Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Elisabetta Maùti

Ha cominciato lui! Un libro-gioco per imparare a litigare come si deve

di Elisabetta Maùti

Libro: Copertina rigida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2019

pagine: 112

I bambini litigano (e non solo loro) e, quando lo fanno, noi adulti ci sentiamo coinvolti - oltre che decisamente infastiditi - e, come educatori, veniamo chiamati all'azione. Cosa dobbiamo dire? Come possiamo intervenire? Un buono strumento è quello della parola, grazie alla quale l'adulto ragiona con il bambino sugli effetti del litigio: su ciò che produce fuori e dentro di lui. In questo senso, la storia del litigioso Tito diverrà fonte di stimolo per i vostri discorsi, al momento giusto. Si tratta di un libro gioco in cui è lo stesso bambino a decidere come continuare la storia. Divertente e utile al tempo stesso!
15,50

Le fiabe per... insegnare le regole. Un aiuto per grandi e piccini

di Elisabetta Maùti

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2016

pagine: 154

Come aiutare un bambino a capire che deve lavarsi i denti, fare la doccia o smettere di mangiarsi le unghie? Come convincerlo che deve allacciare la cintura, quando sale in auto? Come spiegargli la necessità di mangiare frutta e verdura? Come insegnargli l'utilità di mettere in ordine la propria stanza o di preparare la cartella? La difficoltà nella comunicazione tra adulti e bambini è legata al modo diverso che hanno di osservare la realtà: gli adulti si basano sull'esperienza, considerano ovvie le conoscenze pregresse e si affidano al senso comune; i bambini invece nella prima infanzia non hanno ancora sviluppato la capacità di astrazione che permetterebbe loro di comprendere quei concetti che per l'adulto sono ormai assodati. Per creare un ponte tra questi due mondi l'autrice propone l'uso del linguaggio delle favole, attraverso il quale potranno essere trasferiti quei messaggi tanto difficili da comunicare in altri modi. Le favole riusciranno a raccontare il mondo dei "grandi" ai più piccoli: aiuteranno non solo i bambini a comprendere le ragioni delle cose, ma anche i genitori a risolvere le piccole difficoltà della vita quotidiana, apparentemente poco significative, ma che rappresentano in realtà la parte centrale e più importante della vita familiare. La proposta dell'autrice è riempire quei momenti e arricchire un istante quotidiano con il racconto di una storia di fantasia, con lo scopo di capirsi di più e meglio.
20,50

Mille e una famiglia. Favole per spiegare ai bambini che ogni famiglia è speciale

di Elisabetta Maùti

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2015

pagine: 120

Le 13 favole raccolte in questo libro aiutano i bambini (4-7 anni) a capire che ogni famiglia è diversa e ha dinamiche e problematiche differenti: dalla famiglia in cui c'è un sentimento di forte gelosia per l'arrivo di un fratellino, a quella in cui il papà ha perso il lavoro, o i genitori si separano o c'è la nuova compagna di papà, a quella in cui si vive la tristezza per la perdita del nonno. Favole su tematiche attuali scritte con un linguaggio semplice, arricchite da immagini evocative, con protagonisti simpatici animali o oggetti animati, capaci di provare le emozioni dei bambini di sempre e di interpretare i sentimenti dei genitori di oggi. Favole da leggere con i più piccoli per comunicare che ciò che rende unica ogni famiglia è la profondità del legame che unisce.
15,50

Tutta un'altra storia. Come spiegare ai bambini la diversità

di Elisabetta Maùti

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2012

pagine: 106

Se vogliamo far crescere i nostri bambini come figli di un mondo multietnico, aperto al nuovo e tollerante, dobbiamo aiutarli a comprendere e apprezzare il valore delle differenze sin da quando sono piccoli. Ma come possiamo spiegare loro un argomento tanto difficile con parole semplici e facilmente comprensibili? Attraverso 10 favole ambientate negli scenari più insoliti e inconsueti, questo libro ci darà la possibilità di entrare con i nostri piccoli in un mondo abitato da personaggi diversi, con il preciso obiettivo di aiutarli a comprendere che della diversità non si deve avere paura, né vergogna. Queste storie ci insegnano che siamo tutti un po' diversi dagli altri, sia dentro che fuori ed è proprio questa differenza che ci contraddistingue, rendendoci unici e speciali. Il libro, pensato per bambini dai 3 ai 6 anni, vuole essere uno strumento didattico per fare fronte alle piccole e grandi differenze di cui sono pieni sia il mondo che la nostra vita, perché siano sempre fonte di ricchezza e apertura e non di dolore o di esclusione. Età di lettura: da 7 anni.
15,50

Una fiaba per ogni perché. Spiegare ai bambini perché succedono le cose

di Elisabetta Maùti

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2007

pagine: 158

Una fiaba per ogni perché contiene dieci brevi storie illustrate, pensate per spiegare ai babini di 2-4 anni eventi e situazioni per loro difficili, riguardo alle quali argometazioni razionali sarebbero premature e rischierebbero di chiudere la comunicazione senza aver permesso una comprensione reale di quanto sta avvenendo.
16,00

Le fiabe per... prepararsi alla nascita. Un aiuto per grandi e piccini

di Elisabetta Maùti

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2013

pagine: 144

Le lunghe settimane della gestazione rappresentano un momento fondamentale per la coppia: si tratta del tempo in cui possono impostare il rapporto tra il bambino che deve nascere e l'intero gruppo familiare che si prepara per accoglierlo. L'autrice, che da anni scrive e utilizza fiabe come strumento per dialogare con grandi e piccini, propone in questo volume una raccolta di favole per accompagnare il percorso del feto che pian piano diventa bambino; ma anche per accompagnare due adulti a trasformarsi in genitori. Favole per far parlare un bambino che sta diventando tale con una ragazza che sta diventando mamma. Favole per futuri genitori, per aiutarli a pensare sé stessi come figli, che stanno prendendo il posto di genitori. Alcune fiabe sono state scritte per la futura madre, per aiutarla a mettere a fuoco questo momento di grande trasformazione e di delicato passaggio. Altre favole sono rivolte alla coppia genitoriale con l'obiettivo di immaginare insieme il loro bambino, riconoscere le proprie paure iniziare a condividere un modello educativo. In alcuni casi è l'intera famiglia che cresce e si trasforma. Grazie alle favole, future madri, futuri padri e futuri fratelli maggiori avranno dei testi da leggere e raccontare, che potranno diventare una trama destinata a svilupparsi e crescere per tutto il resto della vita della loro famiglia. Ma nello stesso tempo si crea uno spazio di riflessione all'interno del quale prepararsi e riconoscersi nei nuovi ruoli che ci aspettano.
17,00

Sbagliando si impara. Trasformare il fallimento in una risorsa si può

di Elisabetta Maùti

Libro: Copertina rigida

editore: DE VECCHI

anno edizione: 2013

pagine: 192

L'errore, l'insuccesso e il fallimento non sono cose di cui temere. Così come un bambino comincia a camminare - e poi a correre - perché non ha paura di cadere, così l'uomo scopre e percorre nuove strade solo se non si fa bloccare dalla propria voce interiore che gli dice "non ce la farai" oppure "te lo avevo detto che non ci saresti riuscito". Con questo libro Elisabetta Mauti mette a disposizione del lettore la sua esperienza nel campo della selezione e formazione del personale. Dà gli spunti perché ciascuno di noi possa analizzare il proprio modo di vivere l'errore e possa trovare il modo per trasformare in preziosa risorsa l'errore stesso. Per il successo delle nostre idee, del nostro lavoro e un miglioramento generale della nostra vita.
9,90

Training autogeno. Tecniche, sequenze ed esercizi

di Elisabetta Maùti

Libro: Libro in brossura

editore: Demetra

anno edizione: 2012

pagine: 128

Una guida completa per imparare da soli una tecnica di rilassamento che consente di gestire le emozioni e i disturbi di origine psicosomatica controllando lo stress e generalmente impiegata in tutte le situazioni che richiedono un'alta concentrazione.
6,90

Le 10 regole per superare la sofferenza

di Elisabetta Maùti

Libro: Copertina rigida

editore: ARMENIA

anno edizione: 2010

pagine: 160

Come prendere di petto la sofferenza, come attraversarla senza farsi annientare e, nonostante le lacrime e il dolore, andare avanti. Anzi, come riuscire a trasformarla perché ci renda persone migliori e più forti, più capaci e decise. L'intento di questo libro è esattamente quello di affrontare la sofferenza per guardarla in faccia, senza farci atterrire, ma riuscendo a scegliere e a imboccare la strada migliore, tra le tante che possiamo trovarci davanti. Nonostante, infatti, l'alone di paura e di tristezza che si porta dietro, la sofferenza può essere anche una grande maestra, capace di impartire insegnamenti preziosi, che ci saranno utili per tutta la vita. Ecco allora perché è importante non farsi abbattere, ma imparare a fronteggiare la sofferenza, perfino ad andarle incontro con coraggio, perché il fuoco che è in lei sia in grado di forgiarci, di farci diventare persone diverse, più profonde, più ricche, più sensibili agli altri che ci stanno intorno.
9,00

Una carezza per... la mamma

di Elisabetta Maùti

Libro: Copertina rigida

editore: ARMENIA

anno edizione: 2010

pagine: 123

Un vecchio detto recita: "La mamma è sempre la mamma". Nulla di più vero. Si cresce, si cambia, si matura, ma il legame tra madre e figlio è inscindibile e prezioso. Se nella vita non ci è stata data l'opportunità di dirle "grazie", questo libro rappresenta l'occasione migliore per farlo. "Una carezza per... la mamma", però, non si rivolge solo a una madre vera e propria, ma anche a una zia, un'amica, una sorella, insomma a chiunque abbia esercitato nella nostra vita quel ruolo di protezione, attenzione, cura, conforto e affetto che solo chi ci ama profondamente può svolgere.
14,50

Cosa mi racconti oggi? Storie per aiutare i bambini a parlare di sé

di Elisabetta Maùti

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2008

pagine: 150

Aiutare i bambini, fin dai primissimi anni di vita, a parlare di sé, dei propri pensieri e delle proprie emozioni è importante non solo per conoscerli e comprenderli, ma anche per dare loro la possibilità di esprimersi in modo efficace (e meno stressante, rispetto ai pianti e ai capricci!), di capire ciò che provano, di sviluppare un atteggiamento sereno e positivo verso i propri stati d'animo e di costruire una relazione del tutto aperta e fiduciosa con i genitori. In questo libro chi racconta è Miagolina, una bambina di 4 anni vivace, fantasiosa e sensibile, un po' come tutti i bimbi. Parla delle cose che le piacciono, delle sue paure e dei suoi desideri, e pone molte domande che invitano i piccoli lettori a raccontare a loro volta. Il testo si rivolge ai genitori di bambini in età prescolare, ma anche ai loro nonni, zii, educatori
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.