Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Claudio Crepaldi

Ti ordino di morire

di Claudio Crepaldi

Libro: Copertina morbida

editore: CTL (Livorno)

anno edizione: 2022

pagine: 208

Con questo suo nuovo lavoro, "molto diverso dai precedenti" vorrebbe richiamare alla pace e all'uguagliaza tra i popoli nel mondo, sottolineando che per "merito" di pochi criminali, con per la loro mania di potenza, e ricchezza, sacrificano milioni di vittime. In questo testo è presente parte della biografia, di dittatori criminali. Oltre a fare un appello a tutti i personaggi influenti, pregandoli di ricordare e commemorare, una giornata "alla memoria" non solo i crimini del nazismo e fascismo. Tutti hanno diritto ad essere ricordati. "Il giorno alla memoria" dovrebbe essere globale, anche per etnie diverse, uomini, donne e bambini innocenti, colpevoli solo di essere inermi nei confronti di chi comanda.
15,50

L'isola di Santa Lucia

di Claudio Crepaldi

Libro: Copertina morbida

editore: EBS Print

anno edizione: 2021

pagine: 96

Giulio un imprenditore di successo, sommerso dai troppi impegni, decide di staccare dal lavoro per un breve periodo di ferie, dimenticando per pochi giorni lavoro e famiglia. Giulio oltre ad essere un ottimo marito e padre di famiglia, è anche un uomo che ama le avventure extra coniugali, ha una pseudo amante, più giovane di lui di nome Adele, con la quale ama trascorrere momenti di libertà, e sentirsi sempre giovane. Decide che per quel meritato riposo, lo farà in compagnia dell'amante. Giunti nella sospirata isola, Adele alla vista di quei ragazzi di colore, con un fisico statuario, si fa travolgere dalla voglia di conoscerli, partecipa di nascosto alle loro feste, facendosi travolgere da droga, sesso e alcol che loro abitualmente ne facevano uso. Tutto il periodo di ferie è un continuo litigare, di gelosie, Giulio per non perdere del tutto Adele, decide di unirsi a loro, portandolo a episodi non certo piacevoli.
15,00

9 Marzo

di Claudio Crepaldi

Libro: Copertina morbida

editore: CTL (Livorno)

anno edizione: 2020

pagine: 74

13,00

Castelli. Storie e leggende

di Claudio Crepaldi

Libro: Copertina morbida

editore: CTL (Livorno)

anno edizione: 2020

pagine: 270

In questo libro, molto diverso dagli altri si raccontano varie storie di castelli nel mondo, dalla loro costruzione con le loro famiglie, alle leggende che si narrano, senza dimenticare i fantasmi che vivono all'interno o all'esterno di questi castelli. Le leggende non raccontano mai storie realmente accadute, ma contengono sempre una parte di verità, perché l'uomo vuole scoprire quello che non conosce di una determinata storia e pertanto cerca di conoscerla creando una leggenda con sua immaginazione. Leggenda Molti anni fa c'era un gigante che aveva un mulino magico. Il mulino era piccolo e poteva produrre sale. Un giorno, il gigante lo regala a una donna vedova e alla sua piccola figlia. Entrambi lavorano con il mulino e ricevono così tanto sale da poterlo vendere alle persone. Sfortunatamente un elfo, geloso del mulino, lo ruba e lo getta in mare. E per questo motivo l'acqua del mare è così salata.
15,00

Un uomo-una storia. Lino Trettel

di Claudio Crepaldi

Libro: Copertina rigida

editore: EBS Print

anno edizione: 2020

pagine: 114

Claudio Crepaldi racconta la vita di un suo carissimo amico, conosciuto nel 1970 durante un corso di paracadutismo sportivo, di cui il suo istruttore era Lino Trettel. Lino nasce da una famiglia molto povera, il padre, venne arruolato nell'esercito tedesco, pur non conoscendone la lingua, parlava e capiva solo il dialetto della Val di Fiemme. Con tanta voglia di emergere studierà notti intere la lingua italiana e tedesca fino a diventare il traduttore tra Hitler e Mussolini. Lino con molta fatica riesce a diplomarsi geometra, ma la sua vera passione non è il lavoro ma bensì lo sport, qualunque esso sia. Ama la neve e ne diventa istruttori di sci nonché componente della squadra nazionale, vincendo numerose gare. Si cimenta come scalatore e conquisterà le cime più pericolose insieme ai più famosi scalatori. Frequenta un corso di paracadutismo diventando istruttore nazionale e indossando la maglia azzurra per sedici anni, partecipando ai campionati mondiali ed europei, si impone come campione europeo per due anni consecutivi, e medaglia d'argento nel terzo anno.
15,00

In nome di un Dio

di Claudio Crepaldi

Libro: Copertina morbida

editore: CTL (Livorno)

anno edizione: 2019

pagine: 218

"Come nei miei precedenti libri, racconto storie vere vissute, fatti di cronaca vissuta nel passato e nel presente, tutte realmente accadute e documentate. In questo libro, raggruppo tanti casi di crimini eseguiti nel nome della fratellanza, un breve riassunto delle tante mostruosità compiute dall'essere umano nel nome di un Dio. Non scrivo niente di nuovo (tranne qualche mia piccola considerazione). 'Con questo libro non scopro certamente l'acqua calda, altri l'hanno già scoperta, ma purtroppo, poi, depositata in freezer e congelata", trascrivo quello che la stampa ha già scritto, quello che tanti scrittori hanno confermato. Scrivo per quelli che pur avendo gli occhi, non vogliono vedere quest'orribile commedia che è la religione. Scrivo delle verità documentate, in milioni di scritti vecchi e nuovi. Il tutto nella speranza di far riflettere e allo stesso tempo, conoscere questo orribile film del Credo, tramandato nei millenni, fino ai giorni nostri, nel nome di un Dio." (L'autore)
14,00

Pensieri e riflessioni tra le nuvole

di Claudio Crepaldi

Libro: Copertina morbida

editore: CTL (Livorno)

anno edizione: 2019

pagine: 90

14,00

Perché?

di Claudio Crepaldi

Libro: Copertina morbida

editore: CTL (Livorno)

anno edizione: 2018

pagine: 434

"A Eric... semplicemente grazie per avermi dato la possibilità di conoscerti attraverso i tuoi diari. Questo libro è dedicato a te, uomo straordinario e immenso tormentato e perseguitato dall'amore e dalla crudeltà umana. Ho avuto la fortuna di leggere le tue memorie... memorie che ti sono costate tante notti insonni e tante lacrime, il lungo viaggio tra i tuoi ricordi, come hai detto tu, che ti ha procurato un dolore di là dalla sopportazione umana, ma necessario a comprendere errori e passi falsi, non sempre dovuti a te."
14,00

Amici nemici

di Claudio Crepaldi

Libro: Copertina morbida

editore: CTL (Livorno)

anno edizione: 2017

pagine: 102

"Raccontare la vita di Eric non è stato facile, ma questo era l'unico modo possibile per far capire a chi leggerà chi era veramente: i tanti errori fatti nel cammino della sua vita non erano certo prodotti di cattiveria e crudeltà. Io ho capito che, nonostante le sue ombre, Eric era un uomo straordinario, pieno di umiltà e di amore. Ecco perché vorrei che tutti conoscessero le sue ultime volontà, toccanti e struggenti. Mi limito a riportare nero su bianco le sue ultime parole: 'Scrivi la mia vita, cambia nomi e luoghi: chi leggerà e si sentirà coinvolto, forse interrogherà la sua coscienza'. Mi scuso con i lettori per non essere riuscito a trascrivere in un solo libro la sua vita. Il fatto è che tanto dolore nel leggere e trascrivere le sue parole mi hanno costretto a fermarmi, creando l'illusione che Eric fosse morto. Allora era mia intenzione concludere il racconto tralasciando particolari troppo audaci e incomprensibili per certi lettori, trasmettendo unicamente l'amore che Eric aveva nel suo cuore, la richiesta di perdono a tutte quelle persone che aveva deluso, il suo perdonare tutti quelli che lo avevano maltrattato e usato per i loro fini."
12,00

Sono tuo figlio. Il figlio non dovuto

di Claudio Crepaldi

Libro: Copertina morbida

editore: Fondazione Mario Luzi

anno edizione: 2016

pagine: 370

"Questo libro è molto più che un banale racconto od una appassionante vicenda narrativa, quale tuttavia appare nel godimento della sua lettura. Effettivamente l'opera, il suo tessuto di vivida umanità, chiedono a noi un credito ulteriore, esigono un supplemento di ascolto e vicinanza, di vera e propria comprensione. Il tema del rapporto genitore-figlio è uno dei grandi snodi e crocevia dell'esistenza di ognuno, segna i legami, traccia le connessioni di una filiale appartenenza, da' cioè forma e corpo, non solo al nostro presente di giovinetti, di verdi ramoscelli, ma plasma letteralmente la natura futura degli uomini e delle donne di là da venire. Questa vicenda è, dunque ed in fondo, il racconto delle nostre origini, del travaglio della crescita e del dramma, talora, di un sereno schiudersi alla vita. Una storia, tratta dalla cruda realtà di una vicenda realmente accaduta, che si fa' presente e ci sollecita ed interroga tutti, genitori e figli, sui modi di una migliore possibile relazione umana. Una storia dolorosa che cerca una via di personale redenzione e riscatto, di legittimo approdo sulle sponde della felicità." (Mattia Leombruno Presidente Fondazione Mario Luzi)
20,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.