Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di C. Pennati

Il matrimonio di mia sorella

di Cinzia Pennati

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2018

pagine: 272

Bellissima e sognatrice, da sempre Celeste è la prediletta della famiglia, adorata dagli amici e dai numerosi corteggiatori. E finalmente è arrivato il giorno che tutti aspettavano: le nozze con Roberto, l'uomo ideale, solido e affidabile. Un matrimonio in grande stile, con un abito da favola e la chiesa traboccante di fiori. Ben diverso dalla rapida cerimonia con cui si è sposata la sorella maggiore Agnese: quasi un marchio d'infamia che la madre non le ha mai perdonato. D'altronde, Agnese è la figlia concreta e misurata, quella su cui si può sempre contare, che non riserva sorprese. Ma adesso, a quasi quarant'anni, con due bambine, un lavoro estenuante e un marito con cui forse la magia non c'è mai stata, Agnese vacilla: è veramente questa la vita che desiderava? E se è così, perché prova uno strano brivido ogni volta che riceve un messaggio da Andrea, quel nuovo collega così comprensivo? Ma quando perfino Celeste, tanto sicura e perfetta, viene messa in crisi da un ritorno inaspettato, Agnese non può che chiamare a raccolta le donne di famiglia, tutte radunate davanti a un bicchiere di sherry: la madre Ines, in eterno conflitto con la nonna; la cugina Fiamma, con un segreto nel cuore; e soprattutto l'eccentrica zia Rosa, che non si è mai sposata ma ha molto da rivelare sulla forza della passione... Nell'arco di un solo giorno speciale, tra ricordi, confessioni, tradimenti e riconciliazioni, Agnese vedrà cadere ogni certezza e ogni maschera: ma è davvero troppo tardi per essere leali con se stesse?
14,90

Colpevoli della crisi? Psicologia e psicopatologia del criminale dal colletto bianco

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2016

pagine: 162

Questo libro non è scritto da economisti o da esperti del settore finanziario. Gli autori sono due criminologi e uno psichiatra, abituati per mestiere ad analizzare crimini spesso efferati e violenti. E questo loro occuparsi di crisi economica potrebbe apparire quantomeno strano ma, inoltrandosi nella lettura del volume, si scopre come il mondo dell'economia e dalla finanza sia frequentato anche da persone egocentriche, prive di capacità empatiche e di identificazione negli altri, spregiudicate, manipolatorie, machiavelliche, incapaci di rimorso, narcisiste, disoneste, menzognere. In pratica, psicopatici di successo. E così i saperi della criminologia e della psicopatologia diventano un interessante "grimaldello" per una rilettura delle vicende di questi ultimi anni, che sono state caratterizzate non solo da un economia in difficoltà ma anche da tanti improvvisi, quanto dannosi, crack di colossi finanziari e industriali. Gli autori, attraverso l'attenta analisi della letteratura scientifica sull'argomento e confrontando i risultati di una ricerca condotta tra un campione di manager italiani, arrivano alla conclusione che queste peculiarità individuali possano avere avuto buon peso nella genesi della crisi e che il saperle riconoscere sia fondamentale per ogni organizzazione, perché ne permette la sopravvivenza.
21,00

NOI MOSTRI. FUMETTO.

di PENNATI, DARIO.

Libro

editore: FIRENZE LIBRI

anno edizione: 1993

10,00

Zombie DOC

di Luca Pennati

Libro: Copertina morbida

editore: STREETLIB

anno edizione: 2019

"Zombie DOC" è un'antologia di testimonianze di un evento epidemico, un approfondimento sul prima, durante e dopo l'apocalisse zombie in Italia. Una raccolta di racconti, nata grazie alla partecipazione pluriennale dell'autore al collettivo di scrittori emergenti "Razione Ilz". Lo stile è quasi sempre autobiografico, trascina il lettore nelle varie storie, tuffandolo in medias res, in una lotta per la sopravvivenza cruenta e senza fine, in un mondo selvaggio, privo di leggi, se non quella del più forte, che sarà forse l'unico a resistere. Chi è il più forte? È sempre colui che ha una dose di malvagità e una spregiudicatezza superiori alla massa. È l'uomo migliore, colui che aspira a non morire grazie alla sua determinazione. Il problema è che anche lo zombie è risoluto, brutale, cinico. Chi vincerà, l'uomo razionale o lo zombie macchina per uccidere?! Scopritelo leggendo questo libro.
15,99

Storia e teoria del restauro dei mosaici. Un itinerario dall'antichità al XX secolo

di Ilaria Pennati

Libro: Copertina morbida

editore: EDIFIR

anno edizione: 2019

pagine: 239

Il volume ripercorre i più significativi interventi condotti sul patrimonio musivo italiano, dalle prime manomissioni eseguite già durante le più antiche fasi d'uso ai restauri più recenti, attraverso un itinerario avvincente che si snoda fra differenti contesti geografici. Questa prospettiva consente di seguire l'evoluzione metodologica da un approccio prevalentemente di tipo estetico ad una più consapevole salvaguardia dei valori storici, cogliendo le tappe fondamentali del contrastato passaggio dalle prassi di rifacimento e di uso indiscriminato del distacco alla conservazione in situ. Nel settore musivo, tale presa di coscienza, alla base dei moderni principi di restauro, si è affermata con ampio ritardo rispetto alle Pitture, a causa di una persistente concezione del mosaico come tecnica riproducibile; la storia dei restauri musivi, infatti, s'intreccia con l'alterna fortuna critica di questa tecnica, portata avanti dalle stesse maestranze impegnate sia nel restauro sia nella decorazione ex novo. Ciò ha profondamente condizionato la ricezione dei più aggiornati criteri d'intervento nel restauro musivo ed è quanto emerge da quest'opera di ricognizione critica, volta a riorganizzare in un quadro unitario i molteplici studi esistenti sui singoli argomenti. A tal fine "Storia e teoria del restauro dei mosaici. Un itinerario dall'antichità al XX secolo" affronta i principali temi del dibattito critico sul restauro musivo, dall'integrazione ai vari metodi di consolidamento, dal trattamento di strati sovrapposti allo studio delle sinopie e dei sostrati, fino alle diverse soluzioni fruitive e di valorizzazione.
20,00

Di farfalle, grilli e di cicale

di Camillo Pennati

Libro: Copertina morbida

editore: JOKER

anno edizione: 2017

pagine: 60

La poesia di Camillo Pennati si è fatta via via più dissonante, dando spazio esorbitante ad avverbi, allitterazioni, ripetizioni lessicali, insomma ad uno stile volutamente impoetico, al contempo affondando sempre più lo sguardo, nonostante il voluto parossismo tecnicistico, nella naturalezza dei paesaggi, nei quali persiste una rara presenza umana, qui l'amata Silvana. L'io, il tu, persino il noi appaiono di tanto in tanto quasi ad umanizzare la visione del poeta affinché l'uomo colga della natura quel «dono di esistenza» che solitamente «viviamo in presuntuosa ignoranza» ("Il terrestre dono di esistenza"). Di questa natura il poeta Pennati coglie «ogni singolare tinta» ("Di fiori in miniatura al suolo"), ogni suono, ogni piccolo essere vivente (grillo, mosca, ecc.), dialoga con essa (si vedano le poesie sulla rosa), ma non cerca mai di risolverne subito le dissonanze, anzi prima cala in esse la spada e allarga la ferita poetica.
12,00

All'est di una visione contemplata

di Camillo Pennati

Libro

editore: ARAGNO

anno edizione: 2017

12,00
10,00

Verso il monte degli ulivi. Un prete malato parla con Dio

di Roberto Pennati

Libro: Libro in brossura

editore: Litostampa Istituto Grafico

anno edizione: 2016

pagine: 208

"Non so che cosa mi riserva ancora la vita. Pensando alla mia condizione fisica, faccio mia una citazione di un grande filosofo moderno che ho trovato quasi per caso: adesso mi trovo davanti alla mia ultima vetta, a ciò che più a lungo mi fu risparmiato. Sono obbligato a salire su per il più duro dei sentieri! Ho dato inizio alla più solitaria delle mie peregrinazioni."
12,50

Koh Tao lines

di Camillo Pennati

Libro: Copertina morbida

editore: Dalia Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 88

Koh Tao, meravigliosa isola thailandese, nei versi di Camillo Pennati. Natura e poesia in un Enhanced book, in cui i manoscritti originali e la voce del poeta ci portano tra le onde di Koh Tao, facendoci viaggiare tra palmeti e atmosfere tropicali.
12,00

L'ho visto con le mie mani

di Marco Pennati

Libro: Libro in brossura

editore: Ink Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 144

Federico è un bambino pieno di vita e di risorse, nonostante un'infanzia trascorsa nel più totale degrado e fatta di umiliazioni, violenze e nessuna considerazione umana. A soli dodici anni decide coraggiosamente di abbandonare la sua casa-prigione, i suoi genitori biologici e la sua città, prendendo un treno diretto in Toscana, nella splendida Val d'Orcia, alla ricerca di uno zio mai conosciuto che possa prendersi cura di lui. Ha così inizio la sua avventura, piena di incontri e di affetti veri, di solitudini e dolori silenziosi, ma anche di duro lavoro e di soddisfazioni. Conoscerà la Famiglia in persone e posti inaspettati, l'amore incondizionato, il dono della Natura. Metterà in gioco ogni lato di se stesso, unendo il timore al coraggio senza mai arrendersi. Una storia straordinaria, che parla all'anima oltrepassando qualsiasi barriera. Anche quella del buio.
12,90

Risolvere problemi dentro e fuori dalle organizzazioni. Una guida al problem solving metodologico

di Adriano Pennati

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2013

pagine: 208

Questo studio parte dalla consapevolezza che ogni problema può essere rappresentato in modo da poterlo affrontare governandone il processo di soluzione, anche senza essere un esperto della specifica materia. Non presenta certo una serie di facili ricette per la soluzione dei problemi, ma propone una logica di pensiero e d'azione applicabile a campi molto diversi, fondata su criteri chiari, corredata da avvertenze operative e resa praticabile da strumenti.
23,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.