Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Augusto Romano

Musica e psiche

di Augusto Romano

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2021

pagine: 190

Claude Lévi-Strauss ha scritto che "fra tutti i linguaggi, solo la musica riunisce i caratteri contraddittori di essere a un tempo intelligibile e intraducibile". Da sempre l'esperienza musicale ha generato miti e utopie; è stata contestazione dello status quo, nostalgia delle origini e della Armonia Mundi, simbolo di ciò che mai potrà essere detto in parole. Questo libro si propone di seguire qualche percorso che la musica ha tracciato nell'immaginazione umana. Nella prima parte vengono prese in esame le teorie psicoanalitiche della musica e i loro antecedenti nel pensiero del Romanticismo. Nella seconda sono evocati, attraverso l'analisi di alcuni testi letterari e musicali (Hoffmann, Bernhard, Rilke, Offenbach), i rapporti tra musica, inconscio, fantasie cosmogoniche, mitologie del femminile e pratica analitica.
16,00

A spasso con Jung

di Gian Piero Quaglino, Augusto Romano

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2021

pagine: 224

Carl Gustav Jung ha messo in luce, con grande anticipo, intoppi e derive dell'uomo alle prese con l'arte del prendere la vita per il verso giusto. Spesso le sue riflessioni sono compendiate in frasi che si rivelano battute fulminanti, capaci di aprire a pensieri paradossali sempre illuminanti. In questa nuova edizione, le frasi a cui affidare un breve commento sono aumentate di numero, da quaranta a cinquantadue. Inoltre, sono state riorganizzate in modo da ottenere una sorta di vademecum per orientarsi in questi tempi difficili. Rimane identica la tonalità dei commenti. Si sono privilegiate risonanze letterarie, poetiche, filosofiche, si è preferito indulgere alla divagazione in chiave narrativa. È certo così che anche il più frettoloso dei lettori, o la meno guardinga delle lettrici, non potrà mancare di sorprendersi per ciò che sentirà affiorare attraverso la sollecitazione di queste apparentemente innocue provocazioni junghiane.
14,00

Architetture per la Patria del Friuli

di Augusto Romano Burelli

Libro

editore: Aion

anno edizione: 2020

60,00

L'inconscio a Torino

di Augusto Romano

Libro: Copertina morbida

editore: ARAGNO

anno edizione: 2017

pagine: 321

La psicoanalisi a Torino: questo libro racconta chi ha introdotto Freud, Adler e Jung (la triade originaria, cui si sono poi aggiunti altri insigni personaggi, per esempio Lacan) in terra piemontese; quali gruppi si sono formati e quale ne è stata la storia; se ci sono state diaspore e formazioni eterodosse. Inoltre, Torino è stata la culla della editoria psicoanalitica, ed è parso opportuno ricostruirne le vicende, trasformandole in un blando romanzo giallo.
25,00

La manutenzione dell'amore

di Augusto Romano

Libro

editore: ARAGNO

anno edizione: 2016

18,00

Racconti da un mondo offeso

di Romano Augusto Fiocchi

Libro: Copertina morbida

editore: bookabook

anno edizione: 2018

pagine: 54

Oggetti, piante e animali hanno bocca, occhi e cuore nei racconti di Fiocchi, favole contemporanee che sostituiscono allo sguardo offuscato e alla voce spesso menzognera dell'uomo quelli, periferici e silenziosi, di soggetti insoliti, e perciò rivelatori: un libro, un gatto, una barca, una mosca e una pianta prendono la parola per trasportare il lettore in una dimensione apparentemente onirica, che disvela poi in maniera potente realtà tutt'altro che incantate della storia recente e presente. Realtà dolorosamente note di conflitto, militare, politico, sociale, esistenziale, che attraverso un punto di vista nuovo possono uscire dall'opacità e dalla freddezza dell'abitudine, per riacquisire problematicità, vitalità, umanità.
10,00
60,00

Il sogno del prigioniero. Archetipi e clinica

di Augusto Romano

Libro: Copertina morbida

editore: BOLLATI BORINGHIERI

anno edizione: 2013

pagine: 205

Il miglior attestato di quanto sia vitale la psicologia del profondo junghiana è la sua generatività, nel pensiero come nella pratica terapeutica. Dall'apertura di credito nei confronti dell'inconscio, dalla rinuncia alle pretese egemoniche dell'Io sulla psiche e dal ridimensionamento del valore di verità delle dottrine scaturisce l'incessante drammaturgia in cui, ogni volta, si declina la radicale fenomenicità dell'analisi. La popolano - con la concretezza di esseri viventi - sogni, figure archetipiche, immagini, simboli. Nell'impervio paesaggio della loro feconda discordia e della loro segreta solidarietà s'inoltra Augusto Romano, esplorando via via la terra di mezzo tra teoria ed esperienza clinica. E solidale con l'oggetto è anche lo stile, che sa esporsi all'inquietudine senza rinunciare a una finezza inconsueta nella letteratura analitica. Non a caso Romano si confronta, da sottile analogista, con le retoriche che reggono il teatro intrapsichico e la scena della cura, a partire dall'"acuta follia" dell'ossimoro, e assimila suggestivamente il lavoro del terapeuta al fare poetico: espressioni entrambi di somma artigianalità, essi rompono l'ordine rassicurante del discorso e additano la possibilità di sensi ulteriori. Ed è l'esigenza di senso, sempre suscettibile di scacco, che trapela dal rovello del "prigioniero" nella poesia di Montale che dà il titolo al libro: "ancora ignoro se sarò al festino / farcitore o farcito".
18,00

Continuum spazio-tempo, diritto e democrazia

di Augusto Romano

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2013

pagine: 184

20,00

La sterilizzazione umana in un approccio biogiuridico

di Augusto Romano

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2013

pagine: 128

La sterilizzazione umana, coinvolgendo radicalmente la complessità della persona, solleva problematiche antropologiche, culturali e sociali e suscita, individualmente e socialmente, conflitti fra inviolabilità biologica e libertà che sollecitano la filosofia del diritto a saggiare l'adeguatezza delle categorie giuridiche tradizionali e a misurare i limiti entro cui le scelte pubbliche possono legittimamente condizionare le scelte private.
9,00

È l'architettura ancora insegnabile? Sul declino dell'arte del costruire

di Augusto Romano Burelli

Libro: Copertina rigida

editore: Aion

anno edizione: 2010

pagine: 128

28,00

I dialoghi del mercoledì

di Augusto Romano Burelli

Libro: Copertina morbida

editore: MIMESIS

anno edizione: 2009

pagine: 140

"I Dialoghi del mercoledì" nascono all'interno del Corso di Studi in Architettura nell'ottobre del 2006. Essi sono una pausa nell'attività dei corsi, che permette ai docenti di dibattere sui temi che coinvolgono più discipline, ed ai discenti di costruirsi un'immagine più organica della loro formazione culturale. All'inizio di ogni anno accademico la scuola di architettura esordisce con un dialogo dal titolo "Praeludium", dialogo che abbraccia l'intero arco degli studi, il quale si configura come una vera e propria introduzione all'arte di costruire per principianti ed iniziati. Ai Dialoghi partecipano relatori di discipline diverse che sono chiamati a confrontarsi su un tema di particolare rilievo rispetto ai confini raggiunti dalla ricerca, o agli estremi toccati dalle prassi delle professioni che fanno capo all'architettura. Per questo motivo ai Dialoghi del mercoledì sono invitati docenti delle facoltà italiane e straniere, ed almeno un operatore esterno che con la sua professione agisce sulla trasformazione della città e del suo territorio. La forma del dialogo è la più pertinente a coinvolgere i discenti nei temi che riguardano il loro futuro di architetti e di critici del reale. Se l'insegnamento separa chi sa da chi non sa, chi insegna da chi impara, chi indica valori da chi vi si orienta, il dialogo invece ricongiunge discenti e docenti sui fini comuni che l'istituzione si è data, disvelando i territori ancora non consolidati del sapere.
14,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento