Acquista libri e DVD su GoodBook: libreria online comoda ed economica

Libri di Fabio Argentini

120 S. S. Lazio. La storia

di Fabio Argentini

Libro: Copertina rigida

editore: Goalbook Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 320

Nove gennaio 1900, Piazza della Libertà. Nasce la Lazio che taglia oggi il traguardo dei centoventi anni di storia. Questa ricorrenza è celebrata con un libro che racconta la sua storia mitica che si intreccia con la storia stessa dello sport a Roma. Il volume, di 320 pagine, la copertina cartonata, l'elevata grammatura della carta, ne fanno ne fanno un prodotto di grande pregio mai uscito fino ad oggi in libreria: un libro che racconta la storia della Lazio dalle origini ai giorni nostri, arricchito da contenuti inediti e scoperte straordinarie con la collaborazione di importanti archivi storici e delle tante anime che compongono il variegato mondo biancoceleste: comprese le 70 sezioni - espressione di oltre 90 discipline, alcune nate proprio con la Lazio - e diecimila atleti, della polisportiva più grande d'Europa. Numeri che danno anche la dimensione al libro di un'opera unica nella bibliografia biancoceleste. L'opera è così composta: una sezione dove epica e aneddotica si intrecciano in un racconto, mappe e infografiche che segnano il cammino della Lazio, una timeline che, nelle prime pagine, sintetizza con rigore scientifico i momenti più importanti della storia laziale, un'ampia galleria fotografica, divisa per decenni, la storia delle maglie, del simbolo, degli uomini che hanno vestito la casacca biancoceleste, di tutte le vittorie e dei momenti anche amari che hanno contribuito a forgiare un popolo di straordinaria fedeltà e passione. E degli stadi in cui la Lazio ha giocato; dal primo campo in terra - quando il calcio, ancora sconosciuto, vedeva i suoi pionieri protagonisti - allo Stadio Nazionale dove l'Italia vinse il suo primo Campionato del Mondo, dal primo di proprietà della storia del calcio romano, la Rondinella, allo Stadio Olimpico.
42,00

Il nostro teatro dei sogni. La grande storia dello Stadio Olimpico

di Luigi Panella, Fabio Argentini

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2017

pagine: 288

Lo Stadio Olimpico è un vecchio amico al quale i romani e gli italiani sono legati dall'affetto più profondo. Ha i capelli bianchi e qualche ruga, ma questi sono dettagli insignificanti. Perché quando inizia a raccontare le sue avventure si rimane in ossequioso silenzio, incantati nell'ascoltare una parte importante della storia della Capitale. In questo libro le luci della ribalta sono puntate su un impianto che ha regalato un'infinità di emozioni. Un viaggio tra uomini, imprese e progetti architettonici: perché l'Olimpico al quale sono abituate le nuove generazioni è l'ultima di quattro versioni. Una favola emozionale scandita innanzitutto dalle imprese di Roma e Lazio, che complessivamente vi hanno conquistato quattro scudetti. Ma l'Olimpico è anche lo stadio della Grande Ungheria di Puskas, che nel 1953 viene a inaugurarlo sotto lo sguardo del presidente della Repubblica Luigi Einaudi. È lo stadio dell'Olimpiade del 1960 ed è lo stadio dell'atletica, del rugby, dei concerti, dei comizi, di set di celebri pubblicità e di svariati film divenuti veri e propri cult. Sospeso tra passato, presente e futuro, fiore all'occhiello della splendida zona del Foro Italico, trait d'union utile a rivisitare anche la storia degli altri stadi di Roma: è sempre lui, il nostro teatro dei sogni.
19,50

Il grande libro del derby di Roma

di Luigi Panella, Fabio Argentini

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2020

pagine: 288

23,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento