Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di E. S. Gardella

Anziani. Diritti, bisogni, prospettive. Un'indagine sociologica e giuridica

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2021

pagine: 240

L'invecchiamento demografico ha creato la necessità di esplorare i modi per invecchiare bene e immaginare politiche sociali per favorire la sicurezza, la partecipazione e la salute dei più anziani. In questo scenario ha preso forma il paradigma dell'invecchiamento attivo e di successo, possibile a patto che le persone adottino stili di vita salubri e siano responsabilizzate rispetto alle scelte che contribuiscono al loro benessere. Ma le condizioni dell'anzianità sono l'esito di corsi di vita eterogenei. A quali anziani si rivolge dunque questa retorica? Il volume, nell'esplorare i servizi offerti alla popolazione anziana autosufficiente di una città metropolitana e le condizioni delle persone di età avanzata che la abitano, si interroga sulle criticità che possono prospettarsi a chi non declina, o non può declinare, la propria vecchiaia in modo conforme al modello proposto. Emergono così rischi di esclusione sociale, di amplificazione delle diseguaglianze e di discriminazione. In questo quadro, che ruolo può avere il diritto? Quali norme più adatte di altre per seguire un nuovo soggetto di diritto, quello dell'anziano autosufficiente? Gli studi dedicati a questa categoria di persone elaborati negli Stati Uniti, in Svezia e Israele - tra i primi ordinamenti giuridici ad affrontare queste tematiche - aiutano nell'analisi della capacità giuridica della persona anziana e nella formulazione di alcune proposte di riforma.
22,00

Tulilem. Principe del Tempo

di E. S. Gardella

Libro: Copertina morbida

editore: Quintoelemento Editore

anno edizione: 2014

pagine: 416

17,00
20,00

Beni culturali di Gorreto

di Caterina Gardella

Libro

editore: DE FERRARI

anno edizione: 2020

pagine: 164

20,00

Ironica follia

di Marzia Gardella

Libro: Copertina morbida

editore: I Libri di Emil

anno edizione: 2019

pagine: 222

Mia Bartet è una pubblicitaria giovane ed ambiziosa, ma non è assolutamente disposta a scendere a compromessi per ottenere una promozione. È inoltre convinta che il sesso sia di gran lunga sopravvalutato... Durante una serata con i suoi due migliori amici, organizzata per tirarle su il morale dopo l'ennesima delusione lavorativa, si scontrerà con l'unica persona in grado di capovolgere il suo mondo. Tra incontri bollenti, furiose discussioni e molte incomprensioni, Mia sarà in grado di abbandonarsi all'ignoto o metterà in primo piano la carriera e proteggerà il suo cuore malandato?
16,00
16,00
15,00

L'uomo con la coda. Storia di un'anima di secondo livello

di Gianfranco Gardella

Libro: Copertina morbida

editore: BOOKSPRINT

anno edizione: 2016

pagine: 270

Federico Poggi, docente di mezza età, ha avuto una relazione con una collega. Non ha preso bene l'abbandono da parte della donna ed allora fa ciò che ha sempre fatto: cerca conforto nei sogni, nelle congetture, nelle menzogne, soprattutto nelle parole. Di striscio si occupa anche del proprio lavoro con gli studenti e, in modo fiacco, inizia e conduce a termine l.anno scolastico. A furia di congetture e di percorsi più o meno plausibili non sa nemmeno lui che cosa è reale e che cosa è fittizio. La terapia sembra funzionare abbastanza ma, perché ciò avvenga, Federico deve smettere di indossare i panni del protagonista e lasciare spazio anche agli altri, magari inventati ma pur sempre attori che godono di una certa autonomia. Il finale sembrerebbe amaro ma sarà poi così? Federico lo ha subito oppure se l'è costruito?
18,90

La cura delle barche

di Giovanni Gardella

Libro: Copertina morbida

editore: Stampa 2009

anno edizione: 2016

pagine: 72

8,00

L'educatore professionale. Finalità, metodologia, deontologia

di Onorina Gardella

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2016

pagine: 228

Gli educatori che, tra mille ostacoli, sono tenacemente impegnati a migliorare la vita delle persone loro affidate e a mantenere viva la motivazione professionale, appartengono ormai ad un'unica categoria professionale, pur nelle tantissime varietà che essa presenta: quella dell'educatore professionale. Questo testo ne fornisce una prima sistematizzazione. Esso si rivolge a educatori in formazione, educatori delle strutture pubbliche o del privato sociale, lavoratori delle professionalità contigue (psicologi, pedagogisti, assistenti sociali, insegnanti...). Nel quotidiano, sostiene l'autrice, è decisivo il modo in cui l'educatore ritiene di dover e poter essere. Sono fondamentali i limiti che intende rispettare e le finalità che si propone. Gioca un ruolo imprescindibile la consapevolezza con cui si valuta e si osserva. Ed è per questo che l'autrice propone un vero e proprio codice deontologico. La sua elaborazione, terreno comune per tutti gli educatori, è un utile strumento di sostegno e protezione dell'identità professionale stessa. Tanti esempi concreti, situazioni di lavoro, problemi e soluzioni che derivano da anni di esperienza diretta come educatrice e come formatrice fanno di questo testo uno strumento di consultazione utile e pratico. Il testo si presenta oggi aggiornato e arricchito, tenendo conto dei principali mutamenti sociali che sono intercorsi dalla prima pubblicazione e che influiscono sul lavoro educativo.
27,00
14,00
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento