Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Enrico Caltagirone

Dalla lingua d'oc alla lingua siciliana

di Enrico Caltagirone

Libro: Copertina morbida

editore: EBS Print

anno edizione: 2019

pagine: 164

Allo stato attuale in Sicilia vi è una ripresa d'interesse verso la lingua poetica e letteraria siciliana. È nato e si è sviluppato un esteso movimento di poeti e scrittori che guarda al siciliano come lingua della propria produzione poetica; alcuni riportando i loro rispettivi dialetti ad una forma più alta e letteraria, altri adottando i consigli e i suggerimenti di Salvatore Camilleri, professore emerito dell'Università di Catania, dove durante il suo incarico, attivò l'unico corso di studi per la lingua siciliana.
16,00

Lady of dreams

di Enrico Caltagirone

Libro: Copertina morbida

editore: EBS Print

anno edizione: 2020

pagine: 120

Partendo da appunti relativi a fatti realmente accaduti nella sua vita, l'autore ha lentamente realizzato una specie di diario intimo. Si tratta di fatti visti da una certa angolazione personale, con qualche "licenza poetica", procedendo tra realtà e sogno. Scrivendo si è accorto che tutta la sua vita è stata una continua ricerca, dalla Casa dei sogni, alla Donna dei sogni, fino ad arrivare alla ricerca di Dio. È quindi emersa la sua anima di ricercatore storico e linguistico e le due anime, quella di poeta e quella di ricercatore, si sono fuse. La ricerca della Donna dei sogni è lentamente diventata la ricerca del Dio sconosciuto.
12,00

Sikania. Dai miti alla storia

di Enrico Caltagirone

Libro: Copertina morbida

editore: EBS Print

anno edizione: 2020

pagine: 158

«L'intento di quest'opera è di far luce, per quanto è possibile, su un periodo molto oscuro di cui non si sa quasi nulla, che riguarda la terra di Sicilia, ed in particolare i Sicani e gli Elimi, popoli misteriosi su cui le fonti sono quasi inesistenti e le poche notizie tramandate dai soliti storici sono labili e confuse. Si tratta di un compito gravoso ed io non ho la pretesa di spiegare tutto e di risolvere tutto, ma solo l'idea di analizzare il materiale in nostro possesso, dai miti alle leggende, dai racconti ai riscontri archeologici, antropologici e linguistici come farebbe un investigatore. In questo gravoso compito mi sono avvalso della collaborazione di amici ricercatori di alto livello. Il loro contributo è risultato molto prezioso. La sintesi di tutto il lavoro di ricerca non è un volo pindarico, ma una ricerca seria condita col buonsenso.»
18,00

Opera Omnia. Antologia poetica

di Enrico Caltagirone

Libro: Copertina morbida

editore: EBS Print

anno edizione: 2019

pagine: 250

16,00

Gli etruschi. Un grido dal passato

di Enrico Caltagirone

Libro: Copertina morbida

editore: EBS Print

anno edizione: 2018

pagine: 200

Se l'Aryballos Poupé, il Rotolo di Laris Pulenas, le Lamine di Pyrgi, il Cippo di Perugia e la Tavola di Cortona racchiudono delle vere e proprie sorprese, le Bende di Zagabria costituiscono un'autentica rivelazione, perché tutto ciò che è stato detto finora di questo documento non ha nessuna attinenza con l'effettiva realtà del testo.
15,00

Origine e lingua dei siculi

di Enrico Caltagirone

Libro: Copertina morbida

editore: EBS Print

anno edizione: 2018

pagine: 122

Enrico Caltagirone, di cui abbiamo avuto modo di apprezzare le ricerche sul complesso e variegato universo comunicativo degli etruschi, ritiene, facendo riferimento ad accreditate analisi storiche e archeologiche, che il contesto dove matura la lingua dei siculi non possa essere definito genericamente indoeuropeo, come da più parti e da più tempo s'è fatto, ma preindoeuropeo, con una straordinaria corrispondenza con la lingua sanscrita. Utilizzando, a un tempo, metodo combinatorio e metodo etimologico, Caltagirone, nell'affermare che "il siculo ha una precisa corrispondenza col sanscrito", non solo addiviene a una conclusione attendibile sull'origine della lingua dei siculi (chiudendo una querelle che si trascina da troppo tempo), ma offre un contributo rilevante in ambito storico-linguistico, dunque, metodologico, che ci sentiamo di condividere.
15,00

Epopea dei Siculi

Libro: Copertina morbida

editore: EBS Print

anno edizione: 2019

pagine: 190

Questo libro nasce dalla collaborazione di tre ricercatori e dal desiderio di dare ai Siculi il posto che meritano nella Storia. Francesco Torre, geologo e geoarcheologo, ha operato a lungo all'Università di Bologna e ha partecipato alla campagna di studi sul Mar Nero, con ricercatori americani, riguardanti il "Diluvio Universale". Claudio D'Angelo, ricercatore storico, ha al suo attivo la pubblicazione del libro "Storia dei Siculi fin dalle loro origini" . Enrico Caltagirone, glottologo, ha pubblicato "La lingua dei Siculi" e "La lingua degli Etruschi". Prefazione di Sebastiano Tusa.
18,00

La fragile luce dell'Eden. Alla scoperta della lingua degli etruschi e dei siculi

di Enrico Caltagirone

Libro: Copertina morbida

editore: EBS Print

anno edizione: 2016

pagine: 138

12,00

Fiume del tempo. Antologia poetica

di Enrico Caltagirone

Libro: Copertina morbida

editore: EBS Print

anno edizione: 2015

pagine: 114

10,00

Vento segreto

di Enrico Caltagirone

Libro

editore: Marna

anno edizione: 2010

10,00

Vento celeste

di Enrico Caltagirone

Libro: Copertina morbida

editore: Marna

anno edizione: 2009

pagine: 94

In queste liriche si denuncia «il decadimento politico, e non solo, del nostro paese che sembra aver abbandonato ogni legge naturale, terrena e divina. La terra su cui viviamo, quella in cui dovrebbero attuarsi le aspettative nostre e dei nostri figli, è barca alla deriva. Il poeta non può e non deve allora rimanere abulico di fronte a quanto avviene intorno a lui. Il suo habitat non è una torre d'avorio, né un giardino in cui fioriscono rose senza spine.» (Lucio Zaniboni)
10,00

La lingua degli Etruschi

di Enrico Caltagirone

Libro: Copertina morbida

editore: Marna

anno edizione: 2009

pagine: 136

L'autore formula l'ipotesi che esista una stretta connessione fra la lingua etrusca e il protosanscrito, il sanscrito classico e altre lingue appartenenti al ceppo indoeuropeo. Ha studiato e trovato inoltre le concordanze fonetiche fra l'etrusco e il sanscrito scoprendo una notevole vicinanza fra le due lingue. Enrico Caltagirone è nato a Centuripe (En), un paese che sorge in prossimità dell'Etna. Ha una grande passione per la glottologia e per le lingue orientali.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento