Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Emiliano Gucci

Voi due senza di me

di Emiliano Gucci

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 224

Alla stazione Michele attende Marta, che ogni mattina scende dal treno per lavorare in un negozio nel centro di Firenze. Appena la intercetta la ferma, cerca di parlarle. Lei lo accoglie con freddezza, anzi con fastidio, ma Michele è determinato, vuole ricominciare in nome di un amore assoluto, impareggiabile, che non può essere finito. Eppure Marta ha una nuova vita - lui lo sa -, una nuova storia, meno intensa ma più rassicurante, a cui non vuole rinunciare. I due si sfidano, si rincorrono e si respingono, l'elettricità è palpabile e a tratti pare che tutto debba ricominciare. A distanza di altri dieci anni, una nuova giornata. E ancora loro due, ancora il loro amore, irrisolto e per questo tanto più tenace. Tra reticenze e non detti, Emiliano Gucci tiene ben teso il filo della narrazione trascinando il lettore in uno stato di inquietudine mista a curiosità - quello di chi vuol comprendere, oltre a ciò che accadrà, ciò che è già accaduto.
9,50

Voi due senza di me

di Emiliano Gucci

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2017

pagine: 221

È una giornata luminosa, il cielo carico di un azzurro surreale; alla stazione Michele attende Marta, che ogni mattina scende dal treno per lavorare in un negozio nel centro di Firenze. Appena la intercetta nella folla le va incontro, la ferma, cerca di parlarle: non si vedono da dieci anni, dal giorno in cui un evento tragico, che a poco a poco torna alla luce, ha spezzato la coppia. Lei lo accoglie con freddezza, anzi con fastidio, ma Michele è determinato, vuole ricominciare in nome di un amore assoluto, impareggiabile, che non può essere finito. Eppure Marta ha una nuova vita - lui lo sa -, una nuova storia, meno intensa ma più rassicurante, a cui non vuole rinunciare. I due si sfidano, si rincorrono e si respingono, l'elettricità è palpabile e a tratti pare che tutto debba ricominciare. Ciò che continua a unirli, però, è quanto forse impedisce loro di riavvicinarsi davvero. A distanza di altri dieci anni, una nuova giornata. Una mattina bianca, Firenze paralizzata dalla neve. E ancora loro due, ancora il loro amore, irrisolto e per questo tanto più tenace: Michele e Marta, allacciati da un mistero che sembra impossibile da sciogliere, finché non deflagra nel gelido quadro d'intorno. A raccontarceli qualcuno di molto vicino, che li osserva con sguardo ultraterreno e al tempo stesso innocente. Seguendo le sue parole ci addentriamo nella complessità del dolore, dell'amore, delle relazioni fra gli esseri umani. Tra reticenze e non detti, Emiliano Gucci tiene ben teso il filo della narrazione trascinando il lettore in uno stato di inquietudine mista a curiosità - quello di chi vuol comprendere, oltre a ciò che accadrà, ciò che è già accaduto.
16,00

L'unico indizio. Un racconto di Santa Croce

di Emiliano Gucci

Libro: Libro in brossura

editore: Firenze Leonardo

anno edizione: 2016

pagine: 64

Un uomo che vive su un'isola ha solo un indizio per rivedere la donna che lo ha stregato vent'anni fa: Santa Croce, Firenze. Si trasferisce in questa città, comincia a frequentare la piazza, la chiesa, i negozi e i locali sperando di trovarla a lavorare come guida turistica o barista, ma niente. Giorni, settimane, mesi. Finché non viene allestita l'arena del Calcio Storico e il giorno della finale, tra le Madonne in costume che sfilano nel corteo...
9,90

Sui pedali tra i filari. Da Prato al Chianti e ritorno

di Emiliano Gucci

Libro: Libro in brossura

editore: Laterza

anno edizione: 2015

pagine: 194

Una bicicletta, anzi due. Per i semplici spostamenti quotidiani e per evadere dalla piana pratese-fiorentina, dove i confini si confondono e le identità si annacquano. Per fuggire, anche da se stessi: svoltando verso la campagna, sui colli del Montalbano o del Chianti classico, da Carmignano a Vinci e poi a Greve, Radda, Gaiole, tra le strade del vino e la gente che lo fa, respirando sogni e fermentazioni alcoliche; sui saliscendi che furono di Bartali e Magni, di Bitossi e Nencini, di Leonardo e Pontormo. Arrancando sulle polverose salite de L'Eroica o affiancando un amico che corre in handbike; ripiombando tra le vie di Prato, tra l'hockey e la Palla Grossa, fino a una libreria del centro, sotto lo sguardo sornione di Curzio Malaparte.
12,00

Più del tuo mancarmi

di Emiliano Gucci

Libro: Copertina morbida

editore: Noripios

anno edizione: 2014

pagine: 120

Una porta chiusa. Dentro casa, una donna abbandonata molti anni fa, che con dolore e fatica si è gradualmente ricostruita una vita. Fuori, l'uomo che è tornato e che spiega, che parla d'amore e la prega di aprire. Un paio di stivali. Un uomo che domanda a sua figlia da chi possa aver preso "gusti tanto osceni", lei che risponde "da mio padre, forse, visto che non sei tu", aprendo una voragine di paura e rimettendo in discussione il senso di una famiglia intera. Storie di maschi e di femmine, di affetti strappati e ricuciti, di novità che affiorano dal passato e costringono il presente a ripensarsi. Sentimenti universali, senza tempo, dentro fulminanti istantanee che ritraggono spietatamente la nostra epoca. Emiliano Gucci raccoglie cinque racconti, dando forma a un corpo unico, compiuto, in corsa su uno dei terreni da lui meno battuti: le storie d'amore.
9,00

Nel vento

di Emiliano Gucci

Libro: Libro in brossura

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2013

pagine: 131

Quanto tempo impiega un centometrista per correre la sua gara perfetta? Circa dieci secondi. Oppure una vita intera, il tempo di questo romanzo, se sui blocchi di partenza, nella mente di un uomo tormentato dal passato, si spalanca la voragine dei ricordi. Il protagonista sa fin da bambino di essere consegnato alla corsa, e lo sa perché la velocità è il solo rimedio possibile per scappare dai mostri che gli hanno portato via il fratello, ammazzato a bastonate dal padre, una mattina, sulla neve fresca, e poi Caterina, il suo unico amore. Telecamere, sponsor, pubblico eccitato, anabolizzanti e combine, ci sono tutti gli ingredienti che fanno di questa finale la gara definitiva; soltanto il vento della vittoria può riaccendere la luce su un futuro diverso. La solitudine del centometrista come sottile e spietato ritratto di una condizione di vita: l'estraneità a se stessi, ai propri bisogni più intimi; la necessità della corsa come smemoratezza, come anestetico. Emiliano Gucci trasforma il passo dell'atleta in una ventosa metafora: si corre per esorcizzare il vuoto, per la paura di fermarsi a pensare. Si corre e basta, senza nemmeno chiedersi il perché.
12,00

Fratello come sei

di Emiliano Gucci, Hudie Maxituan

Libro: Libro in brossura

editore: Mauro Pagliai Editore

anno edizione: 2016

pagine: 120

Matilde esce di casa ma si blocca dopo aver sceso tre gradini; rimugina e torna indietro, riapre la porta, riallaccia un dialogo con la sorella prima di andarsene veramente. Fulvio guida da solo, in autostrada, e riflette: da grande voleva fare il calciatore, ma la nascita del fratello ha stravolto tutto. Paola pensa invece a come Luigi le farà da testimone, per il matrimonio, mentre Michele ricorda un devastante episodio avvenuto con suo fratello, in piscina, qualche anno fa. Sono ragazzi che spontaneamente si riuniscono in gruppo per parlare e confrontarsi, adesso anche per scrivere insieme una storia che tenga al centro l'elemento comune: hanno tutti un fratello con sindrome di Down, così come lo sarà Alessandro, fulcro del loro racconto ambientato su un'isola percossa dal vento, dal sole, dall'ipocrisia e dalla creatività - dalle onde emotive di un piccolo, intrigante universo umano. Un romanzo che è una storia nella storia, un rincorrersi di voci e di vicende, di occasioni per riflettere: i giovani, la famiglia, il lavoro, i vizi e le virtù della nostra epoca, le aspettative e le delusioni, la vita.
9,00

Firenze carogna. 27 schegge di vita reale dalla città depliant

di Emiliano Gucci

Libro: Libro in brossura

editore: Mauro Pagliai Editore

anno edizione: 2009

pagine: 128

27 cartoline che mai troveranno posto nelle guide turistiche ma che raccontano Firenze per quello che (anche) è: fatica, miseria, emarginazione, violenza, follia, scorci di meraviglia accanto a squallidi bordelli, ma soprattutto dura routine quotidiana, ansia per il lavoro che sfugge e per il mutuo da pagare, speranze che neanche somigliano più a quelle di pochi anni fa.
7,00

Pri-pri e pe-pe. Le strambe avventure di primavera e Pedro

Libro: Copertina rigida

editore: Sarnus

anno edizione: 2010

pagine: 64

Primavera è una bambina di otto anni, carattere vivace e occhi a mandorla, che vive a Fipolastome, il paese dallo strano nome. Oggi sembra per lei un giorno speciale: il tempo di svegliarsi, fare un gioco con la mamma, e subito si ricorda di non dover andare a scuola, anzi stasera c'è una bella festa in maschera dove hanno invitato anche lei. Sull'autobus Primavera incontra Pedro, un bambino di due anni più grande che a lei piace molto, ma che non sembra ricambiare: la evita, deride la sua balbuzie, la offende, irritato perché alla festa hanno invitato anche lei. Primavera ci resta molto male, prova a capire e rimediare ma infine esplode in un pianto di rabbia, che fa scoccare la magia: una fumata azzurra trasforma l'autobus in un mezzo fantastico, i genitori spariscono insieme agli altri passeggeri, intorno a loro Fipolastome diventa un paese straordinario. Primavera accompagnerà Pedro nel suo mondo speciale, dal Castello parlante al Villaggio dei ragazzi che imparano da soli, luoghi allegorici che ai loro occhi appaiono adesso come posti fantastici ma che nel quotidiano, per Primavera, rappresentano le attività da svolgere per raggiungere gli obiettivi che per molti bambini sono "normali": parlare e muoversi correttamente, giocare, apprendere, raggiungere una completa autonomia. Perché Primavera è appunto una bambina particolare, che da qualche parte chiamerebbero "diversamente abile".
12,00

di Emiliano Gucci

Libro

editore: FELTRINELLI

8,99

di Emiliano Gucci

Libro

editore: FELTRINELLI

8,99

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.