Libri di EVA.

Vita della signora Curie

di Eva Curie

Libro: Copertina morbida

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

anno edizione: 2020

pagine: 384

Marie Curie è una donna povera e bella, figlia di una nazione oppressa. Una vocazione potente la costringe a lasciare la sua patria, la Polonia, per andare a studiare a Parigi, dove vive per lunghi anni in solitudine e difficoltà. Poi, incontra un uomo: è un genio come lei, lo sposa e la loro felicità è unica. Insieme, attraverso uno sforzo accanito, riescono a isolare un elemento magico, il radio. La loro scoperta non solo dà origine a una nuova scienza e a una nuova filosofia, ma offre agli uomini il modo di guarire una malattia terribile. Ma all'apice della gloria la tragedia colpisce Marie: la morte le porta via il compagno della sua vita. Con la disperazione nel cuore e il fisico minato da diversi mali, porta avanti da sola l'opera intrapresa col marito, e imprime un decisivo sviluppo alla scienza creata in collaborazione con lui. Marie Sk?odowska Curie (1867-1934), prima donna di scienza a ricevere riconoscimento mondiale, è stata una dei più grandi scienziati del XX secolo. Scritta dalla figlia Ève, questa biografia, basata su esclusivi documenti di famiglia, racconta i leggendari risultati di Marie Curie nella fisica e nella chimica, premiati con due Nobel (nel 1904, con il marito, e nel 1911), ma anche la sua storia privata e personale, che solo chi visse al suo fianco poteva svelare.
16,00

La fine dell'amore. Sociologia delle relazioni negative

di Eva Illouz

Libro: Copertina morbida

editore: Codice

anno edizione: 2020

pagine: 361

Sul magico e misterioso momento in cui sboccia l'amore e capiamo che una persona è destinata a noi sono stati versati fiumi di inchiostro e consumati chilometri di pellicola. «Eppure, una cultura che ha così tanto da dire sull'amore parla molto meno degli altrettanto misteriosi momenti in cui evitiamo di innamorarci, in cui ci disamoriamo, momenti in cui la persona che ci ha tenuto svegli la notte ora ci lascia indifferenti». Oggi infatti, sostiene Eva Illouz, è più urgente indagare le condizioni culturali e sociali che spiegano quella che sembra essere la caratteristica tipica delle relazioni affettive e sentimentali ai giorni nostri: la loro precarietà e il loro abbandono. Tema, quello che Illouz definisce «disamore», profondamente legato alla tentacolare macchina capitalistica, alla tecnologia e all'aumento delle reti sociali e virtuali, oltre che a una ricchissima industria che da decenni lucra sui nostri sentimenti.
29,00

Margaret Thatcher. La formazione e l'ascesa

di Eva Garau

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2020

pagine: 272

Margaret Thatcher è stata una delle protagoniste indiscusse del Novecento. Il volume ne ripercorre la formazione e l'ascesa dagli anni dell'università a Oxford all'ingresso a Downing Street nel 1979. Attraverso l'analisi di documenti d'archivio, discorsi e interviste, viene ricostruito l'iter personale e politico della "Lady di ferro", il suo debutto in Parlamento e l'elezione a primo ministro, rintracciando le origini di quel pensiero conservatore radicale che sarà il thatcherismo.
21,00

Dove comincia la felicità

di Eva Eland

Libro: Copertina rigida

editore: Nord-Sud

anno edizione: 2020

pagine: 32

Tutti hanno bisogno di felicità nella vita, ma questa può essere difficile da trovare e a volte sembra lontanissima. Eppure c'è un posto dove si può sempre trovare la felicità, ed e il posto dove dobbiamo ritornare. Età di lettura: da 4 anni.
12,90

Cosa dice il piccolo coccodrillo?

di Eva Montanari

Libro: Copertina rigida

editore: Babalibri

anno edizione: 2020

pagine: 32

La sveglia fa drin drin, il solletico della mamma fa ghiri ghiri, l'acqua che scorre fa splash, la macchina fa brum brum... Così inizia la mattina del piccolo coccodrillo il primo giorno di asilo. E quando il campanello fa dlin dlon e la maestra fa cucù, pian piano, l'ansia di separazione dalla mamma e dal papà diventa gioia di fare tante scoperte con i suoi nuovi amici. La giornata scorre serena, la pappa fa gnam gnam, la nanna fa zzz zzz e le bolle di sapone fanno puf, il tamburo fa ratataplan e il triangolo fa tling... È già ora di tornare a casa ed è arrivata la mamma: cosa dice il coccodrillo? Smack smack! Una storia deliziosa fatta di suoni onomatopeici e delicate illustrazioni per raccontare un giorno molto importante nella vita di un bambino. Età di lettura: da 3 anni.
11,50

Coco. La ragazza libera

di Eva Byrne

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2020

pagine: 32

Era una bambina fantasiosa, libera e determinata, è diventata Coco Chanel, la stilista più famosa di tutti i tempi, che ha rivoluzionato il modo di vestire delle donne. Come ha fatto? Ha difeso con forza le sue idee. Età di lettura: da 7 anni.
12,90

Un cane e il suo bambino

di Eva Ibbotson

Libro: Copertina morbida

editore: SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 220

L'errore di molti genitori - e non solo quelli ricchissimi come i signori Fenton - è quello di credere di far felici i propri bambini ricoprendoli di giocattoli e regali costosi, ignorando i loro veri desideri: Hal, per esempio, vorrebbe disperatamente un cane. E il giorno del suo decimo compleanno il sogno sembra finalmente avverarsi: il padre lo porta a scegliere il suo nuovo amico a quattro zampe da Easy Pets. Ma Hal non sa che il negozio è in realtà un'agenzia di noleggio di animali per brevi periodi, e i genitori si guardano bene dal dirglielo. Così, un giorno, il piccolo Macchia scompare... Ma Hal non si perde d'animo: insieme alla sua nuova amica Pippa organizza per Macchia e gli altri cani dell'agenzia una fuga rocambolesca verso la casa dei nonni, nel Nord. E tra avventure al circo, monasteri, orfanotrofi, detective pasticcioni e pericolosi malviventi da combattere, l'insolita carovana formata dai due bambini e da cinque cani riuscirà ad arrivare alla meta, imparando tante cose e incontrando nuovi amici lungo la strada. E chissà che, alla fine, anche i genitori di Hal abbiano imparato la lezione... Età di lettura: da 10 anni.
13,90

Le donne e la città. Per una storia della condizione femminile

di Eva Cantarella

Libro: Copertina morbida

editore: NEW PRESS

anno edizione: 2019

pagine: 80

8,00

Riduzione del rischio sismico degli edifici storici in muratura

di Eva Coïsson

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 112

L'Italia è certamente il Paese che più di ogni altro è caratterizzato dal connubio di un alto numero di edifici storici e di terremoti. Le problematiche tecniche ed economiche degli interventi sugli edifici esistenti sono pertanto diventate prevalenti nell'attività degli ingegneri edili e degli architetti. Un settore particolarmente ampio, oggetto del presente volume, è quello della stabilità delle costruzioni in muratura soprattutto per la specificità del loro comportamento e delle soluzioni tecniche più efficaci per il loro consolidamento. L'opera tratta delle procedure per la conoscenza, l'analisi e la definizione degli interventi per la riduzione del rischio sismico, congruenti con il comportamento degli edifici esistenti in muratura. In questo manuale è illustrato un nuovo approccio recepito dalle Norme Tecniche per le Costruzioni 2018 e dalla relativa circolare esplicativa che deriva dalla lunga esperienza italiana sugli edifici monumentali, ma che è applicabile sull'intero patrimonio edilizio storico in muratura. In particolare, data l'ormai cronica ristrettezza dei finanziamenti, viene affrontata la rilevante problematica delle "priorità" nella scelta degli interventi e degli edifici su cui intervenire, con l'obiettivo di migliorarne la performance complessiva. Aggiornato alle NTC 2018 e Circolare esplicativa n. 7/2019.
19,00

Lupo di terra

di Eva Rasano

Libro: Copertina morbida

editore: Bacchilega Editore

anno edizione: 2019

pagine: 48

Il quinto libro che vede protagonista Lupo parla di Terra: natura, giardini, alberi, fiori, stagioni, albe e tramonti. Un viaggio nella natura insieme al nostro amatissimo Lupo, per bambini dai 3 anni. La serie di Eva Rasano per Bacchilega Junior porta a segno un quinto libro, questa volta tutto dedicato al nostro Pianeta. Senza alcuna esigenza didattica o didascalica, insieme ai nostri bambini si potranno ammirare le meraviglie della natura. Strettamente connesso al libro un percorso espositivo sensoriale allestito per la prima volta al Festival Tuttestorie di Cagliari a ottobre 2019. Età di lettura: 3 anni.
10,00

Permafrost

di Eva Baltasar

Libro: Copertina morbida

editore: NOTTETEMPO

anno edizione: 2019

pagine: 158

Per tutta la vita una membrana di gelo ricopre, senza quasi mai incrinarsi, la donna che qui si mette a nudo. La protegge da un'intima fragilità che la costringe a vivere sempre sull'orlo del precipizio, mentre la violenza del mondo la colpisce senza tregua. Ma grazie al sarcasmo, al senso dell'umorismo, a un'intelligenza amara e pungente, la protagonista riesce a sopravvivere in un precario equilibrio tra le aspettative e i giudizi che gli altri le proiettano addosso e la provvisorietà, la casualità delle strade che sceglie per sé. Come il permafrost che protegge con il suo gelo permanente la vita del pianeta, questo strato la scherma da una realtà percepita ora come menzogna che disgusta, ora come minaccia da cui fuggire. Permafrost è un racconto intimo e schietto, poetico e carnale, che ripercorre frammenti, sensazioni, connessioni e fratture della vita di una donna senza schemi: perennemente inadeguata di fronte alle convenzioni di un mondo che non sente suo, perennemente alla ricerca di una crepa che infranga quel gelo che allo stesso tempo la protegge e la intrappola.
16,00

Gli inganni di Pandora. L'origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica

di Eva Cantarella

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 85

Siamo abituati a pensare alla Grecia come alla culla della nostra civiltà: ai greci dobbiamo l'idea di democrazia, la storiografia, la filosofia, la scienza e il teatro. Eppure di questa eredità fa parte anche il modo in cui consideriamo il rapporto tra i generi: un lascito che ha superato i secoli e i millenni con tracce che continuano a pesare sulle nostre vite come macigni. Nella storia antica c'è stato un momento in cui la differenza tra il genere maschile e quello femminile si è trasformata nell'idea che le donne siano inferiori agli uomini e quindi in una serie di inevitabili, pesanti discriminazioni. Tutto comincia con un mito. Esiodo racconta la nascita della prima donna, mandata da Zeus sulla terra come punizione per la colpa commessa da Prometeo: rubare il fuoco agli dèi per donarlo agli uomini, riducendo così la distanza che li separava dagli immortali. Pandora è "un male così bello" da essere un "inganno al quale non si sfugge". Rappresenta un'alterità incomprensibile agli uomini, tanto misteriosa da essere paragonabile solo alla morte. Da lei, dice Esiodo, discende "il genere maledetto, la tribù delle donne". Eva Cantarella illumina alcuni momenti di una vicenda lunghissima, che dal mito giunge ai medici e ai filosofi che hanno fondato il pensiero occidentale. Attraverso le voci di Parmenide, Ippocrate, Platone e Aristotele vediamo come la differenza di genere viene costruita e codificata, fino a diventare un pilastro dell'ordine sociale e della cultura giuridica greca. Scopriamo l'origine delle "convenzioni sociali, delle teorie filosofiche e delle pratiche giuridiche che ripropongono visioni 'essenzialiste' delle diverse identità personali". Conosciamo una parte molto antica di noi stessi e facciamo esperienza di un passato da cui finalmente possiamo prendere le distanze per realizzare il nostro futuro.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.