Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Enrico Petris

Elio Bartolini. Il ponte della storia

di Enrico Petris

Libro

editore: Kappa Vu

anno edizione: 2022

12,00

Dai bagliori delle origini a Martin Lutero. Un percorso per attraversare la filosofia dall'età antica alla fine del Medioevo. Per le Scuole superiori

Libro: Copertina rigida

editore: L'Orto della Cultura

anno edizione: 2018

pagine: 291

Il progetto editoriale "Attraversare la filosofia", che si articola in tre volumi, ha lo scopo di fornire una possibile risposta a quello stato di cose che gli autori hanno definito "La filosofia ai tempi di internet". Si tratta di un'operazione apparentemente controcorrente ma forse per ciò stesso fortemente innovatrice. A differenza del classico manuale di storia della filosofia, i tre volumi procedono in senso inverso e intendono offrire un'angolazione selettiva di autori e temi legata esclusivamente al mestiere del docente senza alcuna paura di evidenziare la soggettività della scelta compiuta. Gli autori hanno deciso - in modo un po' provocatorio - di costruire i volumi con le cosiddette "lezioni frontali" dove si distingue fra un docente e un discente e dove non si dà per scontato che l'allievo, alla fine o all'inizio del lavoro di apprendimento, dovesse "integrare" le lezioni del docente con ricerche o navigazioni in rete o condurre indagini partendo dall'esterno per ricostruire il pensiero di un filosofo. Con questa collana si è inteso riportare piuttosto la comunicazione viva e immediata, partendo da vere lezioni liceali e da vere domande degli studenti.
15,50

Variazioni nel campo della metafisica

di Enrico Petris

Libro: Copertina morbida

editore: La Nuova Base

anno edizione: 2020

14,00

La lezione di Sergio Sarti. Metafisica classica e democrazia del fairplay

di Enrico Petris

Libro: Copertina morbida

editore: La Nuova Base

anno edizione: 2020

pagine: 216

18,00

La costellazione chiaroveggente. La filosofia della musica di Adorno

di Enrico Petris

Libro: Copertina morbida

editore: Ombre Corte

anno edizione: 2019

pagine: 128

A cinquant'anni dalla morte è possibile fare un bilancio del ruolo che Adorno ha avuto nella filosofia della musica del Novecento. Paragonato ai due pensatori che più di altri si sono occupati di estetica musicale, Bloch e Jankélévitch, quello di Adorno può essere considerato il tentativo, unico nella filosofia del Novecento per ampiezza e competenza, di pensare la musica come un sistema complesso e articolato, in cui conta l'analisi tecnica e razionale dei brani musicali, ma anche il loro significato estetico, il loro ruolo sociale, la loro componente educativa, politica e perfino utopica. Il continente musicale che Adorno esplora è vasto e gli consente, a partire dal suo soggiorno americano, incursioni anche nel mondo dei mezzi di comunicazione di massa, e in particolare della radio, che lo costringe a rivedere momentaneamente alcuni dei presupposti della sua sociologia critica. Nella complessa rete di relazioni in cui è immersa, la musica riesce a conciliare il suo ruolo ad un tempo di attrito e di comprensione della realtà.
10,00

Margini del 1968. Profeti e servizi segreti

di Enrico Petris

Libro: Copertina morbida

editore: Asterios

anno edizione: 2018

pagine: 222

Vi sono marginalità ideologiche e marginalità geografiche nel 1968. Riportarle al centro dell'attenzione permette di rendere più complessa ma al contempo più ricca la visione d'insieme. Oltre alla contestazione di sinistra, era attiva anche quella dei cattolici, mentre si faceva sempre più evidente la presenza della destra e delle agenzie di intelligence. Il 1968 in una regione marginale non arrivò al prestigio delle pagine dei quotidiani nazionali. Quasi nessuno dei suoi leader diventerà noto, alcuni, come nel resto d'Italia, imboccheranno la strada tragica e perdente del terrorismo. Ciò non toglie che importanti e molteplici fermenti di discussione politica, come le battaglie culturale per l'università e per l'autonomismo o come le precoci proteste del mondo ecclesiastico, o ancora e soprattutto come lo sviluppo di una coscienza civile moderna e libera con l'inizio della battaglia per il divorzio di Fortuna e la sperimentazione antipsichiatrica di Basaglia e Cotti, anticiparono e sostanziarono in Friuli il ciclone buono del 1968. Con un saggio di Pier Luigi D'Eredità.
20,00

Filosofia e servizi segreti. Il doppio mestiere dei filosofi analitici

di Enrico Petris

Libro: Copertina morbida

editore: Mimesis

anno edizione: 2016

pagine: 158

La filosofia e le attività dei servizi segreti hanno in comune il fatto che sono operazioni di intelligence. Fin dalle sue origini con Talete, il ruolo intellettuale del filosofo si è diviso tra quello di puro teoreta e quello di consigliere politico e militare. In questa attività alcuni hanno avuto fortuna, come Aristotele, altri hanno subito pesanti restrizioni, come Platone, altri ancora hanno incarnato le indicazioni di quest'ultimo diventando filosofi ed imperatori come Marco Aurelio Antonino. In età moderna soprattutto Bruno, Descartes e Leibniz hanno frequentato cancellerie e ambasciate, ma è solo nel Novecento che i filosofi sono stati sedotti dal secondo lavoro dell'intelligenza. Tra la prima e la seconda guerra mondiale, ma anche successivamente e forse ancora oggi, il numero dei filosofi assoldati nei servizi segreti è piuttosto consistente e tocca tutte le scuole, ma il numero degli analitici spicca per la capillarità, ricorrenza e continuità. Il dopo lavoro, o il doppio lavoro, ad Oxford e a Cambridge sembra essere stato quasi un obbligo più che una chance.
15,00

Rosso, nero e Pasolini

di Enrico Petris

Libro: Copertina morbida

editore: Mimesis

anno edizione: 2015

pagine: 246

II libro propone una interpretazione del ruolo intellettuale e della morte di Pasolini a partire dalla storia del terrorismo politico in Italia. Poiché ormai la letteratura sul terrorismo in Italia è ampiamente nota, la scelta è stata quella di approfondire quella meno conosciuta della regione in cui Pasolini ha trascorso la sua giovinezza e si è formato. II Friuli Venezia Giulia ha visto svilupparsi, prima che altrove, i fenomeni di terrorismo legati alla guerra fredda. In Friuli la seconda guerra mondiale si è conclusa dopo rispetto alle altre regioni italiane e la guerra fredda è iniziata prima di qualsiasi altro luogo al mondo, con l'invasione jugoslava di Trieste. È in questo clima che muove i suoi primi passi di scrittore Pasolini, la cui lunga carriera, proseguita altrove, verrà interrotta da un omicidio su cui non è stata fatta piena chiarezza, ma che può essere letto come un crimine di matrice politica.
18,00
15,50

Da Hegel alla meccanica quantistica. Un percorso per attraversare due secoli di storia della filosofia

di Pier Luigi D'Eredità, Enrico Petris

Libro: Copertina morbida

editore: L'Orto della Cultura

anno edizione: 2018

pagine: 296

Il libro costituisce una proposta di percorso per studiare la storia della filosofia dei secoli XIX e XX attraverso l'individuazione di trenta autori-chiave. A differenza di un tipico manuale, dove si cerca di rappresentare nel più ampio modo possibile le tante filosofie apparse in duecento anni, questo testo compie una selezione restrittiva ed emblematica. Il contenuto è, così, incentrato sull'idea di spiegare e non semplicemente esporre il pensiero dei massimi filosofi e perciò queste spiegazioni si rivolgono al lettore come a un normale studente. Ecco perché gli autori hanno scelto la formula delle cosiddette lezioni frontali, rivolgendosi al lettore come se questi fosse tornato fra i banchi di scuola. Si tratta infatti, di vere lezioni tenute sia al liceo sia all'università, appena rivedute e corrette di quel tanto da essere fruibili a chiunque intendesse compiere questo viaggio esaltante che lo condurrà, come dice il titolo, dalla grande filosofia hegeliana agli straordinari scenari connessi all'affermazione della meccanica quantistica.
15,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.