Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Antonino Leonardi

21 grammi di elettroni, il peso dell'anima. I dialoghi di Birillino, Turbina e Toledo

di Antonino Leonardi

Libro: Copertina morbida

editore: Eidon Edizioni

anno edizione: 2016

pagine: 198

Secondo la teoria del fisico Jean-Émile Charon (1920-1998), le caratteristiche degli esseri viventi, comprese quelle spirituali dell'essere umano, sono dovute agli elettroni che li costituiscono, la cui massa per un uomo di 70 kg si può calcolare in 21 grammi. Tale valore corrisponde alla perdita di massa rilevata dal dr. Duncan MacDougall (1866-1920), un medico americano che nel 1901 aveva cercato di misurare il "peso dell'anima" presumendo che la stessa abbandonasse il corpo umano al momento della morte. Tale singolare coincidenza ha operato da input sull'autore per un'ipotesi di ricerca sulla vita dopo la morte con cui esperienze come deja vu, reincarnazione, eventi sincronici, ecc. trovano giustificazione. Per coinvolgere i lettori, si sono utilizzati dialoghi tra personaggi fantastici - Birillino, Turbina, Toledo e altri - e si è colta l'occasione per trattare anche l'entropia e la vita perché sono temi concettualmente preliminari alla tesi dell'autore. Tre brevissimi racconti dello stesso sulla creazione chiudono il testo.
12,00

A tavola con Dusmet. Un alberano per la vittitazione dei benedettini di Catania

di Antonino Leonardi

Libro: Copertina rigida

editore: Editoriale Agorà

anno edizione: 2010

pagine: 96

"Vittitazione: una parola sepolta, casualmente ritrovata. Essa 'riapre' il refettorio del monastero di San Nicolò l'Arena di Catania e ci rivela cosa, come, quanto mangiavano i monaci negli anni '50 dell'Ottocento. Pietanze dimenticate, gustosi fatti di vita quotidiana in un progetto di governo della comunità monastica imprevedibilmente laico e moderno".
11,00

Così disse Copernico. Scienza e religione nella storia e per la pace

di Antonino Leonardi

Libro: Copertina morbida

editore: Eidon Edizioni

anno edizione: 2009

pagine: 234

Nel 1543, l'opera "De revolutionibus orbium coelestium" del grande astronomo Niccolò Copernico cambiò radicalmente la concezione del mondo poiché l'uomo perdeva per sempre la posizione privilegiata, ma falsa, di trovarsi al centro dell'universo. Da quel momento, l'uomo di fronte all'immensità del cielo stellato avrebbe provato sgomento, ma anche aperto il proprio spirito ad una realtà prima inimmaginabile. Il tempo di Copernico contraddistingue l'inizio del titanico confronto fra le confessioni religiose tradizionali e la nuova visione del mondo tratteggiata dal libero pensiero e dalla scienza. Questo confronto è tuttora in corso, pur intravedendosi i primi segni di una possibile armonia fra la scienza e la religione; armonia che instaurerebbe una nuova era per l'umanità. In questa prospettiva, nella prima parte del libro si traccia una panoramica storica del confronto scienza-religione per le confessioni religiose più importanti, in particolare per il cristianesimo. Nella seconda parte, s'inizia trattando la democrazia elettronica che sta rivoluzionando la gestione democratica delle società, si passa poi all'impegno della scienza e della religione per la pace, insistendo sul dialogo interreligioso in quanto il più grande contributo che le religioni attualmente possano offrire per la pace è la loro unità spirituale, e s'accenna infine alla fede Bahá'í che ha posto l'unità dell'umanità come proprio paradigma fondamentale.
14,00

Così parlò Einstein. Armonia fra scienza e religione?

di Antonino Leonardi

Libro: Copertina morbida

editore: Eidon Edizioni

anno edizione: 2009

pagine: 284

Nel 1905, con la celebre formula dell'equivalenza fra materia ed energia, il grande fisico Albert Einstein ha aperto la strada, per la prima volta nella storia, alla realizzazione del sogno dei pensatori di ricondurre tutte le infinite manifestazioni della realtà ad un'unica entità fisica. In questo modo la scienza, ormai si pone come il punto focale con cui si deve confrontare qualunque pensiero, in particolare quello religioso. Alla luce delle ultime conquiste della scienza, nella prima parte dell'opera si sviluppa la trattazione di alcuni argomenti - l'universo, la vita, l'esistenza di Dio, l'anima - che corrispondono agli eterni interrogativi "Dove ci troviamo?", "Chi siamo?", "Esiste un creatore?", "Qual è il nostro destino?". Nella seconda parte, si espongono in modo sistematico le principali problematiche del rapporto fra la scienza e la religione, nella prospettiva di pervenire alla loro armonia, fattore indispensabile per superare la situazione critica in cui versa l'umanità.
16,00

La cucina e il suo ventre. Guida al museo della fabbrica del Monastero dei Benedettini di Catania

di Antonino Leonardi

Libro: Copertina morbida

editore: Maimone

anno edizione: 2004

pagine: 48

La guida al museo della fabbrica del Monastero dei Benedettini di Catania, oltre ad accompagnare il visitatore nel percorso di visita, racconta la storia dei "materiali" che lo costituiscono. Questi "materiali" sono sia gli elementi fisici che lo definiscono, sia la memoria delle funzioni che ne hanno modificato e connotato gli spazi. Lo scritto è accompagnato da una breve bibliografia e dai profili biografici di alcuni personaggi che hanno partecipato a scriverne la storia.
7,90
14,98
30,00
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.