Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di F. Santi

La fragilità necessaria. Occasione o tentazione, frustrazione o redenzione?

di Santi Grasso

Libro: Copertina morbida

editore: SAN PAOLO EDIZIONI

anno edizione: 2020

pagine: 264

La fine dell'Ottocento e tutto il Novecento sono stati segnati da una riflessione e una letteratura che hanno estremizzato la fragilità come dinamica esistenziale negativa e distruttiva. Questa visione iper-realistica, senza un segno di speranza, ha condotto a sedimentare l'idea che l'essere umano è inevitabilmente destinato a una vita depressa, il cui atto estremo può soltanto essere quello dell'auto-soppressione. Ciò non combacia con la prospettiva della parola di Dio e del cristianesimo, che fanno della fragilità umana non la condanna, ma il trampolino di lancio della liberazione, della redenzione, della risurrezione. Dio non ha voluto la sofferenza e il dolore, ma ha dato vita a un mondo limitato e fragile. Ciò che accade e che può ferire l'identità umana è, in realtà, il risultato di un cosmo creato con il cromosoma della vulnerabilità. Solo grazie a questa condizione l'essere umano può esercitare la sua libertà che sta a fondamento di qualsiasi scelta, soprattutto della decisione pro o contro Dio. La vulnerabilità umana rappresenta la condizione per aprirsi all'Assoluto, fondamento ultimo di una realtà frammentaria e incompiuta.
22,00

I giorni del ferro e del sangue

di Santi Laganà

Libro: Copertina rigida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2020

pagine: 564

Patrimonio di San Pietro, 960 d.C. Sul trono papale siede un adolescente perverso e corrotto, ciò che resta dell'Italia indipendente è allo sbando dilaniata da lotte intestine e le campagne sono una terra di nessuno dove la violenza e il sopruso la fanno da padroni. Anna è una contadina di quindici anni che conduce un'esistenza misera e asservita. Quando la sua famiglia viene trucidata e l'ultimo fratello rapito per essere ridotto in schiavitù, decide di continuare a vivere per inseguire quell'ultimo brandello di affetti e, sorretta da una volontà indomita, inizia una dolorosa peregrinazione per terre sconosciute e ostili, tra aiuti misericordiosi e feroci violenze. Nel suo tormentato cammino incontrerà un cavaliere dall'oscuro passato e un improbabile presente, un vecchio dall'aria mansueta che nasconde insospettabili risorse e un giovane vagabondo sfrontato e generoso: una strana compagnia con cui cercherà di farsi giustizia fin dentro i palazzi più segreti di Roma. Ambientato in uno dei periodi meno conosciuti e più bui della nostra storia, "I giorni del ferro e del sangue" è un affresco senza filtri né retorica di un'epoca brutale quanto affascinante, ma anche la parabola di una protagonista: una giovane donna che nel più maschilista dei mondi non si rassegna a un destino già scritto e tenacemente lotta per conquistarsi il diritto a una vita migliore.
19,50

Ucciderò i mostri per te

di Santi Balmes

Libro: Copertina rigida

editore: Bompiani

anno edizione: 2016

pagine: 32

Che cosa succederebbe se esistesse un mondo di mostri che è il rovescio del nostro? E se questi mostri si mettessero a saltare tutti insieme? Le risposte sono dentro questo libro. Vieni? Età di lettura: da 5 anni.
12,00

Kennedy. Un socialista alla casa Bianca

di Santi Cautela

Libro: Copertina morbida

editore: Historica Edizioni

anno edizione: 2015

Il cinquantesimo anniversario dalla morte di John Fitzgerald Kennedy è stata l'occasione per riaprire il dibattito politico sul suo cammino incompiuto. Le molteplici biografie si sono tuttavia concentrate sull'assassinio di JFK, o sul gossip della sua vita privata. Questo libro si pone l'obiettivo di analizzare il vissuto politico di un Presidente di rottura che ha avuto in Europa legami politici e umani ancora poco approfonditi. Eppure il socialismo di Kennedy, per quanto rivisitato, resta uno degli esperimenti politici più interessanti del Novecento.
15,00

Krenk. Il mio compagno di banco

di Tommaso Santi

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2020

pagine: 102

Come si fa a fare amicizia con un nuovo compagno che viene da un pianeta sconosciuto, ha un occhio solo, non ha la bocca e ha dei tentacoli al posto di gambe e braccia? E, soprattutto, come si fa ad accettare che questo essere, in men che non si dica, conquisti la simpatia di tutti, risponda a tutte le domande della maestra e sia il più bravo a giocare a calcio? Età di lettura: da 7 anni.
9,50

Il quadro maledetto

di Fabrizio Santi

Libro

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2017

pagine: 356

Può un viaggio di piacere trasformarsi in una pericolosa avventura? Theodor Klissman, un professore tedesco, è arrivato in Italia per far visita alla zia, che ormai da anni vive in Toscana. Ma quella che doveva essere una vacanza, si rivela presto ben altro. Theodor si trova infatti coinvolto in una vicenda che ruota attorno a un famigerato dipinto dai poteri occulti. Pare che il quadro, nel corso dei secoli, sia apparso e scomparso in luoghi sempre diversi, rendendo folli coloro che hanno avuto la sventura di ammirarlo. Messe da parte prudenza e razionalità, il professore si lancia alla ricerca del dipinto, deciso a svelarne una volta per tutte il segreto. Ad aiutarlo, un amico musicista, Riccardo, e Irene, una donna affascinante e misteriosa. I tre si trovano catapultati in una sorta di percorso iniziatico che li porta a esplorare i sotterranei di Roma, a fare i conti con gli adepti di una setta segreta, a chiedere l'aiuto di preti e bibliotecari esperti di antichità e reliquie. Qual è l'enigma che si nasconde dietro la storia di quel quadro? Chi lo ha dipinto? In una specie di caccia al tesoro, indizio dopo indizio, Theo scoprirà una verità che lo costringerà a mettere in discussione tutto ciò in cui crede...
5,90

Alfonso Cuaron. Cinema in assenza di gravità

di Simone Santi Amantini

Libro: Copertina morbida

editore: WHITEROSE PICTURES

anno edizione: 2015

pagine: 143

16,50
26,73

La critica e i suoi fintivi

di Santi Barbagallo

Libro: Copertina morbida

editore: UNI SERVICE

anno edizione: 2008

pagine: 124

"Il principio di simulazione ha avuto ragione del principio di realtà". Se si volesse riassumere in due parole lo spirito che anima le poche pagine di questo libro per certi versi "impertinente" (o "importuno" o "sorprendente", stando alla formulazione heideggeriana del "fuori uso"), si potrebbe ricorrere (o ipotecarla in modo volutamente "arbitrario") a questa perentoria frase di Baudrillard. E in effetti il côté simulatorio da "opera da tre soldi" pseudoscientifica, "surrogato filosofico" o finta Geistwissenschaft ultramoderna, è quello tipico del regno delle apparenze, del simulacro, dell'idolo decaduto e, unitamente ad essi, quello dell'impegno nei confronti di una cultura "minore" che esige con fermezza il restare tale, assumendo le ragioni estetiche del falso, del secondario, del derivato, ma anche quelle etiche e pedagogiche di una filosofia da "fare", secondo le intenzioni di Deleuze e Guattari.
11,00

Il disegno di Giovanni Piancastelli. Nuovi studi e acquisizioni

di Valentino Donati, S. De Santi

Libro: Copertina morbida

editore: Edit Faenza

anno edizione: 2014

pagine: 224

30,00
16,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.