Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Donald F. McKenzie

Il passato è il prologo. Due saggi di sociologia dei testi

di Donald F. McKenzie

Libro

editore: SYLVESTRE BONNARD

anno edizione: 2002

pagine: 96

Donald F. McKenzie, studioso della bibliografia angloamericana tradizionale, sostenne un nuovo e più potente metodo di indagine nel campo della bibliografia, basandosi su quella che egli definì 'la sociologia dei testi'. Di fatto, guidò e promosse il movimento intellettuale che aprì la bibliografia testuale e storica tradizionale alla storia del libro, un nuovo orientamento che suscitò sommi elogi e fiere opposizioni. Questo libro offre al lettore italiano due saggi significativi, in una certa misura fondamentali della concezione bibliografica di Donald McKenzie.
12,50

Di Shakespeare e Congreve

di Donald F. McKenzie

Libro: Copertina morbida

editore: SYLVESTRE BONNARD

anno edizione: 2004

pagine: 152

Un testo recitato su un palcoscenico non sarà mai uguale allo stesso testo stampato sulla pagina. Ma quando del testo a stampa esistono edizioni diverse tra loro, come ad esempio nel caso di Shakespeare, a quali strumenti di indagini deve ricorrere il critico? I saggi raccolti in questo volume sono dedicati all'indagine delle varianti, testuali e tipografiche, delle edizioni delle opere di Shakespeare e di Congreve. Scritti nell'arco di trent'anni, testimoniano il costante interesse di McKenzie per un approccio critico che dal particolare tipografico sa risalire a considerazioni di carattere più generale. Un metodo bibliografico che offre inediti punti di vista alla critica del testo. Il testo è introdotto da un saggio di Robert Darnton.
22,00

Stampatori della mente e altri saggi

di Donald F. McKenzie

Libro: Copertina morbida

editore: SYLVESTRE BONNARD

anno edizione: 2003

pagine: 184

McKenzie si accostò per la prima volta allo studio della bibliografia, a Wellington negli anni cinquanta, scopo principale della disciplina era di spianare la strada alle edizioni critiche dei primi autori di epoca moderna. Con questa finalità, molti bibliografi avevano affrontato studi complessi e a volte tortuosi sulla composizione tipografica tutti nella speranza di ricostruire i processi della produzione libraria, in modo da avvicinarsi il più possibile, attraverso una complessa serie di induzioni, alla restituzione del testo di un manoscritto originale, che di solito era andato perduto parecchie centinaia di anni prima. Lo stesso McKenzie era un professionista consumato di questo genere di bibliografia.
22,00

Bibliografia e sociologia dei testi

di Donald F. McKenzie

Libro

editore: SYLVESTRE BONNARD

anno edizione: 1998

pagine: 136

15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento