Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Branko Milanovic

24,00

Ingiustizia globale. Migrazioni, disuguaglianze e il futuro della classe media

di Branko Milanovic

Libro: Copertina morbida

editore: Luiss University Press

anno edizione: 2017

pagine: 255

"Il libro che avete tra le mani è il frutto del pensiero del più grande economista al lavoro oggi sulla disuguaglianza globale: Branko Milanovic. E leggere di disuguaglianza globale, come dice lui stesso, equivale a leggere la stessa storia economica del mondo. In questo libro l'autore traccia i grandi cambiamenti della condizione umana - l'epocale passaggio delle persone dai campi alle fabbriche, e dalle fabbriche agli uffici; e poi le guerre, le rivoluzioni, le pestilenze; le campagne politiche a sostegno dell'educazione di massa e per garantire le prestazioni sociali a tutti. Secondo Milanovic, osservare il mondo in termini di vincitori e vinti significa assumere una prospettiva tridimensionale, e non più a due dimensioni, sul genere umano. Milanovic è anche implacabilmente, irresistibilmente fuori dagli schemi: per esempio, avevate mai pensato all'Islam come a una forma di capitalismo? Quanto si è arricchita oggi la plutocrazia globale? La sempre maggiore disuguaglianza è un prezzo accettabile per una crescita più rapida? Chi combatte le nostre guerre, chi ne paga il prezzo, e chi ne trae maggior beneficio? Il lavoro femminile ha aumentato davvero l'uguaglianza? Perché il welfare negli stati europei è più sviluppato che in America? Possiamo combattere la crisi migratoria superando la logica binaria di cittadini e non-cittadini? E cosa ha da dirci un elefante sui grandi vincitori e i grandi sconfitti della nostra epoca, la più globalizzata della storia? Le risposte sono in questo libro, profondo e immediato. Nessuno al mondo ha mai espresso un pensiero così completo sulla disuguaglianza, sulle sue cause e sulle sue conseguenze." (Leif Wenar, King's College London)
24,00
27,93
27,08

Chi ha e chi non ha. Storie di disuguaglianze

di Branko Milanovic

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2014

pagine: 256

Originale, vivace ed eclettico, questo libro trae dalla storia e dalla letteratura una serie di casi esemplari, narrazioni e riflessioni per affrontare un tema drammatico come quello della disuguaglianza economica. L'intento è spiegare il mistero per cui il reddito e la ricchezza si sono distribuiti per il mondo in maniera tanto disuguale, per non dire iniqua, nel tempo e nello spazio. Apprendiamo così dove si collocava il nonno di Obama nella scala di reddito del Kenya; chi è stata la persona più ricca della storia; quanto incide il luogo di nascita sul reddito futuro; come cambia la disuguaglianza dagli Stati Uniti all'Europa.
13,00

Mondi divisi. Analisi della disuguaglianza globale

di Branko Milanovic

Libro

editore: Mondadori Bruno

anno edizione: 2007

pagine: 256

Nell'ultimo mezzo secolo le disuguaglianze tra le nazioni sono aumentate, i paesi più ricchi sono in genere cresciuti più rapidamente rispetto ai paesi poveri, e nel corso degli ultimi due decenni le disuguaglianze economiche all'interno dei singoli paesi si sono evidenziate. La tendenza in atto è chiara: mentre poche nazioni povere (Cina e India) stanno raggiungendo i livelli di reddito dei paesi ricchi, le disuguaglianze tra i più ricchi e i più poveri sono enormi e in crescita. Argomento del volume è la distribuzione del reddito a livello globale. L'autore, uno dei maggiori economisti della Banca Mondiale, fa il punto sulle dinamiche delle disuguaglianze socio-economiche. Il tema è centrale in tutte le discussioni a proposito del valore positivo o negativo della globalizzazione e il volume apporta un grande e autorevole contributo al dibattito.
27,00

Chi ha e chi non ha. Storie di disuguaglianze

di Branko Milanovic

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2012

pagine: 258

Si può discutere di un fenomeno grave e drammatico con leggerezza ma senza rinunciare al rigore dell'analisi? Si può: lo dimostrano queste pagine originali ed eclettiche che traggono dalla storia e dalla letteratura una serie di casi esemplari, narrazioni e riflessioni nell'intento di spiegare il mistero per cui il reddito e la ricchezza si sono distribuiti per il mondo in maniera tanto disuguale, per non dire iniqua, nel tempo e nello spazio. Apprendiamo così dove si collocava il nonno di Obama nella scala di reddito del Kenya; chi è stata la persona più ricca della storia; quanto incide il luogo di nascita sul reddito futuro; come cambia la disuguaglianza dagli Stati Uniti all'Europa.
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.