Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Andrea Longhi

Il futuro del marketing B2B. Il primo manuale per imprenditori & manager che vogliono sfruttare a pieno le potenzialità del digital marketing nel business tra imprese

di Andrea Longhi

Libro

editore: Terra Marique

anno edizione: 2021

pagine: 200

L'intento di questo libro è mettere a disposizione di aziende e manager gli strumenti digital più efficaci per affrontare il mondo del business tra imprese, partendo da un'analisi del panorama attuale, delle tendenze e dei risvolti comportamentali che la tecnologia ha portato nel marketing e nelle vendite B2B.
35,00

Storie di chiese, storie di comunità. Progetti, cantieri, architetture

di Andrea Longhi

Libro: Copertina morbida

editore: Gangemi

anno edizione: 2017

pagine: 319

L'architettura di ogni chiesa narra un intreccio particolare e unico di dibattiti ecclesiali e questioni tecniche, scelte individuali e committenze comunitarie, processi di lunga durata e decisioni repentine. Il volume indaga la storia dell'architettura dei complessi parrocchiali tra gli anni del concilio Vaticano II e l'inizio del nuovo Millennio, muovendo dall'analisi di trenta casi italiani. L'agire architettonico delle comunità cristiane viene raccontato come storia di responsabilità, personali e collettive, e come sequenza di continue modificazioni: le parrocchie sono cantieri mai conclusi, in cui si manifestano passioni mai sopite e aspirazioni mai pienamente raggiunte. L'architettura dei complessi ecclesiali è quindi analizzata come prodotto sociale, esito di articolati processi di ideazione, costruzione e trasformazione, terreno di confronto tra modelli ecclesiologici, disposizioni liturgiche, pratiche sociali e poetiche spaziali. L'edificio e la comunità si rispecchiano vicendevolmente, dalla genesi culturale e teologica del progetto, alle tante negoziazioni quotidiane di adeguamento, adattamento e aggiornamento che trasformano le chiese in architetture senza architetti. Ogni comunità è infatti l'interprete del proprio complesso parrocchiale, opera aperta in cui l'architettura si misura con le sfide poste dall'ospitalità liturgica e sociale cui è chiamata.
40,00

La TARI e il nuovo metodo tariffario dei rifiuti. Istituzione, regolamentazione, elaborazione dei piani finanziari e delle tariffe, accertamento e riscossione

di GIORGIO MOROTTI, ANDREA LONGHI

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2020

pagine: 364

Il manuale, frutto delle diverse professionalità dei due autori, intende fornire al lettore gli elementi necessari per comprendere ed applicare correttamente la TARI, come disciplinata dalla Legge n.147/2013, ed introdurlo nel complesso meccanismo dell'elaborazione del Piano Economico e Finanziario (PEF), delineato dal nuovo Metodo Tariffario per il servizio integrato di gestione dei Rifiuti (MTR), introdotto dalla Delibera ARERA n. 443/2019. Quanto al primo obiettivo, il volume privilegia un approccio alla disciplina di tipo sistematico e insieme operativo, per consentire agli operatori di orientarsi nella lettura e nella comprensione delle norme, anche attraverso le indicazioni più recenti fornite dalla giurisprudenza di legittimità. Quanto al secondo obiettivo, il manuale fornisce un'introduzione al nuovo Metodo Tariffario, che ha inserito novità di grande rilievo nell'elaborazione dei PEF. La Tariffa, innanzitutto, copre solo i costi qualificati come "efficienti" dal Metodo e non più tutti quelli addebitati al Comune dal soggetto gestore. Il regolatore ha poi espressamente escluso la rilevanza di talune tipologie di costo e limitato il tasso di crescita annua delle tariffe. Per contro, ha riconosciuto la remunerazione del costo del capitale investito a un tasso decisamente interessante, dettagliando altresì il processo di ammortamento regolatorio, modulato in maniera analoga agli altri settori regolati e ha introdotto meccanismi di condivisione dei ricavi derivanti dalla vendita di materia ed energia. Tutti i profili rilevanti nell'elaborazione del nuovo PEF sono dettagliatamente affrontati nel volume, offrendo al lettore anche esempi numerici che rendono più immediati i profili applicativi. Prefazione di Maurizio Lovisetti.
56,00

Catasti e territori-Cadastres et territories. L'analisi dei catasti storici per l'interpolazione del paesaggio e per il governo del territorio

di Andrea Longhi

Libro

editore: Alinea

anno edizione: 2008

pagine: 384

Il paesaggio è spazio di incontro tra discipline scientifiche che, muovendo da matrici diverse, si occupano dell'analisi, dell'interpretazione e della gestione dei processi di trasformazione territoriali. La stratificazione delle memorie storiche è uno dei fattori che arricchisce di qualità culturali il paesaggio, ma l'interpretazione di tali segni richiede la messa a punto di metodi di ricerca rigorosi, attenti sia allo studio delle fonti documentarie, sia all'analisi delle fonti materiali.
45,00

Luoghi di culto 1997-2007

di Andrea Longhi

Libro: Copertina rigida

editore: 24 Ore Cultura

anno edizione: 2008

pagine: 278

La realizzazione di spazi per comunità religiose è solo apparentemente un'esercitazione di libera creatività progettuale, tesa alla definizione di uno "spazio sacro" di carattere metafisico. Al contrario, i committenti religiosi hanno sempre posto all'attenzione dei progettisti specifici obiettivi, articolati su programmi complessi - talora contraddittori - per ottemperare ai diversi fini liturgici, catechetici, caritativi e aggregativi che lo spazio di culto comunitario ospita. Oltre a precise indicazioni funzionali (relative, per esempio, allo svolgimento dei diversi riti), le architetture delle grandi religioni sono state, e continuano ad essere, straordinari mezzi per mettere in rapporto le religioni stesse con la storia, con la società e con le culture locali, secondo un'inesausta dialettica tra identità e relazionalità. A fronte di processi globali - quali la secolarizzazione delle chiese cristiane, l'incontro con la modernità delle società islamiche, l'individualismo e la virtualità delle comunicazioni interpersonali - le religioni storiche continuano a investire in architetture, che da un lato ne sottolineino le reciproche differenze, ma che, dall'altro, evidenzi le contaminazioni culturali.
69,50

L'occidente medievale. Città e luoghi del potere

di Andrea Longhi

Libro

editore: CELID

anno edizione: 2006

pagine: 160

Il volume ripercorre alcuni temi relativi alla struttura delle città medievali, partendo dalla cristianizzazione dello spazio urbano per approdare agli esiti più significativi della civiltà comunale italiana. L'attenzione è rivolta al nesso tra istituzioni e città, tra il potere e il luogo fisico in cui l'autorità esprime le proprie prerogative istituzionali, manifestandosi a sudditi e cittadini. Il volume, che ha finalità didattiche, si propone di suscitare un confronto interdisciplinare sui metodi e sugli obiettivi delle ricerche più recenti, nell'ambito di un progetto di conoscenza e di tutela delle testimonianze materiali ancora conservate.
16,00

Architettura, Chiesa e società in Italia (1948-1978)

di Andrea Longhi, Carlo Tosco

Libro: Copertina morbida

editore: Studium

anno edizione: 2010

pagine: 268

Nei primi trent'anni dell'Italia repubblicana, la costruzione di chiese è un fenomeno che s'intreccia con processi storici diversi: la ricostruzione, il boom economico, la conflittualità politica, la crescita delle città e delle periferie, ma soprattutto il rinnovamento ecclesiale che trova un nodo di svolta nel Concilio Vaticano II e nella sua prima recezione. In tale contesto, l'architettura delle chiese può essere considerata una fonte preziosa per lo studio delle comunità cristiane e della società civile: la storiografia si è però finora limitata a sottolineare il valore delle opere dei più noti "maestri" dell'architettura italiana. Il volume, che raccoglie due saggi di Carlo Tosco e Andrea Longhi, si propone d'indagare l'architettura di alcune chiese italiane nel proprio contesto, tentando di restituirne la densità del vissuto liturgico, comunitario e sociale. L'opera di alcuni progettisti chiave del dopoguerra (Quaroni, Michelucci, Muratori, Figini e Pollini, Gabetti e Isola, i fratelli Castiglioni) e gli interventi edilizi più rilevanti promossi dalla Chiesa italiana e dalle associazioni cattoliche vengono letti alla luce del pensiero di alcuni protagonisti della vita ecclesiale (da don Milani e don Mazzolari a Luigi Gedda e Carlo Carretto) e del magistero pontificio (da Pio XII a Paolo VI). Un'attenzione particolare ai percorsi di committenza e di realizzazione consente di mettere in luce aspetti poco indagati del rapporto tra Chiesa italiana e cultura architettonica, tra vita liturgica ed autocomprensione ecclesiologica delle comunità.
23,00

Fede e cultura nel monferrato di Guglielmo e Orsola Caccia

di Timothy Verdon, Andrea Longhi

Libro: Copertina morbida

editore: Aleramo Crea

anno edizione: 2013

pagine: 128

E' un libro divulgativo sul mondo del '600 in Monferrato che offre una chiave di lettura per comprendere le opere di due dei più famosi pittori del territorio, Guglielmo e Orsola Caccia, padre e figlia, legati dalla stessa passione, inseriti nel momento politico e religioso del tempo, che stimola una ricerca culturale e spirituale attraverso una attenta e profonda analisi delle tele e del contesto in cui sono nate.
28,00

Adolfo Barberis nella chiesa torinese

Libro: Copertina morbida

editore: Effatà

anno edizione: 2009

pagine: 168

Le relazioni di questo libro sono una introduzione alla conoscenza della vicenda personale del Barberis, sacerdote torinese e fondatore dell'Opera del Famulato Cristiano, incarnata nella sua amata Torino. Molte cose risulteranno ignote anche ai conoscitori di questa città e di questo suo figlio, soprattutto il suo originale impegno nel campo dell'arte sacra e il lungo dialogo con la realtà sindonica, di cui si fece studioso e propagandista. Gli altri contributi toccano aspetti conosciuti l'incarico pluriennale di segretario dell'arcivescovo, la fondazione dell'Opera, i tratti salienti della sua spiritualità ma l'apparato documentario e la sintesi personale di studiosi che hanno partecipato ai lavori del processo diocesano per la causa di beatificazione, li rendono particolarmente preziosi.
18,00

A difesa dell'azienda. Ict Security Governance: uno scudo a 360°

Libro

editore: Franco Angeli

anno edizione: 2005

pagine: 128

Una guida metodologica per chi deve progettare e implementare una struttura organizzativa necessaria alla gestione della sicurezza delle informazioni anche certificabile secondo la norma BS 7799 e le norme sulla privacy vigenti in Italia. I contenuti fanno riferimento all'esperienza degli autori nella gestione di sistemi di sicurezza delle informazioni, nel loro outsourcing e nella certificazione BS 7799 in termini assolutamente operativi e in prima persona. Le argomentazioni riportate risentono solo parzialmente delle peculiarità del modello applicato nella loro realtà, ma cercano di dare una linea generale per costituire un modello "ideale" che deve poi essere plasmato in funzione delle proprie esigenze e della propria organizzazione.
19,00

La storia del territorio per il progetto del paesaggio

di Andrea Longhi

Libro: Copertina morbida

editore: L'Artistica Editrice

anno edizione: 2015

pagine: 168

14,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.