Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Fernando Lanzi

Il presepe

di Fernando Lanzi, Gioia Lanzi

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2019

pagine: 215

"Il presepe" di Fernando e Gioia Lanzi è un classico di riferimento per conoscere la storia di questa popolarissima espressione e la simbologia che sottostà alle varie figure che ne compongono la scena. Il volume mostra come la tradizione del presepe si sia diffusa presso molte popolazioni, acquisendo sempre le caratteristiche peculiari delle singole culture. Il presepe, pur conservando un'impostazione che dura da centinaia di anni, è stato sempre di stimolo alla fantasia di artigiani e artisti locali. Questa edizione è arricchita da un saggio di storia dell'arte sulla raffigurazione della Natività che, da un lato, è stata la matrice dell'iconografia e della "scena" del presepe, dall'altro, ha mantenuto caratteristiche peculiari tra il Cristianesimo d'Oriente e d'Occidente, sottolineando aspetti diversi del grande mistero cristiano di un Dio che si fa uomo tra gli uomini. Con contributi di Emanuela Fogliadini e François B?spflug.
70,00

Giubileo. Luoghi e cammini

di Gioia Lanzi, Fernando Lanzi

Libro: Libro rilegato

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2015

pagine: 264

Dall'8 dicembre 2015 al 20 novembre 2016 papa Francesco ha indetto a Roma e in tutto il mondo il Giubileo Straordinario della Misericordia. Già dalla costruzione delle basiliche dei due grandi apostoli Pietro e Paolo, in epoca costantiniana, Roma diviene meta di pellegrinaggi continui. Nel 1300 papa Bonifacio VIII indice il primo Giubileo: la città, dove prima ancora che a Gerusalemme si andava a venerare le tombe degli apostoli, divenne immenso teatro della grande ritualità dell'ottenere il perdono e dell'onorare Dio glorificandolo con le meraviglie dell'arte e onorando i santi. Nell'indizione del Giubileo cristiano gli uomini sono chiamati a mettersi in cammino per andare a ricevere quel perdono che farà di loro persone del tutto nuove. Il libro espone anzitutto le intenzioni di questo papato e il senso della storia dei giubilei. Mostra i cammini tradizionali per Roma e fa comprendere come in ogni diocesi ci siano luoghi giubilari. Ma è Roma la meta giubilare per eccellenza, e il volume ne racconta i luoghi più importanti (le sette chiese, le chiese della Litania Septiformis, le nuove chiese del Giubileo 2016), illustrandoli con un apparato iconografico importante comprensivo di fotografie aeree, piante e ricostruzioni. Una guida alla Roma sacra che mostra accanto ai monumenti famosi anche i luoghi più segreti, carichi di simboli, di cui il turista e il pellegrino potranno andare alla scoperta.
49,00

Santi e patroni. Come riconoscerli nell'arte e nelle immagini popolari

di Fernando Lanzi, Gioia Lanzi

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2013

pagine: 263

Quello dei santi è un fenomeno presente in molte religioni. Questo volume si occupa dei santi della cristianità cattolica. I santi sono riconoscibili perché caratterizzati da oggetti, segni o atteggiamenti che vengono chiamati "attributi", e che ritroviamo costantemente sia nelle opere d'arte che nelle immagini popolari che li raffigurano. Alcuni di questi attributi sono ispirati a episodi della vita dei santi (riguardanti eventi drammatici, come il martirio, o eventi simbolici di misericordia): si pensi a santa Lucia che reca due occhi su un piatto, o al vaso di unguento di santa Maria Maddalena. In alcuni casi gli attributi rivelano di chi sia patrono il santo: così gli attributi di sant'Apollonia sono delle tenaglie con un dente in mezzo, a rivelarne la natura di patrona dei dentisti. Dopo un'introduzione sul senso e la storia delle raffigurazioni dei santi, il volume procede cronologicamente descrivendone le vite, dalle origini alla contemporaneità. La descrizione è accompagnata da immagini in cui si possono riconoscere gli attributi. Si parte dai genitori di Maria, Anna e Gioacchino, per passare ai santi evangelici e poi ai primi tempi del cristianesimo. Il Medioevo è ricco di figure, le più diverse, mentre mistici, santi della carità e fondatori di Ordini pullulano nell'età moderna. Non sono da meno l'800 e il '900, in cui la Chiesa ha perso il potere territoriale, ma nei luoghi più disparati nascono figure che si dedicano ai più emarginati e al loro riscatto, ai lavori educativi...
49,00

Santiago. Senso e storia di un pellegrinaggio

di Fernando Lanzi, Gioia Lanzi

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2011

pagine: 240

"Santo adalid", si canta in onore dell'apostolo: una parola spagnola e una araba (adalid significa "condottiero"): ciò esprime al meglio il fatto che il senso del pellegrinaggio a Santiago de Compostela, la sua storia e le sue peculiarità sono quelli di un grande gesto corale formatosi lungo dodici secoli, con il contributo di tutti i popoli che abitano l'Europa e anche di quanti da altri continenti vi giungono per onorare il patrono della Spagna. Il libro non solo conduce lungo il percorso che qui è stato a ragione denominato "Cammino europeo", formatosi specificamente per il viaggio dei pellegrini e indubitabilmente il più ricco di memorie di epoche diverse, ma tratta anche degli altri percorsi che portano a Santiago e nei quali devozione, storia, tradizioni sono concretizzate in testimonianze di monumenti e di bellezza. Esse costituiscono una sorta di grande libro in cui è scritto in molti modi che da tutto il mondo, per terra e per mare, si va a san Giacomo. Cammini tutti che, comunque percorsi, cambiano chi li compie. Frutto di una pluriennale ricerca d'archivio e sul campo iniziata nel 1982, il libro illustra le forme che ha preso nel tempo il grande gesto universale del pellegrinaggio, del grande ritorno, della ricerca di tutti e di ciascuno di una casa, di un centro di riferimento, di un bene incessantemente inseguito, espressione di quel senso religioso che ha attraversato la storia dell'uomo dando forma ai luoghi e alle culture.
80,00

Pellegrinaggi e santuari cristiani nel mondo

di Fernando Lanzi, Gioia Lanzi

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2005

pagine: 278

Il volume raccoglie i pellegrinaggi cristiani, dall'Europa alle Americhe, dall'Africa all'Asia. Si tratta dei più importanti eventi per partecipazione popolare e per il significato che loro è dato nelle diverse culture nazionali. Il testo descrive i pellegrinaggi in ordine cronologico dalla loro origine e ne racconta la storia sino alla devozione popolare di oggi. La cartografia, che lo rende quasi un atlante, permette di cogliere gli itinerari dei pellegrini per raggiungere il santuario e quanto avviene nel luogo stesso. Il volume è corredato da un apparato di immagini di luoghi, di gesti, di opere d'arte, di religiosità popolare, di oggetti legati al cammino.
65,00

Come riconoscere i santi e i patroni

di Fernando Lanzi, Gioia Lanzi

Libro

editore: Città Nuova

anno edizione: 2003

pagine: 240

Attraverso un ricco apparato iconografico, il testo illustra le figure di circa 150 tra santi e patroni mettendone in evidenza gli attributi in base ai quali sono riconoscibili e come sono stati creati e tramandati nella tradizione popolare. Sono infatti gli attributi iconografici e iconologici a far conoscere il santo: san Martino può essere un giovane o un vecchio barbuto, ma le tre penne lo identificano in ogni caso. Sant'Ambrogio sarà riconoscibile dall'alveare e dai flagelli, san Nicola da tre borse e da tre bambini e san Biagio da un pettine da cardatore. Per ogni santo viene tracciata una breve scheda della vita che riporta i tratti principali della santità, della spiritualità e dell'opera, mentre per i patroni vengono indicati i diversi patronati, luoghi, categorie, attività. Il volume è integrato dalla riproduzione dei vari santi con evidenziati gli attributi che ne consentono la riconoscibilità e da un glossario che, partendo dagli attributi, rimanda al testo, rendendo possibile l'immediata identificazione del santo.
70,00

Il pellegrinaggio del millennio. Vie d'Europa e d'Italia per Roma: luoghi e simboli

di Fernando Lanzi, Gioia Lanzi

Libro

editore: JACA BOOK

anno edizione: 1999

pagine: 248

C'è una valenza simbolica universale che può essere riconosciuta nel pellegrinare da parte degli uomini mossi da un desiderio. Il viaggio è normale sia per il lavoro che per lo svago. Intraprendere un cammino, avere una meta, percorrere una strada fa parte della storia degli uomini e di ciascun uomo o donna. Il popolamento della Terra, l'individuare luoghi e ambiti del sacro è una costante dell'esperienza dei popoli fin dalle origini. C'è un simbolismo e c'è una relativa iconografia, c'è la circolazione delle persone e delle idee, esiste una correlazione organica con alcuni percorsi privilegiati. E tutto ciò ha un ulteriore effetto che può essere riconosciuto nei grandi percorsi storici.
61,97

Il presepio. Tradizione, storia, immagini

di Fernando Lanzi, Gioia Lanzi

Libro

editore: Edit Faenza

anno edizione: 1995

pagine: 192

30,99
5,16

Giubileo. Luoghi e cammini

di Fernando Lanzi, Gioia Lanzi

Libro

editore: Libreria Editrice Vaticana

anno edizione: 2015

pagine: 266

Dall'8 dicembre 2015 al 20 novembre 2016 papa Francesco ha indetto a Roma e in tutto il mondo il Giubileo Straordinario della Misericordia. Già dalla costruzione delle basiliche dei due grandi apostoli Pietro e Paolo, in epoca costantiniana, Roma diviene meta di pellegrinaggi continui. Nel 1300 papa Bonifacio VIII indice il primo Giubileo: la città, dove prima ancora che a Gerusalemme si andava a venerare le tombe degli apostoli, divenne immenso teatro della grande ritualità dell'ottenere il perdono e dell'onorare Dio glorificandolo con le meraviglie dell'arte e onorando i santi. Nell'indizione del Giubileo cristiano gli uomini sono chiamati a mettersi in cammino per andare a ricevere quel perdono che farà di loro persone del tutto nuove. Il libro espone anzitutto le intenzioni di questo papato e il senso della storia dei giubilei. Mostra i cammini tradizionali per Roma e fa comprendere come in ogni diocesi ci siano luoghi giubilari. Ma è Roma la meta giubilare per eccellenza, e il volume ne racconta i luoghi più importanti (le sette chiese, le chiese della Litania Septiformis, le nuove chiese del Giubileo 2016), illustrandoli con un apparato iconografico importante comprensivo di fotografie aeree, piante e ricostruzioni. Una guida alla Roma sacra che mostra accanto ai monumenti famosi anche i luoghi più segreti, carichi di simboli, di cui il turista e il pellegrino potranno andare alla scoperta.
49,00

Il presepe e i suoi personaggi

di Fernando Lanzi, Gioia Lanzi

Libro

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2008

39,00

Il presepe e i suoi personaggi

di Fernando Lanzi, Gioia Lanzi

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2007

pagine: 247

Gli autori dell'opera si interrogano sulla natura del presepe, sulla sua origine e sui suoi elementi costitutivi; da questo percorso emergono tratti di un fenomeno universale e perciò multiculturale, radicato nella storia del cristianesimo. Il presepe è un fenomeno espressivo più popolare rispetto a certa arte sacra, più legato rispetto da altri oggetti destinati alla devozione. In tal senso il presepe ha potuto diventare un veicolo della cultura locale, contrassegnato da una forte conservazione degli elementi e delle figure che fanno parte della messa in scena della natività. La duttilità del presepe a innervarsi nelle culture è resa più straordinaria della fedeltà al nucleo scenico centrale attorno al quale si nuove tutta la varia umanità. Il volume mette in evidenza la varietà espressiva presente nel fenomeno del presepe, dando spazio alle differenti tradizioni e culture che hanno dato vita a reppresentazioni della natività nelle forme più varie, sia nel corso della storia che nelle diverse regioni del mondo, dall'Europa all'America Meridionale, dall'Africa all'Asia.
39,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.