Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Andrea De Giorgio

La mente mente? Chi siamo quando nessuno guarda

di Andrea De Giorgio

Libro: Copertina morbida

editore: Galata

anno edizione: 2018

pagine: 176

Quante volte vi è capitato di spostarvi da una parte all'altra della casa e di colpo chiedervi: "Cos'è che dovevo fare?". O di avere quella musica in testa che non vi lascia in pace? Tutto ciò è frutto di una mente iperattiva, che schizza da un pensiero a un altro come una pallina da flipper, fuori dal nostro controllo e spesso dalla nostra consapevolezza. La cosa assurda è che la stessa mente di cui siamo schiavi è al contempo il mezzo che ci serve a gestire la nostra vita. Come la mettiamo? Questo libro esplora il funzionamento - a volte paradossale - della mente, cercando di fornire gli strumenti adatti a riportarla sotto il controllo della nostra volontà.
15,00

Turismo e strutture ricettive. Organizzare e gestire

di Giorgio De Pascale, Andrea Zacchetti

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2020

Un manuale pensato per gli studenti dei corsi dedicati al turismo e per tutti coloro che sono interessati a trarne informazioni utili per la propria attività didattica e/o professionale. Il testo è strutturato in cinque parti per un totale di sedici capitoli e offre diversi "Casi e storie aziendali" reputati significativi per rafforzare una comprensione più profonda di alcune delle realtà illustrate. Gli argomenti sono preceduti o accompagnati da piccoli brani che raccontano l'avventura di un imprenditore o da riferimenti letterari relativi a oggetti della trattazione, perché si può scrivere o leggere un libro di testo ma... senza perdere la leggerezza.
31,00

Il colloquio strategico in azienda. Manuale della comunicazione efficace nel mondo del lavoro

di Giorgio Nardone, Salvatore D'Andrea

Libro: Copertina morbida

editore: PONTE ALLE GRAZIE

anno edizione: 2019

pagine: 153

Il colloquio di lavoro è un momento fondamentale per tutte e due le parti in causa: per chi cerca un talento, si tratta di selezionare in breve tempo la persona giusta che occuperà un ruolo, risolverà problemi, si inserirà in una struttura, produrrà ricchezza per l'azienda che lo ha ingaggiato. Per chi invece, dall'altra parte della barricata, deve essere giudicato idoneo, il problema è di mostrare tutti i propri talenti a uno sconosciuto non solo in uno spazio temporale ristretto ma anche in una situazione stressante. Questo libro analizza tutte le fasi di questo appuntamento per molti inevitabile: presentazione, atteggiamento fisico e psicologico, tono della voce, mimica, sequenza delle domande, trattativa. Un'analisi che ci permetterà di essere efficaci, sicuri, adeguati e soprattutto consapevoli dei meccanismi della comunicazione che sono alla base di ogni relazione.
14,00

Nonsoloscout

Libro

editore: Elledici

anno edizione: 1996

pagine: 120

Raccolta di giochi: alcuni provenienti dalla tradizione scout, altri provenienti da varie parti del mondo, altri ancora inediti.
6,20
21,70

Nei miei passi

di Giorgio Andrea Cattaneo

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2019

pagine: 50

Questa raccolta di poesie è l'autore stesso, le sue molteplici passioni, le sue angosce, l'indignazione di fronte all'oscenità della guerra e dei soprusi condivisi da una moltitudine dimenticata di esseri umani. La condivisione delle emozioni più semplici e delle paure più profonde.
10,00

L'intelligenza in movimento. Il ruolo delle strutture motorie nella disabilità intellettiva

di Andrea De Giorgio

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2016

pagine: 168

Il testo prende in considerazione un campo meno studiato nell'ambito della disabilità intellettiva, ovvero le alterazioni delle strutture motorie del sistema nervoso. Queste strutture hanno un raffinato funzionamento e sono ormai considerate di alto livello cognitivo ed è anche per mezzo di queste che è garantito il corretto sviluppo mentale dell'essere umano. Partendo dal definire cos'è la disabilità intellettiva e discutendo alcuni modelli sperimentali, viene posto particolare accento sulla disabilità intellettiva alcol-correlata, ovvero la sindrome feto-alcolica. Vengono così descritti quali danni l'alcol provoca sul neurosviluppo e quali siano i punti di contatto tra i diversi tipi di disabilità intellettiva. Nel volume sono analizzate le strutture motorie e il loro contributo alla sfera cognitiva, trattando in maniera diffusa anche lo stretto legame tra linguaggio e motricità. Non mancano, infine, anche alcuni spunti di intervento.
15,00

Il senatore

di Andrea Giorgio Laterza

Libro: Copertina morbida

editore: Radici Future

anno edizione: 2018

pagine: 296

"Lui era contorto, avido, eppure fine calcolatore, machiavellico facitore, giocatore incallito, iena, sciacallo e lupo in base alle circostanze. Si doleva, ma alla fine si compiaceva della sua natura. La mimetizzava in un gioco di buone maniere, in un esercizio di stile, di raffinata eleganza, di erudita cultura. Il diavolo è così. Si nasconde e gioca a rimpiattino con Dio. E sceglie gli esseri in cui abitare per la propria concupiscenza. E quegli esseri si fanno abitare."
14,00

MediaMente

di Giorgio Formica, Andrea Chiusano

Libro

editore: CELID

anno edizione: 2020

pagine: 128

"MediaMente" è un trasmettitore emozionale, una radio a media frequenza, un giradischi con la puntina a metà. Sono pagine rivolte ai mediatori, ai ristoratori, ai librai, ai postini, ai bottegai e a chiunque pensi che la relazione umana sia il fil rouge del mosaico in cui viviamo.
11,00

La TARI e il nuovo metodo tariffario dei rifiuti. Istituzione, regolamentazione, elaborazione dei piani finanziari e delle tariffe, accertamento e riscossione

di GIORGIO MOROTTI, ANDREA LONGHI

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2020

pagine: 364

Il manuale, frutto delle diverse professionalità dei due autori, intende fornire al lettore gli elementi necessari per comprendere ed applicare correttamente la TARI, come disciplinata dalla Legge n.147/2013, ed introdurlo nel complesso meccanismo dell'elaborazione del Piano Economico e Finanziario (PEF), delineato dal nuovo Metodo Tariffario per il servizio integrato di gestione dei Rifiuti (MTR), introdotto dalla Delibera ARERA n. 443/2019. Quanto al primo obiettivo, il volume privilegia un approccio alla disciplina di tipo sistematico e insieme operativo, per consentire agli operatori di orientarsi nella lettura e nella comprensione delle norme, anche attraverso le indicazioni più recenti fornite dalla giurisprudenza di legittimità. Quanto al secondo obiettivo, il manuale fornisce un'introduzione al nuovo Metodo Tariffario, che ha inserito novità di grande rilievo nell'elaborazione dei PEF. La Tariffa, innanzitutto, copre solo i costi qualificati come "efficienti" dal Metodo e non più tutti quelli addebitati al Comune dal soggetto gestore. Il regolatore ha poi espressamente escluso la rilevanza di talune tipologie di costo e limitato il tasso di crescita annua delle tariffe. Per contro, ha riconosciuto la remunerazione del costo del capitale investito a un tasso decisamente interessante, dettagliando altresì il processo di ammortamento regolatorio, modulato in maniera analoga agli altri settori regolati e ha introdotto meccanismi di condivisione dei ricavi derivanti dalla vendita di materia ed energia. Tutti i profili rilevanti nell'elaborazione del nuovo PEF sono dettagliatamente affrontati nel volume, offrendo al lettore anche esempi numerici che rendono più immediati i profili applicativi. Prefazione di Maurizio Lovisetti.
56,00

Appunti di meccanica dei materiali

di Giorgio Donzella, Andrea Danesi

Libro: Copertina rigida

editore: Snoopy Cartolibreria

anno edizione: 2020

pagine: 260

14,00

Battaglie sportive. Politica e attività motorie a Milano dal 1919 al 1927

di Felice Andrea Giorgio Fabrizio

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2021

pagine: 248

Il saggio completa la ricostruzione delle complesse vicende del sistema sportivo milanese tra i due conflitti mondiali, concentrando l'attenzione sulla fase decisiva che va dalla Grande Guerra all'instaurazione dello Stato totalitario. La mobilitazione degli individui e delle masse coinvolge l'intero complesso delle attività motorie, al centro di una lotta combattuta tra le forze politiche che si contendono, senza esclusione di colpi, il controllo della formazione delle giovani generazioni, della preparazione alla guerra, del tempo libero delle classi lavoratrici. Il trionfo finale del fascismo è un evento tutt'altro che inevitabile, ripercorso passo dopo passo nelle sue tappe decisive.
17,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento