Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di CASAGRANDE; ROMINA

Le ragazze con le calze grigie

di Romina Casagrande

Libro: Copertina morbida

editore: ARKADIA

anno edizione: 2018

pagine: 197

Vienna, 1918. Egon Schiele, il pittore più dissacrante e controverso di Vienna, si appresta a terminare la sua ultima opera, La famiglia. Sul quadro, di notevoli dimensioni, raffigurerà una piramide di corpi nudi, che culmina nel ritratto di se stesso. Ai suoi piedi una donna, tra le cui gambe è accovacciato un neonato. Soltanto Egon rivolge lo sguardo allo spettatore, avvicinando una mano al petto quasi a chiedergli di ascoltare la sua storia. La donna è Edith Harms, la giovane moglie che, nella stanza accanto, lotta tra la vita e la morte e che porta in grembo il figlio che forse non nascerà mai. Ma la stanza in cui Egon lavora, combattendo contro il tempo e un dolore antico, è piena di altri quadri, di bozzetti e appunti che raffigurano donne giovani e bellissime, i ricordi di una vita. Soltanto due di loro, però, lo hanno cambiato e amato al punto che ora quasi confonde il volto della donna che sta raffigurando: gli occhi buoni e ingenui di Edith, il sorriso malizioso e affascinante di Wally. Prende avvio da qui una storia travolgente, che attraversa le vite dei personaggi che hanno ruotato intorno alla figura di Schiele e che ne hanno ispirato l'opera.
15,00

I bambini di Svevia

di Romina Casagrande

Libro: Copertina rigida

editore: Garzanti

anno edizione: 2020

pagine: 392

Protetta dalle mura di una casa nascosta dal rampicante, Edna aspetta un segno. Da sempre sogna il giorno in cui potrà mantenere la parola data. L'unico a farle compagnia è Emil, un pappagallo dalle grandi ali blu. Non le è mai servito altro. Fino a quando una notizia la costringe a uscire dall'ombra e a mettersi in viaggio. È arrivato il momento di tener fede a una promessa a lungo disattesa. Una promessa che lega il suo destino a quello dell'amico Jacob, che non vede da quando erano bambini. Da quando, come migliaia di coetanei, furono costretti ad affrontare un terribile viaggio a piedi attraverso le montagne per raggiungere le fattorie dell'Alta Svevia ed essere venduti nei mercati del bestiame. Scappati dalla povertà, credevano di trovare prati verdi e tavole imbandite, e invece non ebbero che duro lavoro e un tozzo di pane. Li chiamavano «bambini di Svevia». In quel presente così infausto, Edna scoprì una luce: Jacob. La loro amicizia è viva nel suo cuore, così come i fantasmi di cui non ha mai parlato. Ma ora che ha ritrovato Jacob, è tempo di saldare il suo debito e di raccontare all'amico d'infanzia l'unica verità in grado di salvarli. Per riuscirci, Edna deve tornare dove tutto ha avuto inizio per capire se è possibile perdonarsi e ricominciare. Lungo antiche strade romane e sentieri dei pellegrini, ogni passo condurrà Edna a riscoprire la sorpresa della vita, ma al contempo la avvicinerà a un passato minaccioso. Perché anche la fiaba più bella nasconde una cupa, insidiosa verità.
18,60

Lontano da te

di Romina Casagrande

Libro: Copertina morbida

editore: ARKADIA

anno edizione: 2017

pagine: 200

Sofia, poco più di vent'anni, vive a Londra con la consapevolezza di aver raggiunto gli obiettivi che si era prefissata: un buon lavoro e un uomo che ama. Eppure, tra le pagine del suo diario, aleggiano un'ombra e un ricordo, scaturiti da una fotografia. È questo l'unico elemento che la tiene ancora legata alla sua amata Toscana. In quell'immagine, un volto: quello di Bianca. Così diversa e al contempo simile a lei. E sarà proprio il desiderio di incontrare di nuovo sua sorella a riportarla nella natia Siena, nel tentativo di comporre il suo «quadro vivente», la trasposizione dell'Ophelia di J.E. Millais, basandosi sulle fattezze di Bianca che somiglia così tanto alla musa originale dell'artista, la grande Elizabeth Siddal. Giunta a Siena, si troverà immersa in un'avventura dalle mille sfumature, che la porterà a incontrare personaggi misteriosi come Moses, a interrogarsi sul passato e accadimenti che l'hanno strappata alla sua terra. Un percorso difficile, in cui tenterà di riconquistare anche la fiducia di Bianca. Ma prima dovrà affrontare i propri demoni e, finalmente, raccontare la verità sulla notte che le ha unite e divise, forse per sempre.
16,00

Scenderà un'altra notte

di Romina Casagrande

Libro: Libro in brossura

editore: Nulla Die

anno edizione: 2015

pagine: 172

"Scenderà un'altra notte" è un romanzo urban fantasy nel quale si sovrappongono e si compenetrano generi differenti ove non mancano visioni apocalittiche e suggestioni macabre. Il mondo che il libro delinea è una realtà sorta sulle ceneri del mondo attuale, distrutto dall'arroganza degli uomini e dalle devastazioni della Notte, metafora degli sconvolgimenti climatici e delle guerre che lo hanno attraversato e annientato, in un futuro immaginifico in cui il ritorno a visioni legate ai secoli bui del Medioevo europeo si fonde con il presente. I capitoli del libro, Terra, Aria, Fuoco, Acqua, sono gli stessi degli elementi che ancora compongono la "materia", ma le Creature che la abitano sono altra cosa: per fortuna c'è Lyn, indissolubilmente legata agli stessi Mostri che deve combattere. Sulla sua carne è inciso il marchio di fata, che la condanna a non tradire la sua gente, ma nel suo petto batte un cuore umano. Romina Casagrande, appassionata di folklore, ispira le proprie opere alle leggende e ai luoghi misteriosi dell'Alto Adige, la sua regione.
18,00

La medusa

di Romina Casagrande

Libro: Copertina morbida

editore: ARKADIA

anno edizione: 2014

pagine: 208

Costa del Senegal, 1816. La fregata francese Méduse, con a bordo il battaglione Africa e il nuovo governatore della colonia di Saint Louis, appena strappata agli inglesi, si incaglia mettendo fine a un viaggio tranquillo. Mentre i passeggeri più illustri abbandonano la nave sulle poche scialuppe, il resto dei passeggeri viene abbandonato al proprio destino. Per evitare di essere inghiottiti dal mare i superstiti decidono di costruire un'enorme zattera con la quale inizieranno un'epica avventura, costellata di sofferenze e atrocità. Parigi, 1818. L'eco di quanto accaduto nella lontana Africa affascina a tal punto il giovane e promettente pittore Géricault da indurlo a dipingere per il Salone Annuale di pittura un quadro che raffiguri il naufragio, intitolandolo "La Méduse". In una città drammaticamente vivida, tra il boudoir di Madame e la polvere delle Salpêtrière, l'ospedale psichiatrico, tra gli acrobati e le magie del circo, tra riti voodoo e personaggi di tutti i tipi, Géricault incontrerà nella sua ricerca anche la giovane Liz e il piccolo Titù, il bambino senza voce, costretti loro malgrado a recuperare un passato orrendo e guardare negli occhi la propria Medusa.
15,00

The morning star. Ediz. italiana

di Romina Casagrande

Libro: Libro in brossura

editore: Nulla Die

anno edizione: 2013

pagine: 200

Raphael e Alina. Simili eppure diversi. Con loro Lilith, il demone che ha promesso di proteggerli. Sa che in loro scorre sangue umano e angelico e un potere cantato da un'antica profezia. La ruota sta per finire il suo ultimo giro e la fine del regno di Lucifero è vicina. Basteranno i racconti di Lilith e la scoperta della propria natura a comprendere dove si nasconde il male? Perché a volte usa travestimenti suadenti ed è tanto vicino a chi lo contempla da confondere le forme. Mentre Raphael è alle prese con Irene, un'umana sempre pronta a mettersi nei guai, Alina si chiede chi si nasconda dietro il ragazzo dal volto sfigurato, salvato sotto la pioggia violenta che da giorni non dà tregua al paese. Il Signore Oscuro ha lanciato ancora una volta i dadi. E ora attende, con ghigno ferino, di scoprirne la traiettoria.
20,00

Falling down. La figlia dell'Aurora

di Romina Casagrande

Libro: Libro in brossura

editore: Nulla Die

anno edizione: 2012

pagine: 214

È un mondo dorato quello in cui vive Anne. Ma pieno di ombre. C'è una rimessa, nel grande parco della tenuta, una casa nera in cui nessuno ha il permesso di entrare. E poi ci sono le lettere della madre che non ha mai conosciuto. Ritrovate per caso, quasi qualcuno le avesse nascoste perché arrivassero a lei, sono strette insieme da un nastro nero. Raccontano di una strana figura, suadente e pericolosa come il lupo delle fiabe. E di un inganno che accomuna angeli e demoni. Un segreto unisce Anne alla sua famiglia: al fratello gemello Seth, ambiguo e spregiudicato, e a quel padre in cui scorre il sangue dei Lupi. Legami che diventano catene e che soltanto una creatura speciale, sopravvissuta alle ere, potrà aiutarla a spezzare.
20,00

Dreamland forest

di Romina Casagrande

Libro: Libro in brossura

editore: Nulla Die

anno edizione: 2011

pagine: 194

Cosa accade quando il tuo più mortale nemico condivide lo stesso tuo sangue, tanto simili da essere fratelli? Simaril è un gatto, soltanto un cucciolo alle prese con una forma e un luogo che non gli appartengono. Ma la sua anima è antica di secoli e conosce un segreto che a nessun umano potrà mai essere svelato. E non è un caso se il suo vagabondare tra le ere lo porta in un villaggio nascosto al resto del mondo da un'impenetrabile foresta. Dove gli uomini adorano una strana, capricciosa Dea. Tra le ombre della foresta di sacre querce Simaril troverà una creatura preziosa, l'ultima della sua specie. Forze oscure, antiche come il mondo, sono sulle sue tracce. Forze che insinuano il dubbio e confondono le menti, nutrendosi di vite. Soltanto una scelta potrà salvare il suo protetto. Ma come ogni scelta richiederà un sacrificio e un prezzo da pagare.
20,00

Amailija

di Romina Casagrande

Libro: Copertina morbida

editore: Anguana Edizioni

anno edizione: 2011

pagine: 283

Anno 1342. Il patriarca di Aquileia lancia un terribile anatema su tutte le terre di Margareth, ultima Signora del Tirolo. Calamità e sciagure sconvolgono il paese e sollevano l'odio del popolo contro di lei, chiamata da tutti strega. Ma cosa si nasconde davvero dietro la maledizione della principessa triste, di cui nessuno conosce il volto? E soprattutto cosa la lega, quasi sette secoli più tardi, al destino di Alice, guida giovane e inesperta nel suo antico castello? Anno 2010. Merano. Un apparente colpo di fortuna porta Alice a diventare una guida estiva per Castel Grafenstein, dove l'attende una presenza misteriosa, che visiterà i suoi sogni e cercherà di cambiare il suo destino. Tra passato e presente, scomuniche papali, cupe superstizioni e talismani Alice dovrà fare una scelta: la propria vita o un amore eterno ma impossibile?
18,00
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.