Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di EDWARD C.

La vita segreta di sette oggetti naturali

di Edward Posnett

Libro: Copertina morbida

editore: PONTE ALLE GRAZIE

anno edizione: 2021

pagine: 432

Secondo una tradizione secolare, i contadini dell'Islanda nordoccidentale battono le pianure costiere alla ricerca di nidi di edredone. Dentro immense grotte del Borneo, uomini appollaiati in cima a scale sgangherate raccolgono nidi di rondoni, una prelibatezza che si crede curi quasi tutto. Piumino e nidi: entrambi sono prodotti di lusso, destinati in ultima analisi ai super ricchi. Per il resto del mondo questi materiali sono semplici merci, ma per i raccoglitori sono tutti intrisi di mito, tradizione, folklore e rito e fanno parte di un'identità e di una storia condivise. Questi oggetti sono due delle sette meraviglie naturali le cui storie sono raccontate in questo libro: piumino, lana di vigogna, bisso marino, avorio vegetale, caffè, guano e nidi di rondine. Posnett segue il loro viaggio nelle zone più selvagge del pianeta, attraversando l'Islanda, l'Indonesia e il Perù, fino alle grandi città, ascoltando i raccoglitori, i tosatori e gli imprenditori che li raccolgono, lavorano e commerciano.
20,00

50 grandi idee. Management

di Edward Russell-Walling

Libro: Copertina rigida

editore: Dedalo

anno edizione: 2021

pagine: 208

Come avere successo nella gestione di un'impresa? Come diventare imprenditori di se stessi o grandi manager di multinazionali? 50 idee semplici, chiare e adatte a tutti, per riscoprirsi e reinventarsi in un mondo del lavoro in continuo cambiamento. Dai concetti di base al management che verrà. Dalla teoria della «coda lunga» alla strategia dell'«oceano blu», il volume propone un'ampia panoramica sulle teorie e gli strumenti principali della gestione delle imprese, rivela i segreti che stanno alla base della leadership, della strategia e dell'innovazione aziendali e illustra concetti fondamentali quali quelli del branding, della globalizzazione e della corporate governance. Ricco di esempi e aneddoti sulle aziende di successo, e di citazioni dei principali pensatori e studiosi, l'opera di Russell-Walling fornisce una guida agile, utile per orientarsi nel gergo del management, un linguaggio oggi diffuso anche in settori e discipline diversi, dall'economia alla politica.
15,00

The The South Country: Journeys in Calabria

di Edward Mallia

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2021

pagine: 572

The author describes his discover of Calabria as a love affair started more than 45 years ago. A first visit in 1967 was followed by a long wandering -in very large part on foot-, through on of the most forgotten areas of Southern Italy. A charming description of landscapes, of towns and villages, of people is rounded out with pictures, some account of local history and traditions, and even occasional involvement in local affairs. "Of traveling companions I have had a few: an old donkey on an early trek, a very young son on some winter journeys; students on two summer walks; very occasionally people met by chance in some lonely place in the mountains, with intentions similar to mine for one or two days; and for that one part of the journey covered exclusively by train and bus, my wife. But by far the longest stretches involved solitary walking, preferably away from surfaced roads, on the network of tracks linking villages and small towns in the wilder, rougher parts of Calabria and Basilicata" "There is still some residual prejudice against people travelling rough, particularly if they look to be of an age when they should be traveling in style, enjoying the deserved comforts of old age rather than wandering on foot all over the place especially in winter. Children, who are likely to run after you crying "È arrivato Babbo Natale" as you stagger into some small place at dusk on a winter evening, are a welcome part of Christmas cheer. But the malice of adults shouting "Tedesco", "barbone" and other epithets, and of stony-faced innkeepers saying there is no room at the inn when there clearly is, simply because they do not like the look of you, is hardly pleasant. Yet such were isolated incidents, far outweighed by the generosity of most people met on or off the road."
25,50

Cina

di Edward Rutherfurd

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 864

Cina, Diciannovesimo secolo: un impero antico e orgoglioso, proibito agli stranieri e pronto a difendere i propri confini dalle mire espansionistiche dei commerci europei e americani. Gli occidentali, e i britannici in particolare, pur di acquistare il tè cinese ricorrono al contrabbando di oppio dai loro fondachi di Canton. L'imperatore cinese Xianfeng invia nella città un commissario per porre fine ai traffici, dando così inizio alle guerre dell'oppio, che inaugurano un lungo periodo di sanguinose sconfitte militari, ritirate e trattati unilaterali, noto come il Secolo dell'Umiliazione. Una drammatica lotta infuria nel Celeste Impero, da Hong Kong a Pechino alla Grande Muraglia, dal Palazzo d'Estate alla Città Proibita. Le vicende storiche, magistralmente dipinte dall'autore, fanno da sfondo alle storie di vita dei tanti protagonisti, che si intrecciano e si incontrano nel corso dei decenni: una giovane contadina che sfiderà le rigide tradizioni del suo popolo, imperatrici mancesi, potenti eunuchi impegnati negli intrighi di palazzo, fanatici ribelli Taiping e Boxer, astuti pirati cinesi, concubine, canaglie ed eroi, missionari ben intenzionati e mercanti senza scrupoli, diplomatici e soldati. Le fortune saranno alterne e gli amori nasceranno e finiranno. "Cina" racconta una storia indimenticabile e sfaccettata, in cui nessun punto di vista viene trascurato o prevale sugli altri. Attraverso un caleidoscopio di scene indimenticabili, restituisce il vivido affresco dello scontro tra due opposte visioni del mondo e due culture molto diverse. Un romanzo istruttivo e coinvolgente che mostra al lettore come le turbolenze del Diciannovesimo secolo abbiano portato alla rivoluzione e alla nascita della Cina moderna.
24,50

Storie dal mondo delle formiche

di Edward O. Wilson

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2021

pagine: 208

"I conflitti tra formiche fanno sembrare una piccola cosa battaglie come quelle di Waterloo o Gettysburg." Edward Wilson, uno dei più autorevoli scienziati al mondo, ci porta in luoghi remoti come il Mozambico e la Nuova Guinea, ma anche nel giardino incolto dietro la casa di famiglia, raccontando la sua passione per le oltre quindicimila specie di formiche conosciute. Alternando osservazioni scientifiche e racconti emozionanti, Wilson si concentra in particolare su venticinque specie di formiche per spiegare in che modo questi organismi geneticamente superiori comunicano, distinguono odori e sapori e, soprattutto, lottano tra loro per dominare nell'ambiente naturale. Oltre a notare sarcasticamente che "i maschi sono più o meno spermatozoi volanti", Wilson illustra con straordinaria brillantezza i suoi contatti ravvicinati, a volte dolorosi, con le formiche di fuoco, le legionarie, le tagliafoglie e con specie ancora più esotiche. Arricchito dalle splendide illustrazioni di Kristen Orr, il libro è un racconto vivido, a tratti da pelle d'oca, scritto da una delle massime autorità nell'ambito della mirmecologia.
18,00

Le opere complete

di Edward Bach

Libro

editore: MACRO EDIZIONI

anno edizione: 2021

pagine: 320

"Bach - Le Opere Complete", propone la raccolta completa degli scritti più importanti di Bach, che potranno essere visionati per la prima volta nel loro insieme. Studi, lettere e conferenze, offriranno una dettagliata testimonianza del suo pensiero, documentando lo sviluppo della sua ricerca scientifica e fornendo una panoramica più ampia e profonda sulle sue idee e sul metodo di cura da lui creato. Le sue conoscenze, frutto dell'osservazione che sviluppò nello studio quotidiano dei suoi pazienti, e soprattutto di se stesso, sono state fondamentali per diffondere in tutto il mondo il principio da lui sostenuto con fiducia e tenacia secondo il quale nella nostra anima risiedono l'armonia, l'equilibrio e la divinità che, una volta ritrovati, conducono alla guarigione. Oltre ad essere riportate integralmente le varie stesure dei Dodici Guaritori, di particolare interesse sono gli scritti a partire dagli anni 20, quando Bach scoprì i Nosodi. Sono esposti inoltre, i vari stadi della scoperta dei Rimedi Floreali che lo hanno reso famoso in tutto il mondo. "Bach - Le Opere Complete" è un libro che costituirà un valido aiuto per chi si avvicina ai 38 Rimedi per la prima volta e per chi è già esperto e vuole trovare ulteriori spunti di riflessione ed approfondimento. Un'opportunità per comprendere l'evoluzione del lavoro di Bach.
22,50

I ribelli d'Irlanda

di Edward Rutherfurd

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 864

Nel 1597, il dottor Simeon Pincher, illustre predicatore e teologo calvinista, arriva a Dublino dall'Inghilterra per assumere il nuovo incarico al Trinity College da poco fondato e dedicarsi "all'opera di Dio". È convinto che non ci si possa fidare degli irlandesi cattolici. Ma l'isola verde e i suoi abitanti sapranno sorprenderlo più di quanto avrebbe potuto immaginare... Inizia in maniera letteralmente esplosiva questa seconda parte della saga di Edward Rutherfurd, che riprende la narrazione dal punto in cui l'aveva lasciata ne "I principi d'Irlanda", alle soglie del diciassettesimo secolo. Attraverso le appassionanti vicende dei Doyle, dei Walsh, dei Tidy e degli Smith siamo guidati nel turbolento periodo della Riforma e della devastante irruzione sulla scena di Oliver Cromwell. Le profonde tensioni, gli odi nazionali e le ansie di libertà segneranno i successivi trecento anni della storia irlandese, fino alla Prima guerra mondiale e alla proclamazione dello Stato Libero d'Irlanda.
14,00

Dipinti & disegni dai libri mastri

di Edward Hopper

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2020

pagine: 152

È l'inventario di una vita al servizio dell'arte, quello che emerge dai libri mastri di uno degli artisti più solitari e taciturni dell'era moderna: insieme a sua moglie, Hopper ha registrato le tele e i dipinti venduti, ha tenuto la contabilità e annotato i pagamenti ricevuti, i dettagli su acquisti, acquirenti, soggetti prescelti, tecniche e materiali utilizzati, ma anzitutto ha usato questi quaderni per schizzare e commentare ogni dipinto. Gli schizzi di ogni quadro sono accompagnati da descrizioni e memorie, anche della moglie Jo, pittrice. Si tratta di una vera e propria "biografia condivisa" del pittore e della moglie, a testimonianza della loro grande complicità di coppia. Questo libro raccoglie quelli che Hopper stesso definiva studi preparatori per i dipinti, un patrimonio di bozzetti, schizzi e disegni da cui estrarre idee per i grandi quadri a olio, che risponde a due principi solo apparentemente in opposizione tra loro: osservare fatti, luoghi e persone nella realtà così da ricavarne intuizioni e prospettive per poi improvvisare la costruzione compositiva della "scena teatrale" dei suoi dipinti. Il volume accosta ai bozzetti dei Ledger Books la riproduzione a colori del dipinto in questione ed estratti di conversazioni e aneddoti trascritti in modo colloquiale a commento di tele che sono divenute vere e proprie icone. Fu Jo Hopper a iniziare a tenere i registri subito dopo il loro matrimonio nel 1924, proseguendo fino alla morte di Edward nel 1967. Questo inventario artistico e narrativo della carriera di Hopper trasforma il lettore in spettatore invisibile e silenzioso del laboratorio privato di uno dei più importanti artisti americani.
50,00

Le origini profonde delle società umane

di Edward O. Wilson

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2020

pagine: 120

Per millenni filosofi, teologi e scienziati non sono riusciti a trovare risposte verificabili alle domande che definiscono il significato stesso dell'esistenza umana: che cosa siamo e che cosa ci ha resi quello che siamo. Nel suo esame della storia evolutiva, Wilson si spinge qui più indietro di quanto abbia mai fatto, consegnandoci un testo che mette in luce le origini profonde delle società animali e di quella umana. L'unico modo per comprendere il comportamento umano è cercare di conoscere le storie evolutive, lunghe e complesse, delle specie non umane. Tra queste almeno diciassette specie (roditori e gamberi tra gli altri) hanno sviluppato società avanzate e basate su livelli di altruismo e cooperazione simili a quelli che osserviamo tra gli esseri umani. Sulla scia di Darwin, che suggerì di studiare le origini dell'umanità tenendo conto del comportamento delle scimmie antropomorfe, Wilson sintetizza le più aggiornate ricerche svolte nel campo delle scienze dell'evoluzione, realizzando un'opera concisa ma rivoluzionaria sulla genesi della società umana. Prefazione all'edizione italiana di Telmo Pievani.
15,00

L'atlante del cielo. Le mappe più belle, i miti e le meraviglie dell'universo

di Edward Brooke-Hitching

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2020

pagine: 256

Per gli antichi greci era una sfera di cristallo. Nel Medioevo un mare sopra le nuvole. Da sempre l'uomo ha guardato al cielo e cercato di scoprirne le meraviglie. Attraverso mappe, manoscritti, antichi cataloghi di stelle e altre curiosità incredibili, questo atlante racconta le tappe di una ricerca senza tempo né confini. Un vero e proprio tour che intreccia le più importanti scoperte astronomiche, i miti più fantasiosi e gli episodi dimenticati della Storia, da Aristotele ad Einstein fino alle più recenti esplorazioni interstellari. Ad affiorare è un ritratto del cielo come non l'abbiamo mai visto: regno di stelle e pianeti, di dèi e demoni, creature mitiche e spiriti furiosi.
28,00

Propaganda. Come manipolare l'opinione pubblica

di Edward L. Bernays

Libro: Copertina morbida

editore: ShaKe

anno edizione: 2020

pagine: 160

Alla fine degli anni venti, qualche mese prima del Grande crollo di Wall Street, Edward L. Bernays, nipote di Freud, emigrato da un paio di decenni in America, scrive un manuale su come orientare l'opinione pubblica: Propaganda. Un testo crudo nella sua sincerità, che tocca non solo il modo di vendere prodotti che il mercato non è ancora pronto ad accettare, ma che considera la politica al pari di una merce qualsiasi, mostrando il modo di influenzare i risultati elettorali e quindi i meccanismi decisionali che stanno alla base della democrazia. A partire da questo saggio illuminante, Bernays farà una carriera di "spin doctor" straordinaria. Diventerà il dottore dell'età del consumo e lo stratega finissimo nel lanciare le mode. Sarà consulente ascoltatissimo delle strategie industriali della American Tobacco Company, della Dodge, della General Motors, dei grandi trust dell'energia. Ma anche dell'Associazione degli industriali americani che combatterono il New Deal di Roosevelt. E nel dopoguerra, in piena Guerra fredda, divenne il suggeritore del colpo di stato antisocialista in Guatemala, pur di difendere i minacciati interessi della United Fruit, attraverso una influente operazione di lobbying al Congresso americano. Inutile dire che il suo insegnamento e le sue riflessioni teoriche sono ancora di grande attualità, in una fase quale quella odierna segnata dalle nuove macchine di propaganda "sovraniste". Un libro che non vende "prodotti" ma idee per farlo.
9,90

Errore di sistema

di Edward Snowden

Libro: Copertina rigida

editore: LONGANESI

anno edizione: 2019

pagine: 347

«Mi chiamo Edward Joseph Snowden. Un tempo lavoravo per il governo, ora lavoro per le persone. Mi ci sono voluti quasi trent'anni per capire che c'era una differenza tra le due cose e, quando è successo, ho iniziato ad avere qualche problema sul lavoro. E così adesso passo il tempo cercando di proteggere la gente dalla persona che ero una volta - una spia della CIA e della National Security Agency. Se state leggendo questo libro è perché ho fatto qualcosa di molto pericoloso, per uno nella mia posizione: ho deciso di dire la verità.» Come si diventa il ricercato numero uno dalle più potenti agenzie di sicurezza del mondo occidentale, quando sei stato un bambino introverso e geniale, un ragazzo fragile e idealista? Quando si rende conto che il Paese che serve sta tradendo tutti gli ideali in cui crede, Edward Snowden, funzionario della CIA e consulente della NSA, diventa la talpa del Datagate, lo scandalo che ha rivelato al mondo l'esistenza di un programma illegale di sorveglianza digitale di massa che consentiva al governo statunitense di spiare praticamente chiunque sulla faccia della terra. Il suo J'accuse infrange per sempre l'illusione del sogno americano. È il 2013. E quell'uomo sta per dire addio alla vita come la conosceva. Sei anni dopo, dalle pagine di questa intensa autobiografia, Snowden rivela il proprio ruolo nella creazione della tecnologia che ha consegnato agli Stati Uniti un'arma troppo potente per qualunque governo intenda conservarsi democratico, e cosa lo ha spinto a denunciarne infine l'esistenza.
18,60

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento