Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Andrea Biscàro

Spettri dal passato? Da Maratona al Petit Trianon e oltre

di Andrea Biscàro

Libro

editore: Graphe.it

anno edizione: 2021

pagine: 88

Testimonianze su chi avrebbe fatto capolino in ciò che è stato. «Il tempo è l'immagine dell'eternità», ci sussurra Platone da oltre due millenni. Visioni in bilico tra presente e passato, eteree presenze di una storia irripetibile seppur tangibile nell'impalpabile crepuscolo della realtà: è il fenomeno chiamato psicoscopia d'ambiente, qui rappresentato attraverso alcune testimonianze di chi, nel corso dei secoli, avrebbe fatto capolino in ciò che è stato. L'autore si sofferma in particolare sul cosiddetto caso del Petit Trianon che, nel 1901, vide protagoniste due insegnanti inglesi in visita alla reggia di Versailles. Suggestioni? Allucinazioni? Esperienze effettivamente vissute? Fiordi inesplorati della fisica? Non lo sappiamo, ma, per dirla con Albert Einstein, «la realtà è una semplice illusione, sebbene molto persistente».
8,00

Dittico del sangue

di Andrea Biscaro

Libro: Copertina morbida

editore: Eretica

anno edizione: 2019

pagine: 206

Il famoso scrittore di thriller Antonio Brando riceve un'eredità inaspettata: una casa all'Isola del Giglio appartenuta ad uno zio misterioso, la cui vita è sospesa tra mito e storia. Brando approfondirà la conoscenza dell'isola e, in particolare, quella del suo straordinario vino, l'Ansonaco. Malauguratamente si ritroverà invischiato in una storia buia e minacciosa. Cosa nasconde il defunto zio gigliese? Che cos'è il Sangue d'Ansonaco di cui tanto si racconta tra un bicchiere e l'altro? Ma soprattutto: chi è davvero Antonio Brando?
16,00

Io sono il Nirvana. La storia di Kurt Cobain

di Andrea Biscàro

Libro: Copertina morbida

editore: Caissa Italia

anno edizione: 2018

pagine: 208

Kurt è la rock star più famosa del pianeta. Ha appena ventisette anni, ma ha già vissuto tutto. Adesso è solo, lontano dai riflettori e dai palchi, senza amici, senza più voglia di scrivere e di suonare, blindato tra le pareti dorate della sua reggia di Seattle. Nella detonazione dello sparo Kurt rivive tutta la sua vita: l'infanzia ad Aberdeen, i locali, la nascita dei Nirvana, il primo contratto con la Sub Pop, la droga, il successo planetario e improvviso di Nevermind, il grunge, l'amore disperato per Courtney Love, la dipendenza dall'eroina, le tournée mondiali, la nascita di Frances Bean, In Utero, il policlinico di Roma, le disintossicazioni, Unplugged in New York. Fino a quel maledetto fucile Remington... A fargli immancabile compagnia è la voce di quell'amico misterioso al cui abbraccio mortale non saprà sfuggire.
14,00

Diabolic Diabolich Diabolik. Tre storie vere ispirate dal «Re del terrore»

di Andrea Biscàro, Milo Julini

Libro: Copertina morbida

editore: Piazza D.

anno edizione: 2020

Un misterioso assassino grafomane nell'operosa e popolare Torino degli anni Cinquanta. Un rapitore-violentatore nella grigia Torino degli anni Settanta. Un rapinatore di banche nel Biellese sempre nello stesso decennio. Tre criminali legati dal «filo nero» d'un nome fortemente evocativo di malvage forze oscure: «Diabolic», «Diabolich», «Diabolik».
15,00

Leprino. Storia di un mondo antico

di Andrea Castellani, Andrea Biscaro

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2019

pagine: 416

La vita del giovane Leprino nella prima metà del '900. I giochi, gli amori, le faide familiari e gli aventi storici che hanno riempito gli occhi del futuro realizzatore del Museo di vita artigiana e contadina di Sant'Agata. Un affresco storico e sociale. 11 aprile 1921, Rodolfo Lepri, commerciante di carbone, di ritorno da Firenze trova una piccola folla assiepata sotto casa sua. È nato il suo primo figlio. Lo chiamerà Leprino, anche contro la volontà del prete: "Leprino è un nome da bestie!" "E allora papa Leone? Più bestia di un leone..." E Leprino, così come nel nome, vive la sua vita come se facesse parte di un mondo diverso da quello dove si muovono tutti gli altri. Un mondo dove fantasia e realtà si intersecano, dove i giochi da bambino si mescolano con gli attrezzi del lavoro. Un mondo dove tutto è meraviglia nonostante le tante difficoltà che dovrà affrontare.
19,00

Leprino. Storia di un mondo antico

di Andrea Castellani, Andrea Biscaro

Libro: Copertina morbida

editore: AUTOPUBBLICATO

anno edizione: 2019

pagine: 416

La vita del giovane Leprino nella prima metà del '900. I giochi, gli amori, le faide familiari e gli aventi storici che hanno riempito gli occhi del futuro realizzatore del Museo di vita artigiana e contadina di Sant'Agata. Un affresco storico e sociale.
15,00

Un cuore pulsante di medusa su uno sfondo rosa

di Andrea Biscaro

Libro: Copertina morbida

editore: Nulla Die

anno edizione: 2021

"Un cuore pulsante di medusa su uno sfondo rosa" è un viaggio amoroso in forma poetica. Una biografia in versi che indaga il rapporto di coppia. Dal momento topico, magico e drammatico dell'incontro. A quello, tragico e ineluttabile, della separazione. Un canzoniere d'amore scritto in un ventennio. Cambiano le età, le donne, il linguaggio, i simboli, i luoghi, il ritmo, la musica, i nomi, ma non cambia il senso. L'amore è indeclinabile, nel suo mistero, nel suo pericolo. Forse, soltanto la poesia è capace di cogliere una scaglia d'eternità. Di declinare un canto. Di mormorare la meraviglia. Di gridare una ferita. Di esprimere quell'infinito, straziante gioco che unisce uomo e donna. Quell'attimo eterno che mette a nudo gli amanti. Una ricerca nel linguaggio che rispecchia la ricerca nella vita. Incessante, dolorosa, luminosa. Inevitabile. Andrea Biscaro è un poeta e scrittore italiano che risiede all'Isola del Giglio.
11,00

Pornopoema

di Andrea Biscaro

Libro: Copertina morbida

editore: Eretica

anno edizione: 2020

pagine: 100

Pornopoema è la storia di un'ossessione, il diario onirico di un delirio amoroso. Marco Steiner è un famoso pittore, ritiratosi da alcuni anni in un piccolo borgo della Toscana con la splendida moglie Giulia. Un giorno irrompe nella loro vita un uomo, una sorta di demone-clown che turberà irrimediabilmente la mente già fragile di Marco. L'essere compare periodicamente a violentare la bella Giulia e il pittore è costretto a subire lo stupro della moglie che si ripete ciclicamente davanti ai suoi occhi. Marco Steiner non può far niente contro di lui. Ogni volta che cerca di aggredirlo, l'essere immondo scompare. Ma Giulia sembra inconsapevole di tutto. Le continue violenze avvengono in una specie di sonno costante, in una torbida trance. La presenza dello stupratore misterioso diviene un incubo sempre più concreto. Ma chi è veramente? È soltanto la proiezione della gelosia morbosa di Marco Steiner? È l'immagine divenuta carne dei desideri più sporchi e reconditi di Giulia? È forse una metafora della prostituzione dell'arte, della sua squallida mercificazione? Oppure è qualcosa di molto più terribile?
14,00

Buffalo Bill è arrivato a Torino

di Andrea Biscàro

Libro: Copertina morbida

editore: Neos Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 120

Torino, 1906. In una città attraversata da intense trasformazioni sociali si vive l'eccitazione del grande evento imminente. A monopolizzare quotidiani e riviste, manifesti sui muri, discorsi di borghesi e popolani, è l'arrivo del leggendario Buffalo Bill, che si esibirà in Piazza d'Armi con il suo grandioso Wild West Show, 800 persone e 500 cavalli in tournée. Un momento storico ricostruito con sguardo attento e non privo di ironia attraverso articoli di giornale e documenti d'archivio, un vivace ritratto dell'epoca ma soprattutto di una "torinesità" che riesce a sembrarci incredibilmente contemporanea. E sullo sfondo di questo quadro, tratteggiata con brio, si staglia la fuga amorosa di Rosina con un "moretto" della troupe americana: una vicenda resa immortale dal sonador bòrgno dle cort e dle piòle, ossia Eugenio "Veritas", il cantastorie cieco di nobili origini che ha lasciato alla città un patrimonio indimenticato di cultura popolare.
13,00

Sono soltanto sogni

di Andrea Biscaro

Libro: Copertina morbida

editore: PubMe

anno edizione: 2020

pagine: 322

Stella è una ragazza brillante, ha un ragazzo premuroso e sta per compiere i tanto agognati diciotto anni. Tutto perfetto, se non fosse per degli incubi terribili che da un po' di tempo la tormentano. Stella sogna Grace Island, una piccola isola sperduta nel Pacifico: qui, tra spiagge assolate e cocktail notturni, si consumano strani delitti. Ragazzi e ragazze in cerca di avventure esotiche sono adescati da misteriosi e affascinanti giovani. Sono soltanto sogni? L'unico modo per capirlo sarà quello di salpare verso il luogo fisico dei suoi incubi. L'isola le appare familiare, troppo familiare, come se fosse la sua seconda casa. Perché? Chi è veramente Stella? E qual è il suo conto in sospeso con la memoria?
16,00

La foresteria delle tre sorelle

di Andrea Biscaro

Libro: Copertina morbida

editore: PubMe

anno edizione: 2020

pagine: 314

Antonio Brando, famoso scrittore di thriller, riceve una telefonata. È Valentina, la sua agente. C'è un importante lavoro per lui. Una grossa casa editrice ha deciso di varare una nuova collana: libri di viaggio scritti da autori di grande fama. Brando è stato scelto per raccontare la Maremma. Ma lui è titubante, da tempo ha abbandonato i salotti televisivi e letterari, da anni non scrive più. Tuttavia Valentina riesce a persuaderlo. Antonio decide di rimettersi in pista. Si trasferisce così a Pitigliano, antico borgo della Toscana meridionale. Qui, nella solitudine di una modesta locanda del centro storico, comincia a fare ricerca. Ma c'è qualcosa che ostacola il suo lavoro. Una misteriosa minaccia incombe su di lui. Strani incontri, inquietanti messaggi, oscure visioni, irrompono prepotentemente nella vita dello scrittore. La mente di Brando inizia a vacillare, l'incubo si sostituisce pian piano alla realtà. Eppure c'è qualcosa che lo trattiene lì a Pitigliano, nella Foresteria delle tre sorelle, qualcosa di terribile e affascinante...
12,00

Lady Peg. Vita di una cagnolina prodigio

di Andrea Biscàro

Libro: Copertina morbida

editore: Graphe.it

anno edizione: 2019

pagine: 116

Questa è la biografia di una barboncina vissuta in provincia di Brescia negli anni Cinquanta del XX secolo. Peg, così si chiamava, era in grado di fare ciò che un cane generalmente non fa: manifestare un'intelligenza e un comportamento umano. Oltre a eseguire le quattro operazioni aritmetiche, risolvere le radici quadrate nonché leggere e «scrivere», Peg rispondeva a domande di varia natura, esprimendo pensieri autonomi, manifestando una rudimentale, seppur spiccata, volontà. Di lei si sono occupati veterinari, medici, psicologi, studiosi di vario genere; la stampa italiana e internazionale ha riversato fiumi di inchiostro sulla cosiddetta cagnolina sapiente; penne autorevoli come Elisabeth Mann Borgese, figlia di Thomas Mann, e Dino Buzzati l'hanno intervistata.
10,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento