Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di ESPOSITO FRANCESCO

Donne sottomesse e peccatrici. La mancata emancipazione femminile nel cristianesimo antico

di Francesco Esposito

Libro: Copertina morbida

editore: Uno Editori

anno edizione: 2022

pagine: 142

Il ruolo della donna all'interno della società civile è un tema tanto moderno quanto antico. Ancora oggi esistono delle criticità che sembrano riflettere quelle dell'antica società romana in cui si stava sviluppando il Cristianesimo ortodosso. Se nella società greco-romana le donne colte erano sì tollerate ma giudicate con occhio critico, con l'avvento del cristianesimo e della letteratura apologetica il ruolo della donna si allontanò sempre di più dall'aspirazione di ruoli apicali, potendo ambire a una sola vita di privazioni, servizio e martirio. Negli scritti dei Padri della Chiesa risulta estranea ogni pretesa di emancipazione femminile: le donne verranno sempre di più relegate in ruoli marginali. Soprattutto con gli scritti di un autore come Tertulliano, la donna si troverà costretta a porre costantemente rimedio al suo status di eterna accusata in quanto concausa dei mali del mondo. Con questo libro scoprirai: La concezione della donna nell'antichità: fra cultura ebraica, società romana e cristiana; Il profetismo femminile eterodosso; Il matrimonio: fra diritto romano ed esigenze cristiane; ...e molto altro ancora. Prefazione di Vincenzo Villella.
13,90

Dei e semidei. Il pantheon dell'Antico e del Nuovo Testamento

di Mauro Biglino, Francesco Esposito

Libro: Copertina morbida

editore: Uno Editori

anno edizione: 2019

pagine: 435

Con la nascita della tradizione filosofica greca e l'avvento della cultura ellenistica, avvenne un inesorabile cambio di paradigma nella storia dell'uomo: ciò che un tempo potevano essere considerate cronache antiche tramandate per generazioni da tutti i popoli della Terra, iniziarono a divenire miti e poi leggende, per poi trasformarsi in storie di puro carattere educativo e sociale. Nessun testo fu esente da tale trasformazione culturale, neppure la Bibbia. Con l'avvento di Paolo di Tarso si volle presentare "il Gesù Cristo" come un semidio a cui bisognava rendere un unico culto. Il risultato fu una sempre più convinta demonizzazione (letterale e metaforica) degli dèi antichi, fino a trasformare Gesù nella più conosciuta formula de "la stessa sostanza del Padre". Paradossalmente, però, gli dèi e i semidei non erano spariti: molti altri avevano solo cambiato aspetto e storia, continuando a mantenere la loro finalità cultuale con l'esercito dei santi.
16,90

Prima del cristianesimo. Genesi, azione politica e sconfitta del movimento fondato dal Gesù storico

di Francesco Esposito

Libro: Copertina morbida

editore: Uno Editori

anno edizione: 2020

pagine: 149

La nascita del movimento cristiano non fu opera del Gesù storico. Contestualizzando le fonti a nostra disposizione, si scoprirà una storia completamente differente da come ci è stata insegnata, partendo dai suoi protagonisti: Giovanni il Battista e Gesù. Essi giocarono un ruolo di primo piano nel contesto politico-sociale del loro tempo, rimanendo saldi al giudaismo che li aveva formati, e senza avere alcuna pretesa di universalità, trascendenza o misticismo. Le loro azioni furono contraddistinte da un saldo pragmatismo e da una forte umanità, scaturiti poi in una cocente sconfitta. Da qui la nascita dell'attesa: da una parte i cosiddetti gesuani (i membri della comunità di Gerusalemme), dall'altra gli Ellenisti (gli ebrei della diaspora). Se per i primi la loro fermezza si fondava nell'attesa del loro maestro forti della tradizione mosaica fondata su Legge e circoncisione; dall'altra i primi cristiani, con Paolo in testa, iniziarono a formulare una dottrina fondata sulla Fede nella Resurrezione come unica chiave per la salvezza degli uomini.
14,90

Kit concorso 39 Coadiutori Amministrativi Azienda USL Romagna. Manuali di teoria ed esercizi commentati per la preparazione completa

di Francesco Esposito

Libro

editore: Edises

anno edizione: 2019

pagine: 1408

Il kit è rivolto a tutti i partecipanti al concorso per 39 posti di Coadiutori amministrativi nell'Azienda USL della Romagna. Il bando è stato pubblicato nella G.U., serie concorsi, n. 76 del 24 settembre 2019. Il kit comprende i seguenti volumi: Manuale con test di verifica e una raccolta di modulistica e di esercitazioni per la prova pratica; Quesiti a risposta multipla commentati simili (per argomento e difficoltà) a quelli generalmente oggetto delle prove di selezione; Informatica con teoria ed esercizi commentati. In omaggio con l'acquisto del pacchetto un ebook che raccoglie la legislazione nazionale e regionale (inclusa quella della Regione Emilia Romagna) in materia sanitaria. Online è disponibile il simulatore per esercitarsi alle prove di preselezione. La trattazione di entrambi i volumi è aggiornata al decreto correttivo in materia di privacy (D.Lgs. 101/2018), al rinnovato Contratto collettivo del comparto Sanità (firmato il 21 maggio 2018), alla riforma della disciplina delle professioni sanitarie (L. 3/2018) e alle misure in materia di consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento (DAT), nota come legge sul biotestamento (L. 219/2017).
83,00

Kit concorso 80 posti di assistente amministrativo presso la Regione Veneto. Manuale di preparazione, test di verifica e simulazioni d'esame

di Francesco Esposito

Libro

editore: Editest

anno edizione: 2019

pagine: 1648

Uno strumento completo per la preparazione al concorso per 80 Assistenti amministrativi nella Regione Veneto. Il kit è composto da tre volumi: Manuale + Quesiti sulle materie professionali del concorso, per la prova prova preselettiva, la prova scritta e la prova orale; La prova di inglese: Teoria e Test commentati per la preparazione alle prove d'esame; La prova di Informatica: Teoria e Test commentati per la preparazione alle prove d'esame.Con software di simulazione online per esercitarsi ad affrontare la prova preselettiva del concorso.
80,00

Il Cristo illegittimo

di Francesco Esposito

Libro

editore: Uno Editori

anno edizione: 2018

pagine: 260

Apparso nella storia come uno dei tanti predicatori messianici, Gesù sperimentò sulla sua stessa pelle la dura realtà di essere umano, con le sue debolezze, i suoi sbagli e le sue sconfitte. Le delegittimazioni che subì nel corso della sua vita lo convinsero a dover agire, per sé stesso, e per quella nazione che sentiva sua e che aveva intenzione di liberare dal giogo dell'Impero Romano, attraverso un puro atto di rivalsa sociale. Il suo ambizioso progetto politico, però, dovette scontrarsi con un messianismo radicale e la sua memoria storica si perse nelle pieghe del tempo, con l'avvento di Paolo di Tarso, e la futura dottrina apologetica dei Padri della Chiesa. In questo libro scoprirai: Quanto c'è di storico nel personaggio di Gesù? I due Messia: Gesù e il Giovanni Battista. Il fallimento e la morte del Messia di Gerusalemme. La nascita e l'imposizione del Cristianesimo. Paolo di Tarso e la costruzione del Figlio di Dio.
13,90

Urbanistica sociale di mercato. Attuare il passaggio all'economia sociale di mercato, ridisegnarla, partendo da Europa e America Latina

di Francesco M. Esposito

Libro: Copertina morbida

editore: Cacucci

anno edizione: 2017

pagine: 480

Partendo dall'analisi della crisi storica del XXI secolo e rifuggendo le vaghe contrapposizioni tra favorevoli e avversari della globalizzazione, Esposito propone la via di un nuovo modello economico-urbanistico nella convinzione che questa crisi, strutturale, possa essere realmente superata solo con "sostituzioni delle componenti strutturali" inadatte a sostenere il funzionamento dell'attuale modello economico. Inutile costruire nuovi pilastri per la crescita se le fondazioni, rappresentate da questa urbanistica, sono marce. Per l'autore, azioni congiunturali non risolvono una crisi strutturale. È indispensabile, per superarla e avviare un'era di sviluppo, il passaggio all'economia sociale di mercato che necessita della transizione dall'urbanistica di mercato, speculativa, all'urbanistica sociale di mercato: una nuova urbanistica per l'interesse generale a un autentico sviluppo umano integrale. Nel libro, Francesco M. Esposito condivide il pensiero di Paul Krugman e Joseph E. Stiglitz, per i quali la primaria causazione di questa crisi consiste nel perverso intreccio tra bolle immobiliari e bolle finanziarie che ha come effetto lo squilibrio tra redditi e costi abitativi.
25,00

Criman

di Francesco Esposito

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2016

pagine: 168

Le vicende personali di un delinquente della Terra dei Fuochi, con la sua arroganza, la sua presunzione di onnipotenza, le sue manie, la sua totale mancanza di scrupoli e di umanità, il razzismo latente, il tumultuoso rapporto con la moglie, si intersecano con il racconto dei suoi delitti e delle altre sue attività criminali, come il traffico di droga e di rifiuti tossici, le estorsioni, lo sfruttamento della prostituzione e altro. Ne consegue un ritratto del tutto negativo del protagonista, e un quadro desolante della realtà in cui egli vive ed opera.
12,00

Una parola in tedesco

di Francesco Esposito

Libro: Copertina morbida

editore: Augh!

anno edizione: 2016

pagine: 80

Pagine che si riempiono di ricordi. Pagine che, invece, rimangono bianche, come se quei ricordi non ci fossero più, come se tutto fosse stato coperto da una coltre di neve che, soffice, non cancella ma nasconde, protegge, in qualche modo riscalda. "Mi chiamo Ettore, ho cinquantasei anni, sono nato in un giorno piovoso di primavera, ho due figli e una moglie che sono i migliori che mi potessero capitare". Questo è quanto basta per essere felici, ed Ettore lo sa benissimo. Così inizia a scrivere un diario per rivivere momenti ormai lontani, comprendere se stesso e gli altri, confidarsi con qualcuno senza che questo qualcuno si prenda gioco di lui e della confusione che a volte ha in testa. Per dare un nome a quel caos. "Anche se dargli un nome non serve".
9,90

Il cristianesimo un'invenzione di «San Paolo»

di Francesco Esposito

Libro

editore: Uno Editori

anno edizione: 2016

Il movimento cristiano primitivo fonda le sue radici storiche in un periodo tumultuoso e violento. Il popolo ebraico si ritrova ad affrontare la dura realtà dell'epoca: da una parte il giogo romano, dall'altra gli animi degli ebrei più delusi, e riuniti in movimenti settari il cui scopo è difendere la propria identità e la libertà della terra di Israele. È in questo contesto che spicca la figura di Gesù di Nazareth. Ricostruendo parte della sua predicazione pubblica dai testi più antichi, si può notare come per Gesù sia inevitabile lo scontro durissimo con la disastrosa situazione politica e sociale del suo tempo. Con la sua scomparsa, i discepoli in fuga iniziano a rielaborare il suo messaggio tentando di conciliarlo con l'evento tragico della crocifissione. Tale comunità tanto disomogenea trova però in Giacomo il Giusto, il fratello di Gesù, il nuovo leader carismatico, la cui personalità è riconosciuta persino dai suoi oppositori più feroci, fra cui un ex-fariseo ebreo conosciuto come Saulo (Paolo di Tarso). Questi, da violento persecutore della nascente comunità, si autoproclama suo migliore portavoce mostrandosi, nelle lettere scritte di suo pugno, con un forte carattere individualista, a tratti megalomane e con un chiaro "arrivismo apostolico", che sfocia in una rielaborazione della tradizione mosaica in funzione della sua personalissima dottrina del "Cristo risorto". L'irruenza della dottrina paolina è tale da finire in un naturale scontro con la comunità di Gerusalemme governata dallo stesso Giacomo. In quale contesto storico ha operato Gesù? Gli uomini scelti da lui stesso furono volontà di un piano divino superiore, o il maestro di Galilea dovette invece raccogliere i frutti di quella situazione politica e sociale tanto disastrata? Entrato in scena come feroce e convinto persecutore del movimento messianista nascente, fino ad autoproclamarsi suo Apostolo più illuminato: quali erano le reali intenzioni di Paolo? Esisteva realmente un rapporto irenico fra Paolo e la comunità apostolica che aveva vissuto assieme a Gesù fino alla sua morte? Dopo la distruzione di Gerusalemme da parte dei Romani, quali furono le conseguenze della diffusione della dottrina paolina espressa nelle sue lettere?
13,90

Informatica nel concorso per dirigente scolastico. Teoria e test per la verifica delle conoscenze informatiche

di Francesco Esposito

Libro

editore: Edises

anno edizione: 2015

Il volume è finalizzato alla preparazione alle prove selettive del concorso per dirigente scolastico e si propone come un valido strumento per l'acquisizione di un'alfabetizzazione informatica di base e, al contempo, costituisce un pratico supporto per gli utenti che vogliano rispolverare le procedure per l'utilizzo dei software del pacchetto Microsoft Office e del sistema operativo Windows 7. È diviso in tre parti: la prima parte contiene le conoscenze informatiche di base e ciascun capitolo è corredato da quiz di verifica finali commentati; La seconda parte è dedicata alla verifica e contiene una ampia raccolta di quiz con soluzione corretta; la terza parte è dedicata all'uso e strumenti delle nuove tecnologie per la didattica e l'apprendimento, completata da relativi test di verifica finali tratti dall'ultima banca dati ufficiale. Il volume è completato da un software di simulazione mediante cui effettuare infinite esercitazioni, accessibile dall'area riservata secondo le istruzioni presenti in estensioni web.
22,00

Informatica nel concorso per maestre di scuola d'infanzia e istruttor i socio-educativi. Teoria e test per le prove selettive nel comune di Napol i

di Francesco Esposito

Libro: Copertina morbida

editore: Edises

anno edizione: 2015

pagine: 328

Il volume è finalizzato alla preparazione alle prove selettive del Concorso nel Comune di Napoli per Maestre di scuola d'infanzia e Istruttori socio-educativi. Si propone come un valido strumento per l'acquisizione di un'alfabetizzazione informatica di base e, al contempo, costituisce un pratico supporto per gli utenti che vogliano rispolverare le procedure per l'utilizzo dei software del pacchetto Microsoft Office e del sistema operativo Windows 7. È diviso in tre parti: la prima parte contiene le conoscenze informatiche di base e ciascun capitolo è corredato da quiz di verifica finali commentati; La seconda parte è dedicata alla verifica e contiene una ampia raccolta di quiz con soluzione corretta; la terza parte è dedicata all'uso e strumenti delle nuove tecnologie per la didattica e l'apprendimento, completata da relativi test di verifica finali per l'accertamento delle conoscenze. Completa il volume un software di simulazione per effettuare infinite esercitazioni.
22,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.