Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di D. Rabitti

Martino ha le ruote-Martino has wheels

di Annalisa Rabitti

Libro: Copertina rigida

editore: Corsiero Editore

anno edizione: 2016

pagine: 32

Le bambine e i bambini non sono uguali, sono sempre tutti diversi. Emma e Martino s'incontrano sul terreno delicato della relazione, la loro amicizia cresce con intelligenza empatica e curiosa, fa inciampare le idee tradizionali di apprendimento, linguaggio e conoscenza. Con leggerezza, le ruote di Martino, mentre girano su queste pagine, scrivono, senza parole, una dichiarazione universale: la differenza ci rende umani. Età di lettura: da 6 anni.
15,00

Prontuario dei ponti termici

di Giancarlo Rabitti, Marco Rabitti

Libro

editore: BeMa

anno edizione: 2016

pagine: 540

67,00
14,99

Educate provocazioni artistiche

di Sergio Rabitti

Libro

editore: San Lorenzo

anno edizione: 2020

25,00

Dalle macerie nasce una rosa

di Giuseppe Rabitti

Libro: Copertina rigida

editore: Ibiskos Ulivieri

anno edizione: 2018

pagine: 110

Siamo abituati a ricordare la seconda Guerra Mondiale per la follia delle ideologie politiche, per l'orrore delle deportazioni e dei campi di sterminio, per il dramma della bomba atomica in Giappone, per le innumerevoli vittime militari e civili... Ma accanto alla storia narrata dai libri e crudamente immortalata da fotografie e documentari, c'è la tragedia vissuta dalle persone comuni, dai nostri nonni, zii o padri, nei paesi più piccoli, nelle città di provincia, nelle campagne: una ferita collettiva e profonda, per molti mai rimarginata, che l'autore, poco più che bambino all'epoca dei fatti, tenta di riaprire e far cicatrizzare definitivamente, con una testimonianza sincera e un accorato appello alla pace. Nella sua Melara, dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943, la guerra è anzitutto per la sopravvivenza: le derrate scarseggiano, manca il combustibile per il riscaldamento e la benzina per le automobili, le comunicazioni sono interrotte, i ponti sul Po fatti saltare, le requisizioni da parte delle brigate fasciste sono all'ordine del giorno e frequenti sono le vendette contro i traditori, reali o presunti, di Mussolini. Fino alla ritirata dei tedeschi e ai bombardamenti...
12,00

Rinascere a nuova vita. Scrivere le verità con un romanzo

di Giuseppe Rabitti

Libro: Copertina rigida

editore: Ibiskos Ulivieri

anno edizione: 2018

pagine: 80

Da uno scenario quasi cinematografico, la Roma degli anni Ottanta, si dipana il lungo filo rosso dell'amore tra Tarcisio e Nanò, un continuo rincorrersi e ritrovarsi, amarsi e allontanarsi di nuovo, in un sofferto cammino di lotta, di crescita, di rinascita fisica e spirituale. Sullo sfondo, un'Europa segnata dal tempo e dai tempi, dalle ferite della seconda guerra mondiale in Belgio alla gioventù emancipata degli autostop e degli ostelli in Germania, fino alla recente Toscana contadina, rifugio di sentimenti genuini e solidarietà. Ed è a partire dai dubbi e dalle debolezze dei protagonisti che l'autore traccia un invisibile percorso parallelo, una riflessione sul senso stesso dell'esistenza, affrontando questioni delicatissime, come la dipendenza dalla droga o la violenza sulle donne. Non esistono facili soluzioni, solo la chiara consapevolezza che spetta all'uomo scegliere tra bene e male, tra libera volontà e schiavitù.
12,00

Lambruscologia. Trattato lunatico sul vino più divertente del mondo

di Paride Rabitti

Libro: Copertina morbida

editore: COMPAGNIA EDITORIALE ALIBERTI

anno edizione: 2017

pagine: 157

Paride Rabitti, il "lambruscologo" per eccellenza, ripercorre con i suoi saporosi racconti gli ultimi quarant'anni del vino Lambrusco. Anni molto movimentati, ricchi di alti e bassi: dal boom delle autoclavi agli anni bui delle lattine, alla lenta risalita fino all'affermazione mondiale. La così detta rivincita del Lambrusco dei giorni nostri, preludio a un futuro che, nella profezia di Rabitti, potrà essere ancora più radioso per il frizzante rosso emiliano. La passione, l'istinto, il piacere e la gioia sono i canoni fondamentali del giudizio di Paride, fuori dagli schemi matematici, dalla noia di tecnicismi. Perché il Lambrusco è soprattutto gioia, colore, movimento, velocità. Un vino passionale come il carattere degli abitanti della sua terra. Il vino della socializzazione, del convivio e del simposio. Il vino delle tavole felici.
16,00

50 meglio di 20. Riflessioni di un ventenne nel giorno del suo 50° compleanno

di Stefano Rabitti

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Zerotre

anno edizione: 2017

pagine: 146

50 anni. Non sono un traguardo, anzi... segnano la fase in cui un uomo inizia finalmente a raggiungere ciò a cui ambiva quando di anni ne aveva solo 20. "50 meglio di 20" coniuga quindi consapevolmente le passioni, le relazioni, i progetti, i comportamenti di un ventenne over 50!
14,50

Dalla natura all'essere umano

di Giuseppe Rabitti

Libro

editore: Ibiskos Ulivieri

anno edizione: 2017

pagine: 34

Homo homini lupus: ecco la dura legge del vivere moderno, la strategia per farsi strada in un mondo in cui il potere, la ricchezza, la fama sono gli unici obiettivi ammissibili; un mondo scandito dalle novità tecnologiche e non più dalle stagioni. Un universo disumanizzato, apatico, in cui è difficile riconoscere i veri valori della vita tramite l'amore verso il prossimo.
12,00

Pensieri dell'anima

di Bruno Rabitti

Libro: Copertina morbida

editore: CAOSFERA

anno edizione: 2016

pagine: 78

"La poesia è la voce dell'anima. Essa ci parla, anche se non l'ascoltiamo. Fin da bambino ne ho sempre avuto la passione. Da adulto ho raccolto i miei scritti per declamarli alle cene con gli amici, che spesso insistevano nello spingermi alla pubblicazione. Negli anni '90 ho partecipato a concorsi dialettali nella mia città, conquistano diversi premi. Oggi, in memoria di una carissima amica, rendo pubblici questi miei versi. In essi ritrovo me stesso e la mia vita." (Bruno Rabitti)
10,00
4,50

Il romanzo della «vita». Una guerra fratricida (1943-1945)

di Giuseppe Rabitti

Libro: Copertina rigida

editore: Ibiskos Ulivieri

anno edizione: 2016

pagine: 92

Abbracciando un'infinita varietà di spunti storici, sociali, religiosi e metafisici, il testo di Giuseppe Rabitti convergono in una penetrante indagine sull'uomo, sulla sua duplice natura di essere buono e malvagio. Nel tentativo di dare risposta a interrogativi millenari, l'autore si spinge a ricostruire le origini della vita ben prima dell'umanità, fino alla nascita del nostro pianeta e dello sconfinato universo che ci ospita. E senza volersi arrendere all'inesplicabile, passa in rassegna teorie astrofisiche e viaggia tra i testi sacri per trovare conferma o spiegazioni all'insinuarsi del male nell'animo umano: dal peccato di Adamo ed Eva alle Crociate medievali, per arrivare ai sanguinosi atti terroristici del nostri giorni, tutta la storia dell'uomo è contaminata da un abuso della parola divina, dal cieco inorgoglirsi dei figli di Dio, di coloro che furono creati a sua immagine e somiglianza. A questo percorso di odio appartiene indubbiamente la Seconda Guerra Mondiale, qui evocata attraverso drammatiche memorie locali, che ha insanguinato il suolo europeo con il peggiore degli esiti: la lotta tra fratelli...
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.