musica', che Alfred Einstein (1880-1952), uno dei massimi musicologi del Novecento, consegnò come aureo dono nel 1934 a un pubblico di lettori molto diverso da quello odierno, ha mutato profondamente funzione, ragione d'esistenza, natura, e persino modo di essere letta e compresa. Se i due libri di Einstein che in Italia hanno avuto maggior fama, 'La musica nel periodo romantico' e 'Mozart', danno ancora ai lettori la giustificata sensazione di trovarsi dinanzi a due magistrali strumenti di studio e di ricerca, la 'Breve storia della musica' appare oggi come oggetto, non più come soggetto di riflessione culturale. Qui Einstein non è più colui che ci aiuta a comprendere la civiltà musicale: è a sua volta un capitolo o un paragrafo di quella civiltà, e come tale vuole esser compreso e interpretato. Il libro è divenuto un classico della letteratura musicale propriamente creativa: pur educando e orientando, è un testo di idee, sviluppato con un intrinseco valore storico piuttosto che storiografico. Irrinunciabile ai nostri occhi, esso è destinato a chi già conosca la musica, la ami e ne abbia esperienze d'ascolto." (Quirino Principe)
19,00

Breve storia della musica

di Alfred Einstein

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2011

pagine: 174

"Breve storia della musica" o "La Breve storia della musica" di Alfred Einstein, pubblicata nella sua prima versione nel 1934 e successivamente aggiornata e ampliata, è diventata ormai un classico della letteratura musicale; non ha tuttavia perso valore come strumento di approfondimento per chiunque conosca e ami la musica classica. Einstein non presenta lunghe liste di nomi, titoli, date; piuttosto, con stile rapido e conciso, offre al lettore un quadro sintetico ma completo dello sviluppo musicale dalle prime manifestazioni fino al Novecento, passando per le civiltà antiche, il Medioevo, l'epoca barocca, classica e romantica, delineando l'evoluzione delle forme storiche e alcune figure di grandi maestri. Una lettura che aiuta a comprendere movimenti e capolavori, ma anche a cogliere un aspetto, quello musicale, spesso trascurato ma di fondamentale importanza nella costruzione di una civiltà.
9,50

Breve storia della musica

di Alfred Einstein

Libro: Copertina morbida

editore: SE

anno edizione: 2008

pagine: 157

Questa "Breve storia della musica", che Alfred Einstein (1880-1952), uno dei massimi musicologi del Novecento, consegnò come aureo dono nel 1934 a un pubblico di lettori molto diverso da quello odierno, ha mutato profondamente funzione, ragione d'esistenza, natura, e persino modo di essere letta e compresa. Se i due libri di Einstein che in Italia hanno avuto maggior fama, "La musica nel periodo romantico" e "Mozart", danno ancora ai lettori la giustificata sensazione di trovarsi dinanzi a due magistrali strumenti di studio e di ricerca, la "Breve storia della musica" appare oggi come oggetto, non più come soggetto di riflessione culturale. Qui Einstein non è più colui che ci aiuta a comprendere la civiltà musicale: è a sua volta un capitolo o un paragrafo di quella civiltà, e come tale vuole esser compreso e interpretato. Il libro è divenuto un classico della letteratura musicale propriamente creativa: pur educando e orientando, è un testo di idee, sviluppato con un intrinseco valore storico piuttosto che storiografico. Irrinunciabile ai nostri occhi, esso è destinato a chi già conosca la musica, la ami e ne abbia esperienze d'ascolto. (Q. Principe)
19,00

Breve storia della musica

di Alfred Einstein

Libro

editore: SE

anno edizione: 2021

pagine: 160

20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.