Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Elena Ferrante

La vita bugiarda degli adulti

di Elena Ferrante

Libro

editore: E/O

anno edizione: 2019

pagine: 336

«Due anni prima di andarsene di casa mio padre disse a mia madre che ero molto brutta. La frase fu pronunciata sottovoce, nell'appartamento che, appena sposati, i miei genitori avevano acquistato al Rione Alto, in cima a San Giacomo dei Capri. Tutto - gli spazi di Napoli, la luce blu di un febbraio gelido, quelle parole - è rimasto fermo. Io invece sono scivolata via e continuo a scivolare anche adesso, dentro queste righe che vogliono darmi una storia mentre in effetti non sono niente, niente di mio, niente che sia davvero cominciato o sia davvero arrivato a compimento: solo un garbuglio che nessuno, nemmeno chi in questo momento sta scrivendo, sa se contiene il filo giusto di un racconto o è soltanto un dolore arruffato, senza redenzione».
19,00

L'invenzione occasionale

di Elena Ferrante

Libro: Copertina morbida

editore: E/O

anno edizione: 2019

pagine: 113

"'L'invenzione occasionale' è composta da cinquantuno frammenti eterogenei di esperienze e di poetica, di intuizioni e di autobiografia. I titoli dei brevi testi modellano una mappa in movimento, definita di volta in volta dall'occhio del lettore. Attraversando soglie e frontiere diverse, rovesciando le stesse pertinenze di alto e basso, ogni tessera apre varchi tra contesti lontani, devia dal solco per meglio segnarne la traccia. Ed ecco che il racconto dell'insonnia porta all'urgenza di scrivere, i puntini sospensivi alla viltà, l'attrazione per un attore all'autonomia dell'opera d'arte, il trauma dei traslochi all'emancipazione delle donne, le piante alla smarginatura. La scrittura si definisce così come uno strumento paradossale, che afferma perentoriamente proprio quando sembra negare e divagare. Per incidere le apparenze dello stereotipo, per recuperare il vero occultato sotto la patina del verosimile, entra in scena un punto di vista nomade, al tempo stesso vicino e lontano dalla nostra vita quotidiana. Scavare, andare in profondità sotto questa superficie significa, in particolare, ripensare l'immaginario femminile come uno splendido graffito ancora parzialmente sepolto. Oltre il denso strato dell'immaginario neo-patriarcale, della retorica dell'emancipazione o dei buoni sentimenti: da lì si sprigiona 'L'invenzione occasionale'." (Tiziana de Rogatis)
18,00

L'amore molesto letto da Anna Bonaiuto. Audiolibro. CD Audio formato MP3

di Elena Ferrante

Audio

etichetta: E/O

anno edizione: 2018

Che cosa è accaduto ad Amalia? Chi c'era con lei la notte in cui è morta? È stata davvero la donna ambigua e incontentabile che sua figlia si è sempre immaginata? L'indagine di Delia si snoda in una Napoli plumbea che non dà tregua, trasformando una vicenda di quotidiani strazi familiari in un thriller domestico. Durata complessiva: 5 ore e 14 minuti.
15,90

Amica geniale letto da Anna Bonaiuto. Audiolibro. CD Audio formato MP3 (L'). Vol. 1

di Elena Ferrante

Audio

etichetta: Emons Edizioni

anno edizione: 2018

Lila è sparita. Esagerata, come sempre, ha cancellato ogni traccia. Ed Elena, l'amica di tutta la vita, inizia a raccontare la storia del legame viscerale che le ha unite per sei decenni. Tra irrisolta rivalità e profondo affiatamento, la ragazzina geniale e ribelle e l'amica studiosa attraversano gli anni dell'adolescenza, sullo sfondo di un rione della Napoli anni Cinquanta, ritratto nella sua cruda epicità. Prima parte della tetralogia "L'amica geniale".
17,90

L'amica geniale. Edizione completa

di Elena Ferrante

Libro

editore: E/O

anno edizione: 2017

pagine: 1728

"L'amica geniale" in edizione completa comprendente i quattro romanzi della quadrilogia: L'amica geniale, Storia del nuovo cognome, Storia di chi fugge e di chi resta, Storia della bambina perduta.
75,00

My brilliant friend

di Elena Ferrante

Libro: Copertina morbida

editore: E/O

anno edizione: 2017

pagine: 331

18,00

The story of a new name

di Elena Ferrante

Libro: Copertina morbida

editore: E/O

anno edizione: 2017

pagine: 471

19,50

Those who leave and those who stay

di Elena Ferrante

Libro: Copertina morbida

editore: E/O

anno edizione: 2017

pagine: 418

19,50

The story of the lost child

di Elena Ferrante

Libro: Copertina morbida

editore: E/O

anno edizione: 2017

pagine: 473

19,50

Storia di chi fugge e di chi resta. L'amica geniale letto da Anna Bonaiuto. Audiolibro. 2 CD Audio formato MP3

di Elena Ferrante

Audio: Audiolibro

etichetta: Emons Edizioni

anno edizione: 2016

Carico di speranze e tensioni, arriva il vento degli anni Settanta che ogni cosa scompagina. Elena, laureata alla Normale di Pisa, pubblica un fortunato romanzo che segna il suo ingresso nell'ambiente colto e intellettuale. Lila, lasciato il marito, si ammazza di lavoro in una fabbrica di salumi alla periferia di Napoli. Anche se lontane, le due amiche nelle loro battaglie quotidiane continuano a specchiarsi l'una nell'altra, unite da un legame forte e ambivalente. Terza parte della tetralogia "L'amica geniale".
18,90

Storia della bambina perduta. L'amica geniale letto da Anna Bonaiuto. Audiolibro. 2 CD Audio formato MP3

di Elena Ferrante

Audio: Audiolibro

etichetta: Emons Edizioni

anno edizione: 2016

Capitolo conclusivo della tetralogia "L'amica geniale". Con Napoli i conti non sono mai chiusi ed Elena, scrittrice ormai affermata, torna a vivere nella città da cui era fuggita. Qui ritrova Lila, diventata imprenditrice informatica, e la loro amicizia torna quella di un tempo, linfa vitale e pungolo feroce.
18,90

La frantumaglia. In appendice Carte 1991-2003. Tessere 2003-2007. Lettere 2011-2016

di Elena Ferrante

Libro: Copertina morbida

editore: E/O

anno edizione: 2016

pagine: 373

Questo libro ci porta nel laboratorio di Elena Ferrante, ci permette di dare uno sguardo nei cassetti da cui sono usciti i suoi primi tre romanzi e poi i quattro capitoli dell'"Amica geniale", offrendo un esempio di passione assoluta per la scrittura. La scrittrice risponde a non poche delle domande che le hanno fatto i suoi lettori. Dice, per esempio, perché chi scrive un libro farebbe bene a tenersi in disparte e lasciare che il testo faccia il suo corso. Dice i pensieri e le ansie di quando un romanzo diventa film. Dice com'è complicato trovare risposte in pillole alle domande di un'intervista. Dice delle gioie, delle fatiche, delle angosce di chi narra una storia e poi la scopre insufficiente. Dice dei suoi rapporti con la psicoanalisi, con le città in cui è vissuta, con l'infanzia come magazzino di mille suggestioni e fantasie, con la maternità, con il femminismo. Il risultato è l'autoritratto di una scrittrice al lavoro.
19,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.