Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Anna Maria Colavitti

Locus amoenus. Pianificare il patrimonio culturale per una nuova geografia dello sviluppo

Libro: Copertina morbida

editore: Altralinea

anno edizione: 2018

pagine: 88

La multidimensionalità del patrimonio culturale ha portato negli ultimi tempi a una specializzazione delle politiche e delle professioni nel campo della sua tutela e valorizzazione, incrementando le occasioni di cross-fertilisation tra diversi saperi. Il volume si concentra sulla programmazione culturale europea e nazionale, sulle misure di tutela e le forme di valorizzazione previste dalla pianificazione territoriale e paesaggistica nella riforma del governo del territorio, sul ruolo del patrimonio culturale nella definizione di strategie di rigenerazione urbana metropolitana. Questi aspetti sono indagati in riferimento agli esempi nazionali di buone pratiche e alle esperienze maturate in Sardegna dagli autori nell'ambito del progetto "Il patrimonio culturale regionale. Progettazione e organizzazione del distretto culturale della Sardegna Meridionale" (Respons. Scient. A.M. Colavitti).
20,00

Governance del territorio, beni culturali, piano urbanistico. Buone pratiche per la valorizzazione e la competitività

di Anna Maria Colavitti

Libro: Copertina morbida

editore: Alinea

anno edizione: 2013

pagine: 221

Il tema dell'interdisciplinarietà tra le scienze del territorio è oggi uno tra i più attuali e discussi all'interno delle discipline che aspirano a costruire basi comuni per l'interpretazione delle trasformazioni territoriali. Tra queste, l'urbanistica avrebbe l'ambizione di rendere coerenti i codici interpretativi delle scienze territoriali in un quadro omogeneo, ma al tempo stesso portatore di soluzioni operative. Molta strada vi è ancora da percorrere. Il volume, che per specifica scelta mette insieme alcuni saggi e studi sulle tematiche relative al rapporto tra patrimonio culturale, sviluppo, valorizzazione e pianificazione integrata dei contesti creativi, vuole essere un contributo nel difficile percorso della contaminazione feconda tra saperi differenti.
25,00

Cagliari

di Anna Maria Colavitti, Nicola Usai

Libro

editore: Alinea

anno edizione: 2007

pagine: 240

Il volume Cagliari Tracce di Architettura rappresenta un invito per andare alla scoperta di una città poco conosciuta, che offre tuttavia elementi di riflessione nei confronti di spazi ed architetture capaci di suscitare interesse per l'occhio del viaggiatore instancabile e curioso. Esso si costruisce intorno a temi generali che riguardano gli spazi pubblici e di uso pubblico, le architetture di pregio, i luoghi del divertimento, i nodi infrastrutturali, i parchi urbani ed altri aspetti poco trattati per il periodo moderno e contemporaneo, ma che possono interessare colui che decide di approfondire lo spirito delle architetture e dei processi che le hanno determinate senza fermarsi all'apparenza.
15,00

Cagliari. Forma e urbanistica

di Anna Maria Colavitti

Libro: Copertina morbida

editore: L'ERMA DI BRETSCHNEIDER

anno edizione: 2003

pagine: 107

133,00

Guida archeologica di Cagliari

di Carlo Tronchetti, Anna Maria Colavitti

Libro

editore: Carlo Delfino Editore

anno edizione: 2003

pagine: 64

Della Cagliari romana, oggi, non rimangono che scarne tracce. L'itineriario che qui viene proposto riflette, dunque, una realtà parziale anche se di indubbia suggestione generale, integrata da un breve panorama illustrativo di alcune preesistenze archeologiche.
9,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento