Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Detlef Bluhm

Gatti di lungo corso. Avventure marinaresche di intrepidi felini

di Detlef Bluhm

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2019

pagine: 165

Senza i gatti il planisfero oggi sarebbe diverso; senza i gatti le grandi spedizioni per mare e i viaggi d'esplorazione difficilmente sarebbero stati possibili: durante i lunghi viaggi attraverso l'Atlantico i gatti delle navi sono stati compagni di cruciale importanza perché proteggevano le provviste di cibo da ratti e topi. Pertanto lo loro presenza su navi mercantili e da guerra, durante spedizioni e crociere è stata scontata fino al XX secolo. Una compagnia di assicurazioni francese esigeva persino lo presenza di un gatto a bordo a lo copertura assicurativa sarebbe venuta meno. La tradizione di portare un gatto a bordo continua ancora oggi in molti luoghi. Detlef Bluhm ha ricostruito lo storia dei gatti delle navi e racconta lo loro vita a bordo, audaci passeggiate a terra, viaggi d'esplorazione avventurosi e rischiose operazioni di salvataggio di gatti delle navi finiti fuoribordo.
10,00

La gatta che amava le acciughe. Storie curiose di gatti insoliti

di Detlef Bluhm

Libro: Copertina morbida

editore: TEA

anno edizione: 2017

pagine: 180

Quando i gatti finiscono in prima pagina, di solito sono protagonisti delle avventure più incredibili. In questo libro Detlef Bluhm sorprende il lettore con una serie di aneddoti divertenti, notizie curiose e interessanti, fatti stranissimi ma realmente accaduti, tratti da quotidiani, siti Web e trasmissioni radiofoniche e televisive. Così scopriremo che ci sono gatti che hanno avvertito in anticipo l'arrivo di terremoti e tornado, gatti da Guinness dei primati che devono mettersi a dieta, gatti che snobbano i dolci, gatti selvatici che stanno ripopolando alcune aree dell'Europa... Detlef Bluhm ci invita ad accompagnarlo in questa sua "passeggiata" sulle tracce di un sapere antico e di sempre nuove conoscenze sul mondo dei gatti anche se, come ammette, nemmeno questa volta sarà possibile spiegare il più grande dei misteri: perché a un certo punto il gatto abbia deciso di diventare un animale domestico...
9,00

Gatti di lungo corso. Avventure marinaresche di intrepidi felini

di Detlef Bluhm

Libro: Copertina rigida

editore: CORBACCIO

anno edizione: 2017

pagine: 161

Senza i gatti il planisfero oggi sarebbe diverso; senza i gatti le grandi spedizioni per mare e i viaggi d'esplorazione difficilmente sarebbero stati possibili: durante i lunghi viaggi attraverso l'Atlantico i gatti delle navi sono stati compagni di cruciale importanza perché proteggevano le provviste di cibo da ratti e topi. Pertanto lo loro presenza su navi mercantili e da guerra, durante spedizioni e crociere è stata scontata fino al XX secolo. Una compagnia di assicurazioni francese esigeva persino lo presenza di un gatto a bordo a lo copertura assicurativa sarebbe venuta meno. La tradizione di portare un gatto a bordo continua ancora oggi in molti luoghi. Detlef Bluhm ha ricostruito lo storia dei gatti delle navi e racconta lo loro vita a bordo, audaci passeggiate a terra, viaggi d'esplorazione avventurosi e rischiose operazioni di salvataggio di gatti delle navi finiti fuoribordo.
12,00

I gatti e le loro donne. Un'amicizia speciale in cinquanta quadri

di Detlef Bluhm

Libro: Copertina rigida

editore: CORBACCIO

anno edizione: 2017

pagine: 158

Quello fra donne e gatti è un legame antico che, nato in Egitto, è giunto immutato fino ai giorni nostri. Un legame che non ha mai smesso di esercitare il proprio fascino e che, nel corso dei secoli, ha saputo ispirare artisti che hanno reso donne e gatti rispettivamente muse ispiratrici e compagni, eroine e presenze leggere. È di questa straordinaria affinità che Detlef Bluhm ha voluto parlare nelle pagine del suo ultimo libro: con un viaggio entusiasmante all'interno della storia della pittura, lungo un percorso di cinquanta dipinti, Bluhm racconta le diverse sfaccettature della più antica amicizia interspecie, analizzandone caratteristiche, leitmotiv e unicità. Senza trascurare il minimo dettaglio: da Lorenzo Lotto a Leonardo da Vinci, da Frieda Kahlo a Pablo Picasso, all'interno del libro tutte le riproduzioni dei dipinti sono accompagnate da brevi testi di commento che riportano interpretazioni, aneddoti e cenni biografici dell'autore o dei soggetti ritratti. Per approfondire e conoscere uno dei temi più affascinanti, e ricchi di significato, della storia dell'arte
26,00

Tutto quello che vorreste sapere sui gatti

di Detlef Bluhm

Libro: Libro in brossura

editore: TEA

anno edizione: 2016

pagine: 152

A metà del diciottesimo secolo, lo scrittore italiano Domenico Balestrieri, addolorato per la morte del suo gatto, chiese agli scrittori suoi amici di comporre una poesia in suo onore. Il desiderio fu esaudito da ben ottanta artisti e nel 1741 venne pubblicato "Lagrime in morte di un gatto", il primo libro nella storia della letteratura dedicato esclusivamente a un felino. Da allora i libri sui gatti si sono moltiplicati e non c'è da stupirsi, dato che da sempre i gatti domestici hanno avuto un ruolo particolare nella vita degli uomini, al punto da collezionare una serie impressionante di record. Gatti che guadagnano un mucchio di soldi, gatti che risolvono omicidi, gatti amici di regnanti, di scrittori e di pittori famosi, gatti a cui sono stati dedicati brani musicali, gatti diventati celebri attori, gatti tossicodipendenti, gatti che ereditano fortune... Dall'autore di "Impronte di gatto", "Tutto quello che vorreste sapere sui gatti" è una vera miniera di aneddoti, informazioni e curiosità sui nostri misteriosi amici sui quali, per quanto ne sappiate, avrete sempre qualcosa ancora da scoprire...
9,00

Il gatto che arrestava i malviventi e altre storie

di Detlef Bluhm

Libro: Libro rilegato

editore: CORBACCIO

anno edizione: 2015

pagine: 151

Un gatto randagio aiuta a catturare un criminale latitante super-ricercato; una gatta astuta si prende gioco della morte; un micetto attento diventa testimone di un efferato delitto e un cavallo da corsa supera tutti i record grazie alla sua amica felina... Detlef Bluhm, autore di "Impronte di gatto" racconta delle storie molto particolari su animali molto particolari. I suoi eroi a quattro zampe riservano infinite sorprese a dimostrazione che: "l'uomo di giudizio impara dai gatti".
12,90

Tutto quello che vorreste sapere sui gatti

di Detlef Bluhm

Libro: Libro rilegato

editore: CORBACCIO

anno edizione: 2014

pagine: 152

A metà del diciottesimo secolo, lo scrittore italiano Domenico Balestrieri, addolorato per la morte del suo gatto, chiese agli scrittori suoi amici di comporre una poesia in suo onore. Il desiderio fu esaudito da ben ottanta artisti e nel 1741 venne pubblicato "Lagrime in morte di un gatto", il primo libro nella storia della letteratura dedicato esclusivamente a un felino. Da allora i libri sui gatti si sono moltiplicati e non c'è da stupirsi, dato che da sempre i gatti domestici hanno avuto un ruolo particolare nella vita degli uomini, al punto da collezionare una serie impressionante di record. Gatti che guadagnano un mucchio di soldi, gatti che risolvono omicidi, gatti amici di regnanti, di scrittori e di pittori famosi, gatti a cui sono stati dedicati brani musicali, gatti diventati celebri attori, gatti tossicodipendenti, gatti che ereditano fortune... Dall'autore di "Impronte di gatto", "Tutto quello che vorreste sapere sui gatti" è una vera miniera di aneddoti, informazioni e curiosità sui nostri misteriosi amici sui quali, per quanto ne sappiate, avrete sempre qualcosa ancora da scoprire...
12,00

La gatta che amava le acciughe. Storie curiose di gatti insoliti

di Detlef Bluhm

Libro

editore: TEA

anno edizione: 2017

Una raccolta di aneddoti stravaganti ma assolutamente veri che faranno sorridere, intenerire e soprattutto incuriosire tutti gli amanti dei gatti. Si parla di gatti che hanno un posto a tavola e altri che bevono birra nei bar; gatti viaggiatori che ritrovano casa dopo aver peregrinato per anni interi e gatti passeggeri clandestini in navi transoceaniche; gatti salvati dall'uomo attraverso la respirazione bocca a bocca, e gatti che hanno chiuso fuori di casa i loro ospiti bipedi; gatti che vivono nelle prigioni con effetti benefici sui detenuti e gatti lettori che abitano le biblioteche; gatti che simpatizzano con i topi e altri adottati dagli orsi; gatti equilibristi e gatti che cadono "sempre in piedi".
9,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.