Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Ellen Feldman

Parigi non dimentica

di Ellen Feldman

Libro: Copertina rigida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2021

pagine: 304

Parigi, 1944. Charlotte Foret è una giovane vedova che ha perso il marito in guerra e lavora in una libreria nella città occupata dai nazisti, lottando per tenere al sicuro la piccola Vivi, di soli diciotto mesi, mentre il mondo che la circonda viene dilaniato. Un giorno entra in negozio Julian Bauer, soldato e medico tedesco, e inizia a curiosare in silenzio tra i libri. Le visite di Julian diventano ben presto un'abitudine, prima fastidiosa e poi quasi rassicurante. Quando Vivi si ammala gravemente e Parigi diventa sempre più pericolosa, Charlotte, disperata, accetta l'aiuto di questo improbabile salvatore e la sua esistenza cambia per sempre. New York, 1954. Charlotte è ora un'editor presso un'importante casa editrice di Manhattan. Non racconta nulla della sua vita precedente ai colleghi ma, mentre cerca di cancellare il passato, questo riaffiora con prepotenza. Per più di un decennio, infatti, ha cercato di anestetizzare i dolorosi ricordi del suo rapporto con Julian e dell'inganno perpetrato in un momento disperato. Tuttavia, ora, le incalzanti domande di Vivi sul padre e la religione ebraica, da un lato, e le misteriose lettere che cominciano ad arrivare da Bogotá, dall'altro, rischiano di far crollare il castello di omissioni e bugie costruito negli anni. Charlotte non è una vittima, è una sopravvissuta. Ma la verità su quanto è successo non potrà mai condividerla con nessuno, inclusa sua figlia. Riuscirà a lasciarsi Parigi alle spalle e sopravvivere al prossimo capitolo della sua vita? "Parigi non dimentica" è una storia di resilienza, amore e scelte impossibili.
19,90

Il ragazzo che amava Anne Frank

di Ellen Feldman

Libro: Copertina rigida

editore: CORBACCIO

anno edizione: 2006

pagine: 255

A soli vent'anni, nel 1946, Peter, un ebreo sopravvissuto, sbarca negli Stati Uniti. Qui si ricostruisce un'esistenza - si sposerà e avrà tre figli -, e realizza il sogno di vivere una vita ideale nell'America del boom economico, al costo di cancellare totalmente il suo passato. Rifiuta ogni ricordo, nega il suo essere ebreo perfino alla moglie, ebrea lei stessa, vuole rimuovere il tatuaggio di Auschwitz. I problemi sorgono quando, a metà degli anni Cinquanta, la pubblicazione e il successo del "Diario di Anne Frank" lo turbano tanto da fargli perdere la voce: è lui, infatti, il Peter del diario, quello di cui Anne si innamora nel rifugio di Amsterdam! Tormentato dalla sua storia, che ora lo perseguita, Peter è obbligato a fare i conti con se stesso.
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento