Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Ettore Sottsass

Di chi sono le case vuote?

di Ettore Sottsass

Libro: Copertina morbida

editore: Adelphi

anno edizione: 2021

pagine: 294

Pur essendo un mostro di intelligenza, ironia, e creatività, Ettore Sottsass non è mai riuscito a diventare un mostro sacro. Né si è mai adoperato in tal senso, come documentano questi testi. Le date indicano che siamo nel periodo, da Memphis in poi, in cui nel mondo il suo nome coincideva con una certa immagine dell'Italia. Eppure le domande che Sottsass continuava a porsi, anche e soprattutto in pubblico, somigliavano a quella del titolo. Quanto alle risposte, erano immancabilmente del genere che solo lui avrebbe potuto dare - e di cui sentiamo moltissimo la mancanza.
15,00

Molto difficile da dire

di Ettore Sottsass

Libro: Copertina morbida

editore: Adelphi

anno edizione: 2019

pagine: 297

'Comunisti, africani e barcamenosi', 'La ceramica delle tenebre', 'I container impassibili', 'Per ritardato arrivo dell'aeromobile', 'Il rituale per fare una casa sumera'. Per raccontare il mondo di Ettore Sottsass, a volte basterebbero i titoli che sceglieva per i suoi - diversissimi - testi. E se di qualsiasi altro autore sarebbe naturale dire che gli scritti apparsi dopo i trent'anni segnano il passaggio alla maturità, nel suo caso la frase finisce inevitabilmente per suonare vuota. Vero, dai primi anni Sessanta Sottsass comincia a pensare, e a scrivere, come il grande architetto e designer che sta diventando, sui suoi amori, canonici e no, dal Bauhaus al Teatro No, sul suo mestiere, sul mondo irrequieto in cui si trova a esercitarlo. Ma intanto viaggia - in Grecia, in India, in Egitto -, progetta, sperimenta, fotografa, ogni volta muovendosi, come fosse la prima, in una direzione irresistibilmente eccentrica. Per i numerosi cultori dell'ovvio e del programmatico viaggiare con lui può non essere facile: per tutti gli altri, è un'esperienza che non si dimentica.
15,00

Photos par la fenêtre

di Ettore Sottsass

Libro: Copertina rigida

editore: Pagine d'Arte

anno edizione: 2021

20,00

Per qualcuno può essere lo spazio

di Ettore Sottsass

Libro: Copertina morbida

editore: Adelphi

anno edizione: 2017

pagine: 204

Le carte, i disegni, le fotografie di Ettore Sottsass formano uno sterminato continente fisico e mentale - qualcosa come quei caotici storyboard che rendono le pareti preparatorie di alcuni registi più appassionanti del film che ne deriva, o quelle di alcuni poliziotti più interessanti della soluzione del caso. Questo libro rappresenta un inizio di esplorazione degli anni Quaranta-Cinquanta, periodo in cui Sottsass cercava una sua strada nell'unico modo che sembrava essergli congeniale: percorrerle tutte. Accompagnandolo nei primi passi, il lettore sarà sorpreso di trovare un catalogo minuzioso dei colori reperibili negli scompartimenti dei treni americani, un racconto di guerra nei Balcani, un ritratto di Spazzapan (il pittore cui Sottsass sosteneva di dovere tutto), o l'abbozzo di un manifesto artistico. Ma la sorpresa principale sarà scoprirsi, solo dopo qualche pagina, vittima per contagio della sindrome Sottsass, e del suo sintomo più prezioso: un'infinita, e indefinibile, curiosità per tutto.
14,00

Le cucine

di Ettore Sottsass

Libro

editore: Henry Beyle

anno edizione: 2014

50,00

Photos par la fenêtre

di Ettore Sottsass

Libro: Copertina morbida

editore: Pagine d'Arte

anno edizione: 2014

pagine: 70

16,00

Quando ero piccolissimo

di Ettore Sottsass

Libro

editore: Henry Beyle

anno edizione: 2013

pagine: 28

20,00

Scritto di notte

di Ettore Sottsass

Libro: Copertina morbida

editore: Adelphi

anno edizione: 2010

pagine: 300

Per lungo tempo siamo stati costretti a sospettare che i progetti, i disegni, gli oggetti, le fotografie, le riviste di Ettore Sottsass, oltre a stupire e a innovare, raccontassero una storia. Poi, alla fine della sua lunga vita, Sottsass quella storia ha cominciato a scriverla - partendo da molto lontano. E così, in queste schegge di un'autobiografia pensata come testamento, Sottsass manovra una scatola ottica di cui lui solo sembra conoscere il funzionamento, e la usa per proporre al lettore, in un ordine solo apparentemente capriccioso, le immagini della sua infanzia e della sua giovinezza. La materia di cui il racconto è fatto - i primi anni in Austria, l'arrivo a Torino, le retrovie e il fronte di una guerra a metà orrenda e a metà farsesca, e la Milano del dopoguerra, e l'America, e la nascita del design contemporaneo - basterebbero a giustificarlo. Ma a colpire, e subito a incantare, è il fuori campo con cui Sottsass accompagna ogni rievocazione: una voce ironica, beffarda, sorniona, che sembra sempre condurre a una conclusione già scritta, ma all'ultimo momento scarta verso il paradosso - riuscendo, ogni volta, a sorprendere. Chi tiene fra le mani questo libro, dice Sottsass in una sua breve introduzione al testo, tiene fra le mani (forse) un uomo nudo. La parentesi - e non potrebbe essere altrimenti - autorizza dunque un dubbio: per scioglierlo, non resta che cominciare a leggere.
25,00

Foto dal finestrino

di Ettore Sottsass

Libro: Copertina morbida

editore: Adelphi

anno edizione: 2010

pagine: 75

Nata da un'idea di Stefano Boeri, che sapeva dove Ettore Sottsass potesse arrivare combinando, con la massima libertà possibile, parole e immagini, "Foto dal finestrino" è stata una delle più fortunate rubriche di "Domus" fra il 2003 e il 2006. Qui trova per la prima volta la forma di un volume, molto simile a quelli di analogo formato e ispirazione che Sottsass stesso ha pubblicato nel corso degli anni.
10,00
11,80

Erotik design

di Ettore Sottsass

Libro

editore: Stampa Alternativa

anno edizione: 1997

pagine: 256

Ettore Sottsass ha saputo rinnovare con il proprio lavoro la cultura del design e dell'architettura inventando un alfabeto di forme, colori ed emozioni nuove. E' stato amico e compagno di strada degli scrittori della Beat Generation negli anni '60, protagonista dell'avanguardia radicale negli anni '70, inventore di Memphis e del nuovo design negli anni '80. Il suo pensiero è raccolto in questo cofanetto: il design, l'architettura, la fotografia, la scrittura e la sua visione lucida e ironica sul mondo ne sono i protagonisti.
5,16

La seduzione

di Ettore Sottsass, Cleto Munari

Libro

editore: ARCA

anno edizione: 2002

pagine: 108

25,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.